Il digiuno: la mia esperienza su non mangiare per 10 giorni

Sembra un grosso problema, lo so. Non mangiare per 10 giorni! Ma non lo era. Credimi. Al contrario, è stata un'esperienza meravigliosa, ricca e spirituale. Inoltre, sono tornato al mio peso ideale, ho più energia, la mia pelle è luminosa, le mie unghie sono più sane e mi sento forte mentalmente. Beh, pensandoci così, immagino sia stato un grosso problema.

Lascia che ti dica di più a riguardo.

Sono andato a R.O.Y.L. Ritiro. R.O.Y.L. sta per "Rest of your Life" ed è stato, senza dubbio.

Per tutto il tempo ero sotto la supervisione della dott.ssa Tosca A. Haag, una dottoressa che era stata educata in Igiene Naturale dalla sua ben nota madre nel campo dell'igiene naturale, la dott.ssa Vivian Virginia Vetrano, e il suo patrigno, Dr. Herbert M. Shelton, uno dei padri di Igiene Naturale. La dottoressa Tosca, come preferisce essere chiamata, ovviamente sa molto bene di cosa sta parlando. Era un'igienista naturale prima di nascere. Non ha mai assunto farmaci o è stata vaccinata.

Cos'è l'igiene naturale?

L'igiene naturale è uno studio della scienza della vita naturale. Natural Hygiene si occupa di fornire tutti i bisogni del corpo per riguadagnare e mantenere una salute ottimale, energia vibrante e libertà dalle malattie.

L'igiene naturale incoraggia l'assunzione di:

  1. Aria pura
  2. Acqua pura
  3. Sole adeguato e luce naturale
  4. Esercizio regolare
  5. Riposo e sonno adeguati
  6. Una dieta di cibi interi, coltivati ​​biologicamente come frutta fresca, verdura, noci e semi consumati crudi
  7. Mangiare cibi in combinazioni adeguate per una digestione ottimale
  8. Digiuno

Gli obiettivi di Igiene Naturale includono l'equilibrio emotivo, la libertà dalla dipendenza, l'alta autostima, una vita propositiva e rapporti educativi. Igiene naturale ritiene che la salute sia qualcosa che nessun altro può darti, né può essere acquistata presso la farmacia locale, il negozio di alimenti naturali o l'ospedale. La salute deve essere guadagnata attraverso l'autodisciplina e la conoscenza.

La mia esperienza al ritiro era un cerchio completo. Nel 1991, quando stavo cercando la dieta perfetta per la prima volta, ho avuto la fortuna di comprare e leggere il libro "Fit for Life". All'epoca, la mia comprensione era che Natural Hygiene riguardava il cibo che combinava e puliva il corpo con il cibo giusto. Ora capisco che l'igiene naturale e la salute in generale sono molto più complete di così.

Quando sono arrivato alla casa del ritiro, non ero sicuro di fare un digiuno, ma dopo aver ascoltato la dott.ssa Tosca, ho deciso di farlo. Quindi, i primi 10 giorni del mio soggiorno di 17 giorni, ho digiunato. Non ho mangiato affatto. I DRANK SOLO ACQUA PER 10 GIORNI. Durante quel tempo, il sistema digestivo si spense e fui sorpreso di vedere quanto fosse relativamente facile. Non avevo fame Il mio corpo stava usando materia pre-digerita: grasso accumulato, colesterolo, rifiuti e tossine. Ho imparato che quando mangiamo, usiamo il 75% della nostra energia per la digestione. Durante il digiuno, quella stessa energia viene usata per guarire e riparare. Durante quei 10 giorni, ho dormito molto. È stato davvero il "resto della mia vita". Ho anche ricevuto quello che chiamano "crisi di guarigione fisica". Ad esempio, ho avuto 3 giorni di mal di gola. Credo che il mio corpo stesse guarendo uno dei miei punti più deboli. Ho anche avuto dolore alle mie ovaie per un paio di giorni, ma niente di cui aver paura. Alla fine, ho avuto lievi sintomi di allergie che non erano nulla a confronto con le dolorose allergie stagionali dei miei vent'anni.

Ho anche sperimentato alcune "crisi di guarigione emotiva". Un pomeriggio, ho sentito dolore al petto. Era più difficile respirare profondamente. Stavo pensando: "Sembra che qualcuno stia cercando di strangolarmi." Ora, mi rendo conto che potrebbe essere collegato alla mia sfida di parlare per me stesso, di dire la mia verità.

Dopo il digiuno, ho avuto 7 giorni di recupero. Per i primi due giorni, ho mangiato 7 pasti di anguria ogni due ore, iniziando con 4 once e poi 8 once. Ogni giorno, la dottoressa Tosca ha aggiunto del cibo alla mia dieta. Dopo quattro giorni, ho avuto un po 'di avocado e il giorno dopo, ho avuto un condimento a base di noci e noci. Per tutto il tempo, la dieta consisteva in frutta, verdura, noci e semi, tutti crudi. È incredibile quello che possiamo preparare con il cibo crudo e la mia dieta diversificata.

Devo parlarti del mio primo morso di anguria. Era così delizioso, così succoso. Dopo il mio digiuno, le mie papille gustative erano completamente vive. Ero completamente vivo.

Durante il recupero, ho avuto un'altra "crisi di guarigione fisica". La mia schiena e il mio ventre sono stati ricoperti da un'eruzione di funghi, qualcosa su cui ho combattuto a lungo. Ma questa volta, non c'erano solo pochi punti qua e là. Era piuttosto brutto ma scomparve dopo tre giorni.

Sono tornato dal mio ritiro per tre mesi e mi sto ancora divertendo con nuove ricette. Sto facendo condimenti appetitosi, zuppe crude, piatti crudi, insalate, succhi e frullati. Il mio prossimo esperimento sarà con dessert crudi e crudo "gelato finto".

Il digiuno è ormai parte della mia vita. Farò il digiuno per tre giorni questo prossimo dicembre con due amici che sono andati nello stesso ritiro dopo aver sentito della mia esperienza. Abbiamo in programma di digiunare insieme quattro volte all'anno per tre o quattro giorni.

Cathy Vignola (http://cathyshealthtips.com) è un convinto sostenitore della vita sana e di uno stile di vita energico e produttivo. Sia che si tratti di trovare la dieta salutare giusta per te o che i supplementi di potenziamento energetico siano i più efficaci, il buon consiglio di Cathy ti aiuterà a prendere le giuste decisioni nel nutrimento del tuo corpo.

In qualità di consulente di salute olistica certificato, accreditato dall'American Association of Drugless Practitioners (AADP), ha la qualifica per fare un suggerimento adeguato su praticamente qualsiasi cosa che affligge la produttività del tuo corpo.

Fonte articolo:

Categorie: Cucina, Verde, Vita sana | Tag: roba da cucina, digiuno, roba da cucina | Contrassegna il permalink. | Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2016 alle 18:316 ottobre 2016 alle 18:31 | Autore: SimplyGoodStuff | Email questo post | Versione stampabile
4.7
5
12
4
4
3
3
2
1
1
1