Primi segni di gravidanza: i primi sintomi del primo trimestre

fitp2087402178_0.jpg

Prima della mia prima gravidanza, mi sono goduto un bicchiere di vino con la cena e un grosso cane succulento e succulento. Ma anche in quei primi giorni dopo aver concepito, il vino aveva un sapore piatto e l'hot dog mi respingeva. Avanzare rapidamente alcune settimane. Con un test di gravidanza positivo in mano, ho capito che il mio corpo sapeva che ero incinta prima della mia mente. Naturalmente, i primi sintomi della gravidanza aumentano e diminuiscono e sono diversi per ogni donna; in effetti, alcune donne potrebbero sperimentare (o notare) nessuna di esse. Ma molti possono spuntare bene prima di perdere neanche un punto. Se sei il tipo impaziente, ecco gli indizi più comuni della prima gravidanza da cercare.

Indizio 1} Tenerezza al seno
Il seno può essere più tenero già una settimana o due dopo il concepimento. "Stai facendo così tanti estrogeni e progesterone all'inizio della gravidanza che le ghiandole del seno iniziano a crescere", spiega Jasbir Singh, M.D., un ginecologo del Baylor Medical Center di Waxahachie, in Texas. Questa impennata ormonale provoca il trattenimento di più fluidi nel seno e la sensazione di pesantezza, irritazione o sensibilità rispetto alla normale sensibilità alla PMS.

Cosa fare Acquista un reggiseno molto di supporto.

Indizio 2} Sanguinamento dell'impianto
Quando l'ovulo fecondato si impianta nel rivestimento peloso dell'utero circa da 6 a 12 giorni dopo il concepimento, può verificarsi un sanguinamento vaginale leggero-spotting. Questo è innocuo, ma se sospetti di essere incinta, informi il medico, nel caso sia qualcos'altro. (Se l'emorragia si verifica fino a 12 giorni dopo il concepimento, potresti pensare che sia il tuo periodo.)

"Nel primo trimestre, il sanguinamento dovrebbe essere valutato per tre cose in particolare - aborto, gravidanza extrauterina o alcuni tipi di infezioni", dice Singh. "L'emorragia da impianto è una sorta di diagnosi di esclusione. Ciò significa che escludiamo le cose brutte prima che possiamo determinare questo è quello che è. "

Cosa fare Chiamate il vostro medico se notate sanguinamento.

Indizio 3} Stanchezza
Durante le prime settimane, il tuo corpo lavora 24 ore su 24 dietro le quinte per sostenere la gravidanza e l'affaticamento è una risposta normale. Il progesterone extra prodotto dopo il concepimento fa aumentare la temperatura corporea basale, il che a sua volta contribuisce a una mancanza di energia, spiega Karen Perkins, M.D., un ginecologo con A Woman's Choice al Mercy Medical Center di Baltimora. Il tuo cuore pompa anche più veloce, in quanto deve fornire ossigeno extra all'utero; anche questo può farti sentire stanco.

Cosa fare "Prendi subito le vitamine prenatali, mangia una dieta salutare, bevi molti liquidi per mantenere la pressione del sangue abbastanza alta e riposati quando puoi", dice Singh.

Indizio 4} Minzione frequente
Potresti pensare che questo succeda più tardi, quando il bambino preme sulla vescica, ma la pipì frequente a volte inizia presto. Non solo l'utero rigonfio può esercitare pressione sulla vescica, ma il flusso extra di sangue ai reni (che inizia subito) causa anche loro di produrre più urina.

Cosa fare Nulla, a meno che la minzione frequente non sia accompagnata da bruciore, urgenza o altri segni di infezione. (In tal caso, informare il medico.) Non ridurre l'assunzione di liquidi.

Indizio 5} avversioni alimentari e nausea
Questo può iniziare già due settimane dopo il concepimento. "Il progesterone causa un sacco di rallentamenti", dice Singh. Ciò include i tuoi processi digestivi, a volte con conseguente costipazione o indigestione. Dal momento che lo stomaco non si svuota così velocemente come normalmente, pensa che ci sia troppo da fare lì dentro e vuole eliminare in qualche modo - o nell'intestino o fuori attraverso la bocca. La nausea è anche correlata alla gonadotropina corionica umana (HCG), un ormone che può essere rilevato nel sangue o nelle urine della madre anche prima di un periodo mancato. Più alto è il livello di HCG (come con i gemelli), più si può sentire il malato.

