Dieta Dukan

Salta alla navigazione Salta alla ricerca

La dieta Dukan è una dieta commerciale a base di proteine ​​ideata da Pierre Dukan. Dukan ha promosso la sua dieta per oltre 30 anni; ha guadagnato un pubblico più ampio dopo la pubblicazione del suo libro del 2000, La dieta Dukan, che ha venduto oltre 7 milioni di copie a livello globale.[1][2][3] Il libro è stato poi tradotto in 14 lingue e pubblicato in 32 paesi. Il libro è stato pubblicato nel Regno Unito nel maggio 2010 e negli Stati Uniti nell'aprile 2011.

Non è chiaro che la dieta abbia alcun beneficio e comporta rischi per la salute dei reni e del sistema cardiovascolare.[4]

Storia

Ulteriori informazioni: Obesità in Francia

Nel 1975, Pierre Dukan era un medico generico a Parigi quando fu confrontato per la prima volta con un caso di obesità. A quel tempo, si pensava che il sovrappeso o l'obesità fossero trattati meglio con pasti a basso contenuto calorico e di piccole dimensioni. Dukan pensò a un modo alternativo per impedire ai pazienti di riguadagnare il loro peso perso. Ha progettato un nuovo approccio in 4 fasi, tra cui la stabilizzazione e il consolidamento. Dopo oltre 20 anni di ricerca, Pierre Dukan ha pubblicato le sue scoperte nel 2000 nel suo libro Je ne sais pas maigrir (Non so come diventare più magro) che divenne un best seller.

Nel luglio 2011 un tribunale francese ha condannato Dukan nel tentativo di denunciare il nutrizionista rivale Jean-Michel Cohen per diffamazione, dopo che Cohen aveva criticato il suo metodo sulla stampa.[5]

Nel 2013, Dukan, all'età di 72 anni, è stato bandito dal praticare il GP in Francia per otto giorni per aver infranto l'etica medica prescrivendo una pillola dimagrante ad uno dei suoi pazienti negli anni '70 che è stato successivamente ritirato dal mercato.[6]

fasi

La dieta si basa su un elenco di oltre 100 alimenti consentiti, oltre a quattro specifici pilastri di terra conosciuto anche come fasi: attacco, crociera, consolidamento e stabilizzazione.

Il attacco La fase è progettata per consentire a persone a dieta di perdere rapidamente da 2 a 3 chilogrammi (da 4,4 a 6,6 libbre) in 2-7 giorni avviando il loro metabolismo. Dieta sono autorizzati a mangiare quanto vogliono di 68 alimenti ricchi di proteine.

Il crociera fase è progettata per consentire a persone a dieta a raggiungere più gradualmente il peso che mirano mangiando cibi ricchi di proteine ​​con l'aggiunta di 28 verdure specifiche (ma evitando quelle particolarmente amidaceo o grassi, ad esempio patate o avocado). La durata di questa fase è generalmente calcolata come 1 kg (2,2 libbre) di perdita di peso alla settimana, ma si basa su specifiche condizioni personali. Gli alimenti tollerati sono anche ammessi come da programma, ma qualsiasi aumento di peso vieterà alcuni di questi.

Il consolidamento fase è progettata per aiutare a prevenire qualsiasi futuro massiccio aumento di peso. Durante questa fase, la frutta, il pane, il formaggio e gli amidi vengono reintrodotti in una dieta normale, lasciando due pasti celebrativi alla settimana come indicato dal piano.

Finalmente, nel stabilizzazione fase, dietisti possono essenzialmente mangiare ciò che vogliono senza ingrassare seguendo alcune regole: giorno delle proteine ​​una volta alla settimana, mangiando crusca d'avena ogni giorno e impegnandosi a "prendere le scale". Secondo Dukan, le persone a dieta seguiranno quest'ultima fase per il resto della loro vita per evitare di riprendere peso. Anche l'indice glicemico (su una scala da 1 a 100) del tipo di carboidrati consumati è importante (vedi la dieta GI).

