Linea di caduta (topografia)

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
Un ciclista in mountain bike su un sentiero che segue la linea di caduta.
Mappa dei contorni con un esempio di linea di caduta. Le linee di contorno di elevazione costante sono blu. Un esempio di linea di caduta è rosso.

In mountain bike e sci, a linea di caduta si riferisce alla linea giù una montagna o collina che è più direttamente in discesa. Cioè, la direzione in cui una palla accelererebbe se fosse libera di muoversi sul pendio sotto gravità. In mountain bike, una pista segue la "linea di caduta" se generalmente scende nella direzione più verso il basso, piuttosto che attraversando in direzione laterale.[1] Si dice che uno sciatore "scia la linea di caduta" se lui o lei si sta muovendo generalmente verso il basso, facendo virate su entrambi i lati della linea di caduta, piuttosto che muoversi attraverso il pendio. Matematicamente la linea di caduta, la linea di massima pendenza, è il negativo del gradiente (che punta in salita) e perpendicolare alle linee di livello.

Guarda anche

  • andare in mountain bike
  • Downhill mountain bike
  • Enduro (mountain bike)
  • Sciare
  • Glossario del ciclismo
  • Topografia
  • Profilo topografico

Riferimenti

  1. ^ https://rootsrated.com Farlow Gap - Mountain Biking: linea di caduta (2 ° paragrafo) - "Il sentiero diventa sciolto e roccioso, e diventa una linea di caduta in un ampio giardino roccioso ..."
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Fall_line_(topography)&oldid=825630155"
4.2
5
12
4
1
3
3
2
2
1
1