"Un'altra teoria è che la nausea e le avversioni alimentari sono un effetto protettivo che il corpo ha verso il feto", dice Perkins. Se cose come i radicali liberi oi nitrati in alcuni alimenti potrebbero danneggiare un bambino in crescita, si può naturalmente sviluppare un disgusto per evitarlo.

Cosa fare Molte donne trovano zenzero e limoni lenitivi. Chiedi al tuo dottore supplementi speciali di vitamina B6 che possono alleviare la nausea. Anche i braccialetti per la digitopressione possono essere d'aiuto. Se stai vomitando frequentemente o non riesci a trattenere i liquidi, consulta il tuo OB per eventuale idratazione e medicinali.

Indizio 6} Oscillazioni di umore
Ritrovati piangendo per un episodio di "Desperate Housewives" o imperversando perché il ragazzo della DSL non può venire fino a martedì? "A causa del flusso di ormoni, puoi passare dall'essere in lacrime all'irritazione all'istante", dice Perkins. Generalmente, gli sbalzi d'umore all'inizio della gravidanza non richiedono cure mediche.

Cosa fare Aspettalo. "Siate consapevoli dei vostri cambiamenti di umore e assicuratevi che anche gli altri intorno a voi siano consapevoli del motivo e siano di supporto", suggerisce Perkins.

Indizio 7} Gonfiore, crampi e mal di schiena
Molte donne scambiano questi comuni segni precoci di gravidanza per i sintomi della sindrome premestruale, ma in realtà sono causati da cambiamenti ormonali e dalla crescita dell'utero.

Cosa fare Nulla, a meno che il dolore non sia grave o che i sintomi siano accompagnati da sanguinamento.

Indizio 8} Vertigini e svenimento

Sui saponi, la donna sviene sempre prima che scopra di essere incinta. Il progesterone può contribuire alla vertigini rendendo il corpo "più caldo" e provocando la dilatazione dei vasi sanguigni, che abbassa la pressione sanguigna. Inoltre, ci vuole un po 'più del normale per il sangue che è stato deviato verso l'utero per tornare al cervello quando ti alzi.Le vertigini possono anche derivare da bassi livelli di zucchero nel sangue. "Se non stai mangiando correttamente, puoi sentirti stordito", dice Perkins.

Cosa fare Spostarsi lentamente e non saltare improvvisamente dal letto o dal divano. Mantenere stabile la glicemia mangiando ogni tre o quattro ore e bere molta acqua per mantenere costante la pressione sanguigna. Evita il surriscaldamento e, se ti senti svenire, siediti con la testa tra le ginocchia.

Clue 9} Mal di testa
Alcune donne hanno più mal di testa all'inizio della gravidanza. "Sono correlati ai livelli aumentati di progesterone; Inoltre, il mal di testa può risultare se non si bevono abbastanza liquidi o se si è anemici ", dice Perkins.

La buona notizia: le emicranie diventano meno frequenti con il progredire della gravidanza. "Gli ormoni fluttuanti tendono a peggiorare il mal di testa e i livelli di estrogeni sono più stabili durante la gravidanza", spiega Richard Gersh, M.D., professore assistente di OB-GYN presso il Drexel University College of Medicine di Philadelphia.

Cosa fare Bere molti liquidi e fare eseguire il sangue per controllare l'anemia. Se il mal di testa persiste, chieda al medico di assumere Tylenol.

Trovalo sul web
Per ulteriori informazioni, visitare www.fitpregnancy.com/yourpregnancy/morningsickness.

Primi segni di gravidanza: i primi sintomi del primo trimestre

Definizione e fatti relativi alla gravidanza *

* Autore medico di fatti di gravidanza: Melissa Conrad Stöppler, MD

  • Una gravidanza normale dura circa 40 settimane ed è suddivisa in tre fasi o trimestri.
  • I sintomi e i primi segni di gravidanza includono
  • l'assenza di periodi mestruali,
  • Un test di gravidanza misura il livello di ormone gonadotropina corionica umana (HCG) nelle urine o nel sangue. Il test può essere positivo prima che i primi segni di gravidanza si sviluppino in alcune donne.
  • I sintomi della fine della gravidanza possono includere
    • bruciore di stomaco,
    • difficoltà a dormire,
    • gonfiore delle caviglie o delle dita,
    • emorroidi e
    • lievi contrazioni.
  • Molti di questi sintomi derivano dall'aumento di peso e dall'utero ingrandente nella tarda gravidanza.
  • Entro la fine di 37 settimane, un bambino è considerato a tempo pieno e i suoi organi sono pronti a funzionare da soli.
  • Man mano che ti avvicini alla data di scadenza, il tuo bambino potrebbe trasformarsi in una posizione a testa in giù per la nascita. La maggior parte dei bambini "presenta" a testa bassa.
  • I bambini alla nascita pesano in genere tra 6 libbre 2 once e 9 libbre 2 once e sono lunghi 19-21 pollici. La maggior parte dei bambini a tempo pieno rientra in questi intervalli.

