Cibo

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
Diverse piante che vengono mangiate.
Diversi tipi di carne.
Diversi tipi di alimenti.
Burgers

Il cibo è ciò che le persone e gli animali mangiano per sopravvivere. Il cibo di solito proviene da animali o piante. È mangiato dalle cose viventi per fornire energia e nutrimento.[1] Il cibo contiene la nutrizione che le persone e gli animali devono essere sani. Il consumo di cibo è piacevole per gli umani. Contiene proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali. I liquidi utilizzati per energia e nutrizione sono spesso chiamati "bevande". Se qualcuno non può permettersi il cibo, diventa affamato.

Il cibo per gli esseri umani è per lo più fatto attraverso l'agricoltura o il giardinaggio. Include fonti animali e vegetali. Alcune persone si rifiutano di mangiare cibo di origine animale, come carne, uova e prodotti con latte. Non mangiare carne si chiama vegetarianismo. Il non mangiare o l'uso di prodotti animali è chiamato veganismo.

Alimenti di base consumati dagli esseri umani
Fonte vegetale Fonte animale
  • Frutta
  • Verdure
  • Grani
  • semi
  • Legumi (fagioli, piselli, lenticchie, ecc.)
  • Erbe aromatiche
  • Spezie
  • Carne
  • Frutti di mare
  • Uova
  • Latticini

Gli alimenti prodotti da agricoltori o giardinieri possono essere modificati da processi industriali (l'industria alimentare). Il cibo trasformato di solito contiene diversi ingredienti naturali e additivi alimentari (come conservanti, antiossidanti, emulsionanti, esaltatori di sapidità, ecc.).

A casa, il cibo è preparato in cucina, dal cuoco. Il cuoco a volte usa un libro di ricette. Esempi di utensili da cucina sono pentole a pressione, pentole e padelle.

Il cibo può anche essere preparato e servito in ristoranti o refettorio (in particolare per i bambini a scuola).

Gli utensili usati possono essere un piatto, un coltello, una forchetta, una bacchetta, un cucchiaio, una ciotola o uno spork.

Molte persone non coltivano il proprio cibo. Devono comprare il cibo che è stato coltivato da qualcun altro. La gente compra la maggior parte del cibo nei negozi o nei mercati. Ma alcune persone continuano a coltivare la maggior parte o tutto il proprio cibo.

Le persone possono comprare del cibo e portarlo a casa per cucinarlo. Possono comprare cibo pronto da mangiare da un venditore ambulante o da un ristorante.

Questioni legate all'alimentazione

La carenza di cibo è ancora oggi un grosso problema nel mondo. Molte persone non hanno abbastanza soldi per comprare il cibo di cui hanno bisogno. Il maltempo o altri problemi a volte distruggono il cibo in crescita in una parte del mondo. Quando le persone non hanno abbastanza cibo, diciamo che hanno fame. Se non mangiano abbastanza cibo per molto tempo, si ammalano e muoiono di fame. Nelle zone in cui molte persone non hanno abbastanza cibo, diciamo che lì c'è carestia.

Cibo e acqua possono far ammalare le persone se sono contaminate da microrganismi, metalli cattivi o sostanze chimiche.

Se le persone non mangiano i cibi giusti, possono ammalarsi.

  • Se le persone non mangiano abbastanza proteine, prendono la malattia chiamata kwashiorkor.
  • Se non mangiano abbastanza vitamina B1 (tiamina), ricevono la malattia chiamata beri-beri.
  • Se non mangiano abbastanza vitamina C, ricevono la malattia chiamata scorbuto.
  • Se i bambini non mangiano abbastanza vitamina D, ricevono la malattia chiamata rachitismo.

Se le persone mangiano troppo cibo, possono diventare sovrappeso o obesi. Questo è anche un male per la salute delle persone.

