Come perdere peso velocemente in 2 settimane senza esercizio

Il modo migliore per perdere peso in breve tempo è quello di scioccare il metabolismo, ma non sconvolgere il metabolismo. Possono essere necessari circa 4-10 giorni affinché il metabolismo si adatti a un nuovo modo di mangiare. Dopo questo, alla fine inizierà a compensare e rallenterà il peso e la perdita di grasso.

Con l'approccio descritto in questo articolo puoi seguirlo tranquillamente per un massimo di due settimane. Se si desidera continuare con la perdita di peso oltre le due settimane, prendere in considerazione l'aggiunta di alcuni esercizi appropriati per mantenere la massa muscolare magra e il consumo di calorie e carboidrati per mantenere il metabolismo indovinando.

Quindi, come perdere peso velocemente in 2 settimane senza esercizio fisico! Beh, potrebbe non sorprendere quando ti dico che dovrai creare un deficit calorico. Questo è molto ovvio.

CORRELATO: PIANI RACCOMANDATI PER TE

La maggior parte della gente crede che mangiare di meno e fare più esercizio fisico sia il modo migliore per perdere peso.

Anche se questo può funzionare per un breve periodo, può essere difficile ed estenuante da mantenere e, a volte, per adattarsi all'esercizio necessario per creare il deficit non è possibile.

Il trucco è creare un deficit abbastanza grande da provocare la perdita di peso, ma senza mangiare meno cibo.

Con questo in mente, abbiamo messo insieme questo articolo per mostrarti come perdere peso velocemente in 2 settimane senza esercizio fisico.

Dovrai creare un deficit calorico SENZA ormoni metabolici che disturbano negativamente. In altre parole, se creiamo semplicemente un enorme deficit senza bilanciare il metabolismo, avrai due settimane piuttosto miserabili e MOLTO rapidamente recupererai qualsiasi grasso perso dopo.

Semplicemente riducendo le calorie e il cibo senza considerare il modo in cui il metabolismo si compenserà, ti trasformerai in una macchina di immagazzinamento di grassi e otterrai perdite dolorose in meno della metà del tempo necessario per perderla. E forse più oltre!

Mira al seguente scenario:

Ormoni bilanciati + deficit calorico = brucia grassi

Evita il seguente scenario:

Deficit di calorie - ormoni bilanciati = caos metabolico

Step 1: concentra tutti i tuoi cibi su proteine ​​e fibre.

Proteine ​​e fibre sono i cibi più sazianti. E con le giuste scelte puoi sentirti pieno di pochissime calorie.

L'esempio di scambio di menu di seguito mostra come è possibile mangiare più cibi giusti per stabilizzare il metabolismo nonostante si consumi meno calorie. Lasciandoti soddisfatto e sentendosi pieno e senza eccessiva fame o voglie in seguito.

Passaggio 2: evitare di bere calorie liquide in eccesso come alcol, succhi, caffè acquistati a base di latte acquistati in negozio, ecc.

Questi possono facilmente aggiungere durante il giorno e non aggiungere in alcun modo alla sazietà. Attenersi ad un tè verde o alle erbe per esempio e molta acqua.

Fase 3: evitare i carboidrati amidacei come i carboidrati beige in quanto questi sono i peggiori per causare ingrossamento e per smorzare la perdita di grasso.

Questi includono pasta, pane, riso, pasticceria, patatine, gelati e alimenti più elaborati. Oltre a evitare tutti i cibi trattati bianchi e beige, evitare tutti i carboidrati amidacei come la patata e il riso per aiutare a bilanciare il metabolismo brucia grassi.

Sostituire con masse di verdure e verdure fibrose a basso contenuto di zucchero (vedi sotto).

Fase 4: Basare i pasti su cibi proteici e fibrosi (verdure) su cibi amidacei.

La proteina è la sostanza nutritiva più saziante e prende la maggior quantità di energia da digerire. Verdure colorate fibrose sono a basso contenuto di zuccheri e calorie e ti terranno più pieno per molto più a lungo con poche calorie e poco impatto sugli ormoni che immagazzinano grassi.

Chose grassi saggiamente come questi sono molto più alti in calorie, ma una piccola quantità può aiutare a gestire i livelli di fame e soddisfazione.

Ad esempio: utilizzare i bianchi d'uovo al posto di tutto l'uovo per mantenere basse le calorie ma proteiche. Scegli pesce bianco, mezzi magri come pollo e tacchino e selezionando tagli più magri di carni rosse. Siero in polvere per aggiungere più proteine ​​ai pasti.

