Il mio ragazzo ama le donne grasse

Come una donna grassa, sono ancora alle prese con quello che provo per questo.

Di Kristin Chirico

Primo piano del volto di Kristin Chirico

Pubblicato il 24 febbraio 2015 alle 12:13 ET

Jenny Chang / BuzzFeed

Ironia della sorte, ho incontrato il mio ragazzo durante il mese più sottile della mia vita.

Ero alla festa di compleanno di un amico in un bar quando ho visto il mio futuro fidanzato Brian dall'altra parte della stanza, parlando con il festeggiato. Brian era il tipo di ragazzo che ho trascorso la maggior parte delle scuole superiori e del college e tutta la mia vita adulta che si struggeva e non si faceva mai: sottile, con i capelli e gli occhiali scuri, i jeans strappati in tutti i posti migliori. Aveva una bella bocca che diceva con entusiasmo cose che non riuscivo a sentire, ma faceva ridere tutti intorno a lui.

Se fossi stato ancora al mio peso più pesante, non avrei mai avvicinato Brian. Come una donna grassa, mi è stato insegnato che esiste un ordine di operazioni per l'amore: in primo luogo, si diventa magri; quindi, puoi uscire con chi vuoi. Finché non fai la prima cosa, la seconda cosa è impossibile. Quindi per molte donne che lottano con il loro peso, diventa una lotta non solo per la loro salute o il benessere, ma una lotta per essere degni dell'amore che tante persone danno per scontato.

Per gran parte della mia vita, il mio peso mi è sembrato una luce di ricerca dall'alto che mi insegue continuamente, mettendo i riflettori sul mio corpo anche quando voglio solo nascondermi. La mia classe di terza elementare mi ha eletto "maiale di classe" - un titolo che ho abbracciato con grande entusiasmo, perché l'alternativa non significava amici. Quando avevo 10 anni, mio ​​padre mi strappò una scatola di Apple Jacks mentre mi stavo versando una seconda ciotola di cereali e mi disse che stavo per trasformarmi in una dannata zucca. " L'estate che ho compiuto 14 anni, mi stavo sudando la vita ogni giorno per un'ora durante la pratica della squadra di nuoto. Tuttavia, quando un giorno mi sono messo un bikini, mia madre non smetteva di parlare della mia pancia grassa finché non volevo solo buttare via il bikini e non indossarlo mai più. Ho sempre odiato il mio corpo e, a posteriori, non sono sicuro di aver mai avuto la possibilità di amarlo.

Ma il giorno in cui ho incontrato Brian, avevo appena trascorso l'anno precedente lentamente stappando 50 sterline, quasi interamente a causa della disoccupazione. Non stavo comprando un sacco di cibo e spendevo molto del mio tempo libero sviluppando un'abitudine nervosa che mi portava a passare ore ogni giorno a gironzolare nei circoli intorno al mio quartiere, cercando di andare da qualche parte anche se la mia carriera era jogging sul posto .

Quindi mi sentivo coraggioso, lo stupido tipo di coraggio che deriva dall'inaspettato possesso di un corpo che non avresti mai pensato di abitare, e mi chiedevo che tipo di cose ti avrebbe permesso di farla franca. E ho camminato così pazzo fino all'altro lato del bar, e mi sono presentato a lui.

Ci fu un periodo di tre ore - tra il momento in cui Brian mi baciò per la prima volta, e il momento in cui appresi che Brian era prevalentemente attratto dalle donne più grandi - quando sentivo di poter fare qualsiasi cosa. Nella mia mente, avevo fatto l'impossibile. Sedurre una persona magra e attraente era come prendere bronzo, argento e oro nelle Olimpiadi della prima ragazza grassa.

Ad un certo punto, quella notte, ricordo di aver mentito accanto a lui, sentendomi ancora incredibilmente arrogante per la mia vittoria, quando Brian disse che non ero normalmente il suo tipo.

Il mio interiore Douchebag Alert è andato via. Oh Dio, Ho pensato. E 'questa la parte in cui mi fa sapere quanto è bello per aver gettato il mio culo grassoccio?

"Cosa c'è normalmente il tuo tipo? "gli chiesi, preparandomi per la parte in cui non aveva inteso così sottilmente che di solito poteva fare meglio di me.

Non ho ricevuto la risposta che mi aspettavo.

"Mi piacciono le signore più grandi," rispose Brian. "Grandi signore, in realtà." Sembrava calmo e normale come se mi stesse raccontando il tempo. Non si vergognava. Improvvisamente mi sono reso conto che questo non era un tentativo di abbattermi, ma piuttosto solo una cosa (una cosa completamente normale, per lui) che stava rivelando di se stesso. In altre parole: era una conversazione.

Ma la piccola parte di me dentro che era stata applaudita per ore improvvisamente divenne molto silenziosa. Ma io sono il tuo tipo, Pensai tristemente. In quel momento, so che Brian stava dicendo che non mi considerava grande, ma so bene come chiunque che le persone non possono cambiare radicalmente a chi sono attratti. Brian era ancora attratto dalle ragazze grasse e io ero uno di loro.

