Buoni alimenti per MTHFR: cosa mangiare • MTHFR Living

Fino ad ora ho parlato un po 'di quali cibi e sostanze dovresti evitare se hai mutazioni del gene MTHFR e cosa sto facendo per migliorare la mia salute. Oggi voglio parlare un po 'di quali cibi dovresti incorporare nella tua dieta. Sfortunatamente, gli alimenti ricchi di sostanze nutritive di oggi spesso ci impediscono di ottenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno dai nostri pasti. Se si dispone di MTHFR, sarà probabilmente necessaria un'integrazione, così come migliorerà la salute dell'intestino, entrambi gli argomenti che troverò nelle prossime settimane. Ma guardiamo alcune delle vitamine e dei nutrienti specifici di cui le persone con MTHFR hanno bisogno, in particolare quelli che hanno la mutazione C677T.

broccoli mthfr

Ricorda, questi dovrebbero essere inclusi come parte di una dieta equilibrata in modo da non trascurare le altre vitamine e minerali di cui il tuo corpo ha bisogno. E mentre so che molti di voi potrebbero non mangiare glutine o latticini, ho ancora incluso alcuni alimenti come latte e alimenti a base di grano per coloro che non hanno rinunciato a quei prodotti. Si prega di notare anche che ciò che è buono per una persona non è sempre buono per un altro. Ascolta il tuo corpo. Alcuni alimenti, come quelli che contengono molto zolfo, non sono d'accordo con le persone che hanno determinati SNP (mutazione CBS, per esempio). Speriamo che ci sia abbondanza su ogni lista tra cui scegliere. E ricorda di mangiare sempre biologico e non OGM.

folato

Il folato (o vitamina B9) non deve essere confuso con l'acido folico, la versione sintetica che dovresti evitare. Folato che si verifica in natura può essere trovato in molte fonti diverse, tra cui:

Mandorle, carciofi, asparagi, avocado, banana, fagioli (nero, ceci, fagioli verdi, lima, marina, rognone, pinto), barbabietole, broccoli, cavoletti di Bruxelles, melone, carote, cavolfiore, sedano, mais, verdure a foglia verde scuro verdi, senape, lattuga romana, spinaci e cime di rapa), semi di lino, pompelmo, uva, cipolle verdi, lenticchie, gombo, succo d'arancia e arance, papaia, arachidi, piselli (verde, ceci, piselli spezzati), patate, lamponi , peperoni rossi (dolci), zucca, fragole, semi di girasole e lievito.

carne di manzo

Vitamina B12

La B12 è cruciale per il tuo cervello, il sistema nervoso e la formazione dei globuli rossi. Le persone con MTHFR possono diventare carenti in B12 se assumono la forma sbagliata (cianocobalamina) o non ricevono abbastanza da fonti alimentari naturali. Senza B12, il tuo corpo non può utilizzare correttamente il folato. Puoi prendere questa importante vitamina da:

Manzo (erba), caviale, formaggio (in particolare feta, mozzarella, parmigiano, svizzero), pollo, vongole, granchio, uova, emù, pesce (soprattutto sgombro, aringa, salmone, tonno, merluzzo, sardine, trota e pesce azzurro) , prosciutto (stagionato), agnello e montone, fegato (oca, tacchino), aragosta, latte (mucche allevate ad erba), cozze, polpi, ostriche, capesante, gamberetti, tacchino e yogurt.

salmone mthfr

Vitamina B6

Stai notando uno schema? È tutto merito dei B. La vitamina B6 è fondamentale per il tuo cervello, il sistema immunitario, la funzione nervosa, i globuli rossi e la digestione delle proteine. Trovalo in:

Asparagi, avocado, banana, manzo, peperoni, riso e crusca di frumento, broccoli, riso integrale, farina di grano saraceno, anacardi, castagne, pollo, ceci, peperoncino in polvere, merluzzo, aglio, ippoglosso, nocciole, fagioli, lenticchie, fegato ( manzo, tacchino), melassa, paprika, arachidi, piselli, pistacchi, filetto di maiale, patate, salmone, semi di sesamo, dentice, sciroppo di sorgo, spinaci, semi di girasole, tonno pinna gialla, tacchino, cime di rapa e igname.

Riboflavina (Vitamina B2)

La riboflavina non può essere immagazzinata nel corpo quindi è necessario averne un po 'tutti i giorni. La vitamina B2 è essenziale per la produzione di energia e funge da importante antiossidante. Ottieni riboflavina da:

Mandorle, formaggio (in particolare roquefort, brie e limburger), peperoncino in polvere, cavolo nero, latte vaccino, funghi cremini, uova, piselli verdi, fegato (soprattutto manzo e agnello), sgombro, paprika, salmone, semi di sesamo, spinaci, pomodori secchi, tempeh, trota, crusca di grano, selvaggina e yogurt.

