Dieta vegetariana ad alta percentuale proteica - mangi questi 5 alimenti

La dieta vegetariana ad alta percentuale proteica include le noci

Nell'odierno McWorld, spesso identifichiamo le proteine ​​con un hamburger grasso e unto. La proteina è, infatti, una questione di amminoacidi, e abbonda nel regno vegetale. Il trucco sta nel sapere dove trovarlo, la conoscenza che è particolarmente necessaria essere vegani e vegetariani. Le raccomandazioni RDA per le proteine ​​vanno da 0,36 a 0,45 grammi per libbra di peso corporeo al giorno. Questo è solo il 15-20% delle calorie, una quantità facilmente raggiungibile includendo questi alimenti per a dieta vegetariana ad alto contenuto proteico.

Dieta vegetariana ad alta percentuale proteica - 1. Prodotti lattiero-caseari e uova

Per prima cosa toglieremo la fonte vegan-ostile. L'uovo medio contiene 6 grammi di proteine ​​e 5 grammi di grassi insaturi (buoni) e solo 1,5 grammi di quelli cattivi. Cerca di acquistare prodotti biologici e locali per assicurarti che le tue uova provengano da polli sani e felici. (I polli malsani e infelici producono uova con un contenuto di nutrienti inferiore!)

Lo yogurt greco è più basso di zucchero e ha più grassi buoni rispetto alla maggior parte degli yogurt convenzionali che sono caricati con zucchero, additivi e ormoni delle mucche. Cerca le varietà con colture attive dal vivo; contengono buoni batteri per regolare la digestione.

Il siero di latte, un sottoprodotto del latte, viene facilmente assorbito dall'organismo e racchiude il pugno proverbiale con un massimo di 25 grammi di proteine ​​per misurino, il che lo rende ottimo da includere in una dieta vegetariana ad alto contenuto proteico. Prova la varietà non aromatizzata per evitare additivi e gettare la tua frutta biologica o la polvere di cacao.

2. Tempeh e Tofu

Ultimamente si è parlato molto di soia che mimava gli estrogeni e portava ad un rischio più elevato di cancro, ma non sono state condotte sufficienti ricerche. Per giocare sul sicuro, evita la soia trasformata e vai per i tipi fermentati, come il tempeh. Il tempeh ha anche più proteine ​​rispetto ai tofu-30 grammi rispetto ai 22 grammi per tazza, rispettivamente.

Le finte carni di soia e di tofu sono spesso piene di additivi ricchi di amidi, malsani e innaturali a cui stai meglio senza.

3. Quinoa

Mentre spesso viene scambiato per un chicco (in realtà è un seme), la quinoa vanta 9 grammi di proteine ​​per tazza. Per quelli di noi con problemi di glutine, la quinoa è bassa sull'indice glicemico ed è una fonte ricca di fibre solubili e insolubili. Avrai anche una buona dose di vitamina B6, zinco, magnesio e acido folico.

4. Verdure e legumi

Sorpreso? Anche gli umili broccoli (1 tazza) ha 5 grammi di proteine, così come 2 tazze di cavolo e 1 tazza di patata dolce cotta. Un singolo avocado contiene 10 grammi di proteine!

Se non sei troppo preoccupato per i carboidrati, 1 tazza di lenticchie, fagioli fritti e fagioli garbonzo hanno rispettivamente 18, 15,5 e 14,5 grammi di proteine.

5. Noci e semi

I dadi sono ottimi per aiutare a preparare una dieta vegetariana ad alto contenuto proteico. Ecco una rapida riduzione del contenuto proteico di noci e semi popolari:

• 1 oncia. anacardi - 4,4 grammi di proteine

• 1 oncia. semi di sesamo - 6,5 grammi

• 2 oz. noci - 5 grammi

• 1 oncia. pistacchi - 5,8 grammi

• 2 cucchiai di mandorle - 4 grammi

Ricorda che i burri di noci, mandorle, arachidi, anacardi, sono anche buone fonti di proteine. Basta essere sicuri che non siano cariche di zuccheri e additivi!

Altre fonti:

NaturalNews

KTRadioNetwork

Mark's Daily Apple


4.3
5
10
4
3
3
1
2
2
1
1