Test del DNA per dimagrire | HomeDNA

risorse

PERDITA DI PERDITA DI PESO

Hum Hered. 2013; 75 (2-4): 160-74. doi: 10.1159 / 000353181. Epub 2013 27 settembre.
Sindrome cardiovascolare umana IBC associazione a tutto tondo con perdita di peso e riacquisto del peso nello studio di prova AHEAD.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=24081232
McCaffery JM, Papandonatos GD, Huggins GS, Peter I, Erar B, Kahn SE, Knowler WC, Lipkin EW, Kitabchi AE, Wagenknecht LE, Wing RR; Sottogruppo genetico di Look AHEAD; Guarda il gruppo di ricerca AHEAD

Diabete. 2012 novembre; 61 (11): 3005-11. doi: 10.2337 / db11-1799. Epub 2012 13 agosto.
Genotipo FTO e variazione a 2 anni della composizione corporea e della distribuzione del grasso in risposta alle diete dimagranti.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=22891219
Zhang X, Qi Q, Zhang C, Smith SR, Hu FB, Sacchi FM, Bray GA, Qi L.

Int J Obes (Lond). 2013 Dec; 37 (12): 1545-52. doi: 10.1038 / ijo.2013.54. Epub 2013 3 aprile.
FTO prevede il riacquisto del peso nella sperimentazione clinica Look AHEAD.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=23628854
McCaffery JM1, Papandonatos GD, Huggins GS, Peter I, Kahn SE, Knowler WC, Hudnall GE, Lipkin EW, Kitabchi AE, Wagenknecht LE, Wing RR; Sottogruppo genetico di Look AHEAD; Guarda il gruppo di ricerca AHEAD

Diabete. 2010 Mar; 59 (3): 747-50. doi: 10.2337 / db09-1050. Epub 2009 Dic 22.
Le varianti geniche di TCF7L2 influenzano la perdita di peso e la composizione corporea durante l'intervento sullo stile di vita in una popolazione a rischio per il diabete di tipo 2.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=20028944
Haupt A, Thamer C, Heni M, Ketterer C, Machann J, Schick F, Machicao F, Stefan N, Claussen CD, Häring HU, Fritsche A, Staiger H.

Am J Clin Nutr. 2012 novembre; 96 (5): 1129-36. doi: 10.3945 / ajcn.112.038125. Epub 2012 3 ottobre.
Le varianti genetiche TCF7L2 modulano l'effetto dell'assunzione di grassi alimentari sui cambiamenti della composizione corporea durante un intervento di perdita di peso
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=23034957
Mattei J, Qi Q, Hu FB, Sacchi FM, Qi L.

Am J Clin Nutr. 2014 Feb; 99 (2): 392-9. doi: 10.3945 / ajcn.113.072066. Epub 2013 11 dicembre.
Varianti di geni correlati al ritmo glicemico e circadiano influenzano la risposta del dispendio energetico alle diete dimagranti
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=24335056
Mirzaei K, Xu M, Qi Q, de Jonge L, Bray GA, Sacchi F, Qi L

Cura del diabete 2012 Feb; 35 (2): 363-6. doi: 10.2337 / dc11-1328. Epub 2011 Dic 16.
I predittori genetici della perdita di peso e del peso riprendono dopo una modifica intensiva dello stile di vita, il trattamento con metformina o le cure standard nel programma di prevenzione del diabete.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=22179955
Delahanty LM, Pan Q, Jablonski KA, Watson KE, McCaffery JM, Shuldiner A, Kahn SE, Knowler WC, Florez JC, Franks PW; Gruppo di ricerca sul programma di prevenzione del diabete.

Diabete. 2002 agosto; 51 (8): 2581-6.
Associazione del polimorfismo Pro12Ala nel gene PPAR-gamma2 con incidenza a 3 anni del diabete di tipo 2 e variazione del peso corporeo nello studio finlandese sulla prevenzione del diabete.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=12145174
Lindi VI, Uusitupa MI, Lindström J, Louheranta A, Eriksson JG, Valle TT, Hämäläinen H, Ilanne-Parikka P, Keinänen-Kiukaanniemi S, Laakso M, Tuomilehto J; Studio di prevenzione del diabete finlandese.

Clin Genet. 2003 Feb; 63 (2): 109-16.
Il polimorfismo PPAR-gamma P12A modula la relazione tra assunzione di grassi nella dieta e componenti della sindrome metabolica.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=12145174
Robitaille J, Després JP, Pérusse L, Vohl MC.