Quante settimane è una gravidanza normale?

La gravidanza dura circa 40 settimane, a partire dal primo giorno del tuo ultimo periodo normale. Le settimane sono raggruppate in tre trimestri (TREYE-mess-turs). Scopri cosa sta succedendo con te e il tuo bambino in queste tre fasi.

Qual è il primo trimestre di gravidanza (settimana 1 settimana 12)?

Durante il primo trimestre il tuo corpo subisce molti cambiamenti. I cambiamenti ormonali colpiscono quasi ogni sistema di organi nel tuo corpo. Questi cambiamenti possono scatenare sintomi anche nelle primissime settimane di gravidanza. Il tuo periodo di arresto è un chiaro segno che sei incinta. Altre modifiche potrebbero includere:

  • Estrema stanchezza
  • Seni teneri e gonfi. Anche i tuoi capezzoli potrebbero sporgere.
  • Stomaco sconvolto con o senza vomito (nausea mattutina)
  • Voglie o disgusto per determinati alimenti
  • Sbalzi d'umore
  • Stitichezza (problemi con movimenti intestinali)
  • Bisogna passare più spesso l'urina
  • Mal di testa
  • Bruciore di stomaco
  • Aumento di peso o perdita

Man mano che il tuo corpo cambia, potresti dover apportare delle modifiche alla tua routine quotidiana, come andare a letto prima o mangiare piccoli pasti frequenti. Fortunatamente, la maggior parte di questi disagi andrà via man mano che la gravidanza progredisce. E alcune donne potrebbero non sentirsi affatto a disagio! Se sei stato incinta prima, potresti sentirti diverso questa volta. Proprio come ogni donna è diversa, così è ogni gravidanza.

Incinta o no?

Incinta o no? Come sapere

Per sapere se sei incinta o meno, un test di gravidanza può fornirti la risposta. Questo test può essere fatto nella privacy della tua casa usando uno dei vari kit di test disponibili. Oppure il test può essere eseguito nell'ambulatorio o nella clinica del tuo medico. I test di gravidanza domiciliari vengono eseguiti sempre con le urine mentre quelli in uno studio medico o in una clinica possono essere eseguiti con urina o sangue.

Maggiori informazioni sui test di gravidanza »

Qual è il secondo trimestre di gravidanza (settimana 13 settimane 28)?

La maggior parte delle donne ritiene che il secondo trimestre di gravidanza sia più facile del primo. Ma è altrettanto importante rimanere informati sulla tua gravidanza durante questi mesi.

Potresti notare che i sintomi come nausea e stanchezza stanno andando via. Ma ora stanno accadendo altri cambiamenti nuovi e più evidenti al tuo corpo. Il tuo addome si espanderà mentre il bambino continua a crescere. E prima che questo trimestre sia finito, sentirai il tuo bambino iniziare a muoversi!

Mentre il tuo corpo cambia per lasciare spazio al tuo bambino in crescita, potresti avere:

  • Dolori muscolari, come dolori alla schiena, all'addome, all'inguine o alla coscia
  • Smagliature sull'addome, sul seno, sulle cosce o sui glutei
  • Oscuramento della pelle attorno ai capezzoli
  • Una linea sulla pelle che va dall'ombelico all'attaccatura dei peli pubici
  • Macchie di pelle più scura, di solito sulle guance, sulla fronte, sul naso o sul labbro superiore. Le patch si adattano spesso su entrambi i lati del viso. Questo a volte è chiamato la maschera della gravidanza
  • Mani intorpidite o pizzicanti, chiamate sindrome del tunnel carpale
  • Prurito sull'addome, palme e piante dei piedi. (Chiamate il vostro medico se avete nausea, perdita di appetito, vomito, ittero o affaticamento combinato con prurito.Questi possono essere i segni di un grave problema al fegato.)
  • Gonfiore delle caviglie, delle dita e del viso. (Se noti un gonfiore improvviso o estremo o se guadagni molto peso molto velocemente, chiami immediatamente il medico. Questo potrebbe essere un segnale di preeclampsia.)

