La dieta zero carboidrati (per la perdita di grasso insana) - integratori rossi

Ci sono una quantità apparentemente infinita di piani di dieta, tipi, stili e strategie.

Ho ridotto al 10% il grasso corporeo con così tanti tipi di diete nei miei 7 anni di bodybuilding che ho perso di vista.

So che può essere estremamente travolgente per capire a quale dieta attenersi.

E anche se segui la dieta, a volte semplicemente non funziona - non tutte le diete funzionano sempre per tutte le persone.

La chiave sta provando alcune diete e poi valutando come il tuo corpo reagisce a ciascuna di esse.

Questo richiede molto tempo, quindi per tua fortuna abbiamo fatto il duro lavoro per te. Presentare:

La dieta più universalmente applicabile che aiuterà ogni persona Sola che lo usa viene strappata.

Derek @ RED ​​(moreplatesmoredates.com)

(se lo seguono correttamente)

Ricorda, non ogni dieta funziona per ogni persona che abbia mai vissuto. Ma questa dieta di cui ti parleremo è molto vicina ...

Nota: questa non sarà la dieta ideale per una piccola minoranza di individui (ovvero quelli che sono culturisti avanzati e hanno un'alta quantità di massa muscolare impacchettata sul loro telaio).

Questa dieta è orientata verso le persone che vogliono semplicemente raggiungere il 10% di grasso corporeo o inferiore. E a tale scopo, funziona davvero bene.

Di quale dieta sto parlando?

La dieta zero carboidrati è molto semplice ma è praticamente GARANTITA di far cadere una grande quantità di grasso da te a un ritmo veloce.

La dieta zero carboidrati brucia il grasso in due modi:

  1. non stai mangiando alcun carboidrato
  2. sarai in un deficit calorico

Quando il tuo corpo è privo di carboidrati per la sua "fonte di energia" e hai un deficit calorico, il tuo corpo ricorre a energia immagazzinata (grasso immagazzinato, glicogeno e proteine ​​muscolari) per la sua fonte di carburante.

Quando si rende conto che non ci sono carboidrati immagazzinati da utilizzare, la prossima alternativa che brucerà saranno le proteine ​​muscolari e, soprattutto, il GRASSO IMMAGAZZINATO.

Inoltre, quando ingerisci carboidrati il ​​tuo corpo risponde di conseguenza all'aumento di zucchero nel sangue aumentando i livelli di insulina.

Mentre l'insulina è anabolica e aiuta a trasferire i nutrienti al muscolo per il recupero, questa è l'ULTIMA cosa che desideri avere mentre stai tagliando.

Ogni volta che l'insulina aumenta in modo significativo, ti stai mettendo temporaneamente in uno stato in cui è letteralmente impossibile bruciare i grassi.

Quando lo fai più volte al giorno con cibi ricchi di glicemia densi di carboidrati, stai rendendo il processo di perdita di grasso 10 volte più difficile per te stesso.

La dieta senza carboidrati attenua l'intero problema della risposta all'insulina, poiché i livelli di glucosio rimarranno vicino all'omeostasi per l'intera dieta se non si assumono carboidrati. Mantenendo i livelli di glucosio al basale, si evita l'aggiunta di insulina, che a sua volta eviterà l'inibizione della perdita di grasso.

Quindi, a questo punto probabilmente stai pensando "questo suona bene e tutto, ma non voglio che il mio corpo attinga le proteine ​​muscolari immagazzinate per la sua fonte di energia, perché questo significa perdita di muscoli!"

Sì, non potrebbe essere più giusto, tuttavia, questo è il motivo per cui la dieta che tratterò includerà un apporto proteico più alto del normale.

Mantenendo alto l'apporto proteico, impedirai al tuo organismo di attingere alle proteine ​​muscolari immagazzinate per l'energia, che è ciò che porta all'atrofia muscolare e alla perdita muscolare durante una fase di taglio.

# 1 Calcola il tuo metabolismo basale (BMR)

Il tuo BMR è il numero di calorie che il tuo organismo spenderà ogni giorno senza tenere conto del livello di attività.

Il numero che si desidera utilizzare come target per le calorie di manutenzione è il numero "Total Daily Energy Expenditure" (quali fattori del livello di attività ogni settimana).

Una volta calcolato il tuo BMR, vorrai sottrarre 500 calorie da questo totale e usarlo come punto di partenza per il tuo obiettivo calorico giornaliero per la tua dieta di taglio.

