La ragione segreta dell'avocado è il cibo magro per perdere peso

rapporto

8 motivi per cui l'avocado è un alimento per dimagrire perfetto

Tutti salutano l'avocado!

Di Mangia questo, non quello! Editors 13 febbraio 2015

Trendy, popolare e un po 'overachiever nel dipartimento della salute, l'avocado è come la regina della sfilata dei grassi.

L'avocado è in realtà una bacca a seme singolo originaria del Messico, ma a 322 calorie e 29 grammi di grasso, da 10 a 20 volte quello che troverai in qualsiasi altro prodotto nel corridoio di produzione, l'avocado può essere considerato probabilmente più grasso di un frutto Inoltre, è il contenuto di grassi mono-insaturi di un avocado - 20 grammi per bacca - che i ricercatori dicono lo rendono così speciale e meritevole della fama del cibo salutare. Con la sua provata capacità di abbassare il colesterolo, calmare i morsi della fame e persino ridurre il grasso ventre, l'avocado è probabilmente uno dei pochi alimenti perfetti per perdere peso. Scopri perché e poi scavare in questi 18 modi gustosi per soddisfare le vostre voglie di avocado per far iniziare la deliziosa perdita di peso!

Le mele sono così cliché. I ricercatori ora dicono che è un avocado al giorno che può davvero tenere a bada il dottore ei livelli di colesterolo. Uno studio nel Ufficiale della American Heart Association Metti 45 persone in sovrappeso su una delle tre diverse diete per abbassare il colesterolo per cinque settimane. Una dieta era più povera di grassi, con il 24% delle calorie totali provenienti dal grasso per lo più saturo e non includeva un avocado. Una seconda dieta senza avocado era più moderata nel grasso, con il 34% delle calorie totali provenienti da grassi per lo più saturi. Il terzo era altrettanto grasso moderato, al 34%, ma ha sostituito alcuni dei grassi saturi con un intero avocado Haas al giorno. Il risultato? La lipoproteina a bassa densità (LDL), il colesterolo "cattivo", era 13,5 mg / dL più bassa tra i dieters avocado rispetto al gruppo a basso contenuto di grassi, abbastanza da ridurre significativamente il rischio di malattie cardiache. I ricercatori attribuiscono i risultati al contenuto di grassi monoinsaturi dell'avocado (un tipo di molecola di grasso sano e cuore che ha un legame di carbonio insaturo), che può svolgere un ruolo importante nell'abbassare il colesterolo elevato, un fattore di resistenza all'insulina, eccesso di peso e obesità. Quindi prendi un cucchiaio, una spolverata di sale kosher o spezie, se lo desideri, e fai spuntini, insieme a questi 50 migliori snack per dimagrire!

Fai un po 'di danza del ventre! Prepara un piccolo pranzo! E scendere sull'olio di avocado. I ricercatori dicono che scambiare i vostri oli da cucina e da finitura per varietà come l'olio di avocado che sono ricchi di acidi grassi monoinsaturi e oleici possono individuare il grasso addominale, che può ridurre il rischio di sindrome metabolica, il nome di una combinazione di indicatori di salute negativi associati all'aumento di peso . Un recente studio della Penn State ha riscontrato che le persone che hanno consumato 40 grammi (circa 3 cucchiai) di olii altamente oleici su base giornaliera per quattro settimane hanno abbassato il grasso della pancia dell'1,6 percento rispetto a coloro che hanno consumato una miscela di olio di lino / cartamo, che è comparativamente ad alto contenuto di grassi polinsaturi. Un secondo studio sulla rivista Cura del diabete risultati simili trovati: una dieta ricca di grassi monoinsaturi può effettivamente prevenire la distribuzione del grasso corporeo intorno alla pancia abbassando l'espressione di determinati geni grassi. Un cucchiaio di olio di avocado delicato e leggermente fruttato è di circa 120 calorie e 10 grammi di grasso monoinsaturo, un profilo nutrizionale quasi identico all'olio extravergine di oliva. Ma a differenza di EVOO, l'olio di avocado ha un punto di fumo molto alto, quindi puoi usarlo per saltare e saltare in padella senza il rischio di creare radicali liberi che possono danneggiare la tua salute.

A basso contenuto calorico, ricco di vitamine e pieno zeppo di nutrienti importanti che possono ridursi la vita, le verdure sono il migliore amico di dieter; ma i ricercatori non diranno molto beneficio da un'insalata in giardino senza aggiungere un po 'di grasso. E quando si tratta di grasso, il tipo trovato in avocado regna sovrano. In uno studio, pubblicato sulla rivista Nutrizione molecolare e ricerca alimentarei ricercatori hanno alimentato le insalate partecipanti sormontate da condimenti a base di grassi saturi, monoinsaturi e polinsaturi e hanno testato il loro sangue per l'assorbimento dei carotenoidi liposolubili, composti che combattevano la malattia associati a un aumento del peso e della perdita di grasso. Il risultato? Le verdure condite con grasso monoinsaturo richiedevano la quantità minima - solo 3 grammi - per ottenere il massimo assorbimento di carotenoidi, mentre i grassi saturi e le medicazioni di grassi polinsaturi richiedevano una maggiore quantità di grasso (20 grammi) per ottenere lo stesso beneficio. Un altro studio nel Journal of Nutrition ha scoperto che l'aggiunta di avocado all'insalata ha consentito ai partecipanti di assorbire da tre a cinque volte più carotenoidi. Dai al tuo green l'impeto nutritivo definitivo con una cucchiaiata di guacamole saporito, qualche fetta di avocado fresco o un cucchiaio di vinaigrette all'olio di avocado. Quelle persone vestite da una parte non sanno cosa stanno perdendo. Ma parlando di condimenti per insalate, assicurati di stare alla larga da questi 16 condimenti per insalate peggio di sciroppo di cioccolato!

