Cosa posso bere quando faccio digiuno intermittente?

Il digiuno intermittente è la pratica di non mangiare per periodi di tempo, quindi riprendere un normale schema alimentare. Questo metodo riporta ai nostri antenati che potevano mangiare solo quando il cibo era disponibile e ora è un buon modo per perdere peso, secondo Brad Pilon, autore di "Eat Stop Eat".

Video del giorno

La teoria dietro il digiuno intermittente è che il tuo corpo immagazzina il grasso per un uso successivo, permettendoti di saltare i pasti fino a 24 ore, a volte più a lungo. Anche se non stai mangiando, ci sono alcune bevande a basso o calorico sono raccomandate per un digiuno. Parla sempre con il tuo medico prima di iniziare un digiuno per essere sicuro che sia sicuro per te.

Bevi il tè in tinta unita o con dolcificanti artificiali durante il digiuno. Bevi il tè in tinta unita o con dolcificanti artificiali durante il digiuno. Credito fotografico: proud_natalia / iStock / GettyImages

Pilon raccomanda di bere il tè durante il digiuno perché contiene poche calorie e non farà deragliare la vostra perdita di peso. Questo significa che non puoi aggiungere zucchero, panna o latte al tuo tè; bevilo chiaro Il piano di Pilon ammette i dolcificanti artificiali se preferisci che il tuo tè sia addolcito. Sia il tè caldo che quello freddo sono accettabili.

Puoi anche bere un caffè durante il digiuno intermittente, ma deve essere nero - senza zucchero, latte o crema, che contengono calorie. Usa i dolcificanti artificiali per aromatizzare se vuoi. Evita le bevande al caffè nelle caffetterie, perché la maggior parte contiene qualche tipo di sciroppo, prodotto a base di latte o additivo zuccherino.

Bevi tanta acqua! Bevi tanta acqua! Credito fotografico: SanneBerg / iStock / GettyImages

Secondo Maggie Moon, MS, RDN, autore della dieta MIND, il digiuno intermittente prende molte forme, ma la maggior parte consente l'acqua. In effetti, evitare l'acqua per lunghi periodi di tempo può essere pericoloso. "È importante rimanere idratati anche a digiuno", dice Moon. "La disidratazione può portare a pensieri non chiari, cambiamenti di umore, stitichezza e calcoli renali".

Se durante il digiuno intermittente vi è un po 'di assunzione di cibo (ad esempio alcuni piani richiedono circa 500 calorie al giorno nei giorni con poche calorie), Moon raccomanda circa 9 tazze di acqua per le donne e 12 per gli uomini.

Ma quando l'assunzione di cibo è limitata durante il digiuno intermittente, una maggiore quantità di idratazione verrà da una semplice vecchia acqua. Raccomandazioni generali per l'assunzione giornaliera di acqua da tutte le fonti di cibo e bevande sono circa 11 tazze di acqua per le donne e circa 16 tazze per gli uomini. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), la maggior parte delle persone può rimanere idratata semplicemente lasciando che la sete sia la loro guida.

Per digiuni più lunghi, bevi succo per mantenere la tua forza. Per digiuni più lunghi, bevi succo per mantenere la tua forza. Credito fotografico: ivandzyuba / iStock / GettyImages

Il succo non è privo di calorie e non si adatta al programma di digiuno intermittente di Pilon. Tuttavia, secondo la Luna, i nutrienti durante il digiuno sono importanti. "So che il digiuno" sembra che tu non stia mangiando o bevendo nulla, ma in realtà, gli studi sul digiuno intermittente spesso includono alcune calorie nei "giorni di digiuno", dice.

La sua raccomandazione? Il 100% di succo è un modo per fornire energia e nutrienti durante il digiuno, ma deve essere integrato in un programma a basso contenuto calorico. Da questo punto di vista, gli alimenti ad alto contenuto di acqua e ipocalorici possono essere più soddisfacenti in quanto forniscono alla persona a digiuno un maggior volume di cibo per caloria.

L'acqua infusa con frutta è idratante e può mantenere il palato più interessato ai giorni di digiuno. Uno dei preferiti di Moon è l'acqua infusa con fragole, arance e menta.

Raccomanda anche il latte di mandorle non zuccherato, che tende ad essere a basso contenuto di calorie ed è fortificato con calcio e vitamina D.

Infine, i brodi caldi e salati possono contribuire a rendere più soddisfacente un pasto ipocalorico. Ad esempio, verdure, pollo o brodo di manzo.