Come calcolare il metabolismo basale (BMR)

Usa questo calcolatore per calcolare il tuo BMR: http://www.1percentedge.com/ifcalc/

Scegli la formula di Harris-Benedict per la sezione BMR (trovo questa la più accurata) e poi inserisci tutti i valori corrispondenti per età, peso, livello di attività, ecc.

Dopo averlo fatto dovresti avere un numero sotto la sezione "Totale spese energetiche giornaliere" che ti mostra esattamente quante calorie il tuo corpo richiede ogni giorno per mantenere lo stesso peso.

Questo è il tuo livello di mantenimento delle calorie. Trita 500 calorie fuori da questo numero per iniziare la tua dieta di taglio.

MANCIA: La sezione di attività è molto sensibile in relazione al risultato dei tuoi risultati; quindi non esagerare su quanta attività tu faccia effettivamente. Andare in palestra e sollevare pesi 5 volte a settimana NON è "molto attivo" che ci crediate o meno. Leggi attentamente le descrizioni per ogni livello di attività e scegli quello che si adatta con precisione.

Una volta calcolato il livello di mantenimento delle calorie e sottratto 500 da esso, sei pronto per costruire le tue allocazioni macro.

Dal momento che non avrai carboidrati, possiamo dimenticarci di includerli. Gli unici carboidrati che ti saranno consentiti in questa dieta sono i vegetali a foglia verde, in quanto hanno solo carboidrati traccia.

# 2 Calcola i tuoi bisogni di proteine

Una volta che hai il tuo obiettivo di calorie, prendi il tuo peso corporeo (in sterline) e moltiplicalo per 1,5

Quel numero sarà il numero di grammi di proteine ​​che mangerai ogni giorno. Ciò compenserà la maggior parte della rottura del tessuto muscolare che si verificherebbe altrimenti in un deficit calorico.

Esempio: se pesassi 200 libbre, mangeresti 300 grammi di proteine ​​al giorno.

Otteniamo quel numero prendendo il peso del corpo in libbre e moltiplicandolo per 1,5.

In questo esempio, è 200 moltiplicato per 1,5 che equivale a 300.

200 x 1,5 = 300

Il resto delle tue calorie sarà assegnato ai grassi.

Per ottenere i tuoi fabbisogni giornalieri di assunzione di grassi, trovi semplicemente il tuo fabbisogno giornaliero di calorie e proteine ​​e usa le calorie rimanenti (dopo le calorie delle proteine) come grassi.

Esempio: supponiamo che le calorie totali per il consumo giornaliero siano 2856. Per ottenere il fabbisogno calorico giornaliero, devi sottrarre 500 calorie da quel totale.

2856 calorie - 500 calorie = 2386 calorie

Quindi ora hai 2386 calorie giornaliere (in questo esempio). Ricorda, abbiamo calcolato il fabbisogno proteico a 300 grammi al giorno, ovvero 1200 calorie proteiche al giorno.

Ci sono 4 calorie in ciascun grammo di proteine, quindi 300 grammi di proteine ​​equivalgono a 1200 calorie.

Le tue calorie rimanenti saranno calorie grasse.

Se abbiamo 2386 calorie giornaliere in totale, e abbiamo 1200 calorie proteiche, questo ci lascia circa 1180 calorie per il grasso.

Ci sono 9 calorie in ogni grammo di grasso.

Se abbiamo 1186 calorie grasse (come in questo esempio), possiamo assegnarle tutte a grassi - che sono circa 130 grammi di grasso.

Esempio: Se hai 2386 calorie giornaliere, 1200 di quelle calorie saranno calorie proteiche. Questo ti lascia con 1186 calorie per il grasso. Dal momento che il grasso ha 9 calorie per grammo, possiamo prendere 1186 (calorie) e dividerlo per 9. Questo ci dà un totale di 130 grammi di grassi.

Quindi in questo esempio di dieta hai: 2386 calorie giornaliere. 1200 calorie dovrebbero essere fonti proteiche e 1186 calorie dovrebbero essere fonti di grassi.

Ora che conosci i tuoi fabbisogni calorici e proteici, possiamo costruire la dieta.

