Migliori diete per colesterolo alto

Stai dando una nuova occhiata al cibo, con l'obiettivo di abbassare il livello di colesterolo LDL ("cattivo"). Una cosa che può rendere più facile è avere un piano che ti consenta di avere successo, e che ha una ricerca a sostegno.

Ecco dove entrano queste 10 diete. Possono aiutarti ad abbassare il colesterolo e perdere peso extra e comunque a gustare un cibo che ha un buon sapore.

1. Dieta mediterranea

Mangerete ciò che le persone nei paesi che circondano il Mar Mediterraneo hanno fatto affidamento per secoli: frutta, verdura, cereali integrali, pesce, carni magre e olio d'oliva.

La prova è nel pudding: la ricerca scientifica suggerisce che sia eccellente per la salute del cuore.

Molti medici usano questo come una dieta go-to per le persone con colesterolo alto. "Il fatto che non sia una moda passeggera, che abbia un buon sapore, che sia flessibile e adattabile rende più facile la condivisione con i pazienti e li prepara al successo", afferma James Beckerman, MD, cardiologo a Portland, OR.

2. TLC (cambiamenti dello stile di vita terapeutico)

Questo piano in tre parti (dieta, esercizio fisico e controllo del peso) può ridurre il colesterolo LDL dal 20% al 30%.

Dirai addio ai grassi trans ed eviterai cibi con grassi saturi, ma non ti sentirai privato. Mangiate versioni più salutari dei vostri cibi preferiti, come il prosciutto magro al posto della pancetta.

C'è spazio anche per pancake, burro di arachidi e gelato, a condizione di tenere sotto controllo le porzioni.

3. dieta DASH

Questo piano facile da seguire ottiene un marchio di approvazione dalla American Heart Association e ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna.

Bonus: Funziona velocemente. In uno studio, le persone hanno visto risultati in sole 2 settimane.

Manterrai cibi come cereali, frutta e verdura, che ti daranno fibre e altri nutrienti. E otterrai proteine ​​magre come prodotti a base di latte magro, fagioli e pesce. Ridurrai il sodio, aggiungerai lo zucchero, i dolci e la carne rossa.

Continua

4. Dieta clinica Mayo

Questo piano potrebbe diventare il tuo nuovo modo di vivere.

Sceglierai cibi ricchi di fibre come farina d'avena e crusca d'avena, pesce e altri alimenti carichi di acidi grassi omega-3, noci come noci e mandorle e olio d'oliva, per aiutare a ridurre il colesterolo.

L'esercizio e le dimensioni delle porzioni sono anche grandi parti di questo piano, che inizia con una fase di avvio di due settimane e continua ad andare per sempre.

5. Dieta vegetariana o vegana

Queste diete a base vegetale potrebbero fare molto per il tuo colesterolo, se scegli saggiamente i tuoi alimenti.

I vegetariani non mangiano carne. I vegani non mangiano prodotti di origine animale, inclusi carne, uova, latticini e persino miele.

Gli studi suggeriscono che i vegetariani hanno meno probabilità di contrarre malattie cardiache e ipertensione. Questo perché una dieta con prodotti animali bassi o nulli tende ad essere più bassa di grassi totali, grassi saturi e colesterolo.

Ma se vai vegetariano o vegano, dovrai comunque controllare le etichette dei prodotti alimentari e mantenere al minimo i dolci e i cibi grassi.

Potresti anche voler controllare con un dietologo che stai ricevendo abbastanza proteine ​​e nutrienti essenziali come ferro, vitamina B12, vitamina D, calcio e zinco.

6. Dieta Flexitarian

Ti piace l'idea di mangiare una dieta prevalentemente vegetariana, ma con spazio per piccole porzioni di carne, pesce e pollame? Questa è chiamata una dieta "flessibile". Ha molti dei benefici per la salute di una dieta vegetariana, ma spazio per la flessibilità.

Riempierai metà della tua piastra con frutta e verdura. L'altra metà sarà un mix di cereali integrali e proteine ​​magre. Si raccomandano anche latticini a basso contenuto di grassi, come latte, yogurt e formaggio.

7. La dieta del motore 2

Questa è una dieta a base vegetale creata da un vigile del fuoco ed ex atleta professionista. È un cambiamento di dieta radicale per abbassare i livelli di colesterolo LDL e aumentare i livelli di HDL.

Non è un piano molto flessibile. Potrai godere di un sacco di cereali integrali, verdure, frutta, legumi, tofu e prodotti a base di soia, ma niente carne, latticini o cibi lavorati.

8. La più grande dieta perdente

Puoi abbassare il colesterolo mentre perdi peso, abbassando la pressione sanguigna, diventando più forte e aumentando la tua energia con questa dieta, che si basa sullo show televisivo di successo.

