Dieta di un velocista

Gli sprinter sono un ottimo esempio di quanto sia importante l'alimentazione per le prestazioni. Per competere ai massimi livelli, hanno bisogno che la loro alimentazione sia puntuale in modo da avere abbastanza energia per attenersi a un programma di allenamento impegnativo, eppure non mangiano così tanto da guadagnare grasso corporeo, che può influire sulle prestazioni. Anche se non stai gareggiando ai massimi livelli e sei semplicemente in corsa per la tua scuola, come parte di una squadra di atletica o per divertimento, puoi apportare modifiche alla tua dieta per ottimizzare le tue prestazioni in pista.

Video del giorno

Velocista.
Velocista.Credito fotografico: Jupiterimages / Stockbyte / Getty Images

Le calorie sono uno degli aspetti più importanti da considerare per i velocisti, ma possono essere un po 'un enigma. Le sessioni di allenamento sono rigorose, quindi hai bisogno di un sacco di calorie per l'energia. Tuttavia, il peso corporeo è anche una preoccupazione: è necessario avere un basso livello di grasso corporeo mantenendo allo stesso tempo la massa muscolare per generare energia. Durante la bassa stagione, aumenta l'apporto calorico fino al punto in cui il tuo peso è stabile settimana dopo settimana e stai mangiando abbastanza in modo da sentirti stimolato per l'allenamento e riprenditi bene dopo le sessioni. Gli sprinter spesso devono perdere peso corporeo in testa a una competizione, secondo l'Australian Institute of Sport. Taglia il tuo apporto calorico mentre la competizione si avvicina.

Polvere proteica
Polvere proteicaCrediti fotografici: deymos / iStock / Getty Images

I velocisti dovrebbero dare la priorità alle proteine, osserva "Men's Fitness", con una media di circa 1 grammo per libbra di peso corporeo al giorno, o il 60 percento dell'apporto calorico totale. Concentrati sulle fonti proteiche magre come il petto di pollo e il pesce. Sprinter Allyson Felix, vincitore di tre medaglie d'oro ai Giochi olimpici di Londra 2012, raccomanda anche di avere una bevanda a base di proteine ​​dopo le sessioni di allenamento per aiutarti a recuperare.

Verdure a foglia verde.
Verdure a foglia verde.Credito fotografico: bzanchi / iStock / Getty Images

A differenza degli eventi di corsa più lunghi, i velocisti non hanno bisogno di molti carboidrati. "Men's Fitness" consiglia di assumere la maggior parte dei carboidrati da frutta e verdura, attenendosi a quelli di colore scuro quando possibile. Questi includono spinaci, cavoli, broccoli, porri, cavoli e tutti i tipi di bacche. Potresti scoprire che avere una piccola porzione di carboidrati più freschi, come patata dolce, pane integrale o farina d'avena, prima di una sessione di allenamento ti dà una carica di energia, tuttavia, quindi dedica tempo alla maggior parte dei carboidrati in allenamento e gare.

Sprinter Bolt ha affermato di mangiare il pollo fritto prima di una gara.
Sprinter Bolt ha affermato di mangiare il pollo fritto prima di una gara.Credito fotografico: Jupiterimages / Photos.com / Getty Images

Rimanere severi con la tua dieta è importante, ma non devi essere rigoroso al 100 percento, il 100 percento delle volte. Record mondiale da 100 e 200 metri Usain Bolt è noto per piegare le regole quando si tratta di dieta, sostenendo di mangiare pollo fritto e fast food prima delle gare. Bolt riconosce, tuttavia, che la maggior parte delle volte segue un piano salutare, composto da carne, pesce, riso, banane, patate dolci e piatti tradizionali giamaicani. Il velocista statunitense Justin Gatlin aggiunge che più si invecchia, più si deve guardare ciò che si mangia se non si vuole accumulare chili e rallentare.

LiveStrong Calorie Tracker

Perdere peso. Mi sento benissimo!Cambia la tua vita con MyPlate da LIVEFORTE.COM

Dieta di un velocista


ARGOMENTO: Qual è la migliore dieta per un atleta di pista?

La domanda:

Traccia gli atleti hanno un diverso tipo di allenamento perché si basano su velocità, forza e potenza. Tuttavia, l'allenamento non è l'aspetto più importante di questo sport. La dieta entra in gioco e può influenzare notevolmente le prestazioni di un atleta, anche se hanno la forma e la tecnica migliori.

Qual è la dieta migliore per un atleta di pista (velocisti, corridori di lunga distanza, maglioni, hurdlers, ecc.)? Perché? Si prega di essere il più descrittivo possibile. Fornisci esempi di cosa mangiare, quando mangiarli, ecc ...

Quale parte della dieta dovrà cambiare un atleta di atletica quando si presenterà una competizione? Qual è il miglior pasto pre-gara per aumentare le prestazioni?

Domanda bonus: quando un atleta dovrebbe iniziare a caricare carb quando si avvicina una competizione?

Mostra le tue conoscenze al mondo!

I vincitori:

  1. Backa53 Visualizza profilo
    premi:
      1 ° posto: 75 in credito negozio.

Per usare il tuo credito, invia una e-mail a Will@bodybuilding.com per maggiori informazioni.


1 ° posto - Ben "Backa53" Halpern
Come mangiare per la velocità

Dieta e Nutrizione possono essere affari rischiosi quando si tratta di atleti di atletica leggera. L'obiettivo di un velocista è sempre noto come: correre il più velocemente possibile. Non è così semplice ottimizzare il potenziale di velocità del tuo corpo.

