10 modi per mangiare sano in vacanza

Una vacanza è un momento per rilassarsi, per festeggiare, per ringiovanire, per vedere nuovi posti e provare cose nuove. Ma può anche renderti molto a disagio nel mangiare - se, ad esempio, stai cercando di mangiare sano e mantenere o perdere peso. Ecco 10 modi per stare su un piano alimentare salutare mentre sei in vacanza e divertiti!

1. Resistere all'impulso di spendere

Secondo uno studio condotto da Linda H. Clemens Edd, RD, del Dipartimento di Scienze e Educazione dei Consumatori dell'Università di Memphis, le donne tendono a concedersi il lusso quando mangiano fuori, quindi mangiano quantità normali durante gli altri pasti quel giorno. Ciò significa che finiscono con un'abbondanza di calorie e grassi quel giorno - molto più di quanto il corpo ha bisogno!

Clemens ritiene che non dovremmo più pensare di mangiare fuori come un trattamento speciale e quindi darci carta bianca per eccesso di indulgenza.

"La maggior parte di noi è cresciuta pensando di mangiare fuori come un evento che non è accaduto troppo spesso", spiega. Ma oggi, molti di noi mangiano fuori ogni giorno.

Cosa è successo alle donne nutrizionalmente a causa di questa tendenza? In uno studio pubblicato nel Journal of American Dietetic Association nel 1999, Clemens e altri ricercatori hanno scoperto che più spesso le donne mangiavano, più alto era il contenuto di calorie, grammi di grassi e milligrammi di sodio contenuti nelle loro diete.

Ci sono probabilmente tre fattori principali che contribuiscono a questa sovrabbondanza di calorie e grassi provenienti dai pasti al ristorante:

  • Tendiamo a sfoggiare scegliendo selezioni di menu a più alto contenuto di grassi e ad alto contenuto calorico,
  • I ristoranti ci servono porzioni abbondanti,
  • E lo stiamo mangiando - tutto.

Secondo un recente sondaggio condotto dall'American Institute for Cancer Research, il 67% degli americani dichiara di finire i propri piatti sempre o quasi sempre. A volte, non lo è che cosa stai mangiando tanto quanto quanto mangi che ti mette nei guai nutrizionali.

Melanie Polk, RD, direttore nutrizionale presso l'American Institute for Cancer Research, raccomanda di esercitare il controllo delle porzioni anche nei ristoranti.

"Alcuni americani ora ordinano porzioni a metà, condividono antipasti, portano a casa gli avanzi e ordinano gli antipasti come pasti", dice.

Continua

2. Avere il tuo modo

Quando si tratta di ristoranti con servizio al tavolo, i clienti chiedono di ottenerlo sempre di più, secondo un recente rapporto dell'Associazione dei ristoranti nazionali. Circa l'80% dei ristoranti con pasti con una media di $ 25 o più a persona e il 70% di ristoranti con pasti con una media inferiore a $ 25 a persona, dicono che i clienti sono più interessati a voci di menu personalizzate ora rispetto a due anni fa.

Cosa, in particolare, chiedono i clienti? Spesso desiderano che gli elementi del menu siano preparati o vestiti in modo diverso rispetto a quelli elencati nel menu. Alla gente piace anche avere una gamma di porzioni da cui scegliere, e molti commensali chiedono di avere parte del loro pasto "inacetato".

3. Godetevi lo scenario e godetevi il cibo

Sei in vacanza, per l'amor del cielo. Non ha senso privarsi di un cibo piacevole; il trucco sta portando "moderazione" nella tasca posteriore. Campione questi cibi deliziosi, invece di banchettare su di loro.

4. Camminare è la tua arma segreta

Personalmente non mi rifiuto mai alcun cibo che desidero quando viaggio e raramente mi ingrasso. Di solito faccio turismo, il che significa che sto camminando tutto il giorno, ogni giorno, e questo sembra compensare le calorie in più che potrei consumare. Quindi vai avanti e fai una passeggiata dopo cena, nuota in quella splendida piscina dell'hotel, porta i tuoi bambini in quella escursione mattutina!

5. A Treat a Day

Come fai a passare le crepes alla fragola con la crema se sei a Parigi? Come riesci a passare le vacanze alle Hawaii senza assaggiare la cheesecake all'ananas? Come puoi resistere a fermarti a Dairy Queen con i bambini e ad avere un Frosty ricoperto di cioccolato?

La risposta è: non lo fai. Basta provare a mantenere le tue sorprese per uno al giorno. Dopo, optare per una scelta salutare.

6. Scelte migliori nel menu

Fai scelte salutari che ti attirano da fast food e ristoranti quando è possibile. Perché è importante ordinare scelte più salutari solo se ti piacciono? Perché se non lo fanno, ti sentirai come se ti stessi privando e risentirti.

A volte è possibile rendere immediatamente una scelta di fast food o di ristorante semplicemente ordinandola con un condimento o salsa diverso (ad esempio, mostarda di Digione anziché maionese, o salsa marinara invece di una salsa bianca).

Continua

7. Nascondere la chiave del mini-bar

Sai quel piccolo frigorifero che viene fornito con la tua camera d'albergo piena di bevande e caramelle di ogni genere? Nascondi la chiave, può solo portare a nulla di buono - fisicamente e finanziariamente.

8. L'acqua è tua amica

Mantieni tutti i sistemi in funzione bevendo il fabbisogno idrico giornaliero. Viaggiare può disidratarti e così puoi essere fuori al sole più di quanto il tuo corpo sia abituato. Se puoi, fai scorta di auto, zaino o camera d'albergo con bottiglie d'acqua ghiacciate. Porta l'acqua ovunque tu vada.

9. Porta "Cinque al giorno" in vacanza con te

Ora, più che mai, fai uno sforzo per ottenere cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Farà sembrare i pasti pieni e soddisfacenti. Fornirà abbastanza fibra nella vostra dieta e manterrà l'intestino regolarmente. E manterrà alti i livelli di antiossidanti e vitamine importanti in modo da ridurre le probabilità di ammalarsi.

10. Mangia quando sei affamato e fermati quando sei a tuo agio

Sembra semplice, ma molti di noi hanno perso l'abitudine di prestare attenzione se siamo veramente, fisicamente affamati. Le opportunità di mangiare e le celebrazioni ci circondano quando siamo in vacanza, e siamo nella "I'm on VACATION!" mentalita.In quel momento saremo i più vulnerabili a mangiare anche se non siamo affamati e non ci fermeremo quando saremo a nostro agio.

fonti

FONTI: Journal of American Dietetic Association, 1999, 99: 442-444

© 2003 WebMD, Inc. Tutti i diritti riservati.
4.7
5
10
4
2
3
2
2
2
1
1