Il "grasso tossico" che può strangolare i tuoi organi e come eliminarlo

Il "grasso tossico" che può strangolare i tuoi organi e come eliminarlo

DiJane Feinmann per il Daily Mail
15:08 BST, 18 marzo 2010

David Smith guardò la foto di se stesso che teneva in braccio la figlia, Emma, ​​e fece una smorfia. L'ex giocatore di rugby aveva pesato in un rispettabile 15 ° per il suo telaio da 6 piedi 2 pollici, fino a quando un tendine d'Achille rotto lo aveva costretto a lasciare l'esercito. Da allora ha accumulato lentamente chili e ora, 12 anni dopo, ha pesato quasi il 20 °.

"Ho affrontato problemi nella mia vita mangiando troppo, spalando il gelato, fermandomi a casa dal lavoro per avere un Big Mac con delle patatine extra prima di cena," dice il funzionario, ora 38. "Tutto quello che potevo in quella foto c'era un uomo con una faccia e un corpo non tanto da morire, quanto francamente pericoloso.

"Il mio pensiero immediato è stato che quando i dieci di Emma, ​​avrò quasi 50 anni e mi ammalerò gravemente, e questo se sopravvivrò così a lungo."

Scansioni di George Eastcote, che ha perso circa il 13% del suo peso corporeo e il 34% del grasso viscerale

Prima e dopo: Scans di George Eastcote, che ha perso circa il 13% del suo peso corporeo e il 34% del grasso viscerale

Solo pochi mesi dopo, David parla dei suoi sentimenti riguardo alla paternità con un nuovo, luminoso ottimismo. Lo scorso ottobre ha intrapreso un esercizio di 12 settimane e regime dietetico.

Per l'osservatore casuale i risultati sono stati impressionanti, anche se non drammatici: ha perso sotto due pietre e gli ha tagliato quattro centimetri dalla vita.

Anche se il suo indice di massa corporea è sceso di quattro punti da 36 a 32, è ancora ufficialmente 'obeso'.

Ma David è convinto che la sua salute sia migliorata in modo sproporzionato rispetto alla sua perdita di peso. 'Mi sento molto più energico e i miei livelli di felicità stanno attraversando il tetto'.

Inoltre, questi sentimenti soggettivi sono confermati da prove scientifiche che utilizzano scansioni MRI state-oftheart - la causa della sua ritrovata energia e dell'umore migliorato catturati letteralmente dalla fotocamera. Ciò che queste scansie rivelano è la quantità sorprendente di grasso viscerale che David ha versato.

'Insieme a ucciderti, il grasso viscerale, a quanto pare, può farti sentire a disagio.'

Il grasso viscerale è il tessuto adiposo interno che si avvolge attorno al cuore, al fegato, ai reni e al pancreas, e le striature attraverso i muscoli. Gli scienziati non sanno esattamente cosa induca le persone a deporre il grasso viscerale, sebbene sia stato collegato a una dieta ricca di grassi. Ma sanno che si comporta in modo diverso dal grasso in gran parte benigno che si trova appena sotto la pelle (il tipo che si può pizzicare tra le dita).

Il grasso viscerale è pericolosamente tossico. Come spiega il dott. David Haslam, direttore clinico del National Obesity Forum: "Il grasso viscerale può sembrare un inerte pezzo di lardo, ma in realtà è altamente attivo e costantemente convoglia i veleni nel sangue".

Il grasso viscerale è noto per causare infiammazione nel colon e nelle pareti delle arterie ed è una delle principali cause di malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro.

La ricerca suggerisce anche che il grasso viscerale influisce sull'umore aumentando la produzione dell'ormone dello stress, il cortisolo e riducendo i livelli di endorfine del benessere. Quindi, insieme a ucciderti, il grasso viscerale, a quanto pare, può farti sentire a disagio.

Era principalmente questo grasso tossico che David ha versato. Mentre ha perso il 9,5% del suo peso corporeo totale, i suoi livelli di grasso viscerale sono scesi dell'11,3% - quasi un litro di questo grasso pericoloso è appena scomparso, hanno detto i ricercatori di imaging. (Il grasso viscerale viene misurato in base al volume piuttosto che al peso.) E bastava passare a cibi a basso contenuto di grassi e fare esercizio moderato.

David era uno dei 25 uomini e donne obesi coinvolti in uno studio pionieristico su questo tipo di grasso. Sono stati scansionati utilizzando la risonanza magnetica 3D ultra-sensibile prima e dopo un programma di tre mesi, che prevedeva l'esercizio fisico, una dieta povera di grassi e una pillola dimagrante da banco.

L'obiettivo era quello di raccogliere anche i più piccoli cambiamenti che potrebbero verificarsi nei livelli di grasso viscerale.

