9 Benefici per la salute delle olive Sarai dappertutto

Non è un segreto che le olive racchiudano un potente colpo di salute. Spremuti nell'olio di cottura o mangiati stagionati e interi, questi piccoli frutti stanno costruendo un rappresentante come eccellenti aiutanti cardiaci, ma i benefici vanno oltre la semplice spinta cardiovascolare. Conoscere questi vantaggi importanti, e vorrete iniziare a vivere la via del Mediterraneo.

Pubblicità - Continua a leggere sotto

1. Sono l'ultimo snack salutare per il cuore.

Le olive sono piene zeppe di acidi grassi monoinsaturi, un tipo di grasso legato all'abbassamento delle LDL (colesterolo "cattivo") pur mantenendo HDL ("buono" colesterolo "). Le potenti proprietà antiossidanti dei polifenoli di oliva possono anche proteggere dallo stress ossidativo e cronico infiammazione, un fattore chiave di avvio della malattia cardiaca.

Inoltre, prove a lungo termine suggeriscono che le persone che consumano olio extravergine di oliva ogni giorno hanno un rischio inferiore di infarto, ipertensione e mortalità cardiovascolare rispetto a quelli che non lo fanno.

2. Possono migliorare la circolazione.

I composti a base vegetale nelle olive possono aumentare la produzione di ossido nitrico, migliorando la funzione vascolare favorendo il flusso di sangue ai tessuti. Ciò è vantaggioso sia per la salute a breve che a lungo termine, poiché una migliore circolazione migliora tutto, dagli sprint in palestra al rischio generale di malattia cronica.

Alcuni tipi di olive possono anche fornire fino al 25% del fabbisogno di ferro, un minerale importante che aiuta a fornire ossigeno agli organi.

3. Hanno benefici anti-infiammatori.

I polifenoli presenti nelle olive possono aiutare a ridurre l'infiammazione cronica fermando i danni ai tessuti prima che inizi. Detto questo, le olive sono meglio conosciute per il loro ruolo primario nelle diete mediterranee, che sono piene di verdure che aumentano la salute, frutta e cereali integrali al 100%. Ecco perché è importante concentrarsi sul miglioramento della propria dieta come a

intero invece di un pasto o uno spuntino!

4. Possono essere utili per le tue ossa.

I polifenoli possono anche migliorare la densità minerale ossea riducendo la degenerazione. Inoltre, le diete mediterranee sono state collegate a un minor rischio di fratture negli anziani.

5. Possono migliorare la salute del cervello.

Poiché le olive aiutano a ridurre lo stress ossidativo causato dall'infiammazione, proteggono anche i tessuti degli organi vitali (cioè il cervello!) Da danni dannosi e potenzialmente irreversibili. Un altro vantaggio: le olive contengono vitamina E, un antiossidante legato al miglioramento della cognizione e al ridotto rischio di declino cognitivo. Le diete che si basano sull'olio di oliva come fonte primaria di grassi sono anche associate a un minor rischio di malattia di Alzheimer.

Pubblicità - Continua a leggere sotto

olio d'oliva

Getty Images

6. Possono aiutarti a rimanere soddisfatto.

L'uso di olio di oliva extra vergine durante la cottura può aumentare la sazietà fornendo grassi sani e saporiti che ti mantengono più pieno e più lungo. Un cucchiaio è di circa 120 calorie, mentre 120 calorie vale le olive è di circa 30 olive (a seconda del tipo e delle dimensioni). Snacking sul frutto fornisce anche fibre alimentari; una tazza ha circa il 15% di quello che ti serve in un giorno! Detto questo, coloro che seguono una dieta a basso contenuto di sodio dovrebbero attenersi alla versione ad olio.

Pubblicità - Continua a leggere sotto

Pubblicità - Continua a leggere sotto

7. Possono ridurre il rischio di alcuni tumori.

I benefici di frutta e verdura li rendono non-cervello quando si tratta di pasti e spuntini quotidiani. Alti alimenti antiossidanti come le olive possono anche ridurre le probabilità di alcuni tumori, sia proteggendo il DNA cellulare (potenzialmente prevenendo la crescita del tumore) sia riducendo lo stress ossidativo.

8. Possono migliorare la glicemia.

In particolare, l'olio extra vergine di oliva potrebbe abbassare lo zucchero nel sangue già due ore dopo il pasto, favorendo l'azione dell'insulina. Anche gli acidi oleici (un tipo di grasso più salutare per il cuore) e i polifenoli delle olive possono essere d'aiuto. La ricerca indica che le diete ad alto contenuto di grassi monoinsaturi e antiossidanti possono ridurre il rischio di diabete di tipo II.

9. Possono aiutarti ad assorbire meglio altri nutrienti.

Gli antiossidanti hanno trovato molte verdure e frutta sono meglio assorbiti se mangiati con grassi alimentari come le olive. Aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva alle insalate e farle piovere in salse vegetariane può aiutare a migliorare l'assunzione di carotenoidi, che avvantaggiano gli occhi e riducono il rischio di malattie a lungo termine.

La linea di fondo

Mangiare olive oltre a più verdure e frutta si traduce in vantaggi significativi, aiutandoti a raggiungere obiettivi di perdita di peso e apportare un cambiamento positivo a vantaggio della tua salute a lungo termine.

Immagine

I migliori oli d'oliva per i cuochi casalinghi

Immagine

Cosa devi sapere prima di acquistare l'olio d'oliva

4.3
5
11
4
3
3
2
2
3
1
1