Manuali per la cura degli animali | Associazione di zoo e acquari

I manuali di AZA per la cura degli animali (ACM) forniscono una raccolta di informazioni sulla cura e la gestione degli animali acquisite da esperti di specie riconosciute, tra cui i gruppi di consulenza fiscale (TAG) di AZA, programmi di sopravvivenza delle specie (SSP), biologi, veterinari, nutrizionisti, riproduzione fisiologi, comportamentisti e ricercatori. Questa variegata esperienza può essere utilizzata per migliorare la cura e il benessere degli animali, che include la salute fisica, psicologica ed emotiva dei nostri animali. Questi manuali si basano sull'attuale scienza, pratica e tecnologia della gestione degli animali per massimizzare la capacità di eccellenza nella cura e nel benessere degli animali. Incorporare le informazioni da questi manuali nelle pratiche di gestione degli animali nei giardini zoologici e negli acquari massimizza l'eccellenza nella cura e nel benessere degli animali e garantisce che le istituzioni mantengano le migliori pratiche.

Gli ACM sono considerati lavori in corso, poiché le pratiche continuano ad evolversi attraverso i progressi nella conoscenza scientifica. L'uso delle informazioni all'interno dei manuali deve essere conforme alle leggi e ai regolamenti locali, statali e federali in materia di assistenza agli animali. Le raccomandazioni non sono approcci esclusivi di gestione, diete, trattamenti medici o procedure e potrebbero richiedere un adattamento alle esigenze specifiche dei singoli animali e circostanze particolari in ciascuna istituzione. Le entità commerciali ei media identificati non sono necessariamente approvati da AZA. Le dichiarazioni presentate in tutto il corpo del manuale non rappresentano standard di cura a meno che non siano specificatamente identificate come tali nelle caselle della barra laterale chiaramente contrassegnate.

Manuali per la cura degli animali completati

Gli istituti accreditati AZA devono disporre di copie e assicurarsi che tutto il personale addetto alla cura degli animali abbia accesso agli ACM completati per le specie all'interno della loro collezione (AZA Accreditation Standard 1.2.1). I manuali di cura animale completati includono:


Sviluppo e pubblicazione

Lo sviluppo di ciascun ACM è coordinato dal Comitato per il benessere degli animali di AZA e gestito dal Dipartimento di Conservazione e Scienza di AZA. Un modello ACM completo è disponibile per tutti i membri AZA. Il modello è diviso in capitoli, ognuno dei quali si concentra su un diverso tema di cura o gestione degli animali.

Ogni capitolo contiene sezioni specifiche con informazioni introduttive generali e corrispondenti standard di accreditamento AZA identificati. Ogni sezione elenca i punti puntati, sviluppati con il contributo dei comitati AZA, dei gruppi di consulenza scientifica e dei centri di gestione della popolazione e di gestione della riproduzione del programma animale, che sono indirizzati dagli autori.

I processi di sviluppo utilizzati per comporre ciascun ACM seguono una sequenza specifica che include diverse procedure di revisione (interne ed esterne) prima che il Dipartimento di Conservazione e Scienza di AZA la riveda e in ultima analisi approvi la pubblicazione. Esistono sei passaggi principali necessari per completare il processo di pubblicazione:

  1. Il TAG o la SSP identificheranno un coordinatore ACM come principale canale di comunicazione tra gli autori e il comitato per il benessere degli animali di AZA (AWC) e il dipartimento di conservazione e scienze.
  2. Il coordinatore ACM collaborerà con gli autori per compilare tutti i dati scientifici e le informazioni professionali sulla storia naturale e le strategie di gestione dei taxa e incorporerà tali informazioni nelle sezioni preesistenti del modello ACM.
  3. Al completamento del progetto di ACM, il coordinatore ACM collaborerà con gli autori per identificare due o più esperti esterni di revisione e invierà queste informazioni e il progetto di ACM al Dipartimento di conservazione e scienza AZA per la correzione di bozze e la modifica.
  4. Quando tutte le modifiche sono concordate, il Dipartimento di Conservazione e Scienza AZA pubblicherà la bozza finale dell'ACM sul sito web AZA e la invierà al seguente per il periodo di commento dei membri di 30 giorni richiesto: Revisori esterni; Comitato direttivo TAG; Coordinatore SSP e le presidenze il benessere degli animali, la conservazione e gestione della fauna selvatica, i comitati di ricerca e tecnologia, nonché Avian (se applicabile), Comportamento, Biomateriali Bancario, Riproduzione ed Endocrinologia, Gestione dei dati istituzionali, Nutrizione e Ambasciatore di animali.
  5. Il coordinatore ACM collaborerà con il dipartimento TAG / SSP, AWC e Conservation & Science per esaminare tutti i commenti, incorporare i suggerimenti ritenuti necessari e fornire un rapporto giustificativo scritto per omettere suggerimenti ritenuti non necessari.
  6. Una volta completato, il Dipartimento di Conservazione e Scienza AZA fornirà l'approvazione finale e pubblicherà di conseguenza l'ACM sul sito web AZA.

Manuali per la cura degli animali in corso

Hamadryas Babbuino In corso
Gli uccelli marini In corso
Orsi sole e bradipi In corso
Lontra In corso
Gufo In corso -
Capybara In corso -
Fenicottero In corso - -
Ghepardo In corso - -
Giraffa In corso - -
Lemure Ruffed In corso - - - -
mangabey In corso - - - -
Sifaka (lemuri) In corso - - - -
Cicogna In corso - - - -
Attwater's Prairie Chicken In corso - - - -
Leone marino californiano In corso - - - -
Canguro degli alberi In corso - - - -
Echidna a becco corto In corso - - - -
Colibrì In corso - - - -
Perdido Key Beach Mouse In corso - - - -
Porcospino In corso - - - -
Prosimiani notturni In corso - - - -
Tricheco In corso - - - -
Lemuri dalla coda ad anelli In corso - - - -
Kea In corso - - - -
4.4
5
11
4
1
3
1
2
3
1
0