Al risveglio:

  • Bere molta acqua
  • Prendere 1-2 capsule di RED-BURNER a stomaco vuoto
  • Fai il tuo digiuno cardio

Zero carb meal # 1:

  • 5 uova Omega-3 (ogni uovo è 70 calorie, 6 grammi di proteine, 5 grammi di grassi)
  • ½ tazza di mozzarella a basso contenuto di grassi (ogni ½ tazza è 140 calorie, 16 grammi di proteine, 9 grammi di grassi)

Zero carb meal # 2:

  • 8 once di petto di pollo senza pelle senza osso (ogni oncia è di 30 calorie, 7 grammi di proteine, 0,6 grammi di grassi)
  • ½ tazza di mozzarella a basso contenuto di grassi
  • 1 porzione di verdure verdi (le calorie tracciate non contano se hai solo lattuga o altre verdure a foglia verde CON NULLA su di esso)

Zero carb meal # 3:

  • 2 tazze di tacchino extra magro (ogni mezza tazza è 140 calorie, 20 grammi di proteine, 1,5 grammi di grassi)
  • ½ tazza di mozzarella a basso contenuto di grassi
  • 1 porzione di verdure verdi

Zero carb meal # 4:

  • 5 uova Omega-3
  • ½ tazza di mozzarella a basso contenuto di grassi

Zero carb meal # 5:

  • 2 misurini di siero di latte senza uova (105 calorie per misurino, 25 grammi di proteine, 0,5 grammi di grassi)
  • 2 tazze di latte di mandorle non zuccherato (30 calorie per tazza, 1 grammo di proteine, 2,5 grammi di grassi)
  • 2 cucchiai di formula verde di cioccolata al cioccolato di Barleans (25 calorie per misurino, 1 grammo di proteine, 0 grammi di grassi)

ESATTE calorie e macro totali:

  • Calorie: 2380
  • Proteine: 314 grammi
  • Carboidrati: 0 grammi (tranne i carboidrati traccia)
  • Grasso: 103 grammi

Usa sempre le etichette nutrizionali degli alimenti che stai mangiando per fare calcoli esatti, in quanto probabilmente differiscono leggermente dalle stime approssimative originali.

Finché la tua proteina è ALMENO 1,5 volte il peso corporeo e il tuo obiettivo calorico è ESATTO (o molto vicino all'esatto), questo è ciò che conta per la perdita di grasso e la ritenzione muscolare.

Se c'è un'altra fonte di grassi che vorresti usare al posto della mozzarella a basso contenuto di grassi, o se vuoi usare un'altra fonte di proteine, ad esempio, puoi scambiarli con quello che c'è nella dieta in alto, basta adattare la tua dieta di conseguenza.

Devi semplicemente assicurarti di raggiungere il tuo obiettivo calorico ogni giorno, così come il consumo minimo di proteine ​​(1,5 grammi per chilo di peso corporeo).

Ad esempio, se si desidera scambiare le uova omega-3 e il formaggio un pasto per un po 'di pancetta di tacchino (o qualsiasi altro cibo che contiene 0 carboidrati e 0 zucchero), assicurati di essere ancora entro i tuoi obiettivi macro per il giorno e non superare l'apporto calorico consentito.

Se vuoi aggiungere condimenti senza zucchero ai tuoi pasti come salsa piccante o senape, o aggiungere spezie ed erbe ai tuoi pasti, puoi - ma devi solo assicurarti di non ingerire NESSUNO di carboidrati.

Le chiavi di questa dieta sono l'alto contenuto proteico, senza carboidrati e il deficit calorico. Tienilo a mente quando stai costruendo la tua dieta a zero carboidrati specifica.

Non è necessario scegliere esattamente gli stessi alimenti che ho fatto, questa è solo una linea guida da seguire per quanto riguarda l'allocazione di macro e il raggiungimento di un target calorico ogni giorno.

Una volta che la tua dieta è tutto pronto e puoi iniziare a guardare il grasso bruciare.

Dovresti colpire in palestra almeno 4 volte a settimana. Ogni parte del corpo deve essere adeguatamente allenata almeno una volta alla settimana (torace, spalle, schiena, spalle, trappole, addominali, gambe, polpacci, bicipiti, tricipiti, avambracci).

Per la perdita di peso, la cosa più importante da considerare è il dispendio energetico complessivo ogni giorno in relazione al consumo energetico (apporto calorico). Tienilo a mente quando decidi la quantità di cardio da fare. Sono tutte le calorie in (consumate) rispetto alle calorie fuori (spese)

Il momento migliore per fare il tuo cardio è la prima cosa al mattino al risveglio a stomaco vuoto.

La prima cosa che succede al mattino è quando le tue riserve di glicogeno saranno più svuotate.

Dal momento che non hai ancora preso alcuna energia per il giorno (non hai ancora mangiato e hai praticamente digiunato nel sonno), il tuo corpo attingerà al grasso immagazzinato per fornire l'energia necessaria per superare la sessione cardio.

Toccare il grasso immagazzinato per fornire energia? Cosa significa?

Significa che brucerai grasso.

Quanto cardio dovresti fare per bruciare i grassi?

