Neofobia Estremamente schizzinosa | Montecatini

Molti bambini americani mangeranno solo cibi come la pizza, le patatine fritte, i pancake e i panini con formaggio grigliato. Per un piccolo gruppo di adulti, la preferenza continua e si chiama neofobia o disturbo alimentare selettivo.

Molti bambini americani mangeranno solo un gruppo selezionato di prodotti alimentari. Pizza, pasta, patatine fritte, pancakes, panini al formaggio grigliato - questi cibi blandi sono così popolari che alcuni bambini mangeranno poco altro. La maggior parte dei bambini che mangiano schizzinosi si diplomano in questa dieta ristretta e imparano a mangiare tutti i tipi di cibo. Per un piccolo gruppo di adulti, la preferenza per i cibi blandi di conforto dell'infanzia non scompare mai.

Sebbene la caparbietà non sia stata ancora ufficialmente riconosciuta come un disturbo mentale, l'American Psychiatric Association sta considerando la sua inclusione nella prossima edizione del DSM (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders), il compendio ufficiale dei disturbi emotivi e mentali.

Ricercatori dell'Università di Pittsburgh e della Duke University stanno studiando il problema dell'alimentazione estrema, noto anche comeDisturbo alimentare selettivo (SED); è indicato anche dagli esperti come ciboneophobia. Nancy Zucker della Duke University si è resa conto per la prima volta della malattia quando alcuni adulti mangiatori schizzinosi sono venuti al Centro per i Disturbi dell'alimentazione in cerca di aiuto. Secondo Zucker, questo è un vero disordine. "Le persone che sono schizzinose non lo fanno per essere testardi."

Gli adulti con disturbi alimentari selettivi sperimentano il cibo in modo diverso dalle altre persone. Invece di evitare uno o due alimenti, hanno un elenco così limitato di cibo accettabile che il loro mangiare interferisce con quasi ogni aspetto della loro vita. La maggior parte delle persone con questo disturbo alimentare sono molto imbarazzate dal loro comportamento in relazione al cibo e fanno tutto il possibile per tenerlo nascosto. Oltre all'imbarazzo causato da questo disturbo, i medici sono preoccupati che una dieta limitata di cibi a basso contenuto nutritivo possa portare a deficienze nutrizionali a lungo termine e problemi di salute che possono includere problemi cardiaci e ossei. Questo disturbo alimentare non è pericoloso come l'anoressia o la bulimia, ma può ancora causare problemi di salute a lungo termine.

Cause del disturbo alimentare selettivo (SED)

Le cause diSED sono sconosciuti Alcuni esperti teorizzano che potrebbe essere causato da un'esperienza traumatica infantile come soffocarsi sul cibo con una certa consistenza, mentre altri suggeriscono che potrebbe provenire da una paura dell'ignoto. Un'altra teoria è che potrebbe essere collegata a un'estrema sensibilità all'odore o alla consistenza del cibo che è spesso associata al disturbo ossessivo-compulsivo o all'autismo. Il Dr. Andrew Weil dell'Arizona Center for Integrative Medicine ritiene che questo sia un problema univoco dell'America legato all'abitudine di fornire ai bambini cibo diverso dagli adulti. La nostra cultura ha reso popolari gli alimenti specifici per i bambini che sono per lo più miscele povere di nutrienti di sale, zucchero e grassi. Questo potrebbe spiegare perché i più esigenti mangiatori esigenti amano mangiare patatine fritte e bastoncini di pollo.

Bob Krause, 63 anni, di Virginia, gestisce un gruppo di supporto online chiamato PickyEatingAdults.com. Iniziato nel 2003, il sito ha più di 10.000 membri che includono i palati più esigenti e le persone care. Krause limita la propria dieta a latte, pane tostato, cracker, popcorn, noccioline, patatine fritte, panini al formaggio grigliati e tavolette di cioccolato al latte. Sin dall'infanzia, Krause ha evitato di fare visita agli amici durante i pasti per evitare di ricevere cibo. Krause attribuisce il fallimento di due matrimoni al suo disturbo alimentare e dice che se potesse schioccare le dita e cambiare, lo farebbe.

Nancy Zucker e altri scienziati della Duke University stanno sviluppando piani di trattamento che includono lentamente l'introduzione di persone con disturbi alimentari selettivi nei nuovi alimenti. Il trattamento si concentra anche sull'aiutare i mangiatori esigenti a superare il loro imbarazzo riguardo alle loro preferenze alimentari e a non lasciare che il loro disturbo interferisca con i rapporti personali e commerciali.

4.3
5
13
4
5
3
3
2
3
1
0