Qual è il terzo trimestre di gravidanza (settimana 29 settimane 40)?

Sei nel tratto di casa! Alcuni degli stessi disagi che hai avuto nel secondo trimestre continueranno. Inoltre, molte donne trovano difficoltà a respirare e notano che devono andare in bagno ancora più spesso. Questo perché il bambino sta diventando più grande e sta mettendo più pressione sui tuoi organi. Non preoccuparti, il tuo bambino sta bene e questi problemi si attenueranno una volta partorito.

Alcune nuove modifiche del corpo che potresti notare nel terzo trimestre includono:

  • Mancanza di respiro
  • Bruciore di stomaco
  • Gonfiore delle caviglie, delle dita e del viso. (Se noti un gonfiore improvviso o estremo o se guadagni molto peso molto velocemente, chiami immediatamente il medico. Questo potrebbe essere un segnale di preeclampsia.)
  • Emorroidi
  • Seni teneri, che possono perdere un pre-latte acquoso chiamato colostro (kuh-LOSS-struhm)
  • L'ombelico potrebbe sporgere
  • Problemi di sonno
  • Il bambino "si lascia cadere" o si muove più in basso nell'addome
  • Contrazioni, che possono essere un segno di lavoro vero o falso

Man mano che ti avvicini alla data di scadenza, la cervice diventa più sottile e più morbida (chiamata effatura). Questo è un normale processo naturale che aiuta il canale del parto ad aprirsi durante il processo di parto.Il medico controllerà i tuoi progressi con un esame vaginale man mano che ti avvicini alla data di scadenza. Eccitarsi - il conto alla rovescia finale è iniziato!

Come si svilupperà il mio bambino settimana dopo settimana?

Primo trimestre (settimana 1 settimana 12)

A 4 settimane:

  • Il cervello e il midollo spinale del tuo bambino hanno iniziato a formarsi.
  • Il cuore inizia a formarsi.
  • Compaiono boccioli di braccia e gambe.
  • Il tuo bambino è ora un embrione e lungo un quinto di pollice.

A 8 settimane:

  • Tutti gli organi principali e le strutture corporee esterne hanno iniziato a formarsi.
  • Il cuore del tuo bambino batte con un ritmo regolare.
  • Le braccia e le gambe si allungano e le dita delle mani e dei piedi hanno cominciato a formarsi.
  • Gli organi sessuali cominciano a formarsi.
  • Gli occhi si sono spostati in avanti sul viso e le palpebre si sono formate.
  • Il cordone ombelicale è chiaramente visibile.
  • Alla fine di 8 settimane, il tuo bambino è un feto e sembra più un essere umano. Il tuo bambino è lungo quasi un pollice e pesa meno di 1/8 di oncia.

A 12 settimane:

  • I nervi e i muscoli iniziano a lavorare insieme. Il tuo bambino può fare un pugno.
  • Le palpebre si chiudono per proteggere gli occhi in via di sviluppo. Non si apriranno di nuovo fino alla 28a settimana.
  • La crescita della testa è rallentata e il tuo bambino è molto più lungo. Ora, a circa 3 pollici di lunghezza, il tuo bambino pesa quasi un grammo.

Secondo trimestre (settimana 13 settimane 28)

A 16 settimane:

  • Gli organi sessuali esterni mostrano se il tuo bambino è un maschio o una femmina. Una donna che ha un'ecografia nel secondo trimestre o dopo potrebbe essere in grado di scoprire il sesso del bambino.
  • Il tessuto muscolare e l'osso continuano a formarsi, creando uno scheletro più completo.
  • La pelle comincia a formarsi. Puoi quasi vederlo attraverso.
  • Il meconio (mih-KOH-nee-uhm) si sviluppa nel tratto intestinale del bambino. Questo sarà il primo movimento intestinale del tuo bambino.
  • Il tuo bambino fa movimenti di suzione con la bocca (riflesso di suzione).
  • Il tuo bambino raggiunge una lunghezza di circa 4 a 5 pollici e pesa quasi 3 once.

