Grafico di combinazione alimentare

Scarica Dherbs Food Combining Chart

La combinazione di alimenti (l'abbinamento intenzionale di determinati alimenti) ha aiutato milioni di persone a risolvere vari problemi di salute. Accoppiando insieme gli alimenti corretti è possibile che si verifichino vari problemi di salute, ad esempio; problemi digestivi, allergie, problemi di peso e aumento tremendo dei livelli energetici.

Il tuo apparato digerente è in difficoltà?

Molti dei nostri problemi digestivi derivano dai cibi che mangiamo e da quali alimenti decidiamo di mangiare insieme.

Una cattiva digestione può causare seri problemi di salute.

Se hai frequenti problemi di stomaco, la combinazione di cibi (abbinare gli alimenti giusti insieme) può aiutarti ad alleviare questi problemi.

Amidi e proteine ​​sono digeriti in modo diverso all'interno dei nostri corpi. Semplificando i nostri pasti, il nostro stomaco e l'intestino avranno un tempo più semplice per elaborare questi alimenti.

Molti altri animali, specialmente i mammiferi (scimpanzé e gorilla in particolare) tendono a non mangiare una varietà di diversi tipi di cibo allo stesso tempo, in quanto ciò può influenzare la digestione di questi alimenti.

La maggior parte delle persone se la cavano combinando gli alimenti sbagliati, tuttavia, se sei incline al reflusso acido, al disagio digestivo, al gonfiore dopo i pasti, al bruciore di stomaco e ad altri problemi digestivi, troverai che il nostro grafico di combinazione alimentare è molto utile.

Asparago
Cavolo
cavoli
Fagioli verdi
Funghi
Fagiolini
Crescione

Germogli di erba medica
Cavolfiore
Mais crudo
Piselli verdi
Cipolle
Summer Squash
Zucchine

Germogli di bambù
Sedano
Cetriolo
Melanzana
Ocra
cavolo
Prezzemolo
Bietola

Peperone
(Campana verde, rossa, gialla)
Summer Squash
(Giallo, zucchine, capesante)
bietola
Indivia
Porro
Ravanello
Pomodori

broccoli
Cicoria
scarola
Lattuga
rabarbaro
Rapa

Cavoletti di Bruxelles
Erba cipollina
aglio
Germogli di fagioli mung
Spinaci
Cime di rapa

Carciofo
Patate

Barbabietole
Zucca

fagioli
Hubbard Squash

Carote
Winter Squash

Mais
Banana Squash

jicama
Yams

Avocado
Semi di sesamo
mandorle
nocciole
Pinoli

Noci di cocco
Semi di girasole
Noci di faggio
Noci di Hickory
Pistacchio

Olive
(Fresco / non salato imbevuto)
Legumi
Noci brasiliane
Noci di macadamia
Noci
(Inglese e nero)

Semi di Chia
Lenticchie
butternuts
Noci Pecan

Semi di lino
Arachidi
(Più duro sul sistema digestivo)
Candela
Noci di Pignolia

Semi di zucca
Noccioline
Anacardi
pinoli

Banana
Pesche
uva passa

Carruba
Piantaggine

Date e fichi
prugne

Tutto frutta secca
Uva dolce

Cachi
fichi

ananas
Litchi (Lycil)

