Quanto spesso si può iniettare B12?

Il medico può prescrivere iniezioni di vitamina B12 se ha bassi livelli di B12 nel sangue, una condizione nota come carenza di vitamina B12. La carenza di vitamina B12 può risultare se non si mangia abbastanza di determinati alimenti, in particolare carne, pollame e pesce, o se si ha l'incapacità di assorbire la vitamina B12 dal cibo. Se l'assorbimento della B12 è compromesso, sarà necessario ricevere iniezioni più frequentemente di quanto lo sarà se la sua carenza è il risultato di una dieta inadeguata.

Video del giorno

Secondo l'Office of Dietary Supplements la vitamina B12 è vitale per la reazione che crea nuovo DNA nel tuo corpo. Questa funzione è particolarmente importante per mantenere sani i globuli rossi. Con la vitamina B12 inadeguata, i globuli rossi possono formarsi in modo errato, portando a una condizione nota come anemia megaloblastica in cui i globuli rossi sono gonfi e inefficaci. Oltre al suo ruolo nella sintesi del DNA, la vitamina B12 è necessaria per il corretto funzionamento del sistema nervoso. L'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina B12 per gli adulti è di 2,4 mcg, e puoi soddisfare questa necessità attraverso l'integrazione o mangiando una varietà di prodotti animali, tra cui latte, carne e pesce.

La carenza di vitamina B12 si verifica nell'1,5-15% del pubblico in generale. Secondo un articolo del 2008 sulla rivista "Blood", potrebbero essere necessari da 2 a 5 anni per i sintomi clinici della carenza di vitamina B12 di comparire in persone con disturbi di malassorbimento come anemia perniciosa o sprue. Se non mangi carne, come nel caso di una dieta vegana, potrebbero essere necessari più di 10 anni prima che compaiano segni di carenza. La carenza è lenta a svilupparsi perché il tuo corpo è in grado di immagazzinare una grande quantità di vitamina B12 nel fegato e in altri tessuti. I sintomi della carenza di vitamina B12 comprendono tremori, incapacità a controllare le azioni corporee e i cambiamenti neurologici tra cui la psicosi oi cambiamenti di umore.

I medici in genere somministrano iniezioni di vitamina B12 in dosi di 1000 mcg. Questa quantità di vitamina B12 corregge le conseguenze fisiologiche della carenza e aiuta anche a accumulare riserve di vitamina. Di questa dose da 1000 mcg, il tuo corpo conserva circa 150 mcg o circa il 15 percento. Si mantiene una percentuale maggiore di dosi più piccole, ma la quantità complessiva di vitamina B12 ottenuta da piccole dosi è ancora inferiore a quella memorizzata da un'iniezione da 1000 mcg.

A causa della capacità del tuo corpo di immagazzinare grandi quantità di vitamina B12, le iniezioni possono essere infrequenti una volta risolta la tua mancanza. Se non è possibile assorbire la vitamina B12 dal cibo, il Dr. Ralph Caramel, autore di un articolo del 2008 sulla vitamina B12 nella rivista "Blood", suggerisce un ciclo di iniezione iniziale da 8 a 10 somministrazioni nei primi due o tre mesi, poi iniezioni una volta un mese dopo Se hai bassi livelli di vitamina B12 dovuti a un consumo inappropriato, avrai bisogno di meno iniezioni, a patto che inizi a mangiare cibi ricchi di vitamina B12 più spesso. Consultare sempre il proprio medico o il farmacista per quanto spesso si dovrebbe ricevere iniezioni di vitamina B12.

Secondo l'Office of Dietary Supplements, il sovradosaggio di vitamina B12 è difficile e non sono noti effetti avversi sulla salute associati all'assunzione di vitamina B12 da alimenti o integratori. La vitamina B12 può comunque interagire con determinati farmaci. Verificare con il proprio medico o il farmacista le possibili interazioni che queste iniezioni potrebbero avere con altri farmaci che si stanno assumendo. Sebbene siano rari, si sono verificate reazioni allergiche alle iniezioni di vitamina B12 e il passaggio a una preparazione orale di vitamina B12 può aiutare a prevenire la reazione o a ridurne la gravità.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo!Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

Quanto spesso si può iniettare B12?

Risposta completa

La dose iniziale include 1.000 microgrammi, somministrati per via intramuscolare e ogni giorno, per i primi sette giorni di iniezioni di vitamina B12, note Drugs.com. Se le condizioni migliorano con la dose iniziale, i medici possono continuare lo stesso dosaggio a giorni alterni per altri sette giorni, e poi una volta ogni tre o quattro giorni per altre due o tre settimane. I pazienti in genere ricevono iniezioni mensili tra 100 e 1.000 microgrammi per tutta la vita per trattare l'anemia perniciosa.

Se i bambini richiedono iniezioni di vitamina B12, ricevono 0,2 microgrammi per chilogrammo di peso corporeo al giorno per due giorni, afferma Drugs.com. Per i prossimi cinque giorni, i bambini possono ricevere 1.000 microgrammi al giorno, seguiti da 100 microgrammi al mese. I bambini di solito ottengono da 30 a 50 microgrammi al giorno per due o più settimane, e quindi 100 microgrammi al mese.

Per gli adulti senza anemia perniciosa, ma con problemi di malassorbimento di vitamina B12, si raccomanda il programma di dosaggio pediatrico, spiega Drugs.com. I pazienti con diagnosi di malassorbimento di vitamina B12 assumono una dose totale da 1,0 a 1,5 mg nell'arco di due settimane fino a un mese, e di solito i medici li sottopongono a scatti di mantenimento mensili di 100 microgrammi.

Ulteriori informazioni su vitamine e integratori
4.2
5
11
4
1
3
2
2
1
1
1