A 20 settimane:

  • Il tuo bambino è più attivo. Potresti sentire un leggero svolazzare.
  • Il tuo bambino è coperto da sottili capelli lanuginosi chiamati lanugine (luh-NOO-goh) e un rivestimento ceroso chiamato vernix. Questo protegge la pelle che si forma sotto.
  • Si sono formate sopracciglia, ciglia, unghie e unghie dei piedi. Il tuo bambino può persino grattarsi da solo.
  • Il tuo bambino può sentire e deglutire.
  • Ora a metà della gravidanza, il tuo bambino è lungo circa 6 pollici e pesa circa 9 once.

A 24 settimane:

  • Il midollo osseo inizia a produrre globuli rossi.
  • I boccioli gustosi si formano sulla lingua del tuo bambino.
  • Si sono formate impronte e impronte digitali.
  • I capelli veri cominciano a crescere sulla testa del bambino.
  • I polmoni sono formati, ma non funzionano.
  • Si sviluppano il riflesso della mano e dello startle.
  • Il tuo bambino dorme e si sveglia regolarmente.
  • Se il tuo bambino è un maschio, i suoi testicoli iniziano a spostarsi dall'addome allo scroto. Se il tuo bambino è una ragazza, il suo utero e le ovaie sono a posto e una quantità di uova a vita si è formata nelle ovaie.
  • Il tuo bambino immagazzina grasso e ha guadagnato un po 'di peso. Ora a circa 12 pollici di lunghezza, il tuo bambino pesa circa 1 ½ sterline.

Terzo trimestre (settimana 29 settimane 40)

A 32 settimane:

  • Le ossa del tuo bambino sono completamente formate, ma comunque morbide.
  • I calci e i colpi del tuo bambino sono forti.
  • Gli occhi possono aprirsi e chiudersi e percepire i cambiamenti di luce.
  • I polmoni non sono completamente formati, ma si verificano movimenti di "respirazione".
  • Il corpo del tuo bambino inizia a immagazzinare minerali vitali, come ferro e calcio.
  • Lanugo inizia a cadere.
  • Il tuo bambino sta ingrassando rapidamente, circa mezzo chilo alla settimana. Ora, il tuo bambino è lungo circa 15-17 pollici e pesa circa 3 o 334 sterline

A 36 settimane:

  • Il rivestimento ceroso protettivo chiamato vernix diventa più spesso.
  • Aumenta il grasso corporeo. Il tuo bambino sta diventando sempre più grande e ha meno spazio per muoversi. I movimenti sono meno energici, ma ti sentirai allungare e dimenare.
  • Il tuo bambino è lungo circa 16-19 pollici e pesa circa 6 a 6 ½ chili.

Settimane 37-40:

  • Entro la fine di 37 settimane, il tuo bambino è considerato a tempo pieno. Gli organi del tuo bambino sono pronti a funzionare da soli.
  • Man mano che ti avvicini alla data di scadenza, il tuo bambino potrebbe trasformarsi in una posizione a testa in giù per la nascita. La maggior parte dei bambini "presenta" a testa bassa.
  • Alla nascita, il tuo bambino può pesare da qualche parte tra 6 libbre 2 once e 9 libbre 2 once ed essere lungo 19-21 pollici. La maggior parte dei bambini a tempo pieno rientra in questi intervalli. Ma i bambini sani arrivano in molte dimensioni diverse.

Quali sono i cambiamenti che si verificano nel corpo di una donna durante il 1 °, 2 ° e 3 ° trimestre di gravidanza?

Tutti si aspettano che la gravidanza porti un giro vita in espansione. Ma molte donne sono sorprese dagli altri cambiamenti del corpo che compaiono. Ottieni il minimo su smagliature, aumento di peso, bruciore di stomaco e altre "gioie" della gravidanza. Scopri cosa puoi fare per sentirti meglio.

Dolori muscolari

Durante la gravidanza, potresti avere:

Man mano che il tuo utero si espande, potresti sentire dolori e dolori alla schiena, all'addome, all'inguine e alle cosce. Molte donne hanno anche mal di schiena e dolori vicino all'osso pelvico a causa della pressione della testa del bambino, aumento del peso e allentamento delle articolazioni. Alcune donne incinte si lamentano del dolore che va dalla parte bassa della schiena, giù per la schiena di una gamba, fino al ginocchio o al piede. Questo è chiamato sciatica (SYE-AT-ick-uh). Si pensa che si verifichi quando l'utero esercita una pressione sul nervo sciatico.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Sdraiarsi.
  • Riposo.
  • Applicare calore.

Chiama il medico se:

Il dolore non migliora.