L'esercizio è un must. E se vuoi risultati come le persone dello show televisivo, fare il miglio in più è la chiave.

Continua

9. Osservatori del peso

Questo è un ottimo piano per benefici per la salute a lungo termine, soprattutto se si vuole gestire il proprio peso. È una dieta ben bilanciata che può aiutarti a sentirti piena e soddisfatta, quindi è probabile che la seguirai.

"Non vuoi" nutrire "tutta la tua vita, ma piuttosto scegliere pasti coerenti con scelte di vita salutari", afferma Paul B. Langevin, MD, di Philadelphia.

Il piano funziona meglio se si scelgono pasti ad alto contenuto di proteine ​​e fibre e si mangiano meno carboidrati e grassi, afferma Langevin.

10. Dean Ornish Diet

Il piano di Ornish è disponibile in diversi livelli. Il più rigoroso è a basso contenuto di grassi e lascia fuori prodotti animali.

In un piccolo studio, le persone che hanno seguito questa dieta a bassissimo contenuto di grassi hanno abbassato i livelli di colesterolo di oltre il 30%. Il presidente Bill Clinton ha detto Programma del Dr. Dean Ornish per l'inversione delle malattie cardiachelo ha ispirato a cambiare radicalmente la sua dieta dopo un intervento chirurgico al cuore di emergenza.

Molte persone potrebbero trovarlo così difficile da fare. Ma Ornish ti offre anche altre opzioni che non sono così rigide, a seconda dei tuoi obiettivi di salute.

"Alcuni grassi sono buoni e necessari", afferma Langevin.Dice che i grassi come gli oli di pesce, gli oli polinsaturi e gli acidi grassi omega-3, che sono off-limits nella versione più rigida del piano di Ornish, fanno bene a te e sono necessari per far funzionare bene il tuo corpo.

fonti

FONTI:

James Beckerman, MD.

Paul B. Langevin, MD, professore associato di anestesiologia, Drexel University; anestesista, Hahnemann University Hospital, Philadelphia.

American Heart Association: "Gestire la pressione sanguigna con una dieta sana per il cuore", "Diete vegetariane".

Istituto nazionale del cuore, polmone e sangue: "Abbassare il colesterolo con TLC".

Vie antiche: "Piramide della dieta mediterranea".

Mayo Clinic: "La dieta della Mayo Clinic: un programma per dimagrire per tutta la vita", "Colesterolo: i primi 5 alimenti per abbassare i tuoi numeri".

Accademia di nutrizione e dietetica: "Recensioni di libri di dieta e stile di vita", "Il tuo bambino dovrebbe essere un fattore di flessibilità?"

Istituto di ricerca sulla medicina preventiva: "Punti salienti della ricerca: colesterolo".

Rosenthal, R. Procedimenti (Baylor University Medical Center), Ottobre 2000.

© 2014 WebMD, LLC. Tutti i diritti riservati.

Migliori diete per colesterolo alto


Attenzione uomini e donne Oltre i 50 anni che lottano per perdere peso ...

Scopri come sono gli alimenti che stai mangiando ogni giorno Rendere le tue cellule di grasso SICK ...

Realizzandolo IMPOSSIBILE per perdere peso , mentre danneggia anche le articolazioni, distruggendo gli ormoni, invecchiando rapidamente la pelle e portando persino al diabete.

 

Il che significa se sei stato lottando per perdere peso , che si tratti di mesi, giorni o anche anni, quindi ti preghiamo di prestare molta attenzione all'articolo qui sotto perché scoprirai che è Non è colpa tua ...


Suono folle ?

Per favore, fai un favore a te stesso e prendi 2 minuti dalla tua giornata per leggere questo importantissimo articolo sulla salute ...

di Mike Geary, alias "The Nutrition Watchdog"
Specialista certificato di nutrizione, autore best-seller
3 agosto

 

Come ti sei sentito quando ti sei svegliato questa mattina?

Eri rinfrescato e capace di saltare fuori dal letto ...

... o ci è voluto un po 'per costringerti ad alzarti e alzarti dal letto, dopo essere stato scortesemente scosso dal tuo sonno da quella stupida sveglia ronzio, ronzio, ronzio nel tuo orecchio?

Il tuo corpo si è sentito "giovane" ed energico quando ti sei alzato, o ...

... Eri dolorante e intontito da un'altra notte di sonno irrequieto?

Quando ti guardavi allo specchio, vedevi un viso giovane e fresco, o ...

... sei barcollando nel bagno, caviglie e ginocchia che scricchiolano , curvo dal dolore alla schiena e dalla tensione, e vedere una vecchia versione di te stesso che ti guarda attraverso lo specchio? Con borse sotto gli occhi, capelli secchi e ingrigiti, pelle rugosa e secca?

