6 scelte proteiche salutari per ridurre la carne rossa - Harvard Health Blog

La carne rossa non sta ottenendo una stampa molto buona ultimamente. Le diete a base di carne sono state collegate ad un aumentato rischio di sviluppare malattie cardiache, diabete e alcuni tipi di cancro. Nuovi risultati di due studi a lungo termine ora indicano che mangiare molta carne, specialmente carne lavorata, può anche ridurne la vita.

Girare vegetariano, o anche vegano, non è necessario. Ma mentre scriviamo nel numero di giugno dell'Harvard Men's Health Watch, ha senso ridurre la carne rossa e aggiungere fonti di proteine ​​più sane.

Carne e mortalità

Il nuovo avvertimento sulla carne rossa proviene da uno studio condotto su circa 125.000 infermiere e operatori sanitari maschili, la cui dieta e salute sono state seguite da ricercatori della Harvard School of Public Health per oltre due decenni. Durante questo periodo, circa 24.000 partecipanti morirono di malattie cardiovascolari o di cancro.

Le persone nello studio che mangiavano la carne più rossa tendevano a morire più giovani, e a morire più spesso da malattie cardiovascolari e cancro. Inoltre, tendevano a pesare di più, a fare meno attività fisica, a fumare di più ea bere più alcolici di quelli che mangiavano meno carne rossa. Tuttavia, anche quando i ricercatori hanno compensato fattori di stile di vita non salutari, la mortalità e la carne sono rimaste associate.

Rispetto a mangiare meno di una porzione di carne rossa, l'aggiunta di una dose giornaliera ha aumentato del 13% le probabilità di morte durante il periodo di studio. (Una porzione è di tre once, delle dimensioni di un mazzo di carte). La carne rossa significava carne di manzo, maiale, agnello e hamburger. Per ogni porzione extra di carne lavorata (cibi come hot dog, pancetta e salumi), l'aumento è stato del 20%.

"Questo studio fornisce prove evidenti del fatto che il consumo regolare di carne rossa, in particolare carne trasformata, contribuisce in modo sostanziale alla morte prematura", ha affermato il dott. Frank Hu, uno degli scienziati senior coinvolti nello studio e professore di nutrizione presso la Harvard School of Public Salute.

Sostituendo proteine ​​sane

Ridurre la carne rossa offre un dividendo che prolunga la vita. Nello studio di Harvard, l'adozione di una dieta con meno di metà dose di carne rossa al giorno avrebbe potuto prevenire circa 1 decesso su 10, afferma il dott. Walter Willett, uno scienziato senior della squadra e presidente dei dipartimenti di nutrizione ed epidemiologia a la Harvard School of Public Health.

Sostituire la carne rossa con fonti proteiche più salutari è un'altra opzione che estende la vita. Sei buone scelte includono:

  • pesce
  • pollo e tacchino
  • noccioline
  • fagioli
  • latticini a basso contenuto di grassi
  • cereali integrali

Sostituendo una porzione di carne rossa con una di queste opzioni, la mortalità è stata ridotta nello studio del 7% al 19%.

Naturalmente, questi numeri si applicano a un grande gruppo di persone. In che modo il cambiamento influirà tu è difficile da prevedere. È una buona scommessa che la riduzione del consumo di carne, in particolare di carne lavorata, possa farti guadagnare un vantaggio. "Prendere questo tipo di decisioni è come essere un giocatore intelligente", dice Willett. "Nulla è garantito, ma questo sta mettendo le probabilità a tuo favore."

4.4
5
13
4
4
3
3
2
1
1
1