Skip to content

Aumento di peso della menopausa: interrompere la diffusione della mezza età

Aumento di peso della menopausa: interrompere la diffusione della mezza età

La maggior parte delle donne ingrassa mentre invecchiano, ma i chili in eccesso non sono inevitabili. Per ridurre al minimo l'aumento di peso della menopausa, intensificare il livello di attività e godere di una dieta sana.

Di Mayo Clinic Staff

Quando si invecchia, si potrebbe notare che mantenere il peso normale diventa più difficile. In effetti, molte donne aumentano di peso durante la transizione della menopausa.

L'aumento di peso della menopausa non è comunque inevitabile. È possibile invertire la rotta prestando attenzione alle abitudini alimentari sane e conducendo uno stile di vita attivo.

Che cosa causa l'aumento di peso della menopausa?

I cambiamenti ormonali della menopausa potrebbero farti aumentare le probabilità di aumentare di peso intorno all'addome rispetto ai fianchi e alle cosce. Ma i cambiamenti ormonali da soli non causano necessariamente un aumento di peso della menopausa. Invece, l'aumento di peso è solitamente correlato all'invecchiamento, allo stile di vita e ai fattori genetici.

Ad esempio, la massa muscolare diminuisce tipicamente con l'età, mentre aumenta il grasso. La perdita di massa muscolare diminuisce la velocità con cui il corpo usa calorie, il che può rendere più difficile mantenere un peso sano. Se continui a mangiare come sempre e non aumenti la tua attività fisica, probabilmente aumenterai di peso.

Anche i fattori genetici potrebbero giocare un ruolo nell'aumento di peso della menopausa. Se i tuoi genitori o altri parenti stretti portano più peso intorno all'addome, è probabile che tu faccia lo stesso.

Altri fattori, come la mancanza di esercizio fisico, un'alimentazione scorretta e un sonno insufficiente, potrebbero contribuire all'aumento di peso della menopausa. Quando le persone non dormono abbastanza, tendono a spuntare di più e consumano più calorie.

Quanto è rischioso l'aumento di peso dopo la menopausa?

L'aumento di peso della menopausa può avere gravi implicazioni per la salute. L'eccesso di peso aumenta il rischio di malattie cardiache, diabete di tipo 2, problemi respiratori e vari tipi di cancro, compresi il cancro al seno, al colon e all'endometrio.

Qual è il modo migliore per prevenire l'aumento di peso dopo la menopausa?

Non esiste una formula magica per prevenire - o invertire - l'aumento di peso della menopausa. Basta attenersi alle nozioni di base sul controllo del peso:

  • Sposta di più. L'attività aerobica può aiutarti a perdere peso in eccesso e mantenere un peso sano. Conta anche l'allenamento della forza. Man mano che si aumenta la massa muscolare, il corpo brucia calorie in modo più efficiente, il che rende più facile controllare il peso.

    Per la maggior parte degli adulti sani, gli esperti raccomandano attività aerobica moderata, come camminare a passo sostenuto, per almeno 150 minuti a settimana o attività aerobica vigorosa, come fare jogging, per almeno 75 minuti a settimana. Inoltre, si raccomandano esercizi di potenziamento della forza almeno due volte a settimana. Se si desidera perdere peso o raggiungere obiettivi di fitness specifici, potrebbe essere necessario esercitare di più.

  • Mangia meno. Per mantenere il peso attuale - per non parlare di perdere chili in eccesso - potresti aver bisogno di circa 200 calorie in meno al giorno durante i tuoi anni '50 rispetto a quello che hai fatto durante i tuoi anni '30 e '40.

    Per ridurre le calorie senza lesinare sulla nutrizione, fai attenzione a ciò che stai mangiando e bevendo. Scegli più frutta, verdura e cereali integrali, in particolare quelli meno elaborati e contenenti più fibre.

    Legumi, noci, soia, carne, pesce o pollo sono opzioni proteiche salutari. Sostituire il burro, margarina a bastoncino e accorciare con oli, come olio di oliva o vegetale.