Diete correlate

Pierre Dukan ha detto che la dieta paleo era una copia della sua strategia di perdita di peso.[7] Si sostiene che la dieta paleolitica sia basata sulla dieta umana ancestrale. Altre diete simili includono una dieta chetogenica che è una proteina a basso contenuto di carboidrati moderato e grassi elevati e la dieta Atkins è a basso tenore di carboidrati ad alto contenuto proteico e grassi moderati.

Esposizione mediatica

Il 14 maggio 2010, la BBC Radio 4 ha trasmesso un'intervista e una discussione su 3 lati di 10 minuti, condotta da Jenni Murray e comprendente Dukan in Ora della donna, esaminando e valutando la strategia dietetica.[8]

La rivista francese L'Express' elenco dei 20 libri di saggistica più venduti per la settimana del 27 dicembre 2010 classificati La méthode Dukan illustrée al 19 ° posto.

Channel Four ha incluso la dieta nel programma La mia dieta d'arresto ucciderà me? il 26 gennaio 2011.[9]

Il portavoce americano per la dieta è la dietista culinaria Gina Keatley.[10]

Ricezione

La dieta Dukan è classificata come una dieta commerciale e comporta il rischio di causare malattie renali croniche e peggioramento della salute cardiovascolare.[4] Non è chiaro se aiuti le persone a perdere peso o ad aumentare la tolleranza al glucosio.[4]La nefrolitiasi è un potenziale effetto collaterale della dieta che è di particolare interesse per le persone con una storia di formazione di calcoli renali.[4]

Nel 2010, 2011 e 2012, la British Dietetic Association ha definito la dieta Dukan la "dieta da evitare" numero 1.[11]

Guarda anche

  • Elenco delle diete

Riferimenti

  1. ^ Tara Miller. Dukan Diet Plan (recensione)
  2. ^ Il libro bestseller di Dukan Diet in Francia ora negli Stati Uniti Batangas Today
  3. ^ The Toronto Star: "Il libro ha venduto 10 milioni di copie in tutto il mondo, ma non ha davvero fatto impressione sul Nord America fino al [...]" (18 aprile 2011)
  4. ^ a b c d Nouvenne A, Ticinesi A, Morelli I, Guida L, Borghi L, Meschi T (2014). "Diete e il loro effetto sulla formazione di calcoli urinari". Traduttore Androl Urol (Revisione). 3 (3): 303-12. doi: 10,3978 / j.issn.2223-4683.2014.06.01. PMC 4708571 Liberamente accessibile. PMID 26816783.
  5. ^ Allen, Peter (6 luglio 2011). "Il creatore della Dukan Diet soffre 'la totale sconfitta' dopo aver perso il caso di diffamazione in tribunale francese". Mail giornaliera. Londra.
  6. ^ "Il nutrizionista Pierre Dukan ha messo al bando la pillola dimagrante per il cuore". I tempi. 10 luglio 2013.
  7. ^ Il creatore di Dukan Diet dice che Paleo è una "copia" Archiviato il 23 settembre 2014, sulla Wayback Machine.
  8. ^ "L'ora della donna". BBC Radio 4. 14 maggio 2010.
  9. ^ "La mia dieta d'arresto mi ucciderà?". Channel Four.
  10. ^ "Il piano per la perdita di peso della dieta Dukan più venduto annuncia Gina Keatley come la nuova portavoce". San Francisco Chronicle. New York. 7 luglio 2014.
  11. ^ "Le 5 peggiori diete delle celebrità da evitare nel 2014". L'associazione dietetica britannica. 25 nov 2013. Archiviato dall'originale il 9 febbraio 2014. Estratto 16 gennaio 2014.

link esterno

  • Dukan Diet - Sito degli Stati Uniti
  • Dukan Diet - Regno Unito
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Dukan_Diet&oldid=849918806"
4.6
5
10
4
2
3
2
2
1
1
0