Segreti del gruppo di supporto bariatrico - Cosa ho imparato come leader del gruppo di supporto - Coalizione di azioni contro l'obesità

di Sarah Muntel, RD
Per visualizzare una versione PDF di questo articolo, clicca qui.

Ogni centro bariatrico li ha. I chirurghi bariatrici parlano di loro. I pazienti promettono di andare. Quando tutto è stato detto e fatto, ci sono molti più pazienti che non frequentano il gruppo di supporto di quelli che lo fanno. Gli studi dimostrano che coloro che frequentano gruppi su base regolare hanno una perdita di peso migliore. Quindi cosa succede in quei gruppi e cosa li rende speciali?

Sono un dietista registrato e sono stato un leader del gruppo di supporto per più di 12 anni. Con tutti i gruppi che ho frequentato e guidato, sono qui per dirti esattamente cosa succede e perché dovresti cancellare il tuo programma per renderli parte della tua vita.

partecipazione
Parliamo prima di come mai le persone non vanno. Anche se ho distribuito centinaia di programmi, calendari e newsletter, c'è un gran numero di pazienti che non frequentano. Ecco i principali motivi per cui le persone non frequentano:

1. "Il mio programma è troppo frenetico."
Le persone hanno molto da fare nella loro vita tra lavoro, casa e attività sociali. La maggior parte del tempo, il loro programma diventa più occupato in quanto perdono peso. È così importante rendere la tua salute una priorità. I pazienti di successo mi dicono che decidono di lasciare che altre cose nella loro vita scivolino in modo che possano concentrarsi completamente sul loro programma. Ad esempio, il bucato può stare seduto un giorno in più, in modo che possano partecipare a un gruppo di supporto serale.

2. "Mi sento un estraneo".
Può essere intimidatorio quando entri in un gruppo che sembra conoscersi a vicenda. Tutti sembrano chiacchierare come se fossero vecchi amici. Sappi che più vieni, più incontrerai persone e ti sentirai a tuo agio. Il primo passo è camminare nella porta. In ogni gruppo, troverai anche molti altri neofiti e i veterani che amano raccontare la loro storia alle nuove persone. È facile mettersi comodo quando vai.

3. "Sto bene, quindi non ho bisogno di loro."
Quando stai facendo bene, è facile dire che non ne hai bisogno, ma devi sapere che ci saranno dei sobbalzi sulla strada. Quando colpisci i dossi della strada, il sostegno che hai al gruppo può darti l'ispirazione per continuare. Anche se pensi di non averne bisogno ora, ne avrai bisogno ad un certo punto. Prendilo come priorità per ottenere il tuo sistema di supporto insieme all'inizio.

Le relazioni
La mia parte preferita del gruppo di supporto è la relazione paziente che si forma. La maggior parte delle persone ha il supporto a casa con la famiglia o gli amici, il che è fantastico. C'è una differenza tra quel supporto e il supporto che ricevi da qualcuno che è stato nella stessa situazione in cui ti trovi con il peso. I legami che le persone formano nel gruppo sono forti. Quando vedi le stesse persone settimana dopo settimana, diventi amici. Molti si sentono così connessi che stanno in piedi e parlano nel parcheggio per più di un'ora quando il gruppo è finito o si organizzano per stare insieme e camminare o fare acquisti durante la settimana.

A volte le relazioni cambiano dopo l'intervento. Nuovi amici possono essere facilmente trovati nel gruppo di supporto. C'è qualcosa da dire sul collegamento con qualcuno che si trova nella stessa identica situazione.

Sicurezza
I gruppi di supporto offrono un "luogo sicuro". Il gruppo di supporto è un luogo dove tutto va e non sei giudicato. I pazienti si sentono in grado di parlare apertamente di ciò che sta accadendo nella loro vita e di ciò con cui stanno lottando. Recentemente in un gruppo di supporto, l'argomento è andato alla discussione di essere fuori strada. I pazienti sono stati in grado di condividere le loro lotte. Così tante persone hanno avuto le stesse difficoltà. Quelli che non stavano lottando erano in grado di offrire supporto. In una stanza piena da 20 a 30 pazienti in post-operatorio, puoi ottenere grandi idee e suggerimenti che hanno funzionato per loro in passato.

Come leader di un gruppo, a volte mi sento come se avessi solo bisogno di sedermi e osservare mentre una persona dice a un'altra persona di smettere di fare scelte alimentari sbagliate o di prendere il calcio ogni giorno. La prossima volta che si vedono, chiedono come hanno fatto a fare i cambiamenti di cui hanno parlato la settimana precedente.

Formazione scolastica
I gruppi di supporto possono offrire istruzione. La chirurgia bariatrica può essere come una lingua straniera quando si inizia. C'è così tanto da imparare! Non è possibile immergerlo completamente negli appuntamenti di follow-up. Molti gruppi sono incentrati sull'educazione in cui è possibile conoscere le scelte alimentari, i piani pasto, le vitamine e le linee guida sui fluidi. Per quei pazienti che pensano di conoscere tutte le basi, ricorda, la chirurgia bariatrica è un campo in crescita. Con il cambiamento degli interventi chirurgici e la ricerca, le raccomandazioni cambiano. I pazienti che frequentano sono a conoscenza delle più recenti raccomandazioni aggiornate. Nel corso degli anni, i piani pasto e le raccomandazioni vitaminiche cambiano. Questa informazione è vitale per la salute, e venire al gruppo assicura di ottenere le informazioni più recenti.

Nel gruppo di supporto, impari i trucchi che non impari nei libri. Ci sono libri sulla chirurgia bariatrica e professionisti della salute che ti aiutano anche lungo la strada. Tutto questo è un'informazione molto importante. Il gruppo di supporto può offrirti idee non trovate nel libro. I pazienti condividono trucchi che funzionano per loro. Ad esempio, presso il gruppo di supporto, è possibile apprendere quale sia l'integratore proteico più gustoso, dove acquistare il citrato di calcio e come ci si sente dopo l'intervento. Le cose che senti al gruppo sono cose che non senti dai professionisti ma sono inestimabili.

Conclusione
Il gruppo di supporto è un momento durante la settimana in cui pensi alla tua chirurgia e ai tuoi progressi. La vita è impegnata e la gente viene sopraffatta dal lavoro, dai bambini e da altri impegni. A volte il tuo intervento chirurgico e il tuo programma sono in secondo piano. Quando il tuo intervento chirurgico prende un posto indietro, il tuo programma può scivolare.Venire al gruppo di supporto può darti un colpo nel braccio e ti rimetterebbe a fuoco. Alcuni pazienti dicono che il gruppo di supporto è come andare in chiesa!

Fai la tua missione questo mese per provare un gruppo e vedere cosa ne pensi. Credo che il tuo successo dipenda da questo, e sono abbastanza sicuro che una volta che te ne andrai, continuerai a farlo.

Circa l'autore:
Sarah Muntel, RD, è un dietista registrato con IU Health Bariatric & Medical Weight-loss. Ha lavorato in bariatria negli ultimi 12 anni e gode di aiutare le persone a raggiungere un peso sano in modo da poter migliorare la loro salute, sentirsi meglio con se stessi e diventare più attivi.

4.2
5
12
4
1
3
2
2
3
1
0