Una recente revisione di 14 studi clinici rivela che il digiuno intermittente può aiutare con la perdita di peso, ma che semplicemente riducendo le calorie può essere altrettanto efficace e può essere anche più sostenibile. Finora, gli studi non sono stati abbastanza grandi o fatti abbastanza a lungo da mostrare risultati affidabili a lungo termine. È anche importante notare che dopo più di un giorno in uno stato di digiuno, il corpo inizierà a rompere i muscoli per il carburante.

Prima di praticare un regime di digiuno intermittente, parlare con il medico. Lei può aiutarti a creare un programma di dieta che ti consenta di digiunare mentre ti assicuri di ricevere la nutrizione di cui hai bisogno per mantenere una buona salute.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo! Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

Cosa posso bere quando faccio digiuno intermittente?

Digiuno intermittente
Digiuno
caffè

Posso bere acqua, tè o caffè durante il mio giorno di digiuno intermittente?

Abdul Haqq Sam Bailey, L'arte e la scienza della vita naturale.

Certo che puoi bere acqua. Ma il caffè e il tè con caffeina non sono una buona idea.

Ma quello che devi capire sul digiuno è che non si tratta solo di "non" prendere cibo. Si tratta di dare al corpo un riposo completo e completo, in modo che sia possibile ripristinare la normale salute. Il digiuno adeguato - che offre i migliori benefici - include anche il riposo a letto.

Acqua: se permetti a te stesso di disidratarti, questo farà sì che le tue funzioni corporee - come l'eliminazione dei rifiuti metabolici tossici - cessino di funzionare altrettanto efficacemente. Ciò contraddice la ragione di un digiuno, danneggiando quelle facoltà corporee di auto-guarigione che normalmente diverranno particolarmente attive durante un digiuno.

Caffè: la caffeina è uno stimolante. Cos'è uno stimolante? È una sostanza che, per la sua natura tossica, irrita le cellule del corpo, causando così un dispendio di energia per espellere la sostanza incriminata. Si sente più energia, ma a costo sia della tossicità corporea, sia, a lungo termine, di un esaurimento delle riserve di energia vitale del corpo.

Tè: Lo stesso motivo del caffè sopra: l'uso di stimolanti, anche lievi, contrasta ciò che stai cercando di ottenere in una situazione di digiuno, che è il ripristino delle riserve energetiche vitali del corpo controllando temporaneamente le spese di quell'energia. Tuttavia, ci sono molti tè alle erbe che non sarebbero dannosi in questo modo e potrebbero essere utili. Prima di utilizzare tisane, sarebbe consigliabile fare qualche ricerca ed evitare certe erbe che sono tradizionalmente utilizzate per scopi di "disintossicazione".

La ragione per evitare questo tipo di erbe? Si tratta di ciò che effettivamente fanno nel corpo ... che in realtà non è la disintossicazione. Userò un esempio più estremo - di un'erba che normalmente non utilizzerebbero come un tè - allo scopo di illustrare ciò di cui sto parlando.

Senna o cascara sagrada sono le erbe utilizzate per causare la disintossicazione aumentando la peristalsi intestinale, per causare lo svuotamento dell'intestino. La ragione per cui producono questo effetto è che contengono sostanze tossiche che irritano il rivestimento dell'intestino. Non solo non ha senso ingerire tossine quando il tuo obiettivo è quello di diminuire il carico tossico del tuo corpo, ma l'azione irritante e stimolante di dette "erbe" è quella di indurre il tuo corpo a dissipare la sua energia vitale nella sua reazione alle sostanze incriminate. E questa è una contraddizione, poiché il corpo può solo svolgere le sue normali attività nella misura in cui vi è un'energia adeguata per farlo.

Alla fine, tutto questo significa che quando digiuni, riposa anche ... e bevi acqua pura, non a orari prestabiliti, ma in base ai segnali della sete del tuo corpo.

Nico Moreno, Fitness Coach & Founder @ SciFit.org

Assolutamente :)

Sembra che tu stia provando un metodo leggermente diverso di digiuno intermittente di quello a cui sono abituato (dal momento che ti riferisci a un "giorno" di digiuno intermittente, e IF è un protocollo che è tipicamente ripetuto ciclicamente ogni singolo giorno).

Ma tu puoi clicca qui per controllare la procedura dettagliata sul mio blog, che dovrebbe fornire tutti gli strumenti necessari per iniziare a guardare in questo modo ... :)

In bocca al lupo! Puoi farlo, amico!

