Robert Atkins (nutrizionista)

Salta alla navigazione Salta alla ricerca
Per altre persone di nome Robert Atkins, vedi Robert Atkins (disambiguazione).
Dr. Robert Atkins
Nato Robert Coleman Atkins
17 ottobre 1930
Columbus, Ohio, Stati Uniti
Morto 17 aprile 2003 (72 anni)
New York, New York, Stati Uniti
Alma mater Università del Michigan, Ann Arbor
Università Cornell
Occupazione Medicina Interna
Cardiologia
anni attivi 43
Organizzazione Atkins Nutritionals
Conosciuto per Dieta Atkins
Lavoro notevole Rivoluzione dietetica del Dott. Atkins (1972)
Dieta Superenergy del Dr. Atkins (1977)
New Diet Revolution del Dr. Atkins (1999)
Sposo (s) Veronica Atkins (1986-2003)

Il Dr. Robert Coleman Atkins (17 ottobre 1930 - 17 aprile 2003) è stato un medico e cardiologo americano, noto per la "dieta Atkins", una dieta che richiede uno stretto controllo del consumo di carboidrati, sottolineando proteine ​​e grassi come fonti primarie di calorie alimentari oltre a un numero controllato di carboidrati da verdure.

Ha portato il successo commerciale della dieta di Atkins Tempo nominare il dottore una delle dieci persone più influenti nel 2002.[1]

Biografia

Atkins è nato nel 1930 a Columbus, in Ohio, il figlio di Eugene e Norma (Tuckerman) Atkins. All'età di dodici anni, la sua famiglia si trasferì a Dayton, nell'Ohio, dove suo padre possedeva diversi ristoranti. Come giovane adolescente, Atkins ha ricoperto vari incarichi, tra cui una posizione che vendeva scarpe all'età di 14 anni e un concerto successivo in uno show radiofonico locale. Ha frequentato la Fairview High School di Dayton e, nel 1947, è arrivato secondo tra gli 8.500 senior in un test di borsa di studio generale in tutto lo stato.[2][3] Dopo essersi laureato all'Università del Michigan nel 1951, Atkins ebbe l'idea di diventare un comico e passò l'estate come cameriere e animatore in vari resort negli Adirondacks.[2][4]

Alla fine decise di perseguire la medicina, tuttavia, e conseguì una laurea in medicina al Cornell University Medical College nel 1955. Dopo aver completato uno stage presso l'Strong Hospital di Rochester, New York e terminato la sua residenza in cardiologia e medicina interna presso ospedali affiliati alla Columbia University, Atkins si specializzò in cardiologia e medicina complementare e nel 1959 aprì uno studio privato nell'Upper East Side di New York.[5]

All'inizio la pratica medica di Atkins non andò bene e iniziò a ingrassare e divenne depresso; ha fatto ricerche e ha deciso di seguire un approccio a basso contenuto di carboidrati pubblicato da Alfred W. Pennington, basato sulla ricerca svolta da Pennington durante la seconda guerra mondiale a DuPont.[2] Ha iniziato ad applicare questo approccio nella sua pratica e ha iniziato a scrivere libri sulle diete a basso contenuto di carboidrati che divennero noti come la dieta Atkins, pubblicando il suo primo libro nel 1972 e alcuni anni dopo aprendo un centro di medicina complementare.[2][6] Ha sposato sua moglie Veronica quando aveva 56 anni.[6]

Il successo della sua dieta ha portato Tempo nominare il dottore una delle dieci persone più influenti nel 2002.[1] In quello stesso anno, ha avuto un attacco di cuore, portando molti dei suoi critici a puntare su questo episodio come prova dei pericoli insiti nel consumo di alti livelli di grassi saturi associati alla dieta Atkins. In numerose interviste, tuttavia, Atkins dichiarò che il suo arresto cardiaco non era il risultato di una dieta povera, ma piuttosto di un'infezione cronica.[7][8][9]

Atkins morì il 17 aprile 2003, all'età di 72 anni.[2] Nove giorni prima della sua morte, Atkins cadde e colpì la testa su un gelido marciapiede di New York. Al Weill Cornell Medical Center di New York, dove è stato ricoverato l'8 aprile, è stato sottoposto ad intervento chirurgico per rimuovere un coagulo di sangue dal suo cervello, ma è entrato in coma ed è morto per complicazioni. Ha trascorso nove giorni in terapia intensiva prima di morire il 17 aprile 2003.[10][11]

