Qual è il miglior allenamento cardio per bruciare i grassi?

Abbiamo chiesto ai membri del nostro forum BodySpace quale tipo di cardio funziona meglio quando vogliono sciogliere il grasso. Secondo il nostro fit fam, il miglior cardio non funziona, è un allenamento ad intervallo ad alta intensità (HIIT). Ecco i migliori protocolli della nostra comunità.

I migliori esercizi cardio per bruciare i grassi

Tutti i vincitori concordano sul fatto che l'High Intensity Interval Training (HIIT) è il modo migliore per perdere grasso. Ci sono molti modi diversi per fare HIIT. Ecco le loro scelte.

  1. Correre: sia in pista che sul tapis roulant, lo sprint è una delle forme di cardio più difficili. Sprint alternato con jogging o camminata.
  2. Saltare: saltare è un modo efficace per aumentare la frequenza cardiaca e non richiede molto spazio o attrezzatura. Usa una corda per saltare o salta su e giù da una scatola o un passo.
  3. Nuoto: se si tende a riscaldarsi, il nuoto è un'ottima alternativa. Funziona anche tutto il tuo corpo ed è a basso impatto.
  4. Ciclismo: puoi allenarti su una bicicletta stazionaria, sdraiata o "reale". Prova le ripetizioni in salita per i tuoi intervalli: fai più duro l'equipaggiamento e alzati dalla sella (non su una bretella).
  5. Macchina ellittica: come il nuoto, l'ellittica è un'altra grande forma di cardio a basso impatto. È facile per le articolazioni, ma è un allenamento duro.

Primo posto: 30/30 Intervalli di redhawk76

Qual è il miglior allenamento cardio per bruciare i grassi?

Per un po 'fu accettato che il cardio a bassa intensità fosse il migliore per bruciare grassi. Secondo gli studi, questo metodo bruciava le calorie principalmente dal grasso. Questo è stato recentemente smentito, poiché è emerso un nuovo ed entusiasmante modo di eseguire il cardio.

Il miglior cardio per bruciare quel grasso testardo ti porterà in palestra meno tempo di quanto ti aspetteresti. Questo cardio è chiamato High Intensity Interval Training (HIIT). Il concetto è piuttosto semplice: si passa da intervalli di intensità bassa o moderata a intervalli ad altissima intensità.

Se si giudica dalla lettura di una determinata macchina per l'esercizio fisico, si può presumere che se si utilizza un'intensità bassa per 30-45 minuti si bruciano più calorie di 15 minuti o meno utilizzando HIIT. Questo non è vero, tuttavia, poiché molte delle calorie bruciate da HIIT vengono dopo aver lasciato la palestra.

Solo 15 minuti possono sembrare troppo belli per essere veri per perdere peso, ma non lo è. Tuttavia, è necessario tenere presente che non è una passeggiata nel parco. Questo è molto impegnativo, ma estremamente gratificante e veloce. HIIT supporterà il tuo metabolismo in modo che tu stia bruciando calorie più tardi nel corso della giornata. Bruci il grasso se le calorie superano le calorie e spenderai più calorie scegliendo HIIT.

L'HIIT può essere eseguito su diverse macchine da palestra, oltre che all'esterno o in pista. In tutte le situazioni, assicurarsi di riscaldare per circa 3-5 minuti. Una volta che sei pronto, inizierai i tuoi intervalli.

Come principiante, iniziare con 30 secondi ad un ritmo moderato, o con uno sforzo massimo di circa il 50%, quindi andare più forte che puoi per 30 secondi e ripetere entrambi i passaggi. Se sei su una cyclette diversa dal tapis roulant, assicurati di aumentare il livello di intensità in modo che sia impegnativo per te.

Completa un totale di 5-8 intervalli la prima volta. Lo troverai più difficile di quanto sembri. Una volta che sei passato, prendi altri 3-5 minuti per rinfrescarti. Questo è tutto quello che devi fare. Solo 5-8 minuti di set lavorativi effettivi, e sei sulla buona strada per perdere peso.

Se non è stato fatto su una macchina per esercizi, è comunque possibile applicare lo stesso concetto. Basta correre, saltare, nuotare o qualsiasi cosa tu desideri, agli intervalli proposti sopra.

Secondo posto: 15 minuti di dolore di LJ57

Qual è il miglior allenamento cardio per bruciare i grassi?

Il miglior allenamento cardio per bruciare i grassi è uno di alta intensità che porta a termine il lavoro nel minor tempo possibile. L'alta intensità di solito significa che il tuo allenamento cardio implicherà il funzionamento a circa il 75 percento o più della frequenza cardiaca massima.

Uno dei principali vantaggi del cardio ad alta intensità è che puoi bruciare più grassi in meno tempo e ridurre al minimo il catabolismo che può derivare da un eccesso di cardio.