Step 5: Mangia e mastica lentamente il cibo senza distrazioni e usa piatti più piccoli.

La ricerca ha dimostrato che coloro che mangiano lentamente mangeranno meno cibo a causa dei segnali di sazietà che ricevono il messaggio "pieno" in tempo per smettere di mangiare. Punta a mangiare all'80% di pienezza. Usare lastre più piccole ha un effetto psicologico nel far sembrare il piatto pieno e c'è molto cibo.

Mangiare senza distrazioni, come guardare la TV, anche noi abbiamo meno probabilità di mangiare troppo.

Step 6: Usa un sacco di aceto.

L'aceto ha un effetto saziante e può aiutare a ridurre la risposta dell'insulina ai carboidrati, riducendo quindi gli effetti di accumulo di grasso.

Step 7: Crea un sacco di calore nei tuoi piatti usando spezie fresche.

La ricerca ha dimostrato che alcune sostanze chimiche vegetali possono temporaneamente aumentare il metabolismo dell'8% e quindi aiutarti a bruciare i grassi meglio. Si dice anche che ti faccia sentire più pieno quindi mangia di meno nel complesso.

Step 8: ATTIVITA 'DI NON-ALLENAMENTO TERMOGENESI = NEAT e altrimenti noto come irrequieto e generalmente in movimento il più possibile.

Questo è forse uno dei segreti nascosti più dimenticati della naturale magra! Questo può rappresentare fino al 50% del dispendio energetico giornaliero e potrebbe equivalere a un extra di 500 calorie in più bruciate in un giorno!

Come appare l'assunzione di cibo?

Ecco alcuni esempi di scambi di cibo per perdere peso velocemente in due settimane.

L'opzione 1 è l'approccio dietetico tipico che non si concentra sull'equilibrio degli ormoni metabolici.

L'opzione 2 è l'approccio a basso contenuto calorico e metabolico per la perdita di peso.

Scambio di colazione:

1. Cereali per la colazione standard, latte e un bicchiere di succo d'arancia = 350 kcal's

2. 6 frittata di albume, spinaci, peperoni e cipolle, insalata di rucola e caffè nero = 225 kcal

Scambio di pranzo:

1. Panino standard, patatine e yogurt magro con un bicarbonato di sodio a 600 kcal

2.Pollo alla griglia con ampia insalata con limone fresco e aceto balsamico per condire con un tè verde o acqua frizzante = 350 kcal's

Swap di cena:

1. Manzo alla bolognese e pasta con formaggio e un bicchiere di vino = 800 kcal's

2. Una porzione più ampia di trito di tacchino e verdure alla bolognese con spaghetti alla zucchina, insalata laterale e un bicchiere di acqua frizzante = 300 kcal's

Spuntini:

1. Barretta di cereali = 340 kcal

2. Barretta proteica o frullato di proteine ​​del siero di latte = 200 kcal

Scambio di bevande:

1. Latte al pane allo zenzero = 200 kcal's

2. Caffè nero = 0 kcal's

Calorie prima dello scambio = 2.090

Calorie dopo lo scambio = 1.075

Quindi puoi vedere come puoi mangiare tanto ma con quasi la metà della quantità di calorie. Questa dieta è molto povera di calorie ma contiene cibo e proteine ​​in abbondanza.

Mangiare pasti regolari con abbondanti proteine ​​e fibre manterrà il metabolismo bilanciato senza eccessiva fame o voglie. Rimarrai energizzato e sentirai benissimo.

Il deficit calorico sarà sufficiente per iniziare a bruciare i grassi e la riduzione dei carboidrati e degli zuccheri amidacei libererà l'acqua con una conseguente perdita di peso di circa 7-14 libbre in sole 2 settimane.

Grande amore, piccole pance,

Jill - The Fat Controller

Gli esperti di WatchFit cambiano le vite!

E possono fare lo stesso per te.

Perso 13 Kg in totale
Mel, 32 anni Ubicazione: Londra, Regno Unito Lavorare con Pollyanna ha cambiato tutto. Ho perso 13 kg, mi sono tonificato e ho più energia che mai! Ottieni gli stessi risultati!
Ha perso 45 kg in totale
Chris, 50 anni Ubicazione: Londra, Regno Unito Ha perso 45 kg dopo i 50 anni e ora gareggia e vince le gare del fisico e corre le maratone Controlla i nostri piani di perdita di peso

Potrebbe piacerti anche

4.1
5
13
4
5
3
3
2
2
1
1