Un rapporto medico rilasciato dall'ufficio del medico legale di New York un anno dopo la sua morte ha dimostrato che Atkins aveva una storia di infarto, insufficienza cardiaca congestizia e ipertensione.[10][12] La sua vedova ha rifiutato di autorizzare un'autopsia.[12]

Dieta

Articolo principale: dieta Atkins

La dieta Atkins è una dieta a basso contenuto di carboidrati promossa da Atkins.[13][14][15]

Il suo successo ha ispirato gli altri a generare diete a basso contenuto di carboidrati, e molte aziende hanno rilasciato diete a basso contenuto di carboidrati e alimenti a basso contenuto di carboidrati.[16] Dopo la sua morte, la popolarità della dieta di Atkins è diminuita, con le altre diete a basso contenuto di carboidrati che erodono la sua quota di mercato e le questioni sollevate sulla sua sicurezza.[16] Nel 2005, Atkins Nutritionals ha presentato istanza di fallimento. Successivamente è stato acquistato da North Castle Partners nel 2007 e ha spostato l'enfasi sugli snack a basso contenuto di carboidrati.[16] Nel 2010, la società è stata acquisita da Roark Capital Group.[17]

Libri

  • Atkins, Robert C. Il kit Essential Atkins for Life: il livello successivo Pan Macmillan, 2003. ISBN 0-330-43250-8
  • Atkins, Robert C. Diet Planner del Dr. Atkins M. Evans and Company, 2003 | Vermilion, 2003. ISBN 0-09-189877-3
  • Atkins, Robert C. Atkins for Life: The Next Level New York: St. Martin's Press, 2003. ISBN 1-4050-2110-1
  • Atkins, Robert C. New Diet Revolution del Dr. Atkins New York: Avon Books, 2002. ISBN 0-06-001203-X. | Vermilion, 2003. ISBN 0-09-188948-0
  • Atkins, Robert C. New Diet Revolution del Dr. Atkins M. Evans and Company, 2002
  • Atkins, Robert C. Dieta anti-età del Dr. Atkins St. Martin's Press, 2001, 2002
  • Atkins, Robert C. La Soluzione Nutriente Vita del Dott. Atkins: le risposte della natura alle droghe Simon and Schuster, 1997
  • Atkins, Robert C. Nuovo libro di ricette di Dr. Atkins 'Quick & Easy New Diet Simon and Schuster, 1997
  • Atkins, Robert C. Nuovo contatore di grammi di carboidrati del Dr. Atkins. New York: M. Evans and Company, 1996. ISBN 0-87131-815-6
  • Atkins, Robert C, Gare, Fran Nuovo libro di ricette del dott. Atkins M. Evans and Company, 1994 | Vermilion, 2003.ISBN 0-09-188946-4
  • Atkins, Robert C. New Diet Revolution del Dr. Atkins M. Evans and Company, 1992
  • Atkins, Robert C. Dr. Atkins 'Health Revolution Houghton Mifflin, 1988
  • Atkins, Robert C. Innovazione di nutrizione del Dott. Atkins Bantam, 1981
  • Atkins, Robert C. Ricettario di dieta SuperEnergy del Dr. Atkins Signet, 1978
  • Atkins, Robert C. Dieta SuperEnergy del Dr. Atkins Bantam, 1978
  • Atkins, Robert C. Ricettario dietetico del Dr. Atkins Bantam, 1974
  • Atkins, Robert C. Rivoluzione dietetica del Dott. Atkins Bantam, 1972

