The Biggest Loser: ANNULLATO DA NBC per lo scandalo dei farmaci per la perdita di peso!

The Biggest Loser è stato cancellato dalla NBC, secondo diversi resoconti dei media e nientemeno che dal medico residente dello show.

Un'incredibile corsa di 17 stagioni per TBL sulla rete è finita dopo uno scandalo di perdita di peso di droga, le cui origini risalgono a anni.

Secondo il dott. Robert Huizenga, questo può essere fatto risalire ad un ex concorrente che sosteneva che i partecipanti ricevevano farmaci sul set.

Quelli per farli perdere peso, se non fosse ovvio.

La rivelazione di bombshell è stata fatta in documenti del tribunale in cui il medico accusa un partecipante di portare cattiva pubblicità allo show.

L'anno scorso, Huizenga ha citato in giudizio Joelle Gwynn, che è apparsa nello show nel 2008, e il New York Post, su un articolo che lo coinvolge.

Entrambe le fonti sostengono che il medico era dietro dando ai partecipanti pillole di perdita di peso illegali, e non era l'unico giocatore coinvolto, presumibilmente.

Gwynn ha anche accusato Bob Harper, formatore dello spettacolo, di fornire concorrenti con Adderall, un farmaco prescritto ai pazienti con ADHD.

Adderall è anche noto per sopprimere l'appetito; Harper ha anche fornito, presumibilmente, pillole contenenti estratto di efedra, che è bandito dalla FDA.

Ha detto al New York Post che le pillole le hanno lasciato "nervoso e iper" e ha affermato di aver approvato la distribuzione delle pillole nello show.

Gwynn, insieme ad altri concorrenti, ha anche affermato di essere stato incoraggiato a mentire sul loro apporto calorico durante il programma NBC.

Di conseguenza, più stelle della realtà hanno affermato che dopo la competizione, hanno recuperato rapidamente tutto il peso come conseguenza del regime.

Gwynn ha detto al giornale l'anno scorso:

"La gente punisce Bill Cosby per aver presumibilmente offerto medicine alle donne, ma è accettabile farlo alle persone grasse per farle perdere peso".

"Sento che anche noi siamo stati stuprati."

Da parte sua, Huizenga ha negato tutte le accuse e ha intentato una causa dichiarando che la storia era "inventata, fittizia e apertamente calunniosa".

"Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità", dice.

Si definisce "un esperto di salute di fama mondiale e stimato medico sportivo che difende metodi di perdita di peso sicuri ed efficaci".

Gwynn rispose al fuoco, riaffermando le sue dichiarazioni sul disco, e chiese che il suo seme fosse gettato via e che il dottore pagasse le sue spese legali.

Nei nuovi documenti giudiziari, Huizenga chiede che la mozione di Gwynn venga negata, in virtù dei suoi commenti pubblici che portano lo spettacolo alla ribalta.

Le accuse "oltraggiose" di Gwynn, dice il suo avvocato, "hanno provocato la cancellazione di The Biggest Loser" e altre opportunità per lui.

Questo è particolarmente eclatante per il Dr. Huizenga (sopra), dice, a causa delle sue "rigide credenze anti-droga per tutta la vita e di una rigida politica anti-droga".

In The Biggest Loser, non avrebbe nemmeno permesso ai partecipanti di prendere "pillole di caffeina o bere più di una tazza di caffè, e tanto meno droghe illegali".

Sebbene Gwynn non abbia mai nominato i nomi, il suo team legale afferma che una "persona diffamata non ha bisogno di essere nominata nelle parole diffamatorie" necessariamente.

Se le affermazioni sono sufficienti per identificarlo, è tutto accademico, dice, ed è stato sufficiente a costargli altre opportunità di show televisivi.

La stagione 17 dello show è andata in onda lo scorso anno, dopo di che NBC non ha annunciato pubblicamente una decisione sulle rate future di Il più grande perdente.

La NBC deve ancora annunciare formalmente la cancellazione.