Cambiamenti al seno

Durante la gravidanza, potresti avere:

Il seno di una donna aumenta di dimensioni e pienezza durante la gravidanza. Con l'avvicinarsi della data di scadenza, i cambiamenti ormonali faranno sì che il seno diventi ancora più grande per prepararsi all'allattamento al seno. Il tuo seno può sentirsi pieno, pesante o tenero.

Nel terzo trimestre, alcune donne incinte iniziano a perdere colostro (coh-LOSS-truhm) dal loro seno.Il colostro è il primo latte che il tuo seno produce per il bambino. È un fluido denso e giallastro contenente anticorpi che proteggono i neonati dall'infezione.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Indossare un reggiseno premaman con un buon supporto.
  • Metti le pastiglie nel reggiseno per assorbire le perdite.

Chiama il medico se:

Si avverte un nodulo o si hanno cambiamenti o perdite di capezzolo (che non è colostro) o cambiamenti della pelle.

Stipsi

Durante la gravidanza, potresti avere:

Molte donne incinte si lamentano di stitichezza. I segni di stitichezza includono avere feci dure e asciutte; meno di tre movimenti intestinali a settimana; e movimenti dolorosi intestinali.

Livelli più elevati di ormoni dovuti alla gravidanza rallentano la digestione e rilassano i muscoli dell'intestino lasciando molte donne stitiche. Inoltre, la pressione dell'utero in espansione sull'intestino può contribuire alla stitichezza.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Bere da 8 a 10 bicchieri d'acqua al giorno.
  • Non bere caffeina.
  • Mangiare cibi ricchi di fibre, come frutta fresca o secca, verdure crude e cereali e pane integrali.
  • Prova una leggera attività fisica

Chiama il medico se:

Se la stitichezza non va via.

Vertigini

Durante la gravidanza, potresti avere:

Molte donne incinte si lamentano di vertigini e stordimento durante le loro gravidanze. Lo svenimento è raro ma accade anche in alcune donne in buona salute. Ci sono molte ragioni per questi sintomi. La crescita di più vasi sanguigni nelle prime fasi della gravidanza, la pressione dell'utero in espansione sui vasi sanguigni e il maggiore bisogno di cibo da parte del corpo possono far sentire una donna incinta stordita e vertigini.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Alzati lentamente.
  • Evitare di stare troppo a lungo.
  • Non saltare i pasti.
  • Sdraiati sulla tua sinistra.
  • Indossare abiti larghi.

Chiama il medico se:

Ti senti svenire e hai sanguinamento vaginale o dolore addominale.

Notizie di salute quotidiane

Tendenze su MedicineNet

Stanchezza, problemi di sonno

Durante la gravidanza, potresti avere:

Durante la gravidanza, potresti sentirti stanco anche dopo aver dormito molto. Molte donne scoprono di essere esauste nel primo trimestre. Non ti preoccupare, è normale! Questo è il modo in cui il tuo corpo ti dice che hai bisogno di più riposo. Nel secondo trimestre, la stanchezza viene solitamente sostituita da una sensazione di benessere ed energia. Ma nel terzo trimestre, l'esaurimento si ripresenta spesso. Man mano che diventi più grande, dormire potrebbe diventare più difficile. I movimenti del bambino, la corsa del bagno e un aumento del metabolismo corporeo potrebbero interrompere o disturbare il sonno. I crampi alle gambe possono anche interferire con una buona notte di sonno.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Sdraiati sulla tua sinistra.
  • Usa i cuscini come supporto, ad esempio dietro la schiena, tra le ginocchia e sotto la pancia.
  • Praticare buone abitudini del sonno, come andare a letto e alzarsi alla stessa ora ogni giorno e usare il letto solo per dormire e fare sesso.
  • Vai a letto un po 'prima.
  • Nap se non si riesce a dormire abbastanza di notte.
  • Bevi i liquidi necessari nelle prime ore del giorno, in modo da poter bere meno nelle ore prima di coricarsi.

Bruciore di stomaco e indigestione

Durante la gravidanza, potresti avere:

Gli ormoni e la pressione dell'utero in crescita causano indigestione e bruciore di stomaco. Gli ormoni della gravidanza rallentano i muscoli del tratto digestivo. Quindi il cibo tende a muoversi più lentamente e la digestione è lenta. Questo fa sì che molte donne in gravidanza si sentano gonfie.