Suggerisco di iniziare con 3 sessioni di cardio a digiuno a steady state a settimana per 30 minuti ciascuna sessione (mantenere la frequenza cardiaca di circa 140 battiti al minuto per l'intera sessione).

Quale macchina cardio dovresti usare sulla dieta senza carboidrati?

Il modo in cui fai il cardio dipende da te, che sia sull'ellittico, sul tapis roulant, sulla bici, ma assicurati di farlo.

Cosa dovresti fare quando i tuoi altipiani di perdita di peso?

Quando i tuoi altipiani di perdita di peso, allora puoi:

  • aggiungi un'altra sessione cardio alla tua routine settimanale, o
  • aumentare la durata delle sessioni cardio correnti (calorie bruciate da cardio), o
  • diminuisci l'apporto calorico di altre 100-200 calorie.

Questi aiutano a superare i plateau di perdita di peso aumentando la disparità tra l'apporto calorico giornaliero e il dispendio energetico totale giornaliero.

Attraverso il processo continuo di aggiungere lentamente più cardio e ridurre lentamente l'apporto calorico giornaliero ogni volta che si plateau, è possibile continuare ad essere più snelli e più magri fino a quando non viene ridotto a brandelli.

Che ne dici di integratori su una dieta a basso contenuto di carboidrati?

Perché utilizzare Red Burner su una dieta di taglio?

Perché Red-Burner è il miglior bruciagrassi naturale sul mercato.

Come funziona Red-Burner per bruciare i grassi?

Red-Burner funziona aumentando la quantità di energia che il tuo corpo è in grado di spendere quotidianamente.

Aumentando il dispendio calorico e aumentando la disparità tra l'assunzione e il dispendio energetico ogni giorno, Red-Burner accelera l'ossidazione dei grassi una quantità ENORME.

Red-Burner aiuta anche a inibire l'appetito, il che rende il mangiare a un deficit calorico molto più sopportabile senza tutte le voglie brutali che affliggono la mente.

È facilmente il bruciatore di grasso più versatile sul mercato oggi, in quanto fornisce un livello così elevato di combustione dei grassi con un livello di energia concentrata così sostenuto e pulito che NON causerà un brutale incidente energetico in seguito.

È tutto gente! Speriamo che ti sia piaciuta la dieta a basso contenuto di carboidrati.

Se avete domande riguardanti i nostri prodotti (o dieta e formazione in generale) lasciate un commento qui sotto e tornerò con voi!

La dieta zero carboidrati (per la perdita di grasso insana) - integratori rossi

Jennifer Prima e dopo il suo viaggio di perdita di peso, utilizzando sia una dieta a basso contenuto di carboidrati standard che una dieta a zero carboidrati.

1. Da quanto tempo mangi una dieta Zero Carb?

Più di tre anni, ho iniziato il 23 aprile 2015.

2. Cosa ti ha motivato a provare questo modo di mangiare? Peso? Salute?

Tutta la mia vita ero morbosamente obeso. Ricordo di essere stato molto giovane dal dottore, forse il check-up all'asilo, mia madre mi chiedeva del mio peso. Lui le disse di guardare le mie porzioni e io ci sarei cresciuto. Crescendo, abbiamo provato tutto! Controllo delle porzioni, Slim Fast mentre ero ancora all'asilo, Fen-Phen nelle scuole medie e superiori, Atkins, basso contenuto di grassi, piramide alimentare, diabetico, proprio tutto. Ho visto i dietologi più volte e ho seguito anche i loro piani, ma non ho mai avuto successo e non sono mai riuscito a seguire qualcosa di molto lungo.

All'età di 15 anni pesavo 350 libbre. Ero un diabetico di tipo due con emicrania, PCOS, depressione e ansia sociale. Contavo ogni singolo carboidrato, facevo esercizio fisico, prendevo i miei farmaci ed ero in terapia con insulina. Ho fatto tutto questo e il mio zucchero nel sangue era ancora fuori controllo con letture nel 2-300 a volte più alte. E 'stato brutto Dopo essermi diplomato e sono stato da solo, ho ignorato tutto insieme. Ho anche gonfiato fino a 420+ libbre. Volevo avere bypass gastrico, ma l'assicurazione non approvava e avevo bisogno di perdere peso perché anche loro mi considerassero. Non sono esattamente sicuro di cosa sia successo allora, ma ho iniziato a perdere peso senza provarci. Ho rimosso la mia appendice e successivamente ho perso costantemente, ma i miei zuccheri nel sangue sono rimasti fuori controllo. Alla fine ho fatto di nuovo la dieta e mi sono ridotto a circa 250 libbre. alla mia fine degli anni '20, soprattutto guardando l'assunzione di carboidrati.