Mela
Uva
nettarine
Lampone

albicocche
Guaiava
Papaia

Mora
mirtillo
Zampa zampa

Mirtillo
Litchi (Lycil)
Pera

Frutta di cactus (Fico d'India)
Mango
pesca

ciliegie
Gelso
prugna

Acerola
Lime
Uva spina
Fragole

agrume
ananas
Logan Berry
Nucleo

Pompelmo
Mandarino
Pomergranate
Apple acida

Kumquat
Bacca
Uva acerba

arancia
Mirtilli
Sour Peach & Plum

Limone
Ribes
Ciliegie acide

Pomodoro
Honey Dew Melon

meloni
Melone muschiato

Melone di banana
Melone alla noce moscata

Cantalupo
Melone persiano

Melone Casaba
Anguria

Melone di Natale

Alimenti concentrati di proteine ​​e carboidrati

Al fine di rompere le proteine ​​che ingeriamo, il corpo utilizza acido. Quando digeriamo la proteina che riceviamo dalla carne animale, è necessario un alto livello di acido cloridrico per abbattere correttamente la proteina in modo che i nostri corpi possano elaborarla correttamente. D'altra parte, gli alimenti ricchi di carboidrati richiedono l'uso degli alcali all'interno del corpo per essere adeguatamente degradati. Gli alimenti ricchi di carboidrati che sono stati mescolati con cibi ad alto contenuto proteico non saranno digeriti, ma si sederanno invece nel corpo fermentando, producendo quindi indigestione, gonfiore e / o gas. Sfortunatamente la maggior parte dei pasti che mangiamo sono composti da proteine ​​e carboidrati, finendo quindi in un disastro digestivo. Per esempio molti di noi accoppiano le nostre grandi bistecche con patate e / o pane che impediscono al nostro corpo di digerire correttamente il pasto e ci causano solo più problemi.

La maggior parte degli alimenti ricchi di proteine ​​sono meglio digeriti se accompagnati da una fresca insalata verde o da altre verdure simili nel contenuto. In combinazione con questo, altri alimenti ad alto contenuto proteico come noci e semi funzionano molto bene se abbinati a frutti ricchi di acido come arance, more ananas o fragole. Oltre ai frutti acidi, questi alimenti ad alto contenuto proteico funzionano anche abbastanza bene se abbinati a frutta acida come mele, ciliegie, mango o pesche. La vitamina C in questi frutti aiuta la digestione della miscela e può aiutare il corpo durante la lavorazione di questi alimenti per la digestione.

1. Mangiare due proteine ​​concentrate insieme
Ogni tipo di proteina richiede un carattere specifico, forza e tempistica delle secrezioni di succo digestivo. Ciò significa che non dovrebbero essere consumati due tipi di proteine ​​concentrate insieme come pasto. Ad esempio, non raccomandiamo di mangiare noci, carne, uova, formaggio o altri cibi ricchi di proteine ​​insieme. Suggeriamo anche di non mangiare insieme due diversi tipi di proteine ​​animali, il che è difficile da immaginare se si è abituati a mangiare cose come il tacchino, il panino con la pancetta.

2. Proteine ​​e grassi
Il grasso inibisce la secrezione dei succhi gastrici necessari per digerire carne, pesce, latticini, noci e uova fino al cinquanta per cento.Quando cibi ricchi di grassi vengono consumati con cibi ricchi di proteine, la ripartizione digestiva dei grassi viene ritardata fino a quando i succhi gastrici non hanno completato la rottura delle proteine ​​complesse. Questo alla fine significa che i grassi rimarranno non digeriti nello stomaco per un lungo periodo di tempo.

3. Frutta acida con carboidrati
L'enzima nella saliva che inizia la scomposizione di alimenti ricchi di contenuto di amido converte molecole di amido complesse in zuccheri più semplici. Per funzionare, l'enzima richiede che sia in uno stato neutro o leggermente alcalino. Di solito è la condizione naturale che si trova in bocca quando vengono mangiati i cibi appropriati. Tuttavia, quando si mangiano cibi pesanti in contenuto acido, l'azione dell'enzima necessario per rompere gli amidi viene interrotta perché lo stato della bocca è stato alterato. Pertanto, i frutti ad alto contenuto di acidità non dovrebbero essere consumati contemporaneamente a frutti dolci o altri amidi. La combinazione dei due è ciò che rende gli spaghetti, e altri piatti che combinano i pomodori con gli amidi (noodles) hanno questo effetto di gonfiore sul nostro corpo.

