Perché sto perdendo peso ma non grasso corporeo?

Quando si cerca di entrare in forma migliore, molte persone usano il peso come misura del progresso. Misurazioni come l'indice di massa corporea (o indice di massa corporea) o l'indice di massa corporea (BMI), non sono un indicatore accurato del progresso, secondo il dott. Rexford Ahima, professore di medicina all'Università della Pennsylvania. Misurare i livelli di grasso corporeo è molto più accurato, ma può accadere che, mentre le squame sembrano scendere, il grasso corporeo non diminuisca.

Video del giorno

È possibile che tu stia perdendo peso in acqua, quindi la bilancia sta cadendo, ma non stai facendo alcun progresso visibile nella perdita di grasso. Questo può accadere quando si inizia una dieta dimagrante a basso contenuto di carboidrati. Quando si consuma una maggiore quantità di carboidrati, le riserve di glicogeno muscolare e di fegato si accumulano e questo aumenta la quantità di peso dell'acqua che si porta. Se si tagliano i carboidrati, si perde il glicogeno, che a sua volta significa che si rilascia acqua e si può perdere peso molto velocemente senza perdere effettivamente grasso.

Quelli con diete ipocaloriche tendono a perdere massa muscolare. Mentre probabilmente non vuoi apparire come un bodybuilder, il muscolo è ancora importante in quanto aiuta a mantenere il metabolismo in eccesso. Quando le calorie scendono molto basse - di solito sotto i 1.200 al giorno - si rischia di perdere massa muscolare, nota l'autore di perdita di peso Judith J. Wurtman, PhD. Inoltre, la perdita di massa muscolare durante la dieta può portare ad un aumento maggiore del grasso corporeo dopo aver abbandonato la dieta.

Potresti perdere grasso, ma non riuscire a vederlo. Secondo la Harvard Medical School, ci sono due tipi di grasso: viscerale e sottocutaneo. Il grasso sottocutaneo giace appena sotto la pelle ed è il materiale che puoi vedere, mentre il grasso viscerale giace molto più in profondità e circonda i tuoi organi. Potresti essere nelle prime fasi di una dieta dimagrante e hai perso del grasso viscerale, ma non molto sottocutaneo. Ciò è ancora vantaggioso, poiché livelli più elevati di grasso viscerale sono associati a un aumento del rischio di malattie cardiache e diabete.

L'attrezzatura che stai usando per testare il grasso corporeo potrebbe non fornirti l'immagine completa. Metodi come le misure di grasso corporeo palmare sono notoriamente imprecise; anche i metodi come il test del calibro grasso corporeo possono ancora essere fuori da un bel po ', osserva il nutrizionista Lyle McDonald. Se stai iniziando a seguire una dieta, può essere difficile vedere qualsiasi progresso visivo per cominciare. La soluzione migliore è utilizzare una varietà di misure, come pesare te stesso, scattare foto di progressi, registrare misurazioni di vita, fianchi, torace e coscia, e fare un test del grasso corporeo professionale una volta ogni tre-sei settimane.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

4.1
5
15
4
4
3
3
2
1
1
0