C'è una guerra in corso nel tuo corpo! I radicali liberi hanno lanciato un attacco ai mitocondri e sta sabotando il tuo metabolismo! Che cosa? I radicali liberi sono distruttive molecole di ossigeno canaglia -prodotti naturali del metabolismo- che innescano varie reazioni a catena nel corpo che distruggono le cellule e il DNA, causando tutti i tipi di problemi di salute. Gli antiossidanti nella frutta e verdura fresca possono aiutare a neutralizzare alcuni radicali liberi, ma non possono raggiungere il campo base dei mitocondri per l'esercito di radicali liberi. E questo è un problema; quando i tuoi mitocondri non funzionano correttamente, il tuo metabolismo funziona in modo meno efficiente. Inserire: Avocado.I ricercatori affermano che i risultati sono caratterizzati da bassi tassi di malattia nei paesi mediterranei, dove l'olio d'oliva, nutrizionalmente simile a quello dell'avocado, è una dieta base. In effetti, gli autori dello studio prevedono che l'olio di avocado potrebbe essere definito "l'olio d'oliva delle Americhe". Quindi, metti giù la bandiera bianca e raccogli un frutto verde; è buono per il tuo metabolismo e patriottico per l'avvio.

Uno scoop di guacamole può essere uno dei migliori squilibratori della fame conosciuti dall'uomo. In uno studio pubblicato in Giornale di nutrizione, i partecipanti che hanno mangiato mezzo avocado fresco a pranzo hanno riportato un calo del 40% del desiderio di mangiare per ore dopo. A solo 60 calorie, una porzione di guacamole con due cucchiai (sopra uova, insalate, carne alla griglia, ecc.) Può dare lo stesso senso di sazietà con un sapore ancora più saporito. Solo 86 i chip e sii sicuro quando acquisti un guac comprato in negozio che gli avocado lo hanno effettivamente fatto nel barattolo. Che ci crediate o no, molti sono fatti senza il vero frutto! Amiamo Wholly Guacamole come marchio di un negozio e hanno appena rilasciato "minis" perfettamente suddivisi in porzioni in modo da non doverti preoccupare di esagerare.

Conosci quell'amico che è sempre più magro, più leggero e più sano di te? Qual è il loro segreto? Non soldi, non geni ... solo consumo regolare di avocado, secondo il National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES), un programma dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC). I risultati del sondaggio, pubblicati in Giornale di nutrizione, ha rilevato che mangiare mezza avocado di medie dimensioni su base giornaliera era altamente correlato con una migliore qualità della dieta complessiva e un rischio ridotto del 50 per cento della sindrome metabolica. Non solo i consumatori di avocado riportano un indice di massa corporea inferiore e una circonferenza della vita più piccola, ma hanno anche consumato significativamente più frutta e verdura e fibre e vitamina K-nutrienti associati alla perdita di peso. Avocado: il farmaco di base per uno stile di vita più sano e più snello.

Certo, l'avocado ha la spazzatura giusta in tutti i posti giusti, ma il grasso non è l'unica cosa che il frutto ha fatto. Un avocado fornisce anche circa 20 vitamine, minerali e fitonutrienti essenziali per una sana gestione del peso, inclusi 14 grammi di fibre sazianti e il 66% (60 microgrammi) del fabbisogno giornaliero di vitamina K, un nutriente che aiuta a regolare il metabolismo degli zuccheri e la sensibilità all'insulina. Uno studio nel diario Cura del diabete gli uomini e le donne che hanno riscontrato un'assunzione di vitamina K tra il più alto 25 percento dei soggetti hanno mostrato un rischio 19 percento più basso di sviluppare diabete nel corso di 10 anni rispetto a quelli la cui assunzione è stata tra le più basse. Le verdure a foglia verde sono una fonte ancora più ricca di vitamina, quindi accoppiare un cuneo di avocado cremoso con la tua insalata di contorno e sei destinato a farti il ​​pieno. Stabilizzare la glicemia non è mai stato così gustoso.

Gli integratori pre-allenamento pretendono di darti quel tocco in più che ti serve per sudare per un po 'più del solito. Secondo i ricercatori, mangiare l'avocado può fornire la stessa spinta energetica, naturalmente. Uno studio nel American Journal of Clinical Nutrition ha confrontato gli effetti di una dieta di tre settimane ricca di acido palmitico (grassi saturi) con una dieta equicalorica ad alto contenuto di acido oleico (grassi monoinsaturi). I soggetti hanno seguito ciascuna dieta per tre settimane alla volta, durante la quale i ricercatori hanno valutato l'attività fisica e il tasso metabolico dopo aver mangiato. I risultati? L'attività fisica era del 13,5% più alta durante la dieta ad alto contenuto di acido oleico e il metabolismo post-pasto era del 4,5% più alto rispetto al tratto palmitico. Conclusione: scambia cibi fritti, prodotti da forno e burro per snack e oli ad alto contenuto di grassi monoinsaturi come avocado fresco o olio di avocado per un apporto di energia pulita che mantiene il tuo metabolismo in fiamme, anche dopo che hai lasciato la palestra. E a proposito di metabolismo, controlli la tua routine quotidiana con questi 31 modi in cui hai incasinato il tuo metabolismo oggi!

No-Diet Weight Loss-Guaranteed!

Guarda, senti e vivi alla grande mentre sali sulla strada per una salute migliore con il nuovo Eat This, Not That! Rivista

4.7
5
13
4
1
3
3
2
2
1
1