-Nico :)

Fondatore, SciFit.org

Rob HannaI medici mi pagano per la mia dieta onnivora e per la mia esperienza nel digiuno

Hai chiesto

Posso bere acqua, tè o caffè durante il mio giorno di digiuno intermittente?

Sì. Puoi fare quello che vuoi con la tua dieta, ma non chiamerei bere tè o caffè digiuno in qualsiasi contesto, intermittente o meno. Qualunque cosa tu faccia quando metti cose nella tua bocca è più precisamente chiamata dieta.

Il tuo corpo è a dieta ogni volta che svolge un lavoro digestivo e deve continuare a lavorare attivamente con cibi e bevande consumati, invece di godersi il riposo completo del sistema digestivo che il digiuno offre. Questo è uno dei principali vantaggi del digiuno: il riposo digestivo.

Le persone spesso confondono la dieta con il digiuno e offrono consigli errati, come la prescrizione di "rimanere idratati" durante un digiuno bevendo caffè o tè, che sono diuretici che causano il corpo a perdere idratazione e non mantenerlo. Questo consiglio è assolutamente ridicolo e controindicato da una prospettiva di digiuno.

Il digiuno è solo acqua potabile, o niente del tutto. Periodo.

Ma forse questo è un altro argomento ...

Pat Gannon, Medical Strategy presso Fingerpaint Marketing (2016-oggi)

Come altri hanno notato, non è solo raccomandato, ma fondamentale per rimanere idratati durante il digiuno, sia che tu stia digiunando per 16-18 ore o per un intero periodo di tempo di 24 ore (o più). La convinzione diffusa tra molti nella comunità del fitness è che se si mantiene il proprio apporto calorico inferiore a circa 30 calorie si è effettivamente mantenuto il digiuno (anche il caffè nero ha in genere circa 5 calorie). Finché ti attacchi al caffè nero o al tè e molta acqua sei in buona forma. Anche il chewing-gum senza zucchero è ok, anche se questo potrebbe aumentare la fame (ho notato che questo è il caso).

Inoltre, un trucco per alleviare la fame, è bere acqua frizzante perché questo ti aiuterà a sentirti un po 'più pieno durante il digiuno.

John Pocholo Leoncio, Allenatore. Mi concentro sul miglioramento della forza, della mobilità e della nutrizione.

Certo, assicurati che il caffè o il tè non siano zuccherati e senza latte o crema. Bere non dovrebbe interrompere il tuo periodo di digiuno.

Manoj

Per il vero tipo paleo di IF, dovresti evitare i carboidrati nel giorno del digiuno. Ciò significa che puoi bere acqua, tè o caffè fino a quando non hanno latte o zuccheri. Se le prendi con latte / zuccheri, causerà un picco di insulina, qualcosa che potrebbe vanificare lo scopo.

Detto questo, la cosa più importante è la tua salute e se non assumere carboidrati ha il potenziale di causare problemi di salute, allora devi fare le opportune modifiche. Le regole di digiuno intermittenti non sono scritte in pietra e dovrebbero essere adattate alle esigenze specifiche del tuo corpo, proprio come qualsiasi altra dieta.

Konstantīns Māliņs, Scienziato biomedico

Detto semplicemente sì, a condizione che non aggiunga calorie supplementari come latte o zucchero. Caffè e tè da soli sono incredibilmente a basso contenuto di calorie, così bassi che il loro effetto è trascurabile e non si rompe velocemente. Il tuo corpo rimarrà a digiuno anche bevendo tè o caffè. Ugualmente lo stesso vale per l'acqua.

David de la Fuente, digiuna ogni giorno

Faresti meglio a farlo. Hai bisogno di liquidi.

Una cosa che ho trovato utile è avere una doppia dose di Metamucil o altro integratore di fibre (spesso pensato come lassativi, e hanno l'effetto di ammassare le feci, ma la maggior parte delle persone non riceve abbastanza fibra in ogni caso ). Questo dà una sensazione di pienezza nel bel mezzo di un digiuno di 16, 18 o 24 ore. Prendi il tipo senza zucchero, dato che lo zucchero aggiunge calorie. È possibile ottenere un barattolo da 180 dosi per circa $ 25 presso le principali drogherie come Walgreens o CVS, e sembra costoso ma ciò significa che una dose doppia costa circa 30 centesimi. Questo è più economico di entrambi a) cibo, e b) rompendo il digiuno.

Non impazzire con questo, però. Una dose doppia al giorno è abbondante. Ho sentito parlare di diete estreme in cui si verificano più volte al giorno invece di mangiare del tuttoe non lo consiglio affatto.

4.7
5
13
4
2
3
3
2
2
1
1