Jaw Pain: controlla i tuoi sintomi e segni

L'articolazione mandibolare, indicata come articolazione temporomandibolare oATM,è costituito dall'osso sotto la bocca (la mandibola, comunemente indicata comela mascella) e l'osso appena sopra la bocca (la mascella).L'ATM consente alla mascella superiore di chiudersi sulla mascella inferiore ed è una delle piùarticolazioni del corpo frequentemente utilizzate.

Le articolazioni temporo-mandibolari sono strutture complesse contenenti muscoli, tendini e ossa. Lesioni o disturbi di queste strutture possono provocare dolore nell'area della mascella. Il dolore alla mandibola può verificarsi su un lato o su entrambi i lati, a seconda della causa. Il dolore alla mandibola può derivare da un trauma all'osso mascellare, comprese fratture e lussazioni. Inoltre, a seconda della causa esatta, il dolore può manifestarsi durante la masticazione o può verificarsi a riposo. Inoltre, altre condizioni mediche non correlate all'ATM possono causare dolore percepito nell'area della mascella. Uno dei più caratteristici di questi è il dolore associato a malattia coronarica (angina) o infarto, che tipicamente si verifica nel torace ma può irradiarsi (diffondersi) nell'area della mascella. Alcuni tipi di artrite, spesso l'artrosi, possono influenzare l'ATM e portare al dolore quando si sposta l'articolazione. Il rilassamento e l'addolcimento delle articolazioni durante la gravidanza a causa della secrezione dell'ormone relaxin può aggravare il dolore alla mandibola in gravidanza. Le cause meno comuni di dolore alla mandibola includono i tumori,cisti e infezione dell'osso (osteomielite). La nevralgia del trigemino è una condizione del sistema nervoso che causa un dolore facciale estremo che a volte coinvolge l'area mandibolare. Il dolore alla mandibola può essere associato ad altri sintomi, tra cui

  • una sensazione "scoppiettante",
  • mal di denti,
  • difficoltà a masticare,
  • tenerezza e dolore di altre aree del viso o del collo.

Sintomi e segni correlati

RIFERIMENTO:

Kasper, D.L., et al., Eds. Principi di medicina interna di Harrison, 19 Ed. Stati Uniti: McGraw-Hill Education, 2015.

Revisionato da un medico il 20/01/2017

Articolo successivo
4.3
5
14
4
5
3
2
2
3
1
0