Abbassare il colesterolo per ridurre il rischio di malattie cardiache

\r 3 modi per proteggere il tuo cuore\r

Come abbassare il colesterolo

Il tuo corpo ha bisogno di colesterolo per costruire nuove cellule, isolare i nervi e produrre ormoni. Avere troppo, però, è un grave rischio per le malattie cardiache.

Ecco cosa succede. Ordinariamente, il tuo fegato fa tutto il colesterolo di cui il tuo corpo ha bisogno. Ma ottieni anche il colesterolo da altre fonti. Ad esempio, puoi ottenerlo mangiando zuccheri semplici e certi tipi di grassi, vale a dire grassi trans e saturi. Li troverai in molti alimenti trasformati come ciambelle, pizza surgelata, biscotti e cracker. Puoi anche ottenerlo mangiando determinati alimenti, come latte, uova, carne e altri prodotti animali. Nel corso del tempo, senza che tu sia ancora consapevole, questo colesterolo extra si accumula all'interno del tuo corpo e inizia a fare danni.

\r \r Segui questi semplici consigli per abbassare il colesterolo\r \r

In che modo il colesterolo alto causa una malattia cardiaca?

Quando hai troppo colesterolo, si accumula nelle pareti delle tue arterie, questo accumulo indurisce le arterie - un processo chiamato aterosclerosi. Inoltre, restringe le arterie, che rallenta e blocca persino il flusso di sangue. Ecco dove inizia il problema. Il tuo sangue dovrebbe trasportare ossigeno in tutte le parti del tuo corpo, incluso il muscolo cardiaco. Senza abbastanza ossigeno, le parti del tuo corpo non funzioneranno nel modo in cui dovrebbero. Ad esempio, se il tuo muscolo cardiaco non ha abbastanza sangue e ossigeno avrai dolore al petto. E se il flusso di sangue a una parte del tuo cuore è completamente interrotto, avrai un infarto.

Esistono due forme principali di colesterolo: lipoproteine ​​a bassa densità o LDL, note anche come colesterolo "cattivo" e lipoproteine ​​ad alta densità o HDL, chiamate anche colesterolo "buono". LDL è la principale fonte di placca di intasamento delle arterie. L'HDL, d'altra parte, lavora per eliminare il colesterolo dal sangue.

Oltre a LDL e HDL, c'è un altro tipo di grasso nel sangue chiamato trigliceridi. La ricerca mostra che alti livelli di trigliceridi, proprio come alti livelli di LDL, sono legati alle malattie cardiache.

Continua

Quali sono i sintomi del colesterolo alto?

Il colesterolo alto non ha sintomi. Quindi puoi essere completamente inconsapevole che i tuoi livelli di colesterolo stanno diventando troppo alti. Ecco perché è importante scoprire quali sono i tuoi numeri di colesterolo. Se il livello è troppo alto, abbassandolo diminuirà il rischio di sviluppare malattie cardiache. E se hai già una malattia cardiaca, abbassare il colesterolo può ridurre la possibilità di un attacco di cuore o di morire di malattie cardiache.

Come faccio a sapere quali sono i miei numeri di colesterolo e cosa significano?

Se hai più di 20 anni, il tuo medico dovrebbe misurare i livelli di colesterolo almeno una volta ogni cinque anni. Tutto ciò che serve per questo è un semplice esame del sangue chiamato profilo lipidico. Il test ti mostrerà il tuo:

I tuoi numeri aiuteranno te e il tuo medico a determinare non solo il rischio di malattie cardiache, ma anche le migliori opzioni per abbassarlo. Ad esempio, un livello di LDL pari a 190 o superiore è considerato molto alto e il medico probabilmente parlerà di assunzione di farmaci per abbassarlo. E se il tuo livello di HDL è 60 o superiore, eccellente, il tuo rischio di malattie cardiache si abbassa. L'obiettivo è un LDL più basso e un HDL più elevato per prevenire e gestire le malattie cardiache.

Ma ricorda, i numeri di colesterolo sono solo una parte di un'equazione più grande. Oltre ai numeri, il medico prenderà in considerazione la tua età, la pressione sanguigna, la storia del fumo e l'uso di farmaci per la pressione del sangue. Tutte queste cose, oltre a se hai già una malattia cardiaca, ti daranno un'idea delle tue possibilità di un grave problema cardiaco nei prossimi 10 anni. Con quella foto tu e il tuo medico svilupperete una strategia per ridurre il rischio. Quella strategia può comportare l'abbassamento del livello di colesterolo con la dieta e possibilmente la medicina.

