GM Performance Parts zz383 Crate Engine Dyno Test - Chevy High Performance

I giorni di Dyno possono essere un'esplosione, specialmente quando stiamo spingendo i limiti dei motori semplicemente per vedere quanta energia si può ottenere da varie combinazioni. Anche se, quei giorni non sono sempre facili; non importa quanto lontano pianifichi non sai mai veramente cosa aspettarti. I test di base, come lo scambio di collettori e alberi a camme, tendono ad andare bene, ma quando si accende un motore nuovo, si monta un compressore e si tenta di superare il test con uno scambio di camme, diventa molto più complicato - beh, generalmente.

Dire che questo test è andato insolitamente bene sarebbe un eufemismo, e dato che dobbiamo dare puntelli dove sono dovuti, Bob Endress di Vortech Engineering è stata la stella brillante di questo mese. Si è tolto il tempo dal suo intenso programma per organizzare l'intera assemblea, e si è anche accampato nella cella di prova con noi durante i tre giorni di sessione thrash. Ciò significava che le GM Performance Parts ZZ383 erano pronte a oscillare sul banco di prova, installando il sistema di cinghie a serpentina GMPP, toccando la linea di ritorno dell'olio nella vaschetta e prendendo in giro il kit del compressore Gen II. Endress ti dirà che non ci è voluto molto, ma sicuramente ha aiutato a facilitare i nostri test.

Per dirti la verità, è stato quasi snervante chiedermi quando qualcosa sarebbe andato storto. Invece, sin dall'inizio abbiamo fatto il potere, e quindi più potere, e ancora più potere in più. Mentre andavamo anche fino a dire che abbiamo messo insieme il pacchetto di motori di ultima generazione, in tutta la realtà, abbiamo avuto componenti perfettamente accoppiati che ovviamente hanno funzionato bene insieme. Utilizzando un GMPP ZZ383 completo, un manifold a piano singolo GMPP, un carburatore Demon e un completo sistema di compressori a soffio d'aria Vortech Engineering Gen II, abbiamo avuto una potente centrale che genera oltre 600 CV. Ad un certo punto siamo stati contenti di lasciare il test a 692 CV - nah, non potevamo farlo. Un rapido cambio delle pulegge e tutto quanto sopra era puro sugo. Ovviamente non daremo qui tutti i dettagli sordidi, quindi continuate a leggere per i risultati del blow-by-blow.

3

Per nostra stessa curiosità, abbiamo posizionato i sensori della temperatura dell'aria prima del carburatore e dopo il carburatore toccando il collettore. Sapevamo che il carburante avrebbe funzionato come un refrigeratore, solo che non sapevamo quanto avrebbe abbassato la temperatura dell'aria in entrata. Durante le tirate naturalmente aspirate abbiamo visto che le letture della temperatura scendevano di 27 gradi, mentre la nostra trazione di 746hp la lasciava cadere di 52 gradi a 11 psi di spinta.

L'adattamento di un gruppo cinghia a serpentina è diventato più semplice con il sistema di trasmissione a cinghia di GMPP. Questo kit viene fornito con tutto ciò che vedi qui, compresi tutti gli accessori e l'hardware necessario. Quel compressore A / C fa parte di esso. La pompa del servosterzo fa parte di esso. La pompa dell'acqua è parte di essa - iniziando a farsi un'idea? Se non si desidera il kit deluxe, GMPP offre sistemi aggiuntivi con componenti selezionati.

NOTE RAPIDE

Il test
Dyno un motore per casse GM Performance Parts ZZ383 e sottoponilo a un sistema di compressori a soffio Vortech Gen II completo. Scambiamo anche un albero a camme specifico del soffiatore e osserviamo i numeri salire.

Combo
GMPP ZZ383, gruppo azionamento a serpentina e collettore di aspirazione in alluminio a un piano, bumpstick Comp Cams, distributore MSD, carburatore Demon 750-cfm

Prezzo (APPROX)
$10,600

4.3
5
12
4
3
3
2
2
1
1
0