I migliori alimenti per il diabete

Scopri di più su ottimi cibi da mangiare per il diabete, tra cui cannella, noci, farina d'avena e altro ancora.

Mangia questi alimenti per migliorare la glicemia

Con il diabete, può essere facile fissarsi su tutti gli alimenti che senti come se ti stessero perdendo. Ma ci sono molti alimenti dietetici per diabetici che puoi gustare, ed è importante concentrarsi sugli alimenti che puoi e dovresti mangiare di più. Questi alimenti dietetici per diabetici sono potenti centrali nutritive che possono aiutarti a controllare il livello di zucchero nel sangue ea mantenersi in salute.

Ricetta illustrata: insalata di fagioli e fagiolini marocchini

Ricetta nella foto: Turkish Spice Mix

Cannella

Questa spezia fragrante ha dimostrato di abbassare il colesterolo e mantenere più stabile la glicemia. Solo 1/4 cucchiaino di cannella al giorno ha migliorato il digiuno dei livelli di zucchero nel sangue e di colesterolo in uno studio pubblicato sulla rivista Cura del diabetee altri studi hanno mostrato effetti simili. Prendi la tua dose di cannella spruzzandola in frullati, yogurt, fiocchi d'avena o anche il tuo caffè. Un altro vantaggio per la cannella? Aggiunge sapore al tuo cibo senza aggiungere zucchero o sale.

Ricetta nella foto: cavoletti di Bruxelles arrostiti

Noccioline

In particolare, è stato dimostrato che le noci aiutano a combattere le malattie cardiache e possono migliorare i livelli di zucchero nel sangue, grazie agli alti livelli di grassi polinsaturi delle noci. Questi grassi sani hanno dimostrato di aiutare a prevenire e rallentare la progressione di condizioni come il diabete e le malattie cardiache. Mandorle, pistacchi e noci pecan contengono anche questi grassi benefici. Le noci sono a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di proteine ​​e grassi, che li rende buoni per stabilizzare lo zucchero nel sangue. Assicurati di guardare le dimensioni della tua porzione. Una porzione da 1/4 di tazza di noci sgusciate crolla in a 164 calorie.

Nella foto Ricetta: Quinoa e Chia farina d'avena mix

Fiocchi d'avena

I cereali integrali, come l'avena, sono migliori per il livello di zucchero nel sangue (la fibra aiuta a ridurre al minimo gli spikes) e possono effettivamente contribuire a migliorare la sensibilità all'insulina. L'avena contiene fibre sotto forma di beta-glucani, che sono le fibre solubili che fanno ingrossare l'avena nel liquido. La fibra solubile regola lo zucchero nel sangue rallentando la rottura e l'assorbimento dei carboidrati dagli altri alimenti che mangi. Gli studi hanno anche dimostrato che l'avena può aiutare a migliorare la pressione sanguigna, il colesterolo e i livelli di insulina a digiuno.
Provalo: 14 ricette salutari di farina d'avena

Ricetta nella foto: parfait alla fragola e yogurt

Oltre a fornire calcio e vitamina D per le ossa sane, i latticini sono un'ottima fonte di proteine ​​per tenere a bada la fame. Latte, formaggio e yogurt hanno tutti dimostrato di aiutare a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, e mangiare un sacco di questi prodotti caseari può ridurre il rischio di sviluppare il diabete. Una nuova ricerca suggerisce che non è necessario attenersi al latte senza grassi. Un'ampia analisi condotta da ricercatori di Harvard and Tufts ha rilevato che mangiare più latte intero (o intero) era associato a un minor rischio di sviluppare il diabete. Potrebbe essere che il più alto contenuto di grassi ti fa sentire pieno, quindi avrai meno probabilità di raggiungere uno spuntino zuccherino e ad alto contenuto di carboidrati in seguito. Tuttavia, tieni presente che il latte intero è più ricco di calorie rispetto a quello senza grassi. Sia che scegliate latticini privi di grassi o grassi, è molto importante guardare gli zuccheri aggiunti negli yogurt e nei latti aromatizzati, che possono aggiungere calorie significative sotto forma di carboidrati semplici.