Clin Genet. 2003 Feb; 63 (2): 109-16.
Interazione tra un polimorfismo del gene gamma del recettore attivato dal proliferatore del perossisoma e l'assunzione di grassi nella dieta in relazione alla massa corporea.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=14506127
Memisoglu A, Hu FB, Hankinson SE, Manson JE, De Vivo I, Willett WC, Hunter DJ.

ALIMENTAZIONE - UTILIZZO PROTEICO

Int J Obes (Lond). 2013 Dec; 37 (12): 1545-52. doi: 10.1038 / ijo.2013.54. Epub 2013 3 aprile.
FTO prevede il riacquisto del peso nella sperimentazione clinica Look AHEAD.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=23628854
McCaffery JM1, Papandonatos GD, Huggins GS, Peter I, Kahn SE, Knowler WC, Hudnall GE, Lipkin EW, Kitabchi AE, Wagenknecht LE, Wing RR; Sottogruppo genetico di Look AHEAD; Guarda il gruppo di ricerca AHEAD.

CIBO - UTILIZZO DI GRASSI

Cura del diabete 2012 Feb; 35 (2): 363-6. doi: 10.2337 / dc11-1328. Epub 2011 Dic 16.
I predittori genetici della perdita di peso e del peso riprendono dopo una modifica intensiva dello stile di vita, il trattamento con metformina o le cure standard nel programma di prevenzione del diabete.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=23628854
Delahanty LM, Pan Q, Jablonski KA, Watson KE, McCaffery JM, Shuldiner A, Kahn SE, Knowler WC, Florez JC, Franks PW; Gruppo di ricerca sul programma di prevenzione del diabete.

Diabete. 2002 agosto; 51 (8): 2581-6.
Associazione del polimorfismo Pro12Ala nel gene PPAR-gamma2 con incidenza a 3 anni del diabete di tipo 2 e variazione del peso corporeo nello studio finlandese sulla prevenzione del diabete.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=12145174
Lindi VI, Uusitupa MI, Lindström J, Louheranta A, Eriksson JG, Valle TT, Hämäläinen H, Ilanne-Parikka P, Keinänen-Kiukaanniemi S, Laakso M, Tuomilehto J; Studio di prevenzione del diabete finlandese

Clin Genet. 2003 Feb; 63 (2): 109-16.
Il polimorfismo PPAR-gamma P12A modula la relazione tra assunzione di grassi nella dieta e componenti della sindrome metabolica.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=12630956
Robitaille J, Després JP, Pérusse L, Vohl MC.

Hum Mol Genet. 2003 15 novembre; 12 (22): 2923-9. Epub 2003, 23 settembre.
Interazione tra un polimorfismo del gene gamma del recettore attivato dal proliferatore del perossisoma e l'assunzione di grassi nella dieta in relazione alla massa corporea.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=14506127
Memisoglu A, Hu FB, Hankinson SE, Manson JE, De Vivo I, Willett WC, Hunter DJ.

Am J Clin Nutr. 2012 novembre; 96 (5): 1129-36. doi: 10.3945 / ajcn.112.038125. Epub 2012 3 ottobre.
Le varianti genetiche TCF7L2 modulano l'effetto dell'assunzione di grassi alimentari sui cambiamenti della composizione corporea durante un intervento di perdita di peso.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=2303495
Mattei J, Qi Q, Hu FB, Sacchi FM, Qi L.

Circolazione. 2 maggio 2006; 113 (17): 2062-70. Epub 2006 Apr 24.
L'assunzione dietetica di acidi grassi n-6 modula l'effetto del gene A5 dell'apolipoproteina su trigliceridi a digiuno al plasma, concentrazioni di lipoproteine ​​residue e dimensioni delle particelle di lipoproteine: lo studio del cuore di Framingham.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=16636175
Lai CQ, Corella D, Demissie S, Cupples LA, Adiconis X, Zhu Y, Parnell LD, Tucker KL, Ordovas JM.

Clin Genet. 2005 agosto; 68 (2): 152-4.
Un polimorfismo nel gene A5 dell'apolipoproteina è associato alla perdita di peso dopo una dieta a breve termine.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=15996212
Aberle J, Evans D, Beil FU, Seedorf U.