Quando guardavi in ​​basso mentre ti vestivi vedevi un corpo in forma, magro e sano, o ...

... Hai visto un? stomaco in continua crescita, morbido, grasso "flaccido" e un corpo che diventa debole, stanco e morbido?

Cosa ti passa per la testa mentre ti guardi?


Sei felice con il tuo aspetto e tatto, o ...

… Tu sei frustrato dalla tua vita , con la tua mancanza di salute, e con la tua incapacità di perdere peso e tenerlo fuori?

Borbotti da te stesso "Che diavolo? Come sono arrivato a sembrarlo?

Sei a tuo agio e tranquillo, o stressato come ti prepari per la tua giornata?

Devi bere più tazze di caffè prima ancora di poter pensare di essere produttivo e gentile?

Bevi di più durante il giorno, o peggio ancora, usa bevande energetiche e soda, perché hai oscillazioni di energia selvaggia dove vai dal sentirsi bene ed energico ... allo schiantarsi e sentirti come se avessi bisogno di un sonnellino?

Ti senti facile? Perdi il fiato dopo che sei salito su una rampa di scale, o mentre corri fuori dalla porta della tua auto?

Com'è la tua digestione? Hai comodi movimenti intestinali, o la tua vita è tutta questione di problemi digestivi come costipazione, gonfiore, attacchi di diarrea e indigestione?

Quante volte ti sei promesso che avresti perso peso, e forse l'hai fatto, ma poi hai rimesso tutto ... e altro ancora?


Quante volte negli ultimi due anni hai iniziato una "dieta" o un programma di allenamento? Una volta, due volte, 10 volte?

Come ti fanno sentire i tuoi fallimenti?

Se tu ed io eravamo seduti faccia a faccia, e ti ho chiesto di punto in bianco, dopo tutto quello che hai appena letto, "Come ti senti?" Cosa diresti?

Guarda, l'aumento di peso e la perdita di peso sono serie preoccupazioni del tuo, e ho capito ...

... ma anche questi altri problemi sono molto seri:

Dolore articolare, debolezza muscolare, problemi digestivi, "vecchia" pelle e capelli, grasso addominale testardo, energia zero e dipendenza dai carboidrati ...

e sono TUTTI collegati.

Potresti pensare che tutto questo suoni pazzo, ma lascia che ti chieda questo ...

Con quanti dei seguenti stai lottando?

  • Grasso della pancia testardo che NON andrà a dormire, indipendentemente dalle diete che provi
  • Gonfiore doloroso o fastidioso (specialmente dopo aver mangiato)
  • Guadagno di grasso in posti strani (petto negli uomini, pancia nelle donne, per esempio)
  • Articolazioni dolorose
  • Disturbi digestivi (IBS, gas, disturbi gastrici, stitichezza e / o diarrea)
  • Secco, invecchiamento della pelle e dei capelli (guardando più vecchio di quello che sei veramente ...)
  • L'energia oscilla (energia bassa prima di mangiare, alta dopo ... poi crash)
  • Brama costante di carboidrati
  • Problemi di sonno (non può addormentarsi e / o rimanere addormentato)
  • Moody e irritabile se sei troppo affamato
  • Indigestione

Il tuo stomaco e il grasso della pancia testardo ...


Ci sono prove crescenti che dimostrano la connessione tra un intestino "che perde" e problemi come aumento di peso, problemi alla tiroide, diabete di tipo 2, mancanza di energia, problemi di digestione (stitichezza, gonfiore, gas, diarrea, indigestione, ecc.).

Fondamentalmente, il tuo intestino funziona così ...

Il tuo intero apparato digerente, dalla tua bocca alla tua estremità posteriore, è un lungo tubo che è in realtà fuori dal tuo corpo ... anche se è dentro.

Questo lungo tubo ha barriere molto forti che mantengono le sostanze tossiche FUORI del tuo corpo e quando queste barriere sono danneggiate, come nel caso dell'intestino permeabile, quindi particelle di cibo e tossine che non dovrebbero farlo nel tuo flusso sanguigno e nel sistema linfatico , ci sono, che poi fa gli organi come il tuo fegato devono lavorare doppio tempo per sbarazzarsi di questa tossicità.

Questo carico di lavoro pesante quindi fa diventare il tuo fegato pigro e impantanato (immagina di dover fare il lavoro di 10 persone in metà tempo e come ti farebbe sentire) ...

Quando il tuo fegato diventa pigro, rende quasi impossibile bruciare i grassi, perché è lì che il grasso viene elaborato ...

... ma tutto inizia nel tuo intestino.

I tuoi intestini hanno piccole caratteristiche simili ai capelli che rivestono le loro pareti che aiutano