Paul Lieberstein

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
Paul Lieberstein
Lieberstein nel 2008
Nato 22 febbraio 1967
Westport, Connecticut, Stati Uniti
Occupazione Sceneggiatore
Produttore televisivo
Attore
Nazionalità americano
Cittadinanza americano
Alma mater Hamilton College (BA)
Genere Situazione commedia
anni attivi 1994-presente
Sposa Janine Serafin Poreba (2008-oggi)
Parenti Susanne Daniels (sorella)
Warren Lieberstein (fratello)
Greg Daniels (suocero)

Paul Lieberstein (nato il 22 febbraio 1967) è un attore, sceneggiatore e produttore televisivo americano. Vincitore del Primetime Emmy Award, è meglio conosciuto come scrittore, produttore e come membro del cast di supporto Toby Flenderson nella versione americana della sitcom L'ufficio. Ha servito come showrunner della serie dalle stagioni cinque alle otto.

Primi anni di vita

Lieberstein è cresciuto a Westport, nel Connecticut,[1][2] il figlio di Judith e Stanley Lieberstein.[3] Lui è ebreo[4].

Ha frequentato la Staples High School dove ha scritto la sua prima sitcom con alcuni amici e ha suonato il vibrafono nella band.[1] Lo avrebbe seguito frequentando l'Hamilton College, dove si è unito a Chi Psi e si è laureato nel 1989[5] con un maggiore in economia[5] (lui "voleva essere un finanziere di qualche tipo").[2] Lieberstein ha scritto dei riferimenti al fatto che il personaggio di Office Andy Bernard era un Chi Psi di Cornell nella trama di diversi episodi dello spettacolo.

Lieberstein si è trasferito a New York dopo la laurea, dove il suo primo lavoro è stato come auditor presso la Peat Marwick International, un lavoro che è durato solo sei mesi.[1][5] Ha seguito quello con il lavoro part-time nello studio legale di suo padre, "lavorando come [lui] potrebbe così [lui] potrebbe scrivere".[5]

carriera

Lieberstein e uno scrittore hanno ottenuto un agente con William Morris e si sono trasferiti a Los Angeles, vivendo appena fuori Hollywood Boulevard.[1] Ha ottenuto il suo primo lavoro di sceneggiatura in Clarissa Explains It It, ma è stato licenziato dopo una stagione in cui lui e il suo compagno di scrittura si sono separati.[1]

Lieberstein continuò ad avere brevi periodi in altre sale di scrittori come Weird Science e The Naked Truth prima che suo cognato Greg Daniels gli chiedesse di unirsi allo staff di King of the Hill.[1]

Lieberstein è stato coproduttore esecutivo per 25 episodi nella Stagione 6 di Il Drew Carey Showe ha anche lavorato come produttore supervisore per due episodi in quella stagione: l'apertura della stagione "Drew Pops Something on Kate" (che ha anche scritto, insieme a "Drew and the Motorcycle" e "Drew and the Activist, Part I"), e "A Buzzie Wuzzie piaceva la sua birra."

Lieberstein ha anche lavorato come produttore nella terza e ultima stagione della serie televisiva La sala stampa.[6] Nel novembre 2017 è stato annunciato che Lieberstein stava sostituendo Kevin Etten come showrunner dello show televisivo Ghosted.[7]

Ha scritto e diretto il suo primo lungometraggio La canzone di schiena e collo nel 2018 che è diventato il Tribeca Film Festival.[1]

L'ufficio

Il 12 giugno 2008, Varietà la rivista ha riferito che sarebbe diventato uno dei produttori esecutivi di L'ufficio.[8]

Lieberstein ha lavorato nella stanza dello scrittore dall'inizio dell'adattamento negli Stati Uniti ed è stato invitato da Greg Daniels a recitare, poiché Greg voleva che alcuni degli scrittori sapessero cosa si prova dall'altra parte della telecamera.[1] Lieberstein ha detto di aver "frequentato" la "scuola di recitazione" dell'Ufficio e spesso è stato gettato dall'improvvisazione di Steve Carell durante le scene.[1]