Poi un incidente che quasi mi ha tolto la vita ha davvero scosso il mio mondo. Ricordo molto poco degli anni seguenti, oltre a momenti salienti, come sposarsi e comprare la casa. Ho dormito quasi tutto il tempo, ho mangiato quello che era conveniente e ho recuperato 75 libbre di quello che avevo perso. Poi a gennaio del 2015, con un peso di 325 libbre. dopo due giorni senza cibo e pulendo le budella, ho avuto un intervento chirurgico per rimuovere un fibroma dal mio utero. E 'stato un intervento chirurgico brutale. Ho perso una notevole quantità di sangue e ci è voluto molto più tempo del previsto. Dopo ero solo malato. Avevo bisogno di più trasfusioni di sangue. Ho fatto entrare un'infermiera di assistenza sanitaria domiciliare per imballare la mia enorme ferita aperta. Ogni giorno metteva un rotolo e mezzo di garza nell'addome! Non stavo affatto guarendo.

Poi è arrivata la brutta notizia. Mentre ero sdraiato su un tavolo da trauma nel pronto soccorso locale, dove dovevo incontrare il mio OB per lui per pulire la mia ferita, mi disse che la patologia era tornata dal mio fibroma. Si sbagliava, era un tumore. Ha spiegato che si chiamava un tumore STUMP e che era molto raro. STUMP è sinonimo di tumore della muscolatura liscia con potenziale maligno incerto. In altre parole, è il cancro senza essere abbastanza cancro. E perché è così raro che non hanno fatto molte ricerche su di esso. Lasciando lì a guardare quelle luci brillanti, dopo tutto quello che avevo passato, l'ho appena perso. Dice di smettere di piangere Dodds! Stai andando a vivere!

Una settimana dopo, mio ​​marito e io abbiamo fatto il viaggio fino al dipartimento di oncologia a due ore di distanza. La sua notizia era altrettanto triste. Non c'è modo in cui il mio OB avrebbe potuto ottenere tutte le cellule dal tumore e avrei dovuto rimuovere il mio utero. Ero devastato! Ho sempre pensato che un giorno sarei diventato una madre. Ho chiamato il mio OB mentre tornavo a casa e lui è venuto al telefono e mi ha detto che rimuovere il mio utero era una mia decisione. Che era giusto fare domande e ricerche prima di prendere una decisione definitiva. Quindi è esattamente quello che ho fatto!

Mia zia aveva un amico che aveva vissuto decenni con il cancro. Ho iniziato la ricerca e ho deciso che la cosa migliore che potevo fare per me era eliminare tutto lo zucchero. Così ho iniziato con una dieta ricca di carboidrati a basso contenuto di carboidrati nel febbraio del 15. Ma non riuscivo a ottenere i miei zuccheri nel sangue dove volevo che fossero. Penso che sia stato in questo periodo che ho trovato il sito di Esmee Zero Carb Zen e ho iniziato a leggere tutte le informazioni qui. Stavo facendo un uovo veloce quando ho deciso di non tornare mai ai carboidrati. E questo è tutto. Qualcosa ha cliccato. Ci sono voluti solo pochi giorni e sapevo che questa era la chiave magica che cercavo da tutta la vita! Non mi ero mai sentito soddisfatto prima, e ora lo ero. Su una dieta a base di carboidrati, ero sempre pieno, ma ancora affamato! Ero morbosamente obeso, eppure malnutrito.

La madre di Jennifer, la sorellina e se stessa quando aveva circa 6 anni.

3. Quanto tempo ti ci è voluto per adattarti a una dieta Zero Carb, sia fisicamente che psicologicamente?

Era ancora una seria lotta mentale. Superare la vita di usare il cibo come comfort in ogni situazione non è facile. Non mi rendevo conto di quanto ho mangiato in situazioni sociali come le feste di famiglia. Ho appena mangiato costantemente a causa dei nervi! Ricordo di aver avuto un attacco di panico e di chiedermi cosa diavolo stesse succedendo ed era perché non stavo permettendo a me stesso di mangiare per confortare quella sera. L'adattamento fisico è stato molto più rapido del mentale, probabilmente 6 mesi inizialmente anche se continuo a guarire. L'adattamento mentale è durato molto più a lungo, probabilmente un anno intero. Le abitudini mentali a vita sono difficili da rompere. Guardo ancora nel frigo ogni volta che vado a piedi nella casa dei miei genitori!