Nella foto Ricetta: Chili di pollo con patate dolci

fagioli

I fagioli sono caricati con fibre e proteine ​​per farti sentire pieno. I fagioli sono anche una fonte di carboidrati, con circa 20 grammi di carboidrati per porzione da mezzo bicchiere. Uno studio canadese ha dimostrato che le persone che ogni giorno aggiungevano una tazza o più di fagioli alla loro dieta avevano un miglior controllo della glicemia e abbassavano la pressione sanguigna. I fagioli sono economici e incredibilmente versatili. Mescolare le cose aggiungendo diverse varietà, come nero, pinto, ceci o cannellini, a insalate e zuppe con verdure.

Correlati: ricette di insalata di fagioli sani

Nella foto Ricetta: lenticchie e insalata di verdure arrosto con condimento verde della dea

broccoli

I broccoli e altri alimenti crucifere, come cavoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles, contengono tutti un composto chiamato sulforafano. Questo composto antinfiammatorio aiuta a controllare la glicemia e protegge i vasi sanguigni dai danni associati al diabete. I broccoli non sono solo a basso contenuto di calorie e carboidrati: 1 tazza di fiori tritati cotti contiene solo 55 calorie e 11 grammi di carboidrati, ma contiene anche molti nutrienti, tra cui vitamina C e ferro. Puoi sentirti libero di riempire metà piatto con questo vegetariano verde buono per te.

Correlati: Ricette per aiutarti ad amare i broccoli

Nella foto Reicpe: piccante Tomatillo Quinoa

quinoa

Questo grano intero ricco di proteine ​​è un ottimo sostituto della pasta bianca o del riso bianco. Contiene 3 grammi di fibra e 4 grammi di proteine ​​per porzione da 1/2 tazza di quinoa cotta. L'aumento di fibre e proteine ​​significa che la quinoa viene digerita lentamente, il che ti mantiene pieno e impedisce che il livello di zucchero nel sangue aumenti. La quinoa è anche considerata una proteina completa, perché contiene tutti e nove gli aminoacidi essenziali necessari per costruire il muscolo, che è raro per le fonti di proteine ​​vegetali. Inoltre, è ricco di minerali, come ferro e magnesio.

Relativo: 31 ricette stupefacenti per Quinoa

Ricetta Nella foto: pollo albicocca-rosmarino con insalata di carote arrosto

Spinaci

Lo spinacio è una delle migliori fonti di magnesio, che aiuta il corpo a utilizzare l'insulina per assorbire gli zuccheri nel sangue e gestire lo zucchero nel sangue in modo più efficiente. Questo verde a foglia larga è anche ricco di vitamina K e folati, tra gli altri nutrienti chiave. Inoltre, una porzione da 2 tazze di spinaci crudi fornisce solo 2 grammi di carboidrati e 14 calorie.Masticare gli spinaci baby crudi in insalata, aggiungerlo al frullato del mattino o saltarlo con aglio e olio d'oliva per un contorno sano.

Provalo: insalata mediterranea di tonno e spinaci

Ricetta nella foto: aglio purè di cavolfiore

Olio d'oliva

Questa graffetta di dieta mediterranea racchiude un pugno quando si tratta di gestire il diabete, principalmente a causa del suo alto contenuto di acidi grassi monoinsaturi, o MUFA. Diversi studi hanno dimostrato che una dieta ricca di MUFA aiuta a mantenere sotto controllo la glicemia abbassando l'insulino-resistenza, aiutando le cellule a rispondere meglio all'insulina del corpo. Non c'è bisogno di temere il grasso dell'olio d'oliva. Mentre il grasso ha più calorie dei carboidrati, grammo per grammo, ti aiuta a mantenerti pieno, minimizza i picchi di zucchero nel sangue e consente al tuo corpo di assorbire nutrienti chiave, come le vitamine A ed E.

Ricetta nella foto: salmone arrosto all'aglio e cavoletti di Bruxelles

salmone

Non solo il salmone è ricco di proteine, è anche ricco di acidi grassi omega-3, che possono aiutare a mantenere il cuore sano abbassando la pressione sanguigna e migliorando i livelli di colesterolo. Altri tipi di pesce grasso che contengono acidi grassi omega-3, come tonno, sgombro e sardine, possono anche fornire questi effetti protettivi, che sono particolarmente importanti per le persone con diabete, che sono anche a maggior rischio di malattie cardiovascolari.

Correlati: ricette salmone facile e salutare
4.7
5
13
4
5
3
1
2
2
1
0