Le migliori app per aiutarti a perdere peso

Le migliori app per la perdita di peso sono state classificate da esperti del Centro Charles Perkins della University of Sydney in uno studio al mondo di accuratezza e base scientifica.

I ricercatori hanno riscontrato notevole imprecisione e scarse basi scientifiche in molte app, ma hanno trovato che il Noom Weight Loss Coach è più probabile che cambi il comportamento e aiuti la perdita di peso.

L'app australiana Control My Weight and Calorie Counter Pro è stata valutata congiuntamente come la seconda migliore app.

Lo studio è il primo in Australia a testare in modo completo la qualità e la base di evidenze di app per la perdita di peso alimentare, e il primo al mondo a testare le misure di kilojoule riportate nell'app rispetto allo standard di riferimento per l'Australia.

Dopo aver esaminato 800 app per lo studio, i ricercatori hanno selezionato 28 app che erano specifiche per la gestione del peso e hanno permesso di registrare l'assunzione di cibo.

Ogni app è stata utilizzata per cinque giorni e valutata in base a una serie di misure di qualità: la credibilità della propria fonte di informazioni; l'accuratezza e la copertura delle informazioni scientifiche; l'inclusione di funzionalità avanzate (come gli scanner di codici a barre); usabilità; e, soprattutto, la loro probabilità di cambiare i comportamenti di salute.

"Anche se chiaramente non sono perfetti per la gestione della perdita di peso, le app stanno diventando sempre più popolari sia per i consumatori che per i medici", ha detto l'autrice Juliana Chen, dietista e dottoranda presso il Charles Perkins Center e Faculty of Science.

Le misure del kilojoule utilizzate nelle app differivano in media di 127 kilojoule (30 calorie) rispetto alla misura nutrizionale effettiva, ma ciò variava significativamente tra le app. La peggiore sopravvalutata di 299 kilojoule (71 calorie) e sottostimata di 45 kilojoule (11 calorie).

Se stai cercando un'applicazione per la perdita di peso, Dr Chen dice che ci sono alcune cose da considerare per assicurarti di non scegliere un disastro.

"Assicurati che l'app provenga da una fonte credibile e che gli operatori sanitari siano stati coinvolti nello sviluppo. Abbiamo scoperto che un gran numero di app per la perdita di peso sono state sviluppate da persone con poca conoscenza scientifica di ciò che supporterebbe la perdita di peso ", ha detto.

"Scegli un'app che includa le tecniche per modificare il comportamento: queste erano generalmente le app che hanno ottenuto il punteggio migliore nella nostra valutazione. Le app che includono più componenti motivazionali, come punti, livelli, feedback, ricompense e sfide, hanno maggiori probabilità di portare a cambiamenti nel comportamento.

"Controlla se le informazioni fornite nell'app corrispondono a fonti attendibili su un'alimentazione sana, come le Linee guida dietetiche australiane.

"Infine, scegli un'app facile da usare e facile da registrare. Ciò include l'utilizzo di un'app con un database australiano di alimenti. "

Tuttavia, Dr Chen mette in guardia contro l'utilizzo di app come panacea per i problemi di perdita di peso.

"L'uso di un'app per supportare la perdita di peso può essere utile per le persone che vogliono avere una migliore idea della quantità di cibo e di kilojoule che stanno mangiando ogni giorno", ha detto.

"Tuttavia, è necessario essere una persona molto motivata per mantenere la registrazione degli alimenti per un periodo prolungato di tempo. Molte persone ritengono che il processo diventi noioso e il loro impegno con l'app si interrompe.

"Ciò che porta a una perdita di peso più efficace è l'utilizzo di un'app in combinazione con la consulenza per la perdita di peso di un professionista della salute che può aiutarti a definire gli obiettivi e identificare gli ostacoli e i fattori abilitanti per seguire il tuo piano. Sfortunatamente questo tipo di consigli e feedback personalizzati non sono disponibili in un'app ".

Le migliori app classificate nello studio (ranking, nome dell'app e punteggio)

1. Noom Weight Loss Coach di Noom Inc (USA, 2010), 75

2. Calorie Counter PRO di MyNetDiary Inc (USA, 2010), 65

2. ControlMyWeight di CalorieKing Wellness Solutions (Australia, 2012), 65

4. Food Diary e Calorie Tracker di MyNetDiary Inc (USA, 2010), 63.5

5. Easy Diet Diary di Xyris Software (Australia, 2011), 63

6. Contatore di calorie di SparkPeople (USA, 2012), 61

7. Jillian Michaels Slim-Down: perdita di peso, dieta ed esercizio fisico (USA, 2010), 57

8. MyPlate Calorie Tracker LITE di Demand Media Inc (USA, 2013), 56

9. Contacalorie di MyFitnessPal Inc (USA, 2009), 54.5

9. Counter calorie & Diet Tracker di Calorie Count (USA, 2010), 54.5

9. My Diet Coach Pro di InspiredApps (A.L) Ltd (USA, 2012), 54.5

Articolo per gentile concessione dell'Università di Sydney

4.4
5
13
4
2
3
2
2
1
1
1