Questo, naturalmente, non toglie nulla a Brian I. Iniziammo a frequentarci quasi subito e diventammo inseparabili. Quando lo descrivevo alle persone, tendevo a usare le celebrità di cui ero attualmente innamorato come struttura di riferimento:

"È esattamente come un Ben Fold dai capelli scuri, ma più giovane e con una pelle migliore."

"Sembra proprio una versione americana di John Oliver, ma con denti migliori e un naso più attraente."

"Brian assomiglia a Rick Moranis acchiappa fantasmi", Ho detto una volta durante una festa di Halloween, a proposito di assolutamente nulla." Ma, come, ancora più bello. "

È stato durante questo periodo che ho iniziato a rimettere lentamente il peso. Non perché Brian stesse facendo qualcosa per sabotarmi - era ed è favorevole al mio desiderio di mangiare bene ed esercitare. Era solo il risultato di una relazione felice, all'improvviso un lavoro a tempo pieno e la vita che si intrometteva. Cose normali

Sei mesi dopo la nostra relazione, mi sono trovato in una situazione di lavanderia molto disperata. Ho messo su un prendisole che ho pensato potrebbe essere un po 'troppo senza schienale per il mio peso attuale.

"Immagino che se il peggio dovesse andare al peggio, posso solo trovare un muro contro cui stare, o camminare molto indietro", dissi a Brian mentre lo indossavo, cercando di scusarmi preventivamente per un vestito che ero abbastanza sicuro di cavalcare il confine tra lusinghiero e lordo.

Brian, tuttavia, amava il vestito. Forse anche un po ' pure molto - ho passato un sacco di tempo mentre lo stavo schiacciando le mani dal dorso aperto. Mi sentivo felice indossandolo, bellissimo. Presto, lo indossavo tutto il tempo.

Poi, l'ho indossato a una festa. A tarda sera, Brian si rivolse a un nostro comune amico, e con entusiasmo, ubriaco, disse: "Kristin non sembra stravagante in quel vestito?"

Il silenzio che seguì sembrò il momento prima che qualcuno colpisse il pulsante di un carro armato, e tu sai che stai per cadere, impotente, in una gelida vasca di punizione. Mi resi conto, in ritardo, ovviamente, che a Brian, io fatto sembra incredibile in quel vestito. Perché mi sono sembrato grasso.

Quando sei una persona grassa che sta perdendo peso, la gente uscirà dalla falegnameria per farti sapere quanto sei "stupefacente", anche se il mio psichiatra mi ha definito "l'incredibile donna che si restringe" in quasi tutti gli appuntamenti. Le persone ben intenzionate sentivano questo costante bisogno di rendere chiaro che ero in qualche modo migliore una volta perso il peso, e lo rendevano ancora più doloroso quando le persone smettevano di dirti quanto sei bello e smettono di dire qualsiasi cosa.

Per la prima volta da quando avevo iniziato a frequentare Brian, mi sono guardato e ho capito che il mio corpo, quasi senza che me ne accorgessi, stava tornando al suo vecchio stato grasso. Questo è il vero te, Ho pensato. L'altro tu eri solo un travestimento. Ma non puoi ingannare tutti per sempre.

E il minor numero di complimenti sul mio corpo che ho ricevuto da altre persone, più avrei ricevuto da Brian. Arrivò al punto in cui i complimenti di Brian erano davvero dolorosi da sentire - ogni volta che diceva "Sei bellissima", tutto ciò che riuscivo a sentire era "Sembri grasso".

Ho iniziato a provare gli abiti di fronte a Brian per ottenere la sua opinione. Era un buon sistema. Qualunque cosa gli piacesse, non lo indosserei.

È stato durante questo periodo che ho iniziato a essere cattivo con me stesso - davvero, davvero scortese. Mi sono guardato per ore nello specchio come un bambino potrebbe fissare una brutta persona per la strada. Spingevo e tiravo i rotoli di grasso sul mio stomaco con le mie mani più piatte che potevo, e provavo a immaginare come sarebbe stata la mia metà inferiore, non contento di quello che avevo fatto. Mi piacerebbe incontrare tutti i complimenti che Brian mi ha dato con qualcosa di altrettanto crudele nei miei confronti. Era come se la mia immagine di sé fosse in una partita di tennis, ed era più importante per me avere ragione che per me sentirmi bene.

Le espressioni di Brian quando mi strappavo a brandelli finivano per passare dalla simpatia alla frustrazione.

"Amo il tuo corpo", avrebbe detto Brian, attentamente. "Perché Kristin vive nel tuo corpo."

Anche se ero e sono amato, non mi sentivo ancora così - perché nella mia mente, non mi ero guadagnato. Hai vinto, Proverei a dirmelo. Hai comunque guadagnato amore mentre aumentavi di peso.