4. Frutti acidi con proteine
Arance, pomodori, limoni, ananas e altri frutti acidi possono essere facilmente digeriti e non creare angoscia se mangiati lontano da cibi ad alto contenuto di amido e / o proteine. Tuttavia, quando è incluso in un pasto che contiene un elevato contenuto proteico, i frutti che hanno un alto contenuto acido ostacolano seriamente la digestione delle proteine. Questo è in parte ciò che rende la tipica colazione a base di succo d'arancia, pancetta, uova e pane tostato come un incubo digestivo.

5. Amido e zucchero
Mangiare gli amidi che contengono anche dolci non è una buona idea. Mentre il cibo mi produce più che abbastanza saliva, la saliva contiene quantità minime degli enzimi necessari per digerire l'amido perché lo zucchero ha reso l'ambiente acido. Questo è il motivo per cui le ciambelle ripiene di frutta non sono buone per i nostri tratti digestivi. I carboidrati finiscono per fermentare all'interno del corpo perché non sono stati digeriti correttamente.

6. Consumare i meloni
I meloni non dovrebbero essere consumati con altri alimenti. Anguria, melone, melata e meloni più esotici dovrebbero sempre essere mangiati da soli. I meloni sono destinati a decomporsi rapidamente nel sistema digestivo, che è quello che faranno se non includerete cibi che interferiranno con il processo.

Grafico di combinazione alimentare

Marocchino-carota-Insalata-con-Millet-1-3

Naturalmente Ella ha pubblicato un elenco di 15 pasti vegetariani che richiedono meno di 30 minuti per prepararsi. I nostri 7 preferiti sono al di sotto - e rappresentano una settimana di sostanziosi piatti di cucina vegetariana.

Dicono che se ogni americano sostituisse una cena di pollo alla settimana con un'alternativa vegetariana, il risparmio di anidride carbonica sarebbe lo stesso che toglierebbe più di mezzo milione di auto dalle strade degli Stati Uniti.

In altre parole, meglio impegnarsi, nazione Dherbs! Meglio essere occupato!

Fonte: Cene vegetariane di 30 minuti | Naturalmente Ella

Questa insalata di carote è diventata una graffetta settimanale nella nostra casa. Per preparare una cena intera, lancio un paio di manciate di ceci.

Uno dei due modi in questo elenco per utilizzare i fagioli neri e avocado insieme, questi quesadillas richiedono poca preparazione, ma sono una delle mie cene preferite durante la settimana. Spesso è la risposta alla domanda: "Non ho un piano per la cena, cosa dovrei fare?"

La pizza / focaccia potrebbe non sembrare veloce ma c'è un modo per aggirare l'impasto. Preparerò spesso l'impasto della pizza in anticipo e congelerò alcune palline da usare durante il mese (siamo mangiatori di pizza settimanali). Oppure, se non avessi pianificato in anticipo, alcuni negozi trasportano pasta appena fatta.

Una ricetta, infinite possibilità. Facciamo colazione per cena almeno una volta alla settimana e mentre occasionalmente sono cialde, il più delle volte è questo uovo cuocere pieno di verdure e formaggio. Alcuni ripieni dovranno essere cucinati prima del tempo, ma altri, come spinaci e cipolle, possono essere rigirati crudi.

Anche se non è una delle opzioni più sane, è delizioso con una tazza di zuppa o insalata. Questa fusione di bagel è uno scambio divertente per il tradizionale formaggio grigliato.

Le ciotole per noodle fanno una apparizione frequente a cena quando ho bisogno di qualcosa di veloce. È davvero tutto per la salsa e questa salsa tahini sriracha è davvero buona. Consiglio di preparare una grande porzione di salsa e di condirla con insalate, scodelle per cereali e verdure arrostite.

Una buona ricetta del pesto è una buona cosa da avere perché può essere adattata e aggiornata secondo necessità. Questa ciotola di spaghetti è veloce e non c'è bisogno di una grande quantità di basilico. Il pesto si basa sugli spinaci per aumentare la salsa. Inoltre, se non hai uova sode prima del tempo, questo piatto funziona bene anche con un uovo fritto.

2016-01-15T12: 27: 45 + 00: 00

4.7
5
11
4
5
3
3
2
1
1
1