Un altro aspetto importante della creazione del miglior allenamento cardio è garantire che non diventi noioso. Dal momento che eseguirai il cardio per un periodo di tempo molto più breve di quello che avresti se avessi seguito un protocollo a bassa intensità, il fattore di noia dovrebbe essere significativamente ridotto.

Inoltre, puoi sradicare la noia usando una varietà di macchine nel tuo allenamento. Ad esempio, è possibile alternare il tapis roulant, la macchina ellittica e la cyclette reclinata o stazionaria durante un allenamento cardio.

Il tuo allenamento ad intervallo ad alta intensità dovrebbe essere solo di circa 15-20 minuti, max. Brevi periodi ad alta intensità saranno punteggiati con periodi di intensità moderata durante l'allenamento. Personalmente, mi piace fare giri di 30 secondi di lavoro, seguiti da 1 minuto di riposo.

Prima di diventare intensi, però, trascorri un minuto o due a scaldarsi lavorando a bassa intensità. Una volta che ti senti completamente scaldato dovresti aumentare l'intensità del cardio a circa il 75 percento della tua frequenza cardiaca massima per circa 30 secondi prima di tornare ad un ritmo moderato per circa un minuto.

Se si utilizza un tapis roulant, si per sprint per quei 30 secondi. Se sei su una cyclette, pedalerai vigorosamente durante quel periodo. Puoi adattare il modo in cui aumenti l'intensità per qualsiasi esercizio cardio tu scelga. Qualunque sia la tua scelta, lavorerai a livelli di intensità elevata per 30 secondi prima di tornare a un ritmo più lento per circa un minuto.

Prenditi qualche minuto prima di terminare l'allenamento per rinfrescarti.Proprio come hai riscaldato per un paio di minuti prima di aumentare l'intensità, dovresti anche dedicare un paio di minuti a prepararti per completare l'allenamento. Il defaticamento è tanto importante quanto il riscaldamento in quanto aiuta a promuovere il recupero e ridurre il dolore.

Per quanto riguarda la frequenza, è meglio limitare queste intense sessioni di cardio a non più di 3-4 volte a settimana. La maggior parte delle persone sembra iscriversi alla filosofia "più è meglio" di cardio e finisce per dedicargli 6-7 giorni. Questa è una quantità eccessiva di cardio indipendentemente dal livello di intensità in cui viene eseguita.

Terzo posto: Cardio Finisher di VeinMania

Qual è il miglior allenamento cardio per bruciare i grassi?

Molte persone pensano che sia necessario essere nella "zona brucia grassi" (70-80% della frequenza cardiaca massima, o MHR) per liberarsi del grasso in eccesso. Ma sono fermamente convinto che HIIT aiuterà a bruciare il grasso in più che copre qualsiasi fisico ben formato.

HIIT è sinonimo di allenamento ad intervalli ad alta intensità. È una forma molto intensa di cardio che riduce il tempo in palestra. Sebbene l'allenamento al 70-80 percento del MHR massimizzi la quantità di grasso bruciato durante l'allenamento, potrebbe non essere il modo migliore per massimizzare la perdita totale di grasso. HIIT utilizza frequenti periodi alternati di alta intensità (80-90 percento MHR) e bassa intensità (50-60 percento MHR) per consentirvi di recuperare il vostro prossimo intervallo ad alta intensità.

Dal momento che HIIT è molto intenso, lavorerai di più e non avrai bisogno di dedicare più tempo al cardio. Ciò significa che i tuoi allenamenti HIIT dureranno solo 15-25 minuti, a seconda dell'intensità dei periodi di alta intensità.

Anche se il cardio stazionario per 60 minuti nella "zona brucia grassi" brucia più calorie al momento, perderai più grasso facendo HIIT. Perché? Gli attacchi ad alta intensità mantengono elevato il metabolismo ad un ritmo più alto e per un periodo più lungo dopo che l'esercizio è finito.

C'è stato a lungo un dibattito sul momento più efficace per fare cardio. Il cardio del mattino è molto efficace nel bruciare grassi perché si è in uno stato di digiuno. Ciò significa che non hai ancora avuto alcun cibo, in particolare carboidrati.

L'assunzione di carboidrati aumenta i livelli di insulina, un potente ormone anabolico che riduce la combustione dei grassi. Tuttavia, il cardio a digiuno può compromettere il tessuto muscolare perché il corpo lo distruggerà per l'energia. Questo è il motivo per cui consiglio di assumere 10-20 grammi di proteine ​​del siero di latte o 6 grammi di BCAA prima del cardio mattutino, per aumentare la combustione dei grassi e mantenere la massa muscolare.

Se si sta sollevando il peso e facendo cardio nello stesso giorno, sollevare prima di fare il tuo cardio. È anche molto importante avere una dieta buona e coerente quando l'obiettivo è la perdita di grasso.