Cibo per la gout: linee guida nutrizionali e restrizioni dietetiche

La gotta è un tipo di artrite causata da un eccesso di acido urico nel sangue. L'eccesso di acido urico può portare a un accumulo di liquido che circonda le articolazioni, che può causare cristalli di acido urico. La formazione di questi cristalli fa gonfiare le giunture, infiammarsi e causare intenso dolore. La buona notizia è che puoi controllare la gotta. Oltre a prendere farmaci, cambiamenti di dieta e stile di vita possono aiutare a prevenire attacchi dolorosi. Una dieta gout-friendly comporta un piano specifico, che è progettato per evitare attacchi di gotta dolorosa. Scopri di più su quali cibi includere - e quelli da evitare - per aiutare a prevenire i sintomi.

Che cosa causa la gotta?

La gotta si sviluppa quando c'è troppa acido urico nel sangue. Questa eccessiva abbondanza di acido urico può essere il risultato di una dieta ricca di purine. Oppure, il tuo corpo potrebbe produrre troppo acido urico. In alcuni casi, i livelli di acido urico nel sangue possono rimanere normali, ma la gotta è ancora la diagnosi corretta. Ciò è dovuto al fatto che il corpo espelle l'acido urico in eccesso nelle urine e fattori infiammatori.

Quali sono purine comunque?

Le purine sono composti chimici che, una volta metabolizzati, vengono scomposti in acido urico. Le purine sono prodotte dal tuo corpo o assunte nel tuo corpo attraverso i cibi che mangi.

In un normale processo, le purine si scindono nell'acido urico. L'acido urico viene quindi disciolto nel sangue, passato attraverso i reni nelle urine ed eliminato dal corpo.

Tuttavia, questo non è solitamente il caso della gotta. Le complicazioni si verificano quando i reni non si liberano abbastanza velocemente dell'acido urico, o se c'è una maggiore quantità di produzione di acido urico. Questi alti livelli si accumulano nel sangue, portando a ciò che è noto come iperuricemia. Sebbene non sia classificata come malattia, l'iperuricemia può essere pericolosa se porta alla formazione di cristalli di acido urico. La gotta può svilupparsi quando questi cristalli si accumulano intorno alle articolazioni.

Cosa rende una dieta amica della gotta?

L'obiettivo di una dieta per la gotta è di alleviare il gonfiore doloroso (infiammazione) e di prevenire futuri attacchi. A seconda della varietà di fattori - età, salute generale, anamnesi medica e gravità della condizione - le opzioni di trattamento possono variare.

La buona notizia è che la gotta può essere controllata. Oltre a prendere farmaci prescritti (che potrebbero includere farmaci antinfiammatori o farmaci per abbassare i livelli di acido urico), gli attacchi di gotta acuta possono essere gestiti attraverso la dieta, uno stile di vita sano, la gestione del peso e un approccio proattivo a segni e sintomi.

Cosa evitare interamente

Una dieta gout-friendly aiuterà a controllare i livelli di acido urico nel corpo, promuovendo la salute generale. Secondo l'American College of Rheumatology, una dieta che ha una quantità eccessiva dei seguenti alimenti può portare alla gotta:

  • frutti di mare
  • carne rossa
  • bevande zuccherate
  • alcool

Tutti questi alimenti hanno un alto contenuto di purine. Con questo in mente, una dieta di gotta dovrebbe evitare o limitare questi alimenti:

  • carni d'organo
  • cervello
  • animelle
  • cuore
  • rene
  • fegato
  • Manzo
  • Maiale
  • agnello
  • aringa
  • acciughe
  • sgombro
  • cozze
  • sperlano
  • sardine
  • scaloppine
  • tonno
  • lievito
  • birra, vino e liquori
  • succhi di frutta
  • Soda

Se vuoi includere alcune proteine ​​animali nella tua dieta, la Mayo Clinic consiglia di non più di 4-6 once al giorno. Le ricette per la gotta non hanno nessuna di queste proteine ​​animali o solo in quantità abbastanza piccole da aiutarti a rimanere al di sotto di questo limite.

Cosa limitare

Le proteine ​​animali sono ad alto contenuto di purine. Poiché l'accumulo di purine può portare a livelli elevati di acido urico, che a sua volta può causare gotta, è meglio evitare o limitare rigorosamente questi alimenti nella dieta.