Ciò che ha sorpreso i ricercatori è stato che il tasso di perdita del grasso viscerale è significativamente maggiore rispetto al peso corporeo complessivo. In media, i dietisti hanno perso il 5,6 per cento del loro peso corporeo, ma un enorme 10,6 per cento del loro grasso viscerale.

Alcuni hanno ottenuto risultati ancora più impressionanti: George Eastcote, 52 anni,ha perso circa il 13% del suo peso corporeo (15 kg) ma quasi il 34%del suo grasso viscerale - più di tre litri in totale. È suoscansioni 'prima' e 'dopo' che abbiamo stampato su questa pagina.

Un uomo parla con un'infermiera mentre giace in uno scanner MRI, che può essere utilizzato per rilevare il grasso viscerale

Stato dell'arte: un uomo parla con un'infermiera mentre giace in uno scanner MRI, che può essere utilizzato per rilevare il grasso viscerale

'Potete vedere che mentre il grasso sottocutaneo (mostrato in- giallo) - le cose che puoi pizzicare - rimangono in gran parte invariate,c'è stata una significativa perdita di grasso viscerale (mostrato in rosso) intornol'intestino, i reni e il fegato e fino in fondo al bacino, "dice il dottHaslam.

L'altra scoperta sorprendente è che ci vuole così pocotempo per il grasso viscerale da ridurre con una dieta e uno stile di vita semplicii cambiamenti.

'All'inizio non avevamo idea dell'impatto di soli tre mesidi dieta avrebbe, 'dice il Dr Rexford Newbould delClinical Imaging Center di GlaxoSmithKline all'ospedale di Hammersmith.

"Siamo rimasti molto sorpresi dall'entità della perdita di grasso viscerale."'Questo studio è un'ottima notizia per tutti coloro che vogliono perdere peso permotivi di salute ", aggiunge il dott. Haslam. 'Conferma ciò che studi precedentisuggerito: che il grasso viscerale inizia a scomparire non appena si va su adieta o iniziare l'attività fisica.

"Le analisi del sangue mostrano che entro mezz'ora dall'inizio dell'attività fisica,ci sono già cambiamenti metabolici al grasso viscerale, anche se questoimpiega più tempo affinché queste modifiche vengano rilevate su una scansione MRI. "

'Mentre il grasso sottocutaneo - ilcose che puoi pizzicare - rimane in gran parte invariato, c'è stato unsignificativa perdita di grasso viscerale attorno all'intestino, ai renie fegato
Dr David Haslam

Perché il grasso viscerale scompare così rapidamente? È perché è destinato ad essere immagazzinato come energia, "piuttosto come uno scoiattolo che nasconde i dadi". dice il dott. Haslam.

'Quindi quando il corpo riduce l'apporto calorico e aumenta la produzione calorica, questo grasso inizia a essere digerito. Nel corso di diverse settimane, sembra che qualsiasi tipo di regime di perdita di peso avrà un impatto significativo sul grasso viscerale - a parte la liposuzione. "

E questo può avere un effetto drammatico sulla tua salute.

Il dott. Haslam fa riferimento all'esempio di David Smith per mostrare quanto rapidamente potremmo trasformare la nostra salute in questo modo.

"Non c'è dubbio che con un BMI di 36, la salute di David era a rischio - eppure entro tre mesi la sua aspettativa di vita sarà migliorata drammaticamente".

Il regime seguiva un consueto consiglio di salute: ai partecipanti veniva detto di attenersi a una dieta a basso contenuto di grassi, evitare il cibo trasformato e fare più esercizio fisico. Comprendeva anche l'assunzione della pillola dimagrante Alli.

David ammette che non è stato facile.

'Senza Emma come mia travolgente ispirazione, non avrei potuto farlo. Non avrei avuto la motivazione per tagliare il cibo spazzatura e iniziare un serio esercizio fisico ", dice.

"In passato ero entrato in una palestra ma ho scoperto che semplicemente non avevo l'energia, in parte perché non credevo di poter perdere peso. Questa volta ero serio.

Priscilla, la moglie di David, aiutò cucinando "deliziosi" pasti a basso contenuto di grassi, e ora viaggia regolarmente con il figlio Nick, 14 anni.

"È stato molto difficile la prima volta che l'ho fatto - le mie gambe erano così rigide il giorno dopo. Ma è diventato più facile e siamo usciti in bici tre o quattro volte a settimana. "

E ha scoperto altri incentivi per andare avanti.

"Le persone ti trattano in modo diverso, hai più energia sul lavoro e la vita è molto più semplice. Non avrei mai creduto che perdere qualche chilo potesse fare molta differenza per la mia salute e il mio benessere. "

4.7
5
13
4
2
3
1
2
1
1
1