4. Quali libri o persone sono stati più influenti nel guidarti a questo modo di mangiare?

Ricordo di aver letto l'intervista ad Anderson Family, probabilmente verso la fine del 2014. Avevo già deciso di perdere peso prima di entrare in chirurgia e stavo già facendo delle ricerche su come aggiustare i miei ormoni.Ricordo di aver pensato, low carb sì, ma non c'è modo che possa essere salutare! Come quello che stavo facendo a me stesso era sano! Ricordo di aver trovato il sito web di Esmee abbastanza presto nel mio viaggio. Ho anche letto di Owsley Stanley (a.k.a. "L'orso") e Vilhjalmur Stefansson. Se stai leggendo questo con lo stesso scetticismo che ho avuto, un mese non ti farà del male! Provaci!

5. Mangi solo carne, o includi uova, formaggio e panna nella tua dieta?

È cambiato nel corso degli anni. Ho abbandonato le uova abbastanza presto. Ho provato ad aggiungerli in un paio di volte. Ho persino provato fresco dalle uova della fattoria, e solo i tuorli, ma il mio corpo reagisce ancora. Stavo mangiando burro, pancetta e occasionalmente formaggio per circa un anno, fino a quando ho capito che stavano contribuendo ai miei mal di testa. Per i primi sei mesi circa, è stato tutto un gioco da tavolo! Poi naturalmente nel tempo, sono andato a mangiare solo. All'inizio, stavo bene con carne macinata, anche polpette di carne surgelate. Ora mio marito mi chiama "carne snob" perché mangerò solo carne grassa e fresca. Mangerò gli avanzi se assolutamente necessario ma loro devono essere fatti da manzo fresco eccellente e mangiato il prossimo giorno. Se faccio una gita di un giorno, cucino la mia carne lascialo raffreddare e poi la sigillo sotto vuoto. Ma solo se lo mangerò il giorno dopo.

Jennifer da adolescente con la sua sorellina.

6. Qual è la percentuale della tua dieta rispetto ad altri tipi di carne?

100%

7. Quando mangi il manzo, lo cucini in modo raro, medio o ben fatto?

Molto rara. Ho bruciato la carne e poi l'ho messa nel forno a 270 gradi fino a quando non scalda, anche l'opposto funziona. Ultimamente, ho mangiato un boccone o due crudo. Mi piace, ha un sapore molto dolce! Ma non sono ancora pronto a mangiare un pasto completo come quello!

8. Aggiungi del grasso in più alla tua carne? (cioè burro, strutto, sego)

Non attualmente, ma ho iniziato a giocare con l'idea di trovare una fonte costante di guarnizioni di carne bovina. La carne qui sembra essere sempre più magra e ho avuto fame.

9. Limiti il ​​consumo di carne o mangi fino a quando non sei soddisfatto?

Mangio fino a quando sono soddisfatto, ma mi rendo conto quando sto mangiando più del dovuto e poi cerco di vedere se c'è una ragione. Di solito mangio solo una volta al giorno a meno che non mi senta veramente affamato.

10. Mangi il fegato o altri organi? Se sì, quanto spesso?

No, ma mi piace. C'è qualcosa in esso chiamato tiramina che può causare aumento della pressione e del cervello e portare a mal di testa per alcune persone. Mi resi conto che stavo reagendo al fegato di manzo e anche a formaggio e pancetta a causa della tiramina.

Jennifer e la sua sorellina come giovani adulti.

11. Consumi il brodo di ossa? Se sì, quanto spesso?

No, non mi è mai piaciuto.

12. Quanti pasti mangi al giorno in media?

Uno, a volte due. Faccio davvero bene in un solo pasto al giorno a meno che il mio dolore non divampi, quindi tendo a mangiare di più.

13. Quanta carne mangi al giorno in media?

Direi all'incirca 2 libbre. Alcuni giorni è molto di più, alcuni molto meno. Mangio la fame

14. Mangi carne allevata con erba / pascoli o carne normale prodotta commercialmente?

Carne normale da supermercato. Sono interessato a vedere cosa farebbe per me il manzo allevato localmente, ma è costoso!

15. Bevi bevande oltre all'acqua? (cioè caffè, tè)

Bevo solo acqua Abbiamo acquistato un sistema di filtrazione ad osmosi inversa per sotto il lavandino. Stavo vedendo una superficie oleosa sulla mia acqua da bere e quando si bolliva c'erano molti sedimenti. Mio marito beve caffè e io dovevo pulire l'accumulo sulla caffettiera quasi ogni settimana. Ho notato una differenza non appena ho smesso di bere l'acqua del rubinetto e anche mio marito ha notato una differenza! Ho avuto un paio di brevi lanci con il caffè che si sono rivelati cattivi per me. Se non hai ancora provato a rinunciare, lo consiglio vivamente!