Poi sono andato a un appuntamento con il mio psichiatra, e per la prima volta da anni non ha detto nulla sul mio corpo. Niente di niente.

No, non ho vinto, Mi direi invece. Ho ottenuto quello che volevo, ma non ho fatto il lavoro. Questo è barare. Ho imbrogliato

E anche se Brian è ed è sempre stato aperto e fiducioso con le sue preferenze, hanno iniziato a mettermi in imbarazzo. Una volta a una festa, ha detto che Rebel Wilson era caldo per un gruppo di persone con cui stavamo parlando. Seguì un breve silenzio, durante il quale in realtà mi allontanai dalla conversazione, come se cercassi di scappare fisicamente prima che un confronto tra me e Rebel Wilson potesse raggiungermi.

Che è ridicolo. Rebel Wilson è favoloso. Perché non dovrei volerlo per me stesso?

E cosa succederebbe se avessi perso tutto questo peso? Mi chiedo amaramente. Brian si sentirebbe ancora allo stesso modo? Ero condannato a essere convenzionalmente attraente o oggetto fetish di qualcuno?

Brian si stanca del mio odio per me stesso. Ha dei limiti, è umano e più importante, è un umano che mi ama e mi trova attraente, ed è frustrato dal dover difendere quelle scelte da me, da tutte le persone.

Una volta eravamo in un bar e ho visto una donna molto grande seduta ai bordi del bar. "Pensi che sia carina?" Ho chiesto a Brian, in un modo che indicava chiaramente che non lo era. Era una domanda meschina e meschina, e conoscevo già la risposta. Ma mi sorprendevo a sentirlo dire, come se potessi ingannare Brian ammettendo apertamente che la sua idea di bello - e che le sue idee su di me - fossero così chiaramente, incredibilmente sbagliate.

"Si." Brian ha detto, non prendendo l'esca. "È molto carina, qual è il tuo problema? Vuoi un'altra birra?"

Una delle cose che ho capito è che, quando sei single, odiare il tuo corpo è più o meno un crimine senza vittime, se non ti conti. Quando entri in una relazione, tuttavia, diventa un referendum costante sui gusti e sul giudizio della persona che ti ama.

L'altro problema era che, più mi colpivo da solo, più Brian si puniva anche su se stesso. Anche se oggettivamente non è una persona molto grande, ha dato un piccolo contributo ai 10-15 chili che ognuno guadagna quando sono felici e innamorati. Ma una mattina, l'ho visto guardarsi allo specchio, afferrare la piccola pudge dallo stomaco e dolorante per quanto sentiva che lo rendeva una persona terribile.

"È ridicolo," ho detto.Perché era così ovvio che stava cercando di afferrare manciate della pancia per enfatizzare, ma faticava persino a prendere una mano piena.

"No, non lo è," ribatté lui, in quel tono di voce rabbioso e disperato che ho usato così spesso. "Sono solo una persona grassa, ora."

No non siete, Pensai, e mi chiesi quante volte Brian si fosse sentito così: frustrato, infastidito e impotente mentre mi osservava mentre buttava giù una cosa che amava.

La cosa che ho più sofferto di comprensione è che, proprio come non sono solo una ragazza grassa, Brian non è solo una persona a cui piacciono le ragazze grasse. È qualcuno che ha attraversato questa vita, uno che è sommerso dai costumi sociali di ciò che è GIUSTO e non OK in termini di attrazione fisica, e non è toccato da nessuno di essi. Il modo in cui gestisce questa attrazione è in realtà una delle cose più interessanti di lui. Sa che la sua non è un'opinione popolare e non perde tempo a preoccuparsi di questo fatto.

Vorrei poter dire che sono al 100% OK con me stesso. Continuo a fare la cosa in cui, quando le persone si complimentano con le mie foto che odio, mi chiedo quanto sia male guardare in tutte le altre foto che non sono complimenti.

Ma faccio piccole cose. Quando un paio di colleghi e io abbiamo pubblicato questo post su abiti "taglia unica" lo scorso dicembre, ero terrorizzato dal tipo di cose che la gente avrebbe detto sul mio corpo. Ma quando le persone erano così straordinariamente positive nei miei confronti, mi ha ricordato quanto sia importante non essere il tuo più grande censore. Mi sono lasciato convincere dalle cose carine che la gente diceva.

Due anni fa, non mi ero nemmeno reso conto di aver fatto bikini in una taglia 18, e si scopre che lo fanno. Un sacco di quelli carini. E quest'anno, ho intenzione di comprarne uno e indossarlo in spiaggia. E mi divertirò che nessuno sarà in grado di lamentarsi del mio grasso del ventre (senza sembrare un pazzo). Mi piacerà quanto sia eccitato Brian, a vedermi felice nella mia stessa pelle. Gli lascerò godere la cosa che ama senza abbatterlo. Ma ancora più importante, lavorerò per guadagnare amore da me, che è la persona che farà sempre il massimo per ottenere. Flirterò più forte che posso, e vincerò me stesso.