In corsa per la perdita di peso: 6 motivi per cui non funziona

Che lo ammettiamo o no, parte del motivo per cui tutti corriamo è di mantenere il peso fuori. Per stare bene e vivere una vita lunga e felice. Correre non è sempre la forma più divertente di esercizio, ma è sicuramente efficace, e inoltre, non significa che possiamo goderci qualche altro di quei dolci senza sentirci in colpa?

Oggi esamineremo le ragioni per le quali potresti non perdere peso velocemente quanto pensavi o addirittura aumentare di peso man mano che inizi a correre di più.

Diventando più consapevole di ciò che stai mettendo nel tuo corpo, puoi mantenere il tuo peso a un livello in cui ti senti sicuro, senza restrizioni. Correre è difficile, lo sappiamo, ma vogliamo rendere più facile per te raccogliere i frutti e rendere questo duro lavoro utile.

Molti corridori penseranno che il loro obiettivo principale non è quello di perdere peso, ma di esibirsi il giorno della gara, e questo dovrebbe essere l'obiettivo principale, ma la maggior parte dei corridori cita il mantenimento del peso come una delle ragioni principali.

Un uomo e una donna corrono fuori mentre si sta facendo buio

Ci si potrebbe chiedere: c'è qualcosa che posso fare per accelerare la perdita di peso?

Sfortunatamente, a volte quando i corridori iniziano ad allenarsi seriamente, finiscono per ingrassare, cosa che può essere particolarmente frustrante per i nuovi corridori (e ci chiediamo perché così tanti corridori non continuino così!).

Se comprendi la scienza dietro l'aumento di peso iniziale e le ragioni pratiche per cui ciò accade, puoi mantenere un atteggiamento positivo verso il tuo allenamento. Puoi sentirti sicuro che quei miglioramenti a lungo termine sia alla tua forma fisica che ai tuoi tempi di gara arriveranno alla fine.

Qui ci sono 6 ragioni per cui il funzionamento potrebbe non portare alla perdita di peso

1. La scala è un imbroglione

Se la scala fosse una persona, sarebbe considerata un ingannevole imbroglione. Una scala fornisce solo un numero, il tuo peso assoluto, che non è sempre una misurazione accurata di ciò che sta accadendo nel tuo corpo.

Bevi un litro d'acqua e sei più pesante (3,8 kg).

Questi possono essere esempi estremi, ma dimostra che il tuo peso assoluto su una scala non è necessariamente una valutazione veritiera dei cambiamenti nel tuo peso e, in particolare, nella tua forma fisica.

2. Deposito di acqua extra

Quando aumenti il ​​tuo allenamento per prepararti a una gara a scopo, il tuo corpo inizia a trattenere e immagazzinare ulteriore acqua per riparare le fibre muscolari danneggiate e per fornire glicogeno ai muscoli che lavorano.

Allo stesso modo, potresti persino bere più acqua per rimanere idratato dopo le tue corse. L'acqua può aggiungere peso alla scala, ma non è precisa degli adattamenti dell'allenamento.

3. Il muscolo pesa più del grasso

Non stiamo dicendo che diventerai un body builder entro pochi giorni dall'inizio del tuo programma di corsa, ma con il tempo, il tuo corpo inizierà a costruire muscoli e bruciare i grassi.

Mentre questa è una grande notizia per il tuo fitness e i tempi di gara, stai guadagnando peso sostituendo il tessuto adiposo a bassa densità con tessuto muscolare ad alta densità. Mentre può aggiungere un po 'alla scala, è un buon cambiamento e ti aiuterà a continuare a correre più veloce e ad essere più in forma.

Un uomo che fa una breve pausa durante la corsa

4. Alla ricerca di risultati a breve termine

Lo sapevate? Ci vuole un deficit di 3500 calorie per perdere un chilo (0,5 kg). Se vuoi perdere peso in modo sicuro ed essere in salute, dovresti mirare a un deficit calorico di 300-600 al giorno.

Questo porterà a perdere 1-2 libbre (0,5 - 0,9 kg) a settimana. Controllare la bilancia ogni mattina ti rivelerà molto poco sui tuoi progressi a lungo termine o su quanto peso hai effettivamente perso.