Vitamina C

Un altro potente antiossidante, questo è un po 'più facile da ottenere finché si mangia frutta e verdura. In particolare, ciliegia Acerola, peperoni, ribes nero, broccoli, cavolini di Bruxelles, melone, cavolfiore, crescione, pompelmo, guaiave, cavoli, kiwi, limone, lime, senape, arance, papaia, prezzemolo, pesche, ananas, patate, peperoncino rosso e verde, fragole, patate dolci e timo sono tutti ricchi di vitamina C.

sardine mthfr

Vitamina D3

Questo è più difficile da ottenere dal cibo e anche bloccato dall'esposizione al sole se si indossa la protezione solare. La supplementazione è fondamentale qui, ma puoi anche ottenere la tua vitamina D da manzo, pesce gatto, caviale, uova, passera, aringa, fegato, sgombro, latte, funghi, ostriche, maiale, salmone, sardine, sogliola e tonno. Assicurati di bilanciare l'integrazione di vitamina D con il magnesio nelle quantità adeguate.

Vitamina E

È anche difficile ottenere un'adeguata vitamina E dagli alimenti, ma mandorle, albicocche, asparagi, avocado, basilico, peperoni, peperoncino in polvere, cavolo, olive verdi, cavoli, kiwi, senape, origano, papaia, paprika, arachidi , pinoli, semi di girasole, spinaci, bietole, radice di taro, pomodori e cime di rapa contengono tutti una notevole quantità di questa vitamina.

spinaci mthfr

Betaina e / o colina

Questi sono importanti per il processo di metilazione e anche per la salute del fegato e la riduzione dell'omocisteina.Buone fonti di cibo includono amaranto, manzo (erba nutrita), barbabietole, broccoli, cavoletti di Bruxelles, bulgur, cavolfiore, pollo, cavolo, uova, fegato (manzo), pasta (pane e biscotti), burro di arachidi, quinoa, montone, coniglio, salmone, sardine, capesante, gamberi, spinaci, semi di girasole, patata dolce, bietole, tilapia (pesce) e tacchino.

Diversi alimenti aumentano i livelli di glutatione, compresi avocado, asparagi, barbabietole, mirtilli, bok choy, noci del Brasile, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, cardamomo, cavolfiore, cannella, cavoli, uova, aglio, rafano, cavoli, meloni, senape, gombo, cipolle, pesche, spinaci crudi, crusca di riso, rosmarino, fragole, curcuma, rape, noci, crescione e anguria.

N-acetil-cisteina

È difficile ottenere NAC dal cibo, ma dalla mia esperienza personale, ho bisogno di pochissimo di questo amminoacido in forma di integratore supplementare. Aggiungi alla tua dieta fonti proteiche come carne di manzo, pollo, pesce, latte, noci, pesce o tacchino. Broccoli, cavoletti di Bruxelles, aglio, cipolle e peperoni dolci insieme a noci e semi forniranno anche alcuni NAC.

Curcuma

Questo contiene curcumina, che ha una serie di benefici per la salute tra cui proprietà anti-infiammatorie e anti-cancro.

EPA / DHA

Questi acidi grassi sono di gran moda in questi giorni e sono particolarmente importanti per le persone con mutazioni genetiche MTHFR. Trovali naturalmente in alghe, acciughe, manzo (erba nutrita), caviale, semi di lino, halibut, aringa, salmone, sardine, capesante, gamberi, pesce spada, tonno (tonno rosso o tonno bianco) e noci.

uova mthfr

Ottieni tutto in un unico posto

I seguenti alimenti sono in cinque o più di questi elenchi, facendo un pugno quando si tratta di nutrizione MTHFR:

Manzo (nutrito con erba)

broccoli

Cavolo verde

Uova (non scartare il tuorlo)

salmone

sardine

Spinaci

È importante osservare l'assunzione di proteine ​​e consultare un nutrizionista o un medico prima di cambiare la dieta. Alcuni degli alimenti in questi elenchi possono anche essere dannosi per la salute in grandi quantità o potrebbero non essere buoni per TE a causa di un'altra condizione che hai. Queste liste sono strettamente intese come un punto di partenza per farti pensare a quale tipo di alimenti una persona con deficienza di MTHFR ha bisogno di miglioramento. Qualcosa che ho sempre sentito come un consiglio è quello di ottenere molti colori diversi sul tuo piatto per tutto il giorno. Più un arcobaleno di cibi che mangi, più sano sarai. Si tratta di equilibrio e moderazione. Discuterò di come ho creato un piano nutrizionale personalizzato per me nelle prossime settimane.

Se si dispone di un commento relativo alla propria salute o di domande che richiedono una risposta, si prega di lasciarle nei forum di discussione della comunità e non nei commenti sottostanti. Grazie! =)

Condividi questo:

Inserito da Andrea & archiviato sotto Ingredienti. Questo post ha 120 commenti.

4.8
5
12
4
4
3
2
2
2
1
0