Le olive ingrassano o sono buone per la perdita di peso?

Le olive sono piccoli frutti che crescono sugli ulivi. Di solito sono di colore verde o nero, a seconda di quando vengono raccolti. Le olive contengono piccole quantità di vitamine e minerali come la vitamina E, ferro, calcio e rame, che sono necessari per una buona salute.

Le olive sono una parte importante della dieta mediterranea, che è considerata un modo di mangiare molto salutare. Le olive sono anche apprezzate in tutto il mondo in numerose ricette tra cui insalate, pane, hummus, panini e pizza. Possono anche essere semplicemente mangiati da soli.

Poiché le olive sono ad alto contenuto di grassi, ci si potrebbe chiedere se mangiarle ti farà ingrassare. La risposta breve è no. Se stai guardando la tua vita, non devi temere le olive, a patto che le mangi in quantità ragionevole.

Che cosa causa l'aumento di peso?

Mangiare grassi non ti fa necessariamente ingrassare; mangiare più calorie di quelle che brucia è ciò che porta al guadagno di peso nel tempo. Questo perché le calorie in eccesso che si consumano vengono memorizzate come grasso in tutto il corpo. Queste calorie in eccesso possono essere da grassi, proteine ​​o carboidrati.

I fabbisogni calorici variano da persona a persona e sono determinati da individui di età, sesso, altezza, peso, livelli di attività e obiettivi generali. Puoi stimare i tuoi fabbisogni calorici usando lo strumento sottostante.

Genere Età Peso Passa a lbs Altezza Passa a piedi e pollici Livello attività

Questa calcolatrice non mostrerà mai un numero inferiore a 1000 calorie al giorno. Si prega di parlare con un operatore sanitario qualificato prima di tentare di mangiare meno di quello.

Ad esempio, una donna di 40 anni che pesa 60 kg (132 libbre), è alta 170 cm ed esercita 4 volte alla settimana richiederà circa 2000 calorie per mantenere il suo peso, 1600 calorie per perdere peso e 1200 calorie per perdere peso velocemente.

Anche se le olive contengono grassi, sono a basso contenuto di calorie. Una piccola oliva ha circa 4 calorie mentre un'oliva jumbo ha 7 calorie. Ciò significa che anche con una dieta a 1200 calorie, 10 olive di dimensioni jumbo rappresenterebbero solo circa il 6% delle calorie totali.

La maggior parte del grasso presente nelle olive è il grasso monoinsaturo, che si trova anche in grandi quantità in altri alimenti sani come avocado, noci e semi. Il grasso monoinsaturo può abbassare i livelli di colesterolo e migliorare la salute del cuore.

Gli studi hanno anche scoperto che mangiare grassi e fibre sane insieme può aiutare a ridurre la velocità con cui lo stomaco rilascia il cibo, il che significa che ti senti soddisfatto più a lungo.

Per questo motivo, le olive non dovrebbero essere evitate, anche quando stai cercando di perdere peso. Finché li mangi con moderazione, non ti faranno ingrassare.

Le olive possono ingrassare?

Qualsiasi cibo, se mangiato in abbondanza può portare ad un aumento di peso, semplicemente perché troppe calorie saranno consumate. Tuttavia, affinché le olive possano causare aumento di peso, si dovrebbe mangiare una quantità molto grande, che la maggior parte delle persone non sarebbe in grado di fare.

Una cosa da notare tuttavia è che le olive tendono ad essere ad alto contenuto di sodio, perché di solito vengono conservate in salamoia (una soluzione concentrata fatta sciogliendo il sale in acqua) per conservarle. 100 g di olive forniscono il 65% dell'assunzione giornaliera di sodio. Non solo una dieta ricca di sodio può influire negativamente sulla pressione sanguigna, ma provoca anche ritenzione idrica. Ciò significa che mangiare una grande quantità di olive potrebbe farti ingrassare a breve termine.

Anche se il peso dell'acqua è diverso dal grasso, verrà comunque visualizzato quando salirai sulla bilancia e potresti farti sembrare gonfio. Per questo motivo, è importante mangiare le olive in quantità moderate e non eccessive. Avere 10 - 15 olive al giorno va bene, ma avere 100+ non è assolutamente raccomandato.

I benefici per la salute di mangiare olive

Le olive sono utilizzate per preparare l'olio extravergine d'oliva, che è ben noto per essere un tipo di grasso sano da aggiungere alla vostra dieta.

Sono stati condotti molti studi sui benefici per la salute derivanti dal consumo di olio d'oliva e alcuni di questi benefici si traducono anche nel consumo delle olive stesse.

Le olive sono ricche di antiossidanti (in particolare i polifenoli), che possono ridurre i danni causati dai radicali liberi alle cellule del corpo. Questo a sua volta può aiutare a prevenire malattie come il cancro.

Le olive possono anche aiutare a ridurre i livelli di colesterolo, alleviare il dolore riducendo l'infiammazione, aumentare la salute del cuore, ridurre il rischio di diabete di tipo 2 e combattere alcune infezioni.

Per cogliere i benefici che le olive hanno da offrire, assicurati di mangiarle in modo sano. Ci sono un sacco di ricette a base di oliva amichevole perdita di peso disponibili sul web.

Ad esempio, questa insalata di fagioli e olive italiana utilizza peperoni gialli, peperoni rossi, fagiolini, pomodorini, capperi, olive, olio d'oliva, aceto di vino rosso e foglie di basilico e ha solo 102 calorie per porzione.

Usando le olive in ricette in cui molti degli ingredienti sono verdure e frutta significa che si ottiene un sacco di valore nutrizionale per pochissime calorie.

Conclusione

A condizione che le olive vengano consumate in quantità ragionevoli, non porteranno ad un aumento di peso. Le olive dovrebbero essere parte di una dieta a base di verdure, proteine ​​magre, grassi sani e carboidrati complessi.

I pistacchi ingrassano o sono buoni per la perdita di peso?
Come perdere 100 sterline
4.7
5
11
4
1
3
2
2
2
1
1