J Mol Med (Berl). 2007 Feb; 85 (2): 119-28. Epub 2007 9 gennaio.
La variazione del gene APOA5 modula gli effetti dell'assunzione di grassi nella dieta sull'indice di massa corporea e il rischio di obesità nel Framingham Heart Study.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=17211608
Corella D, Lai CQ, Demissie S, Cupples LA, Manning AK, Tucker KL, Ordovas JM.

J Nutr. 2011 Mar; 141 (3): 380-5. doi: 10.3945 / jn.110.130344. Epub 2011 5 gen.
La variazione del gene APOA5 interagisce con l'assunzione di grassi nella dieta per modulare l'obesità e la circolazione dei trigliceridi in una popolazione mediterranea.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=21209257
Sánchez-Moreno C, Ordovás JM, Smith CE, Baraza JC, Lee YC, Garaulet M.

Circolazione. 2013 26 marzo, 127 (12): 1283-9. doi: 10.1161 / CIRCULATIONAHA.112.000586. Epub 2013 27 febbraio.
Le varianti dei geni del glucosio e del ritmo circadiano influenzano la risposta del dispendio energetico alle diete dimagranti: la prova di POUNDS LOST.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=24335056
Mirzaei K, Xu M, Qi Q, de Jonge L, Bray GA, Sacchi F, Qi L.

Am J Clin Nutr. 2014 Feb; 99 (2): 392-9. doi: 10.3945 / ajcn.113.072066. Epub 2013 11 dicembre.
Determinante genetico per i metaboliti degli amminoacidi e variazioni del peso corporeo e dell'insulino-resistenza in risposta alle diete dimagranti: la prevenzione del sovrappeso usando nuove strategie dietetiche (processo POUNDS LOST.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=23446828
Xu M, Qi Q, Liang J, Bray GA, Hu FB, Sacchi FM, Qi L.

CIBO - UTILIZZO CARB

Circolazione. 2 ago 2011; 124 (5): 563-71. doi: 10.1161 / CIRCULATIONAHA.111.025767. Epub 2011 11 luglio.
La variazione del gene del substrato del recettore dell'insulina 1 modifica la risposta alla resistenza all'insulina alle diete dimagranti in uno studio randomizzato di 2 anni.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=21747052
Qi Q, Bray GA, Smith SR, Hu FB, Sacchi FM, Qi L.

NUTRIENTI - VITAMINA B9 - TENDENZA FOLATA

Proc Nutr Soc. 2014 Feb; 73 (1): 47-56. doi: 10.1017 / S0029665113003613. Epub 2013 17 ottobre.
MTHFR 677TT genotipo e rischio di malattia: esiste un ruolo modulante per le vitamine B?
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=24131523
Reilly R, McNulty H1, Pentieva K, Strain JJ, Ward M.

NUTRIENTI - VITAMINA UNA TENDENZA

FASEB J. 2009 Apr; 23 (4): 1041-53. doi: 10.1096 / fj.08-121962. Epub 2008 22 dic.
Due comuni polimorfismi a singolo nucleotide nel gene codificante il beta-carotene 15,15'-monoossigenasi alterano il metabolismo del beta-carotene in volontarie.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=19103647
Leung WC, Hessel S, Méplan C, Flint J, Oberhauser V, Tourniaire F, Hesketh JE, von Lintig J, Lietz G.

NUTRIENTI - VITAMINA B6TENDENZA

Am J Hum Genet. 2009 aprile; 84 (4): 477-82. doi: 10.1016 / j.ajhg.2009.02.011. Epub 2009, 19 marzo.
Studio di associazione genome-wide di concentrazioni di vitamina B6, vitamina B12, acido folico e omocisteina nel sangue.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=19303062
Tanaka T, Scheet P, Giusti B, Bandinelli S, Piras MG, Usala G, Lai S, Mulas A, Corsi AM, Vestrini A, So i F, Gori AM, Abbate R, Guralnik J, Singleton A, Abecasis GR, Schlessinger D, Uda M, Ferrucci L.

NUTRIENTI - VITAMINA B12TENDENZA

Nat Genet. 2008 Ott; 40 (10): 1160-2. doi: 10.1038 / ng.210. Epub 2008 7 settembre.
Le varianti comuni di FUT2 sono associate ai livelli plasmatici di vitamina B12.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=18776911
Hazra A, Kraft P, Selhub J, Giovannucci EL, Thomas G, Hoover RN, Chanock SJ, Hunter DJ.

