Su di noi - twochubbycubs

James (lo scrittore)

Ho sempre lottato con il mio peso, dopo aver eseguito la gamma di obesità da un estremo all'altro - a vari punti nella mia vita sono stato sottopeso, sovrappeso, obeso, normale, esilarante obeso, tragicamente obesi e 'ben Keith dovremo togliere la cornice della finestra '. Una volta ho perso quasi otto pietre ed è stato uno shoo-in per il premio nazionale "Maschio più magro dell'anno", solo per perdere la vista di qualcuno che era così grasso che il suo piede diventò nero. È ancora intelligente.

Pensa, probabilmente ho perso il secondo momento in cui mi è stato chiesto come ho perso il peso, e invece di seguire la linea del partito, ho risposto "un sacco di sesso ed eroina". Guarda, uno sguardo al mio taglio di capelli con l'Enya-on-stero in quel momento avrebbe dimostrato che non stavo facendo nessuna azione.

Sono una persona abbastanza reazionaria - se qualcuno mi fa saltare fuori, lo accennerò, ma nella tipica moda britannica che la menzione sarà quaranta minuti più tardi a qualcuno estraneo all'evento originale. Ho delle lesioni da sforzo ripetitive, da scuotere i pugni ai conducenti e giuro troppo.

Ho due cicatrici - una da qualche parte intimamente intima e l'altra al centro della mia fronte, dove ho fatto il giro di una porta all'età di otto anni. Gli indizi c'erano, mente. Ho una leggera tendenza verso l'ipocondria e l'understatement.


Paul (il capo)

Paul è il David del mio Elton. La Debbie McGee al mio Paul Daniels. È certamente il tipo dolce che prende tutto nel modo giusto - il tipo di ragazzo che ti ringrazierà sinceramente dopo il sesso e poi dormirà nella pozzanghera. Trova, modifica e cucina tutte le ricette che vedi sul blog e fa anche un lavoro stupendo, considerando che proveniva da una famiglia in cui un pasto senza un accenno di cenere di sigaretta era considerato gourmet.

Paul è il più breve e più compatto del nostro rapporto: è come un riscaldatore portatile per il mio bivacco sprawling.

Quando si tratta di distinguere le caratteristiche, Paul ha una cicatrice sul braccio sinistro di saltare un fosso a Peterborough e aprire un braccio arrugginito su un carrello arrugginito. L'infortunio potrebbe essersi sbiadito, ma il fascino non ha mai fatto.

La sua ragione per perdere peso era sempre semplice: gli piacerebbe comprare i suoi vestiti da un posto diverso da un centro di giardinaggio. Solo una volta vorrebbe venire a fare una passeggiata da Eldon Square con una collezione di borse sulle braccia che non appartenevano a Waitrose e all'Hotel Chocolat.

Il soprannome di Paul per me è Boo - il mio per lui è lo Shittyarse McGee, meno profumato. Non perché abbia un armadietto chutney particolarmente sporco, no, mi piace solo come suonano le parole. È un amore. Non lo cambierei per il mondo, capo-occhio e tutto il resto.

Perché siamo entrambi umani sensibili, non abbiamo figli, non ultimo perché li venderei per i fagioli magici o una nuova TV. No, come gli stereotipi impetuosi che abbiamo a malapena, abbiamo gatti.


Bowser (gatto uno)

Questo è Bowser che fa la migliore impressione del tenente Dan da Forrest Gump. Sento che dovrei chiarire che a) ha le gambe e b) sì, ci siamo decisamente liberati di questo tappeto. Bowser sembra dimenticarsi di aver tagliato fuori i suoi coglioni e passa la maggior parte del tempo a combattere altri gatti per strada. Ha un orecchio molto lacerato.


Sola (gatto due)

La bici da strada, ma va bene da quando l'abbiamo fatta radere, sterilizzata e legata. Ha una versione gatto originale di OCD, dove smetterà di fare quello che sta facendo, si leccerà dappertutto come se stesse andando a fuoco e poi continui.

Scusa, ma questa è davvero la migliore immagine che abbiamo di lei. Non le piace essere toccata, trattenuta, avvicinata, discusso, amata. Lei dimentica che l'abbiamo salvata da uno squat (onestamente) e ci siamo sguazzati intorno a casa nostra come Lady Muck, godendoci la maledetta fontana di acqua filtrata che abbiamo per lei e artigliando tutti i nostri nuovi mobili. La amiamo, ma è una stronza.

Siamo noi, quindi, con poche parole digitate in fretta. Viviamo al Nord in un piccolo bungalow confortevole e facciamo una bella passeggiata, grazie mille.

Speriamo sinceramente che ti piaccia questo blog. Se non lo fai, sentiti libero di baciare il mio culo.

4.3
5
15
4
3
3
1
2
3
1
0