Cibo nelle religioni

Molte culture o religioni hanno tabù alimentari. Ciò significa che hanno regole che la gente non dovrebbe mangiare, o come il cibo deve essere preparato. Esempi di regole sul cibo religioso sono il kashrut dell'ebraismo e del Halal dell'Islam, che dice che la carne di maiale non può essere mangiata. Nell'induismo, la carne non può essere mangiata. Alcuni cristiani lo sono vegetariano (qualcuno che non mangia carne) a causa delle loro credenze religiose. Ad esempio, la Chiesa avventista del settimo giorno raccomanda il vegetarianismo.

Riferimenti

  1. "Food: Definizione". The Editors of Encyclopædia Britannica. Estratto 16 luglio 2017.
Wikimedia Commons ha media correlati a Cibo.
Estratto da "https://simple.wikipedia.org/w/index.php?title=Food&oldid=6202218"

Cibo

Passa il mouse su un'icona SDG per ulteriori informazioni

Un mondo libero dalla fame e dalla malnutrizione, dove cibo e agricoltura contribuiscono a migliorare gli standard di vita di tutti

La FAO lavora con governi e partner per dare potere ad alcune delle persone più emarginate del mondo per porre fine alla povertà rurale.

La FAO contribuisce a garantire la sicurezza alimentare sviluppando modalità di crescita del cibo che funzioneranno in futuro in modo che milioni di persone non soffrano la fame.

La buona salute inizia con la nutrizione. La FAO stabilisce standard globali e collabora con i governi e il settore privato per garantire la qualità e la sicurezza degli alimenti in tutta la catena alimentare.

La FAO investe in sistemi educativi per le comunità rurali e supporta un migliore accesso all'istruzione primaria e ai pasti scolastici al fine di creare pari opportunità per tutti e possibilità di apprendimento permanente.

La FAO sostiene la parità di genere nel settore agricolo nel tentativo di aumentare i livelli di nutrizione nelle comunità locali e migliorare la produttività agricola.

La FAO collabora con i governi per garantire che l'uso dell'acqua in agricoltura sia reso più efficiente, equo ed ecologico.

La FAO promuove l'uso di energie rinnovabili e lavora per garantire l'accesso ai moderni servizi energetici attraverso la catena alimentare.

La FAO cerca migliori opportunità economiche per tutti investendo in pratiche agricole sostenibili e sistemi alimentari che riducono le disuguaglianze e creano posti di lavoro dignitosi.

La FAO cerca di garantire un futuro alle comunità rurali attraverso investimenti nei trasporti, nell'irrigazione, negli impianti di conservazione degli alimenti e nelle tecnologie di comunicazione.

La FAO collabora con paesi e partner per creare occupazione nelle aree rurali, garantire l'accesso alle risorse naturali per i più vulnerabili e collegare gli agricoltori ai mercati.

La FAO lavora per migliorare l'assistenza sanitaria urbana, la qualità dell'acqua e ripensare i sistemi alimentari della regione per contribuire a dissuadere gli effetti negativi dell'urbanizzazione tentacolare.

La FAO coordina le principali iniziative e progetti globali per affrontare lo spreco e la perdita di cibo, collaborando con organizzazioni internazionali, il settore privato e la società civile.

La FAO supporta i paesi nel rispondere alle minacce dei cambiamenti climatici fornendo consigli, dati e strumenti per politiche e pratiche agricole migliori.

La FAO, in collaborazione con governi e comunità di pescatori, attua le migliori pratiche in materia di pesca per garantire che i nostri oceani siano protetti come mezzo di sostentamento.

La FAO promuove approcci sostenibili alla gestione delle risorse naturali e sostiene gli sforzi che promuovono un equilibrio tra le iniziative di conservazione e di sviluppo.

La FAO svolge un ruolo fondamentale nella costruzione della pace, ripristinando il sostentamento rurale, creando resilienza e approcci partecipativi alla definizione delle politiche.

La FAO funge da forum neutrale per la creazione di politiche e sviluppa collaborazioni con tutti coloro che si occupano di cibo e agricoltura per garantire un mondo libero dalla fame.

4.2
5
11
4
1
3
3
2
1
1
1