Am J Hum Genet. 2009 aprile; 84 (4): 477-82. doi: 10.1016 / j.ajhg.2009.02.011. Epub 2009, 19 marzo.
Studio di associazione genome-wide di concentrazioni di vitamina B6, vitamina B12, acido folico e omocisteina nel sangue.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=19303062
Tanaka T, Scheet P, Giusti B, Bandinelli S, Piras MG, Usala G, Lai S, Mulas A, Corsi AM, Vestrini A, So i F, Gori AM, Abbate R, Guralnik J, Singleton A, Abecasis GR, Schlessinger D, Uda M, Ferrucci L.

NUTRIENTI - TENDENZA ALLA VITAMINA C

Am J Clin Nutr. 2010 agosto; 92 (2): 375-82. doi: 10.3945 / ajcn.2010.29438. Epub 2010 2 giugno.
La variazione genetica al locus SLC23A1 è associata a concentrazioni circolanti di acido L-ascorbico (vitamina C: evidenza di 5 studi indipendenti con> 15.000 partecipanti.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=20519558
Timpson NJ, Forouhi NG, Brion MJ, Harbord RM, Cook DG, Johnson P, McConnachie A, Morris RW, Rodriguez S, Luan J, Ebrahim S, Padmanabhan S, Watt G, Bruckdorfer KR, Wareham NJ, Whincup PH, Chanock S , Sattar N, Lawlor DA, Davey Smith G.

NUTRIENTI - TENDENZA ALLA VITAMINA

Lancetta. 2010 17 luglio; 376 (9736): 180-8. doi: 10.1016 / S0140-6736 (10) 60588-0. Epub 2010 10 giugno.
Fattori genetici comuni dell'insufficienza di vitamina D: uno studio di associazione genome-wide.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=20541252
Wang TJ, Zhang F, Richards JB, Kestenbaum B, van Meurs JB, Berry D, Kiel DP, Streeten EA, Ohlsson C, Koller DL, Peltonen L, Cooper JD, O'Reilly PF, Houston DK, Glazer NL, Vandenput L , Peacock M, Shi J, Rivadeneira F, McCarthy MI, Anneli P, de Boer IH, Mangino M, Kato B, Smyth DJ, Booth SL, Jacques PF, Burke GL, Goodarzi M, Cheung CL, Wolf M, Rice K, Goltzman D, Hidiroglou N, Ladouceur M, Wareham NJ, Hocking LJ, Hart D, Arden NK, Cooper C, Malik S, Fraser WD, Hartikainen AL, Zhai G, Macdonald HM, Forouhi NG, Loos RJ, Reid DM, Hakim A , Dennison E, Liu Y, Potenza C, Stevens HE, Jaana L, Vasan RS, Soranzo N, Bojunga J, Psaty BM, Lorentzon M, Foroud T, Harris TB, Hofman A, Jansson JO, Cauley JA, Uitterlinden AG, Gibson Q, Järvelin MR, Karasik D, Siscovick DS, Econs MJ, Kritchevsky SB, Florez JC, Todd JA, Dupuis J, Hyppönen E, Spector TD.

ESERCIZIO - RISPOSTA GRASSO A CARDIO

J Appl Physiol (1985). 2001 settembre; 91 (3): 1334-40.
Prove dell'interazione del gene LPL per l'attività di grasso corporeo e LPL: lo studio familiare HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/11509533
Garenc C, Pérusse L, Bergeron J, Gagnon J, Chagnon YC, Borecki IB, Leon AS, Skinner JS, Wilmore JH, Rao DC, Bouchard C.

Obes Res. 2003 maggio; 11 (5): 612-8.
Effetti delle varianti del gene del recettore beta2-adrenergico sull'adiposità: lo studio familiare HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12740450
Garenc C, Pérusse L, Chagnon YC, Rankinen T, Gagnon J, Borecki IB, Leon AS, Skinner JS, Wilmore JH, Rao DC, Bouchard C; Studio familiare HERITAGE

ESERCIZIO - RISPOSTA FITNESS A CARDIO

Genomica Physiol. 7 luglio 2003; 14 (2): 161-6.
Associazioni tra le risposte cardiorespiratorie all'esercizio fisico e il polimorfismo del gene C34T AMPD1 nello studio familiare HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12783984
Rico-Sanz J, Rankinen T, Joanisse DR, Leon AS, Skinner JS, Wilmore JH, Rao DC, Bouchard C; PATRIMONIO Studio di famiglia.