Gli ormoni rilassano anche la valvola che separa l'esofago dallo stomaco. Ciò consente al cibo e agli acidi di risalire dallo stomaco all'esofago. Il cibo e l'acido causano la sensazione di bruciare i bruciori di stomaco. Man mano che il bambino si ingrandisce, l'utero spinge lo stomaco, rendendo più comune il bruciore di stomaco in seguito alla gravidanza.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Mangia molti piccoli pasti invece di tre pasti abbondanti - mangia lentamente.
  • Bevi i liquidi tra i pasti - non durante i pasti.
  • Non mangiare cibi grassi e fritti.
  • Evitare agrumi o succhi e cibi piccanti.
  • Non mangiare o bere entro poche ore prima di coricarsi.
  • Non sdraiarsi subito dopo i pasti.

Chiama il medico se:

I sintomi non migliorano dopo aver provato questi suggerimenti. Chiedi al tuo medico di usare un antiacido.

Emorroidi durante la gravidanza

Le emorroidi (HEM-roidz) sono vene gonfie e rigonfie nel retto. Possono causare prurito, dolore e sanguinamento. Fino al 50% delle donne incinte ha emorroidi. Le emorroidi sono comuni durante la gravidanza per molte ragioni. Durante la gravidanza il volume del sangue aumenta notevolmente, il che può causare l'allargamento delle vene. L'utero in espansione esercita anche una pressione sulle vene nel retto. Inoltre, la stitichezza può peggiorare le emorroidi. Le emorroidi di solito migliorano dopo il parto.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Bevi molti liquidi.
  • Mangiare cibi ricchi di fibre, come cereali integrali, verdure a foglia verde crude o cotte e frutta.
  • Cerca di non sforzarti con i movimenti intestinali.
  • Parlate con il vostro medico circa l'utilizzo di prodotti come amamelide per lenire le emorroidi.

pizzicore

Durante la gravidanza, potresti avere:

Circa il 20% delle donne incinte si sente prurito durante la gravidanza. Di solito le donne si sentono prurito nell'addome. Ma i rossi, i pruriti delle mani e le piante dei piedi sono anche lamentele comuni. Gli ormoni della gravidanza e lo stretching della pelle sono probabilmente la causa della maggior parte del tuo disagio. Di solito la sensazione di prurito scompare dopo il parto.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Utilizzare delicati saponi e creme idratanti.
  • Evitare docce calde e bagni.
  • Evitare i tessuti pruriginosi.

Chiama il medico se:

I sintomi non migliorano dopo una settimana di auto-cura.

Crampi alle gambe

Durante la gravidanza, potresti avere:

In momenti diversi durante la gravidanza, potresti avere improvvisi spasmi muscolari alle gambe o ai piedi. Di solito si verificano di notte. Ciò è dovuto a un cambiamento nel modo in cui il tuo corpo elabora il calcio.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Distendere delicatamente i muscoli.
  • Prendi un leggero esercizio.
  • Per i crampi improvvisi, fletti il ​​piede in avanti.
  • Mangia cibi ricchi di calcio.
  • Chiedi al tuo dottore degli integratori di magnesio.

Malattia di mattina

Nel primo trimestre i cambiamenti ormonali possono causare nausea e vomito. Questo è chiamato "nausea mattutina", anche se può verificarsi in qualsiasi momento della giornata. La nausea mattutina di solito si assottiglia dal secondo trimestre.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Mangia molti piccoli pasti invece di tre pasti abbondanti per mantenere lo stomaco vuoto.
  • Non sdraiarsi dopo i pasti.
  • Mangia pane tostato, salse o cereali secchi prima di alzarti dal letto al mattino.
  • Mangia cibi poco grassi e facili da digerire, come cereali, riso e banane.
  • Sorseggiate acqua, tè leggero o bevande analcoliche chiare. Oppure mangia le patatine di ghiaccio.
  • Evita gli odori che irritano lo stomaco.

Chiama il medico se:

Hai sintomi simil-influenzali, che potrebbero segnalare una condizione più grave.

Hai una grave, costante nausea e / o vomito più volte al giorno.

Problemi nasali

Durante la gravidanza, potresti avere:

Il nasello e il naso chiuso sono comuni durante la gravidanza. Sono causati dalla maggiore quantità di sangue nel corpo e dagli ormoni che agiscono sui tessuti del naso.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Soffia dolcemente il naso.
  • Bere liquidi e utilizzare un umidificatore a nebbia fredda.
  • Per fermare un sanguinamento dal naso, stringi il naso tra il pollice e l'indice per alcuni minuti.

