Vs. Fat Burning Cardio Zone

La differenza tra bruciare i grassi e le zone cardio è un punto controverso tra i professionisti della salute e del fitness perché nessuno dei due è un termine scientifico, e diversi guru dell'allenamento li usano in modo diverso. Alcune persone si riferiscono all'esercizio aerobico come esercizio per bruciare i grassi o cardio. Altri chiamano un esercizio moderatamente intenso sotto la soglia aerobica bruciata dal grasso perché brucia una percentuale più alta di calorie nei grassi rispetto alle calorie da glicogeno.

Bruciare i grassi

Se consideri le zone brucia-grassi e quelle cardiologiche due obiettivi di allenamento completamente diversi, allora la zona brucia-grassi è la meno intensa delle due. Si svolge all'incirca dal 50 al 60 percento della frequenza cardiaca massima. A questa frequenza cardiaca, la maggior parte delle calorie bruciate derivano dal grasso. Con l'esercizio aerobico o cardio, si bruciano grassi e glicogeno a un rapporto di circa 50:50, mentre durante l'esercizio anaerobico, come gli intervalli di tennis o sprint, si bruciano la maggior parte delle calorie dal glicogeno. Nella zona brucia grassi, brucerai meno calorie totali di quelle che fai con l'esercizio aerobico o con lo sprint. Se il tuo obiettivo è quello di bruciare più calorie e più calorie totali di grassi, allora un allenamento aerobico, o cardio, è una scelta migliore per te. Se il tuo obiettivo è quello di bruciare calorie mentre costruisci la resistenza e la resistenza per creare più intensi allenamenti dopo, allora il bruciare i grassi è per te.

cardio

Alcune persone si riferiscono a qualsiasi esercizio che aumenta la frequenza cardiaca durante gli allenamenti come esercizio cardio. Ciò includerebbe una camminata veloce, o l'uso di un tapis roulant a velocità da 2.5 mph a 3.5 mph. Se consideri l'esercizio cardio essere un'attività svolta nel tuo range di frequenza cardiaca aerobica, lavorerai a un ritmo simile al jogging, raggiungendo il 70-80% della frequenza cardiaca massima. Gli esperti della salute consigliano di eseguire il "talk test" durante gli allenamenti per determinare se si è in una frequenza cardiaca aerobica. Se stai sudando e respirando forte, ma puoi ancora parlare, non hai lasciato la soglia aerobica.

calorie

Più si lavora, più calorie si bruciano, ecco perché anche se si bruciano più calorie dal grasso in percentuale delle calorie bruciate durante gli allenamenti brucia grassi, si assorbe più calorie totali di grassi con un esercizio più intenso. Ad esempio, camminando su un tapis roulant o all'aperto a 2,5 miglia all'ora, nella zona brucia grassi, aiuterà una persona di 160 libbre a bruciare circa 200 calorie all'ora. Raccogliendolo a una velocità da jogging di 5 mph, brucerà circa 600 calorie all'ora. Con un rapporto 50:50 tra grasso e glicogeno, si tratta di 300 calorie totali da grassi. L'American Heart Association raccomanda di eseguire allenamenti di intensità moderata per 150 minuti ogni settimana o 75 minuti di intensa intensità ogni settimana.

Frequenza cardiaca target

Per trovare la frequenza cardiaca target per l'esercizio, iniziare determinando la frequenza cardiaca massima. Il metodo più comune per calcolare questo è sottrarre la tua età da 220. Questa è una formula molto generale e dovresti incontrare un professionista della salute per trovare la tua frequenza cardiaca massima personale, tenendo in considerazione la frequenza cardiaca a riposo, l'età, il sesso e peso. I ricercatori della Northwestern Medicine consigliano alle donne di sottrarre l'88% della loro età da 206 per trovare una frequenza cardiaca massima più accurata. Una volta che si conosce la frequenza cardiaca massima, moltiplicarla per 0,5 e 0,6 per ottenere il range di frequenza cardiaca obiettivo brucia-grassi. Per trovare la tua zona di frequenza cardiaca aerobica o cardio, moltiplica la tua frequenza cardiaca massima di 0,70 e 0,80. I cardiofrequenzimetri personali e i cardiofrequenzimetri per macchine da palestra ti aiutano a determinare in che modo diversi esercizi e allenamenti ti aiutano a bruciare calorie.

Riferimenti

Circa l'autore

Sam Ashe-Edmunds ha scritto e tenuto conferenze per decenni. Ha lavorato nelle arene aziendali e no-profit come dirigente della C-Suite, servendo su diversi consigli senza scopo di lucro. È uno scrittore e docente di scienze sportive di fama internazionale. È stato pubblicato in pubblicazioni cartacee come Entrepreneur, Tennis, SI for Kids, Chicago Tribune, Sacramento Bee, e su siti Web come Smart-Healthy-Living.net, SmartyCents e Youthletic. Edmunds ha una laurea in giornalismo.

Crediti fotografici

  • Liquidlibrary / liquidlibrary / Getty Images
4.4
5
13
4
2
3
2
2
1
1
0