10 cause di Belly Bloat - Facty Health

Un ventre gonfio si presenta come un addome visibilmente disteso che può sembrare sgradevolmente pieno o gassoso. Si verifica in isolamento dall'aumento di peso, in modo tale che anche se la percentuale di grasso corporeo rimane la stessa, la persona gonfia si sente, pesa e sembra essere più pesante. Le cause del gonfiore possono variare da problemi di salute piccoli e relativamente problematici a condizioni serie potenzialmente pericolose per la vita. Gli esperti insistono quindi sul fatto che chiunque abbia esperienza di gonfiore su una base molto frequente, quasi di routine, non dovrebbe prenderlo alla leggera. Dovrebbero farsi controllare per assicurarsi che qualcosa di più serio non sia alla base della loro pancia gonfia. Questi sono alcuni dei problemi di salute associati al gonfiore.

1. Fluttuazioni ormonali

Molte donne si sentono gonfie in momenti specifici durante il loro ciclo mestruale. Il gonfiore può essere particolarmente evidente al momento dell'ovulazione e appena prima di iniziare le mestruazioni. In entrambe le fasi del ciclo, l'equilibrio ormonale del corpo si sposta a causa di cambiamenti nell'ambiente dell'utero. Alcune delle fluttuazioni ormonali, principalmente di estrogeni e progesterone, portano alla ritenzione di liquidi nel corpo. Questo appare come gonfiore della pancia e del basso addome. Molti medici non raccomandano alcun farmaco per tale gonfiore, ma piuttosto suggeriscono semplici cambiamenti nella dieta e nello stile di vita per affrontarlo. Alcuni rimedi erboristici e naturali sono stati trovati per essere molto efficaci nel fornire sollievo dal gonfiore pure.

10 cause di Belly Bloat - Facty Health

Ti piacerebbe avere una pancia piatta per la festa di stasera, ma grazie a troppe bibite o quel cestino di tortilla, zippare i pantaloni è una vera lotta. Il gonfiore addominale non solo sembra cattivo, ma può anche causare disagio fisico. Le buone notizie? Gli esperti dicono che il gonfiore addominale è una condizione che puoi evitare facilmente.

Non stiamo parlando di chili in più di grasso stomaco qui. Stiamo parlando della temporanea distensione addominale che affligge la maggior parte di tutti di tanto in tanto. Michael Jensen, MD, un endocrinologo e ricercatore di obesità presso la Mayo Clinic, dice che se il tuo gonfiore allo stomaco è causato da una condizione medica come il fegato o le malattie cardiache, l'unica vera causa è il gas intestinale, non il "peso dell'acqua".

busto femminile

"È un mito che il gonfiore allo stomaco sia dovuto all'accumulo di liquidi negli adulti sani, perché l'addome non è il luogo in cui i liquidi si accumulano per primi", dice Jensen. "Invece, lo vedresti nei tuoi piedi o nelle caviglie finché sono in posizione verticale. "

Quindi, cosa causa l'accumulo di gas e distrugge il modo in cui ti senti e guardi? Qui ci sono le risposte degli esperti più il loro consiglio di dimagrimento dello stomaco.

1. Evitare la stitichezza.

Troppa poca fibra, fluidi e attività fisica possono portare a costipazione, che può causare gonfiore, dice Jensen.

Per evitare questo, mangiare una dieta ricca di fibre (25 grammi al giorno per le donne e 38 per gli uomini) da cereali integrali, frutta, verdura, legumi, noci e semi. Inoltre, bere molti liquidi (mirare a 6-8 bicchieri al giorno) e mirare all'attività fisica per almeno 30 minuti, cinque volte a settimana.

Se stai mangiando una dieta povera di fibre, aumenta gradualmente il livello di fibre, assicurandoti di bere molti liquidi per una migliore tolleranza.

2. Eliminare le allergie o l'intolleranza al lattosio.

Le allergie e le intolleranze alimentari possono causare gas e gonfiore. Ma questi devono essere confermati dal medico. Molte persone autodiagnostano queste condizioni e eliminano inutilmente latticini sani e cereali integrali dalle loro diete. Se sospetti di avere un'allergia o un'intolleranza, consulta il tuo medico per i test.

Potresti trarre beneficio dalla riduzione della quantità del cibo sospetto o dal consumo con altri alimenti. Nel caso del caseificio, può aiutare a scegliere formaggi stagionati e yogurt, che sono più bassi nel lattosio.

Continua

3. Non mangiare troppo velocemente.

Mangiare velocemente e non masticare bene il tuo cibo può causare deglutizione dell'aria che porta a gonfiore, dice Dawn Jackson Blatner, RD, autore di La dieta flessibile.

Quindi rallenta e goditi il ​​tuo cibo. I tuoi pasti dovrebbero durare almeno 30 minuti. Inoltre, tieni presente che la digestione inizia in bocca e puoi ridurre il gonfiore semplicemente masticando di più il cibo, dice Blatner.

C'è un altro vantaggio nel rallentare le cose. Quando prendi il tuo tempo per masticare e assaggiare a fondo il tuo cibo, lo spuntino o il pasto diventano più soddisfacenti. E gli studi hanno dimostrato che se mangi più lentamente, potresti finire a mangiare di meno.