Negli sport come il calcio, gli atleti sono invitati a portare del grasso corporeo nei loro corpi mentre gareggiano. Il calcio è uno sport ad alta collisione con estremo rischio di lesioni alle articolazioni. Le articolazioni che circondano il grasso aiutano a prevenire le lesioni nel calcio. Anche lo sport ruota molto più della semplice velocità.

    Per visualizzare i prodotti di vendita congiunta più venduti, fare clic qui.

Gli atleti devono essere il più forti possibile e per la maggior parte portare il peso corporeo il più possibile, anche se questo significa aggiungere un po 'di grasso e quindi perdere una certa velocità.

I velocisti trascorrono solo una piccola parte di una gara con il contatto con la pista. La maggior parte del tempo è trascorsa nell'aria, senza contatto con la terra. Ciò significa che quando colpiscono la pista, hanno bisogno di esercitare la massima potenza e forza possibile, al fine di mantenere alte velocità mentre sono in aria.

destro
Il campione di Hurdling Masters Dexter McCloud
Alimentazione attraverso l'aria.

Questo significa che devono essere il più forti possibile. La forza diventa molto più facile quando un atleta è autorizzato a guadagnare più peso e grasso possibile, tuttavia, quando l'atleta deve essere il più magro possibile, questo può diventare difficile.


Corridori e maglioni

È sempre fondamentale che gli atleti mangiano il più pulito possibile. Non tutti i grassi sono creati uguali e più naturale è il cibo per la maggior parte, meglio è per te. Finché ciò che mangia è sano, i macronutrienti coinvolti non sono un grosso problema.

Articolo correlato
Grassi buoni, grassi cattivi
Questo articolo si concentrerà sui grassi, le recenti affermazioni sulla salute approvate dalla FDA per quanto riguarda il mantenimento della dieta sana con i giusti tipi di grassi e come applicarla.
[ Clicca qui per saperne di più. ]

La vostra dieta dovrebbe essere composta da circa mezzo o due terzi di carboidrati e circa un rapporto 2: 1 di proteine ​​con grassi di qualità. Il modo in cui mangi è meno importante di quanto mangi per la maggior parte.

Nella stagione:

    I velocisti hanno allenamenti quotidiani estremamente impegnativi e devono anche raggiungere i massimi livelli. Per avere abbastanza energia per le sessioni di allenamento pur mantenendo una bassa percentuale di grasso corporeo, suggerisco di caricare carboidrati complessi prima delle sessioni, mentre dopo un allenamento e per tutto il giorno, consumano pasti più ricchi di proteine.

    Cerca di ottenere abbastanza calorie per avere l'energia per competere, ma non così tante da aumentare il peso.

Fuori stagione:

    In bassa stagione, prendi l'approccio che accetti che tu possa ingrassare se significa diventare più potente. Le calorie extra ti aiuteranno ad allenarti più duramente, a diventare più forte e più potente e, alla fine, a diventare più veloce. Tagliare le calorie prima dell'inizio della stagione traccia per ottenere il corpo magro ottimale per la corsa.

Articolo correlato
Qual è il miglior allenamento di pista?
Qual è il miglior allenamento in pista? Scopri cosa pensano le altre persone dalle bacheche ...
[ Clicca qui per saperne di più. ]


lanciatori

lanciatore

I lanciatori naturalmente dovrebbero avere un tempo più facile con l'aspetto nutrizionale di atletica leggera.

Con l'obiettivo di esercitare la forza necessaria per lanciare un oggetto il più lontano possibile, il peso è una buona cosa e aiuterà un atleta nei suoi obiettivi.

I lanciatori di giavellotto devono rimanere magri pur avendo una grande forza fisica totale per far volare il giavellotto nell'aria.

Devono trovare un equilibrio tra il lancio e lo sprint.


Generale

I pasti pre-competizione non sono una scienza esatta. Un atleta deve imparare da solo quando si sente meglio mangiare e cosa dovrebbero mangiare. È una prova ed un errore. Ovviamente caricare con buoni carboidrati la mattina della competizione. Man mano che il tuo evento si avvicina, non riempire e farcire. Mangia snack più piccoli e leggeri mentre ti avvicini al grande momento.

Spero di averti aiutato a capire come dovresti mangiare se vuoi dare a Asafa Powell una corsa per i suoi soldi. Buona fortuna con tutte le tue gare di nutrizione e pista!

Asafa Powell:
Asafa Powell (nato l'11 novembre 1982) è un velocista giamaicano e l'attuale detentore del record mondiale di 100 m.

Uno dei favoriti della medaglia d'oro per i 100 m olimpiadi del 2004 (dopo aver superato il secondo 10 volte il record, eguagliando 9 volte in una stagione), Powell ha concluso un quinto deludente nella finale di Atene. Tuttavia, ha ottenuto qualche consolazione rompendo il record mondiale di 100 m, di nuovo ad Atene, il 14 giugno 2005, fissando un tempo di 9,77 s. Questo ha battuto il record del 2002 di American Tim Montgomery di 9.78 secondi per un centesimo di secondo. Per coincidenza, Powell ha realizzato l'impresa sulla stessa traccia del record mondiale di Maurice Greene del 1999 di 9,79 s.L'assistenza al vento per Powell è stata misurata a 1,6 m / s - una leggera brezza - entro il limite legale della IAAF di 2,0 m / s.

Asafa Powell sarebbe diventato un ingegnere elettrico prima che decidesse di iniziare a correre. Il suo fratello maggiore Donovan Powell era un semi-finalista di 100 metri nei campionati del mondo del 1999.


4.7
5
12
4
2
3
2
2
3
1
0