Continua

Che cosa influenza i livelli di colesterolo?

Un sacco di cose possono influenzare i livelli di colesterolo. Loro includono:

  • \r Dieta. Ridurre la quantità di grassi saturi, grassi trans e colesterolo nella dieta può aiutare a ridurre il colesterolo nel sangue. Mangiare troppo zucchero e troppi carboidrati semplici aumenterà anche i livelli di colesterolo.
  • \r \r Peso. Essere sovrappeso è di per sé un fattore di rischio per le malattie cardiache. Inoltre può aumentare il colesterolo. Perdere peso aiuterà ad abbassare il colesterolo LDL, i livelli di colesterolo totale e i livelli di trigliceridi. Allo stesso tempo può aiutarti ad aumentare il tuo HDL.
  • \r \r Esercizio. L'esercizio fisico regolare può abbassare il colesterolo LDL e aumentare il colesterolo HDL. Dovresti provare ad essere fisicamente attivo per 30 minuti nella maggior parte dei giorni.
  • \r Età e sesso. Quando si invecchia, il colesterolo aumenta. Prima della menopausa, le donne tendono ad avere un colesterolo totale inferiore rispetto agli uomini. Dopo la menopausa, però, i livelli di LDL delle donne tendono ad aumentare.
  • \r Eredità. I tuoi geni determinano in parte la quantità di colesterolo prodotta dal tuo corpo. Il colesterolo alto di sangue può funzionare in famiglie.
  • \r Condizioni mediche. A volte una condizione medica può causare livelli di colesterolo più elevati. Gli esempi includono ipotiroidismo (una ghiandola tiroide non attiva), malattie del fegato e malattie renali.
  • \r \r Farmaci.Alcuni farmaci, come steroidi e progestinici, possono aumentare il colesterolo "cattivo" e diminuire il colesterolo "buono".

Quali farmaci sono usati per trattare il colesterolo alto?

I farmaci per abbassare il colesterolo includono:

  • Le statine
  • niacina
  • Resine di acido biliare
  • I fibrati

I farmaci che abbassano il colesterolo sono più efficaci se combinati con una dieta a basso contenuto di colesterolo e un programma di esercizi.

\r Le statine\r

Le statine bloccano la produzione di colesterolo nel fegato. Abbassano LDL e trigliceridi e possono aumentare leggermente l'HDL. Questi farmaci sono la prima linea di trattamento per la maggior parte delle persone con colesterolo alto. Sono associati a un minor rischio di malattie cardiache e, per le persone con malattie cardiache, le statine riducono il rischio di futuri infarti. Gli effetti collaterali possono includere problemi intestinali, danni al fegato e, in alcune persone, dolorabilità o debolezza muscolare. Se il medico prescrive statine, dovresti discutere la percentuale di abbassamento del colesterolo. Generalmente, sarà compreso tra il 30% e il 50%.

Esempi di statine includono:

  • Atorvastatina (Lipitor)
  • Fluvastatina (Lescol, Lescol XL)
  • Lovastatina (Altocor, Altoprev, Mevacor)
  • Pitavastatina (Livalo)
  • Pravastatina (Pravachol)
  • Rosuvastatina (Crestor)
  • Simvastatina (Zocor)

Continua

\r niacina\r
La niacina è una vitamina del complesso B. Si trova nel cibo, ma è disponibile anche a dosi elevate con prescrizione medica. Abbassa il colesterolo LDL e aumenta il colesterolo HDL. Gli effetti collaterali principali sono rossore, prurito, formicolio e mal di testa. L'aspirina può ridurre molti di questi sintomi. Prima parla con il tuo medico, prima di prendere l'aspirina. Studi di ricerca suggeriscono che anche se la niacina può migliorare i tuoi valori di colesterolo, non sembra ridurre il rischio di malattie cardiache, specialmente se stai già assumendo una statina.