La piccola sorella di Jennifer e se stessa dopo aver entrambi perso peso significativo su una dieta a basso contenuto di carboidrati.

16. Usi sale?

Sì, ho diversi tipi di sali che uso! Il mio preferito è il grigio sale marino celtico. Io uso anche hawaiano rosa e ne ho altri.

17. Usi le spezie?

No.

18. Prendi degli integratori?

Magnesio, vitamina D, vitamina K e piccole quantità di calcio e vitamina C

19. Quanti soldi spendi in cibo ogni mese?

Circa $ 200 - $ 250

20. Hai qualche consiglio per rendere questa dieta più economica?

Sono riuscito a trovare una fonte di tutta New York Strip per $ 3-4 / lb. Questo è quello che ho mangiato ultimamente. Altrimenti è l'arrosto di mandrino più faticoso che riesco a trovare.

Mio marito mangia quello che chiamo "Crappy Keto", quindi ecco cosa ho trovato per tenerlo meno costoso. Le coscie di pollo costano in media $ .99 a libbre. Ho tagliato l'osso e li ho fritti con la pelle dal grasso di pancetta fino a farli diventare marroni e croccanti. Sono i migliori! Ho sempre le cosce di pollo pronte per andare in frigo.

Il fegato è super economico ed è ricco di sostanze nutritive.

L'arrosto di Chuck tende ad essere il manzo più conveniente con un buon grasso e patatine fritte buone a pezzi. Compro un paio di grossi arrosti e lo taglio a strisce.

La salatura in anticipo rende anche i tagli più a buon mercato più teneri e saporiti.

Se hai un Aldi, è tuo amico!

Prendi te stesso un sigillante sottovuoto e compra quando le vendite sono buone. Le vendite estive sono ottime per fare questo! I prezzi della carne tendono a salire a gennaio quando tutti cercano di "seguire la dieta". Quindi io tendo a trovare solo carni magre in vendita e quello che davvero preferisco è super costoso. Questo è il momento in cui le cose congelate tornano utili.

Fai amicizia con la latteria / gastronomia / reparto carne! Ti venderanno la roba passata super cheep!

21. Ti alleni regolarmente? In caso affermativo, con quale frequenza e con quale intensità?

Ho delle routine di fisioterapia che devo fare per continuare a muovermi ma niente di faticoso.Faccio anche un po 'di yoga leggero. Cammino anche un po ', ma non tanto quanto sento che dovrei.

Jennifer oggi dopo una perdita di peso totale di 270 libbre!

22. Quali benefici hai provato da quando hai iniziato una dieta Zero Carb? (cioè recupero da malattia, salute generale, composizione corporea, prestazione fisica, ormonale, mentale o psicologica, ecc.)

Ho notato un miglioramento nel tempo necessario per la guarigione delle ferite e non riesco a rilevare batteri e virus come tutti gli altri.

Ogni tanto ho ancora allergie stagionali, ma niente come prima.

Dopo il mio intervento, ho passato tre mesi di poco o nessun miglioramento ed ero in costante antibiotico. Ma entro una settimana dal passaggio a Zero Carb, sia la mia infermiera che l'assistenza domiciliare hanno notato un'enorme differenza nella guarigione della mia incisione. L'infezione si è chiarita poco dopo.

Zero carb ha anche reso i miei zuccheri del sangue stabili per la prima volta e si è sbarazzato del dominio degli estrogeni che mi ha tormentato per tutta la vita.

Ci sono voluti parecchi mesi perché il mio peso diminuisse. Ho anche guadagnato 10 chili di quello che avevo perso tra un intervento chirurgico e il mio tempo con una dieta ricca di carboidrati a basso contenuto di carboidrati. In realtà, sono passati sei mesi buoni prima che iniziassi a vedere una perdita di peso costante. Ma ora sono giù a 150 libbre. che è 270 libbre. meno del mio massimo storico di 420 libbre. Tuttavia, ho ancora una buona dose di pelle in eccesso da trattare, ma non mi sorprende da quando ero così in sovrappeso per tutta la vita.

Sospetto anche di avere un disturbo del tessuto connettivo che mi trattiene. Dopo due gravi traumi alla testa e al collo, ho sviluppato alcuni sintomi piuttosto gravi che hanno continuato ad aumentare. Mi è stata diagnosticata una malformazione di Arnold Chiari e ho detto che ho la Sindrome del dolore regionale complessa della testa e del collo. Ma sospetto diversamente e sto mandando le mie informazioni a un altro specialista. Ma sto ancora facendo del mio meglio nella terapia fisica ea casa per evitare qualsiasi intervento chirurgico serio.