Chiama il medico se:

I nosebleeds sono frequenti e non si fermano dopo pochi minuti.

Mani pizzicanti o pizzicanti

Durante la gravidanza, potresti avere:

Sensazioni di gonfiore, formicolio e intorpidimento delle dita e delle mani, chiamate sindrome del tunnel carpale, possono verificarsi durante la gravidanza. Questi sintomi sono dovuti al gonfiore dei tessuti negli stretti passaggi dei polsi e dovrebbero scomparire dopo il parto.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Fare pause frequenti per riposare le mani.
  • Chiedi al tuo dottore di adattarti a una stecca per tenere i polsi in ordine.

Smagliature, cambiamenti della pelle

Durante la gravidanza, potresti avere:

Le smagliature sono strisce rosse, rosa o marroni sulla pelle. Molto spesso appaiono sulle cosce, sulle natiche, sull'addome e sul seno. Queste cicatrici sono causate dallo stiramento della pelle e di solito compaiono nella seconda metà della gravidanza.

Alcune donne notano altri cambiamenti della pelle durante la gravidanza. Per molte donne, i capezzoli diventano più scuri e brunastri durante la gravidanza. Molte donne incinte sviluppano anche una linea scura (chiamata linea nigra) sulla pelle che va dall'ombelico fino all'attaccatura dei peli pubici. Sono comuni anche macchie di pelle più scura sulle guance, sulla fronte, sul naso o sul labbro superiore. Le patch si adattano spesso su entrambi i lati del viso. Questi punti sono chiamati melasma o cloasma e sono più comuni nelle donne dalla pelle scura.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Sii paziente: le smagliature e altri cambiamenti di solito si attenuano dopo il parto.

Iscriviti alla Newsletter di MedicineNet sulla gravidanza e sui neonati

Facendo clic su "Invia", accetto i Termini e condizioni e l'Informativa sulla privacy di MedicineNet. Accetto inoltre di ricevere e-mail da MedicineNet e capisco che potrò rinunciare agli abbonamenti MedicineNet in qualsiasi momento.

Gonfiore

Durante la gravidanza, potresti avere:

Molte donne sviluppano lieve gonfiore al viso, alle mani o alle caviglie a un certo punto della loro gravidanza. All'avvicinarsi della scadenza, il gonfiore diventa spesso più evidente.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Bere da 8 a 10 bicchieri di liquidi al giorno.
  • Non bere caffeina o mangiare cibi salati.
  • Riposa e solleva i tuoi piedi.
  • Chiedi al tuo medico di tubo di supporto.

Chiama il medico se:

Le mani o i piedi si gonfiano improvvisamente o si guadagna rapidamente peso - potrebbe essere preeclampsia.

Frequenza urinaria e perdite

Durante la gravidanza, potresti avere:

I problemi di controllo temporaneo della vescica sono comuni in gravidanza. Il tuo bambino non ancora nato respinge i muscoli della vescica, dell'uretra e del pavimento pelvico. Questa pressione può portare a una più frequente necessità di urinare e alla fuoriuscita di urina quando si starnutisce, si tossisce o si ride.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Fai frequenti pause per il bagno.
  • Bevi molti liquidi per evitare la disidratazione.
  • Fai esercizi di Kegel per tonificare i muscoli pelvici.

Vene varicose

Durante la gravidanza, potresti avere:

Durante la gravidanza il volume del sangue aumenta notevolmente. Questo può causare l'allargamento delle vene. Inoltre, la pressione sulle grandi vene dietro l'utero fa rallentare il sangue nel suo ritorno al cuore. Per queste ragioni, le vene varicose nelle gambe e nell'ano (emorroidi) sono più comuni in gravidanza.

Le vene varicose sembrano vene gonfie sollevate sopra la superficie della pelle. Possono essere attorcigliati o rigonfi e sono di colore viola scuro o blu. Si trovano più spesso sul dorso dei polpacci o all'interno della gamba.

Cosa potrebbe aiutare:

  • Siediti con le gambe e i piedi sollevati.

Revisionato medialmente il 10/6/2016

Riferimenti

Revisionato da Steven Nelson, MD; Board Certified Obstetrics and Gynecology

FONTE: il Centro nazionale di informazione sulla salute delle donne, National Institutes of Health. "Cambiamenti del corpo e disagi" e "Fasi della gravidanza". Aggiornato: 7 gennaio 2010

4.7
5
12
4
5
3
3
2
1
1
0