4. Non esagerare con bevande gassate.

L'effervescenza delle bevande gassate (anche quelle dietetiche) può causare il gas intrappolato nella pancia, dice Blatner.

Invece, bere acqua aromatizzata con limone, lime o cetriolo. Oppure riduci il numero di bevande gassate che consumi ogni giorno. Prova un po 'di tè alla menta per una bevanda lenitiva che può aiutare a ridurre il gonfiore.

5. Non esagerare con il chewing gum.

La gomma da masticare può anche portare alla deglutizione dell'aria, che può causare gonfiore.

Se hai un'abitudine alle gomme, masticare gomme da masticare alternate a succhiare un pezzo di caramella dura o mangiare uno spuntino sano e ricco di fibre come frutta, verdura o popcorn a basso contenuto di grassi.

6. Attenzione agli alimenti senza zucchero.

"Molti dei miei pazienti soffrono di gonfiore perché consumano troppi zuccheri in alimenti e bevande zuccherati artificialmente", dice Blatner. E questo può portare a gonfiore.

Gli esperti raccomandano di consumare non più di 2 o 3 porzioni di cibi e bevande zuccherati artificialmente al giorno.

7. Limitare il sodio.

Gli alimenti altamente trasformati tendono ad essere ricchi di sodio e poveri di fibre, entrambi i quali possono contribuire a quella sensazione di gonfiore, dice Jensen.

Prendi l'abitudine di leggere le etichette dei prodotti alimentari, consiglia Blatner. Al momento dell'acquisto di alimenti trasformati, in scatola o surgelati, non spara più di 500 mg di sodio per dose in ogni prodotto - o un totale di 1.500 - 2.300 mg di sodio al giorno. Cerca etichette che dicano "privo di sodio", "basso contenuto di sodio" o "sodio molto basso".

Continua

8. Vai piano con fagioli e verdure gassate.

Se non sei abituato a mangiare fagioli, possono causare quella sensazione gassosa. Così può la famiglia crucifera di verdure, come broccoli, cavoletti di Bruxelles e cavolfiore.

Ciò non significa che dovresti rinunciare a queste verdure super-nutrienti e ad alto contenuto di fibre.

"Non essere nervoso per i fagioli", dice Blatner. "Basta inserirli nella tua dieta lentamente finché il tuo corpo non si adatta ai composti che possono inizialmente causare gas".

Oppure puoi prendere un prodotto antigas, che può aiutare a ridurre il gas dai fagioli o dalle verdure.

9. Mangiare più piccoli pasti più spesso

Invece di tre grandi pasti al giorno, prova a mangiare pasti più piccoli più spesso. Questo può tenerti libero dalla sensazione di gonfiore che spesso segue pasti abbondanti (pensa al Ringraziamento). Mangiare più frequentemente può anche aiutare a controllare la glicemia e gestire la fame.

Quindi, dai cinque ai sei piccoli pasti al giorno, ma assicurati che la quantità di cibo e calorie sia proporzionata alle tue esigenze. Per creare un piano alimentare giornaliero che includa le quantità raccomandate di tutti i principali nutrienti, visitare il sito Web MyPlate del Dipartimento di Agricoltura degli Stati Uniti.

10. Prova cibi e bevande anti-gonfiore.

Alcuni studi suggeriscono che il tè alla menta piperita, lo zenzero, l'ananas, il prezzemolo e gli yogurt contenenti probiotici (batteri "buoni") possono aiutare a ridurre il gonfiore.

"Questi sono alimenti sicuri che ti fanno bene se usati in modo appropriato, quindi perché non provarli e vedere se ti aiutano a decantare?" Dice Blatner.

Una parola finale sul grasso della pancia

Gli esperti concordano sul fatto che non si dovrebbe digiunare, saltare i pasti, o usare lassativi o pillole d'acqua per aiutarti a de-gonfiare o perdere peso.

Se stai cercando di appiattire la pancia a lungo termine, non c'è alcun sostituto per perdere qualche chilo, dice Jensen.

"Per la maggior parte di tutti, quando si perde il grasso corporeo totale, il corpo riduce il grasso della pancia in modo preferenziale", dice. "Anche se le persone perdono peso in modo diverso, c'è un po 'più perso nella regione addominale che altrove".

Gli esperti dicono anche che facendo esercizi ab tutto il giorno non si eliminerà la pancia in eccesso. Anche se non puoi necessariamente individuare la riduzione, tu può rafforzare i muscoli addominali con routine come Pilates e allenamenti di palla esercizio. E i muscoli più forti possono aiutare la tua pancia ad apparire più piatta.

"Tonificare e rafforzare i muscoli addominali può aiutarti a sembrare meno grasso [e] a migliorare il tuo aspetto, il tono muscolare e la postura, che è anche molto buono per la tua schiena", dice Jensen.

Colonna Esperto WebMD

fonti

FONTI:

Michael Jensen, MD, professore di medicina, Mayo Clinic, Rochester, Minn.

Dawn Jackson Blatner, RD, autore, La dieta flessuosa; ex portavoce, American Dietetic Association.

© 2009 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.
4.5
5
10
4
1
3
3
2
1
1
1