Le basi della diverticolite

Cos'è la diverticolite?

La diverticolite è l'infiammazione o l'infezione di piccole sacche chiamate diverticoli che si sviluppano lungo le pareti dell'intestino.

La formazione dei sacchetti stessi è una condizione relativamente benigna nota come diverticolosi. La malattia più grave, la diverticolite, può coinvolgere qualsiasi cosa, da un piccolo ascesso in una o più sacche a una massiccia infezione o perforazione dell'intestino.

I sacchetti possono svilupparsi ovunque sul tratto digerente, ma si formano più comunemente alla fine dei due punti discendenti e sigmoidi situati sul lato sinistro dell'addome.

Spesso si verificano anche nella prima sezione dell'intestino tenue, sebbene raramente causino problemi.

diverticolite

Sintomi di diverticolosi e diverticolite

Se hai la diverticolosi, potresti anche non accorgertene perché i diverticoli sono solitamente indolori e causano pochi sintomi, se ce ne sono. Quando presenti, i sintomi possono includere:

  • Cramping sul lato sinistro del tuo addome che scompare dopo il passaggio di gas o lo spostamento delle viscere
  • Brillante sangue rosso nelle feci

I sintomi della diverticolite sono più evidenti e includono forti dolori addominali e febbre.

La diverticolite può essere acuta o cronica. La forma acuta di diverticolite può manifestarsi con uno o più attacchi gravi di infezione e infiammazione. Nella diverticolite cronica, l'infiammazione e l'infezione possono attenuarsi, ma potrebbero non chiarirsi completamente. L'infiammazione della diverticolite può eventualmente causare un'ostruzione intestinale, che può causare stitichezza, feci sottili, diarrea, gonfiore addominale o gonfiore addominale e dolore addominale. Se l'ostruzione persiste, il dolore e la tenerezza addominali aumenteranno e potresti manifestare nausea e vomito.

Complicazioni della diverticolite

Se non trattata, la diverticolite può portare a gravi complicazioni che richiedono un intervento chirurgico, tra cui:

  • Gli ascessi possono formarsi attorno ai diverticoli infetti. Se questi attraversano la parete intestinale, si può sviluppare una peritonite, un'infezione potenzialmente fatale che richiede un trattamento immediato.
  • Possono verificarsi cicatrici, che portano a una stenosi o blocco dell'intestino.
  • Le fistole possono svilupparsi se un diverticolo infetto raggiunge un organo adiacente e forma una connessione tra di loro. Questo si verifica più frequentemente tra l'intestino crasso e la vescica e può portare a un'infezione dei reni vicini. Le fistole possono verificarsi meno comunemente tra l'intestino crasso e la pelle o la vagina.
  • Possono verificarsi gravi emorragie che richiedono una trasfusione di sangue.

fonti

FONTI:

National Digestive Disease Information Clearinghouse (NDDIC).

La clinica Mayo.

© 2017 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.
4.6
5
10
4
5
3
1
2
3
1
0