Qual è il miglior grasso per friggere il pollo? - Cucina casalinga - Frittura

Se hai bisogno di friggere, fai attenzione, come ha fatto il monku, al punto di fumo. Ciò che ha un buon sapore può essere dannoso per la salute, a lungo termine. I radicali liberi si formano per oli instabili, quelli che non sopportano un calore elevato bene.
A causa di una ricerca su google su olii per ottenere maggiori informazioni. Presumibilmente, l'avocado raffinato ha uno dei punti di fumo più alti per gli oli vegetali, mentre alcuni degli altri olii vegetali ben noti hanno un punto di fumo leggermente più basso ... soia raffinata, mais, raffinato cartamo alto oleico e girasole ... questo è solo un campione.

Nessuna domanda su Lard con conseguente gustosa pelle fritta ... anche l'olio di cocco dovrebbe essere buono.

La regola generale è che per un riscaldamento molto elevato, gli oli raffinati sono più adatti, per il riscaldamento no o basso, non raffinato mantiene più i nutrienti nell'olio.

Se vuoi rimanere super-sano, esplora le varie ricette del cuoco simulando la consistenza e il gusto della "frittura" attraverso la cottura del cibo.

Il mio olio preferito per mescolare frittura è l'olio di sesamo (non la versione tostata di sesamo). L'olio usato per friggere in profondità influisce davvero sulla qualità del piatto ottenuto. Rabbrividisco a pensare a ristoranti che usano oli commerciali economici che sono stati surriscaldati durante la loro produzione, risultando in un prodotto potenzialmente dannoso.

Qual è il miglior grasso per friggere il pollo? - Cucina casalinga - Frittura

È il pasto tutto americano. Scopri come preparare sempre il pollo fritto succoso con una crosta dorata e croccante.

Pollo fritto in padella gialla con pane di mais

Foto di Meredith

Come Preparare Pollo Fritto Croccante

Ci sono tante "ricette segrete" per il pollo fritto perché ci sono dei cuochi che fanno la frittura. Alcuni giurano immergendo il pollo nel latticello. Altri creano una salamoia per il pollo fritto o gli danno una schiacciata nella pastella di birra, e un leggero rivestimento di farina condita - o un panino in salamoia schiacciata.

Il modo migliore per scoprire il tuo metodo preferito di pollo fritto fatto in casa è quello di sperimentare diversi condimenti e tecniche fino a quando non colpisci la tua preparazione perfetta.

Batter Up:

Questo è come ottenere l'impanatura per rimanere sul pollo.

  • Impostare una "stazione di dragaggio" per ridurre al minimo il disordine e facilitare la pulizia. Metti i tuoi ingredienti e miscele in grandi ciotole poco profonde o piatti da forno. Quindi lavorare in una direzione (da sinistra a destra, per esempio), passando da farina condita a pastella all'uovo fino a briciole di pane / miscela di panko / rivestimento. Questo metodo secco-umido aiuta gli ingredienti ad attaccarsi ai pezzi di pollo.
  • Avere una "mano bagnata" e una "mano asciutta" - e usare la mano "bagnata" per trasferire il pollo dalla miscela umida alla ciotola del rivestimento.
  • Posizionare il pollo rivestito sulla teglia da forno in carta pergamena o cerata.
  • Prima di rilasciare i pezzi di pollo rivestiti in grasso bollente, lasciarli riposare, il che darà al rivestimento la possibilità di aderire. Fai questo passaggio in frigorifero se non vuoi friggere il pollo entro mezz'ora. (Lasciare che il pollo freddo raggiunga la temperatura ambiente prima di friggere, altrimenti la temperatura dell'olio calerà e il pollo cuocerà in modo non uniforme e il rivestimento non diventerà croccante.)
Scaldare il pollo fritto con 3 ciotole

Foto di Meredith

Friggere il pollo:

Le due chiavi principali per rendere perfetto il pollo fritto fatto in casa sono la temperatura dell'olio (tenerlo caldo) e il passo reale della frittura.

  • Per ottenere un pollo veramente dorato e croccante, usa una padella di ghisa. Non si può battere una padella in ghisa pesante per una distribuzione uniforme del calore e una frittura affidabile. Anche un forno olandese dal fondo pesante funziona alla grande.
  • Scegli oli con un alto punto di fumo: accorciamento vegetale, lardo e olio di arachidi sono tutte buone scelte.
  • Il grasso dovrebbe essere circa un pollice in profondità nella padella, arrivando a circa metà del cibo.
  • Prendi il grasso buono e caldo prima di aggiungere il pollo. La temperatura dell'olio di pollo fritto dovrebbe essere di circa 350 gradi F (175 gradi C).
  • Usando le pinze, abbassate con cautela i pezzi di pollo nell'olio con la pelle rivolta verso il basso. Inizia con il bordo del pezzo vicino a te e mettilo nell'olio, lavorando lontano da te per evitare gli schizzi.
  • Friggere in gruppo. Non sovraffollare. Sovraffollando la padella si abbassa la temperatura dell'olio, causando più olio da assorbire e si ottiene un pollo inzuppato e grasso.
  • Quando i pezzi di pollo sono di un marrone dorato intenso, rimuovili in una griglia di raffreddamento (non asciugamani di carta) sistemati su una teglia per raccogliere eventuali gocce. Prendi la temperatura del tuo pollo fritto: inserisci un termometro a lettura immediata nel pollo per assicurarti che sia completamente cotto prima di passare al lotto successivo. L'USDA raccomanda di cuocere il pollo ad un minimo di 165 gradi F.
  • Salate il vostro pollo fritto mentre è ancora caldo e, se state friggendo in lotti, tenete i pezzi finiti caldi nel forno a 200 gradi F.

Per ulteriori informazioni, consulta le nostre istruzioni complete su come friggere in profondità.

Pollo fritto dall'olio al rack con pinze

Foto di Meredith

VIDEO: Come fare il pollo fritto

Ecco come si fa il classico pollo fritto al latticello. È un po 'di lavoro, ma sicuramente vale la pena. Lo chef John ti mostra anche come tagliare il pollo in parti. Seguire con la ricetta dello chef John per Buttermilk Fried Chicken.


Come riscaldare il pollo fritto

Qual è il modo migliore per riscaldare il pollo fritto? La parte difficile, ovviamente, è la ricostituzione del rivestimento. Quindi il forno a microonde è spento. Invece, Cook's Illustrated raccomanda di portare il pollo a temperatura ambiente, quindi di riscaldarlo in un forno a 400 gradi finché la temperatura interna non è di 120 gradi F. Le cosce di pollo fritto saranno pronte in circa 10 minuti; i petti di pollo fritto saranno pronti da mangiare in circa 15 minuti. In un pizzico, puoi saltare la parte da portare a stanza. Questo passaggio aiuta il pollo a riscaldarsi in modo più uniforme, ma non è cruciale.

Pollo fritto senza frittura: se ami il pollo fritto ma non vuoi tutto il grasso, considera il pollo fritto al forno. È croccante, è croccante, ma utilizza solo una frazione del grasso necessario per altri preparativi. Guarda le nostre ricette di pollo fritto al forno.


Scopri la nostra collezione di ricette di pollo fritto.


Relazionato:

4.3
5
11
4
2
3
2
2
3
1
0