Abituandoti a pesarti ogni giorno, stai monitorando le fluttuazioni dei livelli di idratazione e altre metriche di peso non essenziali.

Allo stesso modo non ti aspetteresti un calo di 1 minuto del tuo 5K PR dopo una settimana di allenamento, dopo una settimana di corsa, non dovresti aspettarti una perdita di peso di 5 libbre (2,3 kg).

5. Mangiare troppo per compensare

Ecco l'affare: correre brucia più calorie di qualsiasi altra forma di esercizio, ma mentre le esigenze energetiche di corsa sono alte, questo non significa che puoi mangiare quello che vuoi e comunque perdere peso.

I corridori sono colpevoli di giustificare i loro cibi malsani dicendo: "Ho corso per un'ora oggi, l'ho guadagnato".

Molti gruppi si incontrano al bar locale dopo una corsa di fine settimana. Tuttavia, un Frappuccino e una piccola torta elimineranno rapidamente qualsiasi deficit calorico durante la corsa e preveniranno la perdita di peso.

Correre fa bruciare molte calorie, ma devi guardare la quantità di alimenti densi non nutrienti che consumi, o potresti guadagnare rapidamente peso.

Allo stesso modo, come menzionato nell'articolo su come perdere peso e continuare a funzionare bene, è necessario fornire ai muscoli i carboidrati e le proteine ​​necessari per il recupero. Questo è un equilibrio delicato e probabilmente l'elemento più difficile da perdere peso durante la corsa.

Una ciotola pranzo sano su un tavolo di legno

Il recupero dovrebbe essere l'obiettivo e i muscoli che ricevono i nutrienti di cui hanno bisogno per ricostruire dovrebbero essere la priorità. Più duro ti alleni, più spesso avrai fame e il vero segreto è fare rifornimento con cibi nutrienti e di alta qualità.

Ricorda: sacrificare il recupero per poche calorie in meno non è un buon piano a lungo termine. I numeri sulla scala sono arbitrari e concentrarsi su di essi può essere dannoso per la tua progressione a lungo termine. Se riesci a continuare a costruire i tuoi livelli di allenamento e di allenamento, correrai più lontano, più velocemente e sarai molto più sano in generale.

Mancia:

I corridori bruceranno una media di 100 calorie per miglio, ma questo cambierà in base al ritmo, alle dimensioni e al metabolismo.

6. Calorie nascoste

Bevande sportive e gel energetici sono il miglior esempio di calorie nascoste, poiché hanno un alto contenuto calorico.

È fondamentale praticare la strategia di rifornimento durante le lunghe percorrenze e gli allenamenti duri per prestazioni ottimali nel giorno della gara.È inoltre necessario alimentare l'allenamento e gli allenamenti per essere in grado di completare lunghi e difficili allenamenti di maratona. Gel energetici e bevande sportive rendono tutto questo più facile.

Tuttavia: questo significa anche che il numero totale di calorie che brucerai da queste lunghe tirature e allenamenti duri sarà inferiore a quello che pensi. Ma prima di pensare a saltare loro, ricorda, hai bisogno di quelle calorie in più per prestazioni ottimali e progressione dell'allenamento.

Sfortunatamente, possono anche essere la ragione per cui potresti non vedere la perdita di peso su una scala.

Conclusione: concentrati sulle metriche giuste

Ecco cosa si ottiene: l'esecuzione non comporterà automaticamente una perdita di peso immediata.

Anche se la corsa brucia più calorie di qualsiasi altra forma di esercizio, la scala non deve essere la metrica primaria con cui si calcola il livello di forma fisica e la progressione dell'allenamento.

La perdita di peso sarà sempre una parte importante del motivo per cui molte persone corrono, semplicemente non diventare schiavo dei numeri sulla scala.

Presta invece attenzione a come ti senti - hai più energia, più forza e come i vestiti stanno iniziando a stare bene? Sebbene non siano misure metriche, le tue emozioni sono una misura molto più accurata della tua progressione.

***

4.1
5
13
4
1
3
2
2
1
1
1