Contratto implicito

Salta alla navigazione Salta alla ricerca

Un contratto implicito-in-fatto è una forma di un contratto implicito formato da una condotta non verbale, piuttosto che da parole esplicite. La Corte Suprema degli Stati Uniti l'ha definita come "un accordo" implicito in effetti "" come "fondato su un incontro di menti che, sebbene non rappresentato in un contratto espresso, è dedotto, di fatto, dal comportamento delle parti che mostrano , alla luce delle circostanze circostanti, della loro tacita comprensione. "[1]

Sebbene le parti non possano avere scambiato parole di accordo, la loro condotta potrebbe indicare che esisteva un accordo.

Ad esempio, se un paziente si reca presso un medico, le sue azioni indicano che intende ricevere un trattamento in cambio del pagamento di onorari ragionevoli / giusti. Allo stesso modo, vedendo il paziente, le azioni del medico indicano che intende trattare il paziente in cambio del pagamento del conto. Pertanto, sembra che un contratto sia effettivamente esistito tra il medico e il paziente, anche se nessuno ha pronunciato parole di accordo. (Entrambi accettarono gli stessi termini essenziali e agirono in conformità con quell'accordo. C'era mutualità di considerazione.) In tal caso, il tribunale probabilmente troverà che (di fatto) le parti avevano un contratto implicito. Se il paziente rifiuta di pagare dopo essere stato esaminato, avrà violato il contratto implicito. Un altro esempio di un contratto implicito è il metodo di pagamento noto come lettera di credito.

Generalmente, un contratto implicito ha la stessa forza legale di un contratto espresso. Tuttavia, potrebbe essere più difficile provare l'esistenza e i termini di un contratto implicito in caso di controversia. In alcune giurisdizioni, i contratti che coinvolgono immobili non possono essere creati su una base implicita, richiedendo che la transazione sia in forma scritta.

I contratti unilaterali sono spesso oggetto di questi tipi di contratti in cui l'accettazione viene effettuata iniziando un'attività specifica.

Condotta potenziale che implica un contratto implicito

  • Una precedente storia di accordi simili.
  • Quando il destinatario accetta qualcosa di valore sapendo che l'altra parte si aspetta un pagamento.

Guarda anche

  • Contratto implicito nel diritto
  • Statuto di frodi

Riferimenti

  1. ^ Baltimora & Ohio R. Co. v. Stati Uniti261 U.S. 592 (1923)
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Implied-in-fact_contract&oldid=821207319"
4.1
5
10
4
5
3
2
2
3
1
0