  • Controlla la tua dolce abitudine. Gli zuccheri aggiunti rappresentano quasi 300 calorie al giorno nella dieta americana media. Circa la metà di queste calorie proviene da bevande zuccherate, come bibite, succhi, bevande energetiche, acque aromatizzate e tè di caffè zuccherato.

    Altri alimenti che contribuiscono a uno zucchero dietetico in eccesso includono biscotti, torte, torte, ciambelle, gelati e caramelle.

  • Limitare l'alcol. Le bevande alcoliche aggiungono calorie in eccesso alla vostra dieta e aumentano il rischio di ingrassare.
  • Cerca supporto Circondati di amici e persone care che sostengono i tuoi sforzi per seguire una dieta sana e aumentare la tua attività fisica. Meglio ancora, fai squadra e cambia lo stile di vita insieme.

Ricorda, la perdita di peso di successo in qualsiasi fase della vita richiede cambiamenti permanenti nella dieta e nelle abitudini di esercizio. Impegnati a cambiare stile di vita e goditi una salute più salutare.

21 aprile 2016

Riferimenti

  1. Variazioni di peso e distribuzione del grasso. Società della menopausa nordamericana. http://www.menopause.org/for-women/sexual-health-menopause-online/changes-at-midlife/changes-in-weight-and-fat-distribution. Accesso 17 marzo 2016.
  2. Halter JB, et al. Cambiamenti nella salute della menopausa e della mezza età. In: Medicina geriatrica e gerontologia di Hazzard. Sesto ed. New York, N.Y .: The McGraw-Hill Companies; 2009. http://www.accessmedicine.com. Accesso 8 marzo 2016.
  3. Palmer BF, et al. Il dimorfismo sessuale dell'obesità. Endocrinologia molecolare e cellulare. 2015; 0: 113.
  4. Menopausa e peso. Accademia di nutrizione e dietetica. http://www.eatright.org/resource/health/wellness/healthy-aging/menopause-and-weight. Accesso 17 marzo 2016.
  5. Jung SY, et al. Profili di rischio per l'aumento di peso tra le donne in postmenopausa: un approccio di classificazione e di analisi dell'albero di regressione. PLOS One. 2015; 10: 1.
  6. Comprendere l'obesità negli adulti. Weight-Control Information Network. http://www.niddk.nih.gov/health-information/health-topics/weight-control/understanding/Pages/understanding-adult-overweight-and-obesity.aspx. Accesso 8 marzo 2016.
  7. Vatrella A. Adiposità addominale e funzione polmonare nelle donne. Nutrizione, metabolismo e malattie cardiovascolari. In stampa. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0939475315302076. Accesso 4 marzo 2016.
  8. Cerhan JR, et al.Un'analisi aggregata della circonferenza della vita e della mortalità in 650.000 adulti. Procedure della Mayo Clinic. 2014; 89: 335.
  9. Perdere peso. Associazione americana del cuore. http://www.heart.org/HEARTORG/HealthyLiving/WeightManagement/LosingWeight/Losing-Weight_UCM_307904_Article.jsp#.Vt5ITOZjZDQ. Accesso 7 marzo 2016.
  10. Linee guida dietetiche 2015-2020 per gli americani. Dipartimento americano di salute e servizi umani e dipartimento americano dell'agricoltura. http://health.gov/dietaryguidelines/2015/guidelines. Accesso 8 marzo 2016.
  11. Shah RV, et al. Distribuzione della dieta e del tessuto adiposo: lo studio multietnico dell'aterosclerosi. Nutrizione, metabolismo e malattie cardiovascolari. 2016; 26: 185.
  12. Greenberg JA, et al. Consumo di caramelle al cioccolato e aumento di peso triennale tra le donne statunitensi in postmenopausa. Obesità. 2015; 23: 677.
  13. Obesità e rischio di cancro. Istituto nazionale del cancro. http://www.cancer.gov/about-cancer/causes-prevention/risk/obesity/obesity-fact-sheet. Accesso all'11 aprile 2016.
Vedi di più Approfondimenti

.

4.3
5
10
4
5
3
1
2
2
1
1