Prima di perdere peso, era difficile trovare un medico che prendesse sul serio i miei sintomi. Ho sentito dalla maggior parte di loro che avevo semplicemente bisogno di dimagrire e che la mia risonanza magnetica era completamente normale - cosa che non erano. (Suggerimento laterale: chiedi sempre il rapporto e un CD di tutti i test che hai fatto).

Beh, è ​​davvero triste, ma dal momento che ho perso il grasso corporeo in eccesso, i medici stanno prendendo più sul serio me e i miei sintomi. Ironia della sorte, però, alcuni di loro stanno ora cercando di incolpare i miei sintomi sulla stessa perdita di peso! Per quanto mi riguarda, non ho ancora una diagnosi accurata, ma sento che siamo più vicini che mai a capirlo. Dirò che una dieta Zero Carb ha contribuito enormemente al dolore cronico, eliminando praticamente tutta l'infiammazione. Se non fosse per questo, non so come avrei affrontato.

Durante l'anno e mezzo successivo all'intervento, ho attraversato un periodo di grave ansia e stress. Il mio modo di mangiare Zero Carb era una costante nella mia vita su cui potevo aggrapparmi. Era un modo per me di controllare almeno una parte del mio corpo quando il resto sembrava totalmente fuori controllo. Anche se i miei problemi fisici spesso rendono difficile pensare e ricordare le cose, Zero Carb fornisce una chiarezza nella mia mente e nello spirito, come se una nebbia mi fosse stata tolta. Inoltre, trovo molto più facile calmarmi quando inizio a provare un po 'di ansia. Attraverso Zero Carb, sento di essere arrivato più pienamente a chi sono veramente.

23. Cosa ti piace di più di mangiare una dieta Zero Carb?

La libertà! Per tutta la vita mi sono sentito intrappolato, non solo dal mio stesso corpo, ma dal cibo che ho mangiato. Non sono più costantemente affamato. Vedo cibo per quello che è veramente, carburante non intrattenimento.

24. Hai qualche consiglio per qualcuno che sta appena iniziando una dieta Zero Carb?

Prepara il tuo cibo in anticipo. Avere spuntini a portata di mano come pancetta cotta. Il tempo trascorso a mangiare una dieta a basso contenuto di carboidrati prima di iniziare una dieta a zero carboidrati ha davvero aiutato la transizione sia mentalmente che fisicamente. Mentalmente, sono stato in grado di vedere che anche con una dieta a basso contenuto di carboidrati non ero in grado di controllare il mio modo di mangiare, anche con regole così severe. Fisicamente, sono stato in grado di passare lentamente da una dieta americana standard a una dieta a basso contenuto di carboidrati a una dieta Zero Carb, rendendolo un po 'meno irritante per il mio sistema. Trova un buon sistema di supporto. Anche se per la maggior parte ero un lurker, e raramente ho postato commenti, ero un partecipante passivo in vari gruppi Zero Carb su Facebook che mi ha fatto andare avanti.

25. I tuoi amici e familiari sono favorevoli al tuo stile di vita Zero Carb? Se no, come gestisci questo?

Credo di sì! Mi hanno visto tutti lottare per tutta la vita con il mio peso e la mia salute, e ora sono davvero felici per me.

26. C'è qualcosa che vorresti condividere su questo modo di mangiare che non ti ho già chiesto?

Fai del tuo meglio per toglierti i farmaci che stai assumendo. Una medicina che avevo preso per anni ho finalmente abbandonato e perso 30 libbre. molto velocemente. Ho continuato con un altro e incasinato il mio stomaco e la digestione. Adesso è guarito, l'ho fermato, ma nel frattempo mi stavo rendendo infelice. Se hai problemi di salute cronici, una dieta Zero Carb è un ottimo modo per aiutarti a capire cosa sta veramente succedendo. Mi ha aiutato a connettermi al mio corpo e a comprenderlo veramente in modi che non avevo mai sperimentato prima.

Jennifer e suo marito seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati e hanno anche perso una quantità significativa di peso.

Se sei interessato a entrare in contatto con altri carnivori che la pensano come te, per favore unisciti a noi nel nostro gruppo Zero Carb Facebook Principia Carnivora.

Annunci

Condividi questo:

Come questo:

Piace Caricamento in corso...
4.8
5
11
4
5
3
2
2
2
1
0