Riferimenti

  1. ^ a b Grossman, Lev (22 dicembre 2002). "Time Specials - Persons of the Year 2002". New York: Time inc. Estratto 3 luglio 2012.
  2. ^ a b c d e Martin, Douglas (18 aprile 2003). "Il Dr. Robert C. Atkins, autore di libri controversi ma di maggior successo, è morto a 72 anni". Il New York Times.
  3. ^ Stewart, D.L. (20 febbraio 2003). "Thin Memories: autore di una dieta controversa ha radici Dayton, ma il suo cuore è a New York". Dayton Daily News. p. C1.
  4. ^ Mariani, John F. (2013). "Atkins, Robert (1930-2003)". L'enciclopedia del cibo e delle bevande americane. ISBN 9781620401613.
  5. ^ "Robert (Coleman) Atkins". Autori contemporanei online: Gale Biography In Context. Detroit: Gale. 30 ottobre 2003. Estratto 30 novembre 2017.
  6. ^ a b Leith, William (19 aprile 2003). "Robert Atkins: guru della dieta che si è ingrassato sul ricavato della rivoluzione dei carboidrati". Il guardiano. Londra. Estratto 29 ottobre 2009.
  7. ^ "Dr Robert Atkins: Apostolo della ghiottoneria proteica come passaporto per la salute, la salubrità e la figura perfetta". I tempi. Londra. 18 aprile 2003. Estratto 2017-11-30.(abbonamento richiesto)
  8. ^ "Difendere il Dr. Atkins". msnbc.com. Estratto 4 ottobre 2014.
  9. ^ "La casa degli autori di dieta Atkins dopo l'arresto cardiaco". CNN. 25 aprile 2002. Archiviato dall'originale il 9 settembre 2010.
  10. ^ a b "Dettagli del rapporto Problemi di salute del Dr. Atkins". giornale di Wall Street. Estratto 2015-01-01.
  11. ^ McCool, Grant (18 aprile 2003). "Il pioniere della dieta a basso contenuto di carboidrati muore a 72". Il guardiano. Londra. Estratto 2009-10-29.
  12. ^ a b "Solo che cosa ha ucciso il dottore in dieta, e cosa mantiene il problema?". Estratto 2014-06-19.
  13. ^ Thalheimer J (2015). "Ketosis fad alert: saltare le diete low-carb, invece concentrarsi su scelte nutrienti come cereali integrali, frutta e verdura". Nutrizione ambientale. 38 (9): 3.
  14. ^ Gudzune, KA; Doshi, RS; Mehta, AK; Chaudhry, ZW; Jacobs, DK; Vakil, RM; Lee, CJ; Bleich, SN; Clark, JM (7 aprile 2015). "Efficacia dei programmi commerciali di perdita di peso: una revisione sistematica aggiornata". Annali di medicina interna. 162 (7): 501-12. doi: 10,7326 / M14-2238. PMC4446719 Liberamente accessibile. PMID 25844997.
  15. ^ Harper A Poo; Astrup, A (2004). "Possiamo consigliare ai nostri pazienti obesi di seguire la dieta Atkins?". Recensioni sull'obesità (editoriale). 5 (2): 93-94. doi: 10.1111 / j.1467-789X.2004.00137.x. PMID 15086862. Nonostante la popolarità e l'apparente successo della dieta Atkins, le evidenze scientifiche documentate a sostegno del suo uso sfortunatamente restano indietro.
  16. ^ a b c "La ditta di Atkins cerca l'aiuto finanziario". notizie della BBC. 1 agosto 2005.
  17. ^ Bills, Steve (20 marzo 2013). "Atkins consegna un dividendo di $ 118 milioni a Roark Capital". Reuters.

link esterno

  • Atkins Nutritionals

Ulteriori letture

  • Rogak, Lisa (2005). Dr. Robert Atkins: la vera storia dell'uomo dietro la guerra sui carboidrati. Robson. p. 230. ISBN 1-86105-887-X.
  • Intervista a Larry King
  • Necrologio della BBC: Dr Robert Atkins, 17 aprile 2003
  • Snopes sulla morte del dottor Atkins
  • Robert Atkins a Find a Grave
Controllo di autorità
  • WorldCat Identities
  • BNF: cb118893470 (dati)
  • GND: 121031950
  • ISNI: 0000 0001 0871 7020
  • LCCN: n80156604
  • LNB: 000043669
  • NDL: 00824469
  • SELIBR: 224055
  • SUDOC: 026693976
  • VIAF: 14765558
Estratto da "https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Robert_Atkins_(nutritionist)&oldid=851651729"
4.5
5
11
4
1
3
2
2
2
1
0