\r Sequestranti di acido biliare\r
Questi farmaci agiscono all'interno dell'intestino, dove si legano alla bile e impediscono che venga riassorbito nel sistema circolatorio. La bile è prodotta principalmente dal colesterolo, quindi questi farmaci agiscono riducendo l'apporto di colesterolo nel corpo. Che poi abbassa il colesterolo totale e LDL. Gli effetti indesiderati più comuni sono stitichezza, gas e mal di stomaco. Esempi di resine di acidi biliari includono:

  • \r Resina di colestiramina (Prevalite, Questran e Luce Questran)
  • Colesevelam (WelChol)
  • Colestipol (Colestid)

\r I fibrati\r
Fibrata i livelli di trigliceridi inferiori e può aumentare l'HDL e abbassare l'LDL. Si ritiene che i fibrati aumentino la degradazione delle particelle ricche di trigliceridi e riducano la secrezione di alcuni grassi nel sangue.

Esempi di fibrati includono:

  • Fenofibrato (Lofibra, Tricor)
  • Gemfibrozil (Lopid)

\r Inibitori dell'assorbimento del colesterolo\r
Ezetimibe (Zetia) lavora per abbassare il colesterolo LDL inibendo l'assorbimento del colesterolo nell'intestino. Vytorin è un farmaco che combina ezetimibe e una statina. Può ridurre il colesterolo totale e LDL e aumentare i livelli di HDL. Sebbene l'ezetimibe possa ridurre il colesterolo LDL, studi di ricerca non hanno rilevato che riduce il rischio di malattie cardiache.

Farmaci combinati\r \r Alcune persone con colesterolo alto ottengono i risultati migliori con i farmaci combinati. Si tratta di pillole che contengono più di un farmaco per il trattamento di problemi di colesterolo, anomalie dei trigliceridi o addirittura ipertensione. Alcuni esempi includono:\r

Continua

Quali sono gli effetti collaterali dei farmaci per abbassare il colesterolo?

L'effetto collaterale di cui devi preoccuparti maggiormente è il dolore muscolare. Potrebbero essere un segno di una condizione pericolosa per la vita. In caso di dolori muscolari, chiamare immediatamente il medico.

Altri effetti collaterali dei farmaci che abbassano il colesterolo includono:

  • Funzionalità epatica anormale
  • Reazione allergica (eruzioni cutanee)
  • Bruciore di stomaco
  • Vertigini
  • Dolore addominale
  • Stipsi
  • Diminuzione del desiderio sessuale
  • Perdita di memoria

Ci sono alimenti o altri farmaci che dovrei evitare durante l'assunzione di farmaci per abbassare il colesterolo?

Chiedi al tuo medico circa gli altri farmaci che stai assumendo, inclusi i prodotti a base di erbe e vitamine e il loro impatto sui farmaci che abbassano il colesterolo. Non si deve bere succo di pompelmo durante l'assunzione di farmaci che abbassano il colesterolo. Può interferire con la capacità del fegato di metabolizzare questi farmaci.

fonti

FONTI:
National Guideline Clearinghouse.
Salute PDR.
PubMed.com.Nuova versione, FDA.

\r \r © 2018 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.\r
'); } altro { // Se abbiniamo sia i nostri Id del test che i Ref Buisness, vogliamo posizionare l'annuncio nel mezzo della pagina 1 if ($. inArray (window.s_topic, moveAdTopicIds)> -1 && $ .inArray (window.s_business_reference, moveAdBuisRef)> -1) { // La logica seguente indica di contare tutti i nodi nella pagina 1. Escludere gli elementi footer, ol, ul e table. Usa la varible // moveAdAfter per sapere su quale nodo posizionare il contenitore di annunci dopo. window.placeAd = function (pn) { var nodeTags = ['p', 'h3', 'aside', 'ul'], nodi, bersaglio; nodes = $ ('. article-page: nth-child (' + pn + ')'). find (nodeTags.join ()). not ('p: empty'). not ('footer *'). not ('ol *, ul *, tabella *'); // target = nodes.eq (Math.floor (nodes.length / 2)); target = nodes.eq (moveAdAfter); $ ( '') InsertAfter (target).; } // Passando attualmente in 1 per spostare l'annuncio nella pagina 1 window.placeAd (1); } altro { // Questa è la posizione predefinita nella parte inferiore della pagina 1 $ ( 'Article-page: nth-child (1) '). Append (''); } } }) (); $ (Function () { // Crea un nuovo coniner in cui faremo il nostro pigro annuncio di chiamata se raggiungiamo la sezione footer dell'articolo $ ( 'Main-contenitore-3 ') anteporre ('.'); });

paginatura

Abbassare il colesterolo per ridurre il rischio di malattie cardiache

medico rivedere il grafico con il paziente

Capire i tuoi livelli di colesterolo

Mantenere sani livelli di colesterolo è un ottimo modo per mantenere il cuore sano. Può ridurre le probabilità di contrarre malattie cardiache o avere un ictus.