Attenzione cibi (moderatamente alto in purine)

Questi alimenti sono piuttosto alti nelle purine; mangiare con moderazione:

  • gallo cedrone
  • montone
  • Bacon
  • salmone
  • tacchino
  • pernice
  • trota
  • Oca
  • eglefino
  • fagiano

Mentre queste proteine ​​sono più povere di purine rispetto a quelle della lista precedente, dovresti comunque cercare di limitare l'assunzione di tutte le proteine ​​animali a 4-6 once al giorno.

alcool

L'alcol interrompe la rimozione dell'acido urico dal corpo. Si pensa che gli alti livelli di purina nelle bevande alcoliche portino a questo sconvolgimento. Mentre la rottura delle purine in acido urico verrebbe normalmente espulsa dal corpo attraverso l'urina, questo processo viene interrotto quando i livelli di acido urico diventano troppo alti. I cristalli si formano attorno alle articolazioni e la gotta si sviluppa. Per prevenire ulteriori attacchi di gotta, attenersi a queste linee guida:

  • evitare l'alcol quando si ha un attacco
  • limitare il consumo di vino
  • evitare la birra

Tieni presente che dovresti evitare del tutto l'alcol a meno che il medico non dica diversamente. Le ricette per la gout prendono anche queste restrizioni sull'alcol.

Alimenti fruttosio e zuccherino

C'è un dibattito sugli effetti del fruttosio e degli alimenti zuccherini sui livelli di acido urico nel corpo. Ciò che è noto, tuttavia, è che zucchero e dolci sono più alti nelle calorie e legati all'obesità, un noto fattore di rischio per la gotta. Le bevande ricche di fruttosio, come le bevande analcoliche, hanno dimostrato di aumentare il rischio di sviluppare la gotta. Mentre questi tipi di bevande non hanno elevate quantità di purine, contengono quantità significative di fruttosio - che aumenta i livelli di acido urico.

Aumentare l'assunzione giornaliera di acqua e ridurre il consumo di bevande analcoliche e soda aiuterà a sciacquare il corpo dell'acido urico e prevenire la formazione di calcoli renali.

Anche se sono allettanti, i dolci sono meglio lasciati intatti. Fai spazio invece a cibi più sani e che favoriscono la gotta, come le proteine ​​vegetali e i latticini a basso contenuto di grassi.

Evitare / limitare i carboidrati raffinati

I carboidrati raffinati includono:

  • pane bianco
  • torte
  • caramella
  • pasta (eccetto per il grano intero)

Tutte le ricette gout-friendly non hanno carboidrati raffinati o li includono solo in quantità molto piccole.

Cosa includere

Una dieta a basso contenuto di purine può aiutare a ridurre i livelli di acido urico e lavorare per prevenire i sintomi della gotta. I fagioli e i legumi sono eccellenti fonti proteiche. Mangiare queste fonti a base di piante può aiutare a soddisfare i tuoi fabbisogni proteici giornalieri, riducendo il grasso saturo che si trova nelle proteine ​​ad alto contenuto di purine e di origine animale.

Alimenti da includere ogni giorno:

  • fagioli e lenticchie
  • legumi
  • fluidi, specialmente acqua
  • latticini a basso contenuto di grassi o senza grassi (16-24 once al giorno, max)
  • cereali integrali (come avena, riso integrale e orzo)
  • quinoa
  • patate dolci
  • frutta e verdura

Alcune persone trovano che il caseificio può aumentare i sintomi della gotta, mentre altri sperimentano una diminuzione dei livelli di acido urico con l'assunzione di latticini a basso contenuto di grassi. Fortunatamente, molte alternative di latte a base vegetale sono disponibili se è necessario evitare i latticini. Cibi ricchi di vitamina C e ciliegie mostrano alcune prove di potenziale riduzione degli attacchi di gotta. È interessante notare che, secondo la Mayo Clinic, non sono stati trovati ortaggi ad alta purina per aumentare gli attacchi di gotta. Inoltre, le verdure hanno un alto contenuto di fibre e poche calorie, che possono aiutarti a gestire il tuo peso. Si può tranquillamente indulgere in queste verdure ad alto purine:

  • spinaci e altre verdure scure e frondose
  • piselli
  • asparago
  • cavolfiore
  • funghi

I cambiamenti dello stile di vita possono aiutare la gotta

È importante capire che una dieta per la gotta non è un trattamento. Piuttosto, è un cambiamento dello stile di vita che può aiutare a ridurre o eliminare i sintomi della gotta. Oltre a seguire una dieta per la gotta, il medico probabilmente raccomanderà un regolare esercizio fisico e una perdita di peso, che in molti casi può aiutare a controllare la gotta più di una dieta a basso contenuto di purine. A differenza di altri tipi di artrite, la gotta può essere curata. Gran parte del tuo successo dipende dalle tue abitudini alimentari e di vita. Assicurati di discutere tutte le preoccupazioni nutrizionali con il tuo medico e dietista prima di iniziare.

4.6
5
15
4
2
3
2
2
2
1
0