Metabolismo. 2004 Feb; 53 (2): 193-202.
Genotipo di apolipoproteina E e alterazioni dei lipidi sierici e massimo assorbimento di ossigeno con l'esercizio fisico.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14767871
Thompson PD, Tsongalis GJ, Seip RL, Bilbie C, Miles M, Zoeller R, Visich P, Gordon P, Angelopoulos TJ, Pescatello L, Bausserman L, Moyna N.

Metabolismo. 2004 Jan; 53 (1): 108-16.
Associazione del polimorfismo dell'apolipoproteina E con i lipidi del sangue e la massima assunzione di ossigeno nello stato sedentario e dopo l'allenamento fisico nello studio della famiglia HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14681851
Leon AS, Togashi K, Rankinen T, Després JP, Rao DC, Skinner JS, Wilmore JH, Bouchard C

ESERCIZIO - RISPOSTA DELLA COMPOSIZIONE DEL CORPO ALLA FORZA DELL'ALLENAMENTO

International Journal of Obesity (2015) 39, 1371-1375; doi: 10.1038 / ijo.2015.78; pubblicato online il 26 maggio 2015
Gli individui con alto rischio genetico traggono meno beneficio dall'intervento di resistenza
http://www.nature.com/ijo/journal/v39/n9/abs/ijo201578a.html
Y C Klimentidis, J W Bea, T Lohman, P-S Hsieh, S Going e Z Chen

ESERCIZIO - RISPOSTA HDL A CARDIO

Metabolismo. 2004 Jan; 53 (1): 108-16.
Associazione del polimorfismo dell'apolipoproteina E con i lipidi del sangue e la massima assunzione di ossigeno nello stato sedentario e dopo l'allenamento fisico nello studio della famiglia HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/14681851
Leon AS, Togashi K, Rankinen T, Després JP, Rao DC, Skinner JS, Wilmore JH, Bouchard C.

ESERCIZIO - RISPOSTA SENSIBILE INSULIN A CARDIO

Am J Physiol Endocrinol Metab. 2005 giugno; 288 (6): E1168-78. Epub 2005 1 febbraio.
Cambiamenti indotti dall'allenamento di resistenza nella sensibilità all'insulina e nell'espressione genica.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15687108
Teran-Garcia M, Rankinen T, Koza RA, Rao DC, Bouchard C.

Diabete. 2005 lug; 54 (7): 2251-5.
La variante del gene della lipasi epatica -514C> T è associata alla risposta alla lipoproteina e alla sensibilità all'insulina all'esercizio fisico regolare: lo studio familiare HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15983229
Teran-Garcia M, Santoro N, Rankinen T, Bergeron J, Rice T, Leon AS, Rao DC, Skinner JS, Bergman RN, Després JP, Bouchard C; Studio familiare HERITAGE.

ESERCIZIO - RISPOSTA GLUCOSIO A CARDIO

Am J Physiol Endocrinol Metab. 2005 giugno; 288 (6): E1168-78. Epub 2005 1 febbraio.
Influenza del polimorfismo gamma2 del recettore attivato dal proliferatore del proliferatore del perossido di Pro12Ala sulla risposta del glucosio all'esercizio fisico nel diabete di tipo 2.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15986237
Adamo KB, Sigal RJ, Williams K, Kenny G, Prud'homme D, Tesson F.

Diabetologia. 2010 aprile; 53 (4): 679-89. doi: 10.1007 / s00125-009-1630-2. Epub 2009 31 dicembre.
I miglioramenti dell'omeostasi del glucosio in risposta all'esercizio fisico regolare sono influenzati dalla variante PPARG Pro12Ala: i risultati dello studio di famiglia HERITAGE.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20043145
Ruchat SM, Rankinen T, Weisnagel SJ, Rice T, Rao DC, Bergman RN, Bouchard C, Pérusse L.

Metabolismo. 2003 Feb; 52 (2): 209-12.
Il polimorfismo del gene PPARgamma è associato a cambiamenti mediati dall'esercizio della resistenza all'insulina negli uomini sani.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12601634
Kahara T, Takamura T, Hayakawa T, Nagai Y, Yamaguchi H, Katsuki T, Katsuki K, Katsuki M, Kobayashi K.