Addominoplastica

Chirurgia addominale, noto anche come addominoplastica, rimuove il grasso in eccesso e la pelle e, nella maggior parte dei casi, ripristina i muscoli indeboliti o separati creando un profilo addominale più levigato e rassodato.

Un addome piatto e ben tonificato è qualcosa a cui molti di noi aspirano attraverso l'esercizio e il controllo del peso. A volte questi metodi non possono raggiungere i nostri obiettivi.

Persino individui di peso corporeo e proporzione altrimenti normali possono sviluppare un addome che si protende o è lento e cedevole. Le cause più comuni di questo includono:

  • Invecchiamento
  • Eredità
  • Gravidanza
  • Precedente intervento chirurgico
  • Fluttuazioni significative del peso

Che chirurgia per addominoplastica non può fare

Un addominoplastica non è un sostituto per la perdita di peso o un programma di esercizi appropriati.

Sebbene i risultati di un'addominoplastica siano tecnicamente permanenti, l'esito positivo può essere notevolmente ridotto dalle fluttuazioni significative del peso. Per questo motivo, le persone che stanno pianificando una perdita di peso sostanziale o le donne che potrebbero prendere in considerazione future gravidanze dovrebbero essere rimandate a un'addominoplastica.

Un addominoplastica non può correggere le smagliature, anche se queste possono essere rimosse o un po 'migliorate se si trovano sulle zone di pelle in eccesso che saranno asportate.

Successivo: candidati
4.2
5
12
4
2
3
1
2
2
1
0