Il 22 marzo 2012 è stato annunciato che Lieberstein avrebbe abbandonato il suo ruolo di showrunner per concentrarsi su una serie programmata derivata da Rainn Wilson come Dwight Schrute, che è stata provvisoriamente chiamata La Fattoria[9] e Lieberstein era destinato a diventare lo showrunner.[10] Tuttavia, nell'ottobre 2012 è stato annunciato che NBC non accettava la serie spin-off.[11]

In un'intervista di SuicideGirls, Lieberstein ha osservato che "come attore, che è solo una piccola percentuale di me, non sento Toby mentre sto scrivendo: è il personaggio più difficile da accedere".[2] In un'intervista per la sua alma mater, Hamilton College, Lieberstein ha commentato il quadro generale:[5]

Quando siamo in pre-produzione, questo è il miglior lavoro del mondo. Lavorare dalle 10 alle 7, sedersi e fare brainstorming con gli altri scrittori, rendere le cose più divertenti, scrivere e riscrivere le scene, è divertente quanto basta. Aggiunta di recitazione in cima a tutto ciò che rende incredibilmente lunghi, estenuanti giorni, a volte da 6 a mezzanotte. Ma recitare ha i suoi vantaggi. La commedia si intensifica nelle scene brevi. Fare una scena con Steve Carell, cercando di tenere il passo con lui, è duro, divertente e strano come qualsiasi parte del processo.

Vita privata

La sorella di Lieberstein, Susanne, è l'attuale presidente della programmazione di YouTube Red (che in precedenza deteneva questa posizione in MTV) ed è sposata con lo sceneggiatore e produttore Greg Daniels.[2] Suo fratello, Warren Lieberstein, era sposato con Angela Kinsey. Suo cugino è Paul Faust, sul quale era basato il personaggio "Cool Guy Paul", come visto in L'ufficio episodio "Chair Model".

Lieberstein si è sposato per la seconda volta, con Janine Serafin Poreba, il 19 luglio 2008, nel ristorante Battery Gardens di New York.[3] Risiedono nel quartiere di Brentwood a Los Angeles, in California.

Lieberstein è stato membro del consiglio di amministrazione di Young Storytellers, un'organizzazione no-profit di educazione artistica con sede a Los Angeles.[12]

Premi

Il primo Emmy Award di Lieberstein è stato come produttore, condividendo un Emmy del 1999 per "Eccezionale programma animato (per programmare un'ora o meno)" per il suo lavoro in re della Collina.

Il lavoro di Lieberstein su L'ufficio ha portato a numerosi premi. Nel giugno 2007, Lieberstein ha condiviso un Daytime Emmy Award come "Outstanding Broadband Programme - Comedy", per il suo lavoro su L'ufficio: ragionieri webisodes.[13] Come attore, Lieberstein ha partecipato a uno Screen Actors Guild Award del 2006 come "Outstanding Performance di un ensemble in una serie comica"; come scrittore, ha condiviso un Writers Guild of America 2006 per la serie, oltre a una nomination al WGA Award per "The Coup". Come co-produttore esecutivo, ha condiviso un Emmy Award 2006 per "Outstanding Comedy Series".

Lieberstein ha ricevuto una laurea ad honorem in belle arti dall'Hamilton College il 22 maggio 2011.[14]

Filmografia

recitazione

  • The Goods: Live Hard, Sell Hard (2009) come Selleck ultimo cliente
  • L'ufficio (2005-2013) come Toby Flenderson
  • Cattivo insegnante (2014) come valutatore
  • La sala stampa (2014) come Richard Westbrook
  • Gente di terra (2017) come assassino rettiliano

scrittura

re della Collina

  1. "Luanne's Saga" (16 febbraio 1997) - Stagione 1
  2. "Come accendere un fucile senza provare veramente" (21 settembre 1997) - Stagione 2
  3. "The Unchaeableble Blindness of Laying" (21 dicembre 1997) - Stagione 2
  4. "I Remember Mono" (8 febbraio 1998) - Stagione 2
  5. "Pretty, Pretty Dresses" (15 dicembre 1998) - Stagione 3
  6. "De-Kahnstructing Henry" (2 febbraio 1999) - Stagione 3
  7. "Peggy Hill: The Decline and Fall" (26 settembre 1999) - Stagione 4
  8. "Not in My Back-Hoe" (28 novembre 1999) - Stagione 4
  9. "Bill of Sales" (12 marzo 2000) - Stagione 4
  10. "Non voglio aspettare che la nostra vita finisca ..." (12 novembre 2000) - Stagione 5
  11. "Spin the Choice" (19 novembre 2000) - Stagione 5

L'ufficio

  1. "Assistenza sanitaria" (5 aprile 2005) - Stagione 1
  2. "The Client" (8 novembre 2005) - Stagione 2
  3. "The Carpet" (26 gennaio 2006) - Stagione 2
  4. "Discorso di Dwight" (2 marzo 2006) - Stagione 2
  5. "The Coup" (5 ottobre 2006) - Stagione 3
  6. "Cocktails" (22 febbraio 2007) - Stagione 3
  7. "The Job" insieme a Michael Schur (17 maggio 2007) - Stagione 3
  8. "Soldi" (18 ottobre 2007) - Stagione 4
  9. "Addio, Toby" insieme a Jennifer Celotta (15 maggio 2008) - Stagione 4
  10. "Stress Relief" (1 febbraio 2009) - Stagione 5
  11. "Company Picnic" insieme a Jennifer Celotta (14 maggio 2009) - Stagione 5
  12. "Gossip" (17 settembre 2009) - Stagione 6
  13. "Sex Ed" (14 ottobre 2010) - Stagione 7
  14. "Comitato di ricerca" (19 maggio 2011) - Stagione 7
  15. "The Incentive" (29 settembre 2011) - Stagione 8
  16. "The Farm" (14 marzo 2013) - Stagione 9

orientamento

L'ufficio

  1. "Soldi" (18 ottobre 2007) - Stagione 4
  2. "Due settimane" (26 marzo 2009) - Stagione 5
  3. "Gossip" (17 settembre 2009) - Stagione 6
  4. "Whistleblower" (20 maggio 2010) - Stagione 6
  5. "Sex Ed" (14 ottobre 2010) - Stagione 7
  6. "Training Day" (14 aprile 2011) - Stagione 7
  7. "The Farm" (14 marzo 2013) - Stagione 9

La sala stampa

  1. "Oh Shenandoah" (7 dicembre 2014) - Stagione 3

Ghosted

  1. "The Wire" (10 giugno 2018) - Stagione 1

Riferimenti

  1. ^ a b c d e f g h i "BA # 227: Paul Lieberstein". il podcast di Box Angeles. 14 maggio 2018.
  2. ^ a b c d 2006 intervista con Paul Lieberstein di Daniel Robert Epstein, sul sito di SuicideGirls
  3. ^ a b Annuncio del New York Times New York Times
  4. ^ http://jewcy.com/jewish-arts-and-culture/the-top-ten-jews-on-television
  5. ^ a b c d e Roll Credits, un profilo di Lieberstein dal sito web Hamilton College
  6. ^ Rose, Lacey (13 gennaio 2014). "La" sala stampa "di Aaron Sorkin è stata rinnovata per la terza e ultima stagione". hollywoodreporter.com. Estratto 18 novembre 2014.
  7. ^ Andreeva, Nellie (29 novembre 2017). "'Ghosted' ottiene altri 6 episodi da Fox, Taps Paul Lieberstein As New Showrunner". Scadenza. Estratto 29 novembre 2017.
  8. ^ Aziz Ansari ha assunto per lo spinoff "dell'ufficio", un articolo del 12 giugno 2008 da Varietà rivista
  9. ^ Poniewozik, James. "Ritorno alla terra: NBC's The Farm Spinoff non è riuscito, ma le reti non dovrebbero abbandonare il Paese". Estratto 9 dicembre 2015.
  10. ^ Itzkoff, Dave (22 marzo 2012). "L'uscita del produttore aumenta all'incertezza in" The Office "". nytimes.com. Estratto 31 ottobre, 2012.
  11. ^ Itzkoff, Dave (30 ottobre 2012). "NBC non si sta muovendo in avanti con 'Office' Spinoff 'The Farm'".
  12. ^ "Il nostro team - Young Storytellers". Giovani narratori. Estratto 2017-05-03.
  13. ^ 34 ° Annual Creative Arts & Entertainment Emmy Awards Archiviato il 2007-12-09 alla Wayback Machine., Dal sito web degli Emmy Awards
  14. ^ http://www.hamilton.edu/commencement/honorary-degree-recipients

link esterno

  • Paul Lieberstein su IMDb
Premi per Paul Lieberstein
  • v
  • t
  • e
Screen Actors Guild Award per le prestazioni eccezionali di un ensemble in una serie comica (2000-2009)
  • Will & Grace, stagione 2 / stagione 3 (2000): Hayes; McCormack; Giochi per bambini; Mullally
  • Sesso e città, stagione 4 (2001): Cattrall; Davis; Nixon; Parker
  • Tutti amano Raymond stagione 6 / stagione 7 (2002): Boyle; Garrett; Riscaldamento acceso; Roberts; Romano; Addolcire
  • Sesso e città, stagione 6 (2003): Cattrall; Davis; Nixon; Parker
  • Casalinghe disperate, stagione 1 (2004): Bowen; Chavira; Attraversare; Culp; Denton; Hatcher; Huffman; Kasch; Longoria; Metcalfe; Mosé; Sheridan; Forte
  • Casalinghe disperate, stagione 1 / stagione 2 (2005): Bart; Bowen; Brooks; Chavira; Attraversare; Culp; Denton; Hatcher; Huffman; B. Kinsman; S. Kinsman; Longoria; Mosé; Savant; Sheridan; Forte; Woodard
  • L'ufficio, stagione 2 / stagione 3 (2006): Panettiere; Baumgartner; Carell; Denman; Fischer; Flannery; Hardin; Kaling; Kinsey; Krasinski; Lieberstein; Novak; Nunez; Fabbro; Wilson
  • L'ufficio, stagione 3 / stagione 4 (2007): Panettiere; Baumgartner; Carell; Denman; Fischer; Flannery; Hardin; Kaling; Kinsey; Krasinski; Lieberstein; Novak; Nunez; Fabbro; Wilson
  • 30 Rock, stagione 2 / stagione 3 (2008): Adsit; Baldwin; Bowden; Fey; Friedlander; Krakowski; McBrayer; Morgan; Powell
  • gioia, stagione 1 (2009): Agron; Colfer; Gallagher; Gilsig; Lynch; Mays; McHale; Michele; Monteith; Morris; Morrison; Riley; Rivera; Salling; Shum; Sussman; Talton; Theba; Ushkowitz
  • Lista completa
  • (1994–1999)
  • (2000–2009)
  • (2010–2019)
  • v
  • t
  • e
Writers Guild of America Award for Television: Episodic Comedy (2000-2009)
  • Joe Keenan e Christopher Lloyd per "Something Borrowed, Someone Blue" (2000)
  • Philip Rosenthal per "Italy" (2001)
  • Bob Daily & Lori Kirkland e Dan O'Shannon per "Rooms with a View" (2002)
  • Bob Daily per "No Sex, Please, We're Skittish" (2003)
  • Mitchell Hurwitz e Jim Vallely per "Pier Pressure" / Neil Thompson per "Ida's Boyfriend" (2004)
  • Jenji Kohan per "You Can not Miss the Bear" (2005)
  • Steve Carell per "Casino Night" (2006)
  • Paul Lieberstein e Michael Schur per "The Job" (2007)
  • Andrew Guest & John Riggi per "Successione" (2008)
  • Robert Carlock per "Apollo, Apollo" / Steven Levitan e Christopher Lloyd per "Pilot" (2009)
  • Lista completa
  • 1960
  • 1970
  • 1980
  • 1990
  • 2000
  • 2010s
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Paul_Lieberstein&oldid=849191282"
4.6
5
15
4
2
3
3
2
3
1
0