Ma prima, devi conoscere i tuoi numeri di colesterolo.

L'American Heart Association raccomanda

Tutti gli adulti di età pari o superiore a 20 anni devono sottoporsi al controllo del colesterolo (e di altri fattori di rischio) ogni 4-6 anni. Collaborare con il medico per determinare il rischio di malattie cardiovascolari e ictus.

Scopri come testare il tuo colesterolo

I risultati del test: un'anteprima

I risultati del test mostreranno i livelli di colesterolo in milligrammi per decilitro di sangue (mg / dL). Il colesterolo totale e il colesterolo HDL (buono) sono tra i numerosi fattori che il medico può usare per prevedere il rischio di vita o di 10 anni di infarto o ictus. Il medico prenderà in considerazione anche altri fattori di rischio, come l'età, la storia familiare, il fumo e l'ipertensione.

Un test completo per il colesterolo, chiamato anche lipoproteina o profilo lipidico, ti darà risultati per il colesterolo HDL (buono), colesterolo LDL (cattivo), trigliceridi e colesterolo totale di sangue (o siero).

Guarda un'animazione sul punteggio del colesterolo.

Colesterolo HDL (buono)

Per molti anni, i medici hanno utilizzato intervalli per valutare i livelli di colesterolo HDL (buono). Oggi i medici pensano al rischio in termini più ampi. Valutano i livelli di colesterolo HDL nel contesto, insieme ad altri fattori di rischio.

Le persone con alti livelli di trigliceridi di solito hanno anche livelli più bassi del buon tipo di colesterolo o HDL. I fattori genetici, il diabete di tipo 2, il fumo, il sovrappeso e la sedentarietà possono tutti abbassare il colesterolo HDL. Le donne tendono ad avere livelli più alti di colesterolo HDL rispetto agli uomini.

Colesterolo LDL (cattivo)

Dal momento che l'LDL è il cattivo tipo di colesterolo, un basso livello di LDL è considerato buono per la salute del cuore.

In passato, i medici facevano affidamento su intervalli specifici per LDL. Oggi i medici considerano i livelli di LDL un fattore tra i tanti nella valutazione del rischio cardiovascolare. (Le ultime linee guida dell'American Heart Association approvano questo approccio più integrato.) Parlate con il vostro medico del livello di colesterolo LDL e di altri fattori che influiscono sulla vostra salute cardiovascolare.

Una dieta ricca di grassi saturi e grassi non è salutare perché tende ad aumentare i livelli di colesterolo LDL.

trigliceridi

I trigliceridi sono la forma chimica in cui la maggior parte dei grassi esiste - negli alimenti, così come nei nostri corpi.

I livelli normali di trigliceridi variano in base all'età e al sesso. Le persone con alti trigliceridi hanno spesso un alto livello di colesterolo totale, compreso un livello di colesterolo LDL (cattivo) alto e un livello di colesterolo HDL basso (buono). Molte persone con malattie cardiache o diabete hanno anche alti livelli di trigliceridi.

Diversi fattori possono contribuire a un livello di trigliceridi elevato, tra cui:

  • Essere sovrappeso o obesità
  • Inattività fisica
  • Fumare sigarette
  • Eccesso di consumo di alcol
  • Una dieta molto ricca di carboidrati (oltre il 60 percento delle calorie totali)
  • Questi fattori possono essere affrontati con cambiamenti nello stile di vita. Malattie sottostanti o disordini genetici possono anche causare alti livelli di trigliceridi.

Punteggio totale di colesterolo nel sangue (o nel siero)

Questo componente dei risultati del test è in realtà un composto di diverse misurazioni. Il punteggio totale del colesterolo nel sangue viene calcolato aggiungendo i livelli di colesterolo HDL e LDL, più il 20 percento del livello di trigliceridi.

Anche in questo caso, "intervalli normali" sono meno importanti del rischio cardiovascolare complessivo. Come i livelli di colesterolo HDL e LDL, il punteggio totale del colesterolo nel sangue deve essere considerato nel contesto degli altri fattori di rischio noti.

Il medico può raccomandare approcci terapeutici di conseguenza.

Impara di più riguardo: