Chirurgia post-bariatrica Risorse alimentari e linee guida - A Lighter Me

Ci sono alcune restrizioni dietetiche post-bariatriche che devi seguire per garantire che il tuo corpo si adatti correttamente a una procedura di perdita di peso. Questa pagina offre una panoramica di ciò che puoi aspettarti che la tua dieta assomigli alle settimane successive all'intervento.

Fasi di una dieta post-bariatrica di chirurgia:

  • FASE I -Prima due settimane dopo l'intervento
  • FASE II - Tre settimane dopo l'intervento
  • FASE III - Alimenti solidi - quattro settimane dopo l'intervento
  • FASE IV - Quattro settimane dopo l'intervento
  • POST-OP - Settimana 5 e oltre

Linee guida generali sulla dieta post-operatoria bariatrica:

  • Nessuna bevanda gassata, caffeina o alcol per 6 settimane
  • Nessun sollevamento pesante o esercizio per 6 settimane (camminare va bene e incoraggiato)
  • No nuoto, vasche da bagno, vasche idromassaggio o vasche idromassaggio per 6 settimane
  • Cura delle ferite: pulire quotidianamente, delicatamente, usando Hibiclens o sapone antibatterico e acqua, spray antisettico e coprire con garza o cerotto
  • Segui la dieta post-op - come descritto di seguito

Modi per assicurarsi che stai seguendo una dieta post-op corretta:

  • Tieni un diario alimentare
  • Mangia lentamente. Fai piccoli morsi e mastica bene - almeno 25 volte.
  • Evitare cibi con grandi quantità di zuccheri, specialmente quelli in forma liquida. Sono pieni di calorie vuote non nutrizionali e rallentano la perdita di peso.
  • Ricorda che lo stomaco può contenere 3-4 once dopo l'intervento chirurgico. Probabilmente ti sentirai soddisfatto dopo 2-3 cucchiai di cibo.
  • Non mangiare troppo! Nel tempo, lo stomaco si allungherà. Occorrono 6-9 mesi (possibilmente più lunghi) per stabilizzare la nuova dimensione dello stomaco e consentire di determinare la nuova dimensione normale del pasto.
  • Smetti di mangiare quando ti senti confortevolmente soddisfatto. Se mangi troppo, il vomito seguirà e potrai allungare la dimensione dello stomaco. Se non riesci a tenere giù qualcosa e stai avendo estrema difficoltà a rimanere idratato, sorseggia il Gatorade normale ogni 5 o 10 minuti. Ha elettroliti necessari per la normale funzione cellulare. Una volta che ti senti meglio, torna alle bevande non caloriche come acqua e acqua aromatizzata con la dieta.
  • Bere almeno da 6 a 8 tazze (da 48 a 64 once) di liquidi al giorno per prevenire la disidratazione.
  • Smetti di bere liquidi 15 minuti prima dei pasti e aspetta 30 minuti dopo i pasti.
  • Mangia i piccoli pasti ricchi di nutrienti e due spuntini ad alto contenuto proteico al giorno.
  • Introdurre nuovi cibi uno alla volta per escludere eventuali intolleranze. Se un cibo non è tollerato, tornare alla dieta piena liquida per diversi giorni e provare a reintrodurre quel particolare cibo in una settimana.
  • Se non riesci a tollerare i latticini, prova un sostituto del latte senza lattosio, come il marchio Lactaid. Puoi anche provare il latte di soia fortificato con calcio e vitamina D, o provare la lite soia, lite mandorla, riso lite o latte di anacardi.
  • Aggiungere uno al giorno ciascuno dei seguenti: B12 sublinguale, multivitaminico bariatrico al giorno; aggiungi biotina, calcio e ferro se necessario.
  • Se avverti bruciore di stomaco o reflusso acido, prendi un antiacido. Omeprazolo, Prilosec e Nexium sono buone scelte, ma ci sono molte altre opzioni antiacido disponibili. Oppure chiedi consiglio all'infermiera.
  • Non sfidare il tuo nuovo stomaco mangiando i solidi troppo presto o mangiando troppo! Hai davvero completato un'impresa straordinaria, ma il tuo viaggio è appena iniziato. Segui le fasi della dieta post-operatoria, fai esercizio, scrivi sul diario, bevi molta acqua, prendi vitamine e integratori e unisciti a un gruppo di sostegno. Se sei bloccato o hai domande, contattaci.

Altre risorse dietetiche di chirurgia post-bariatrica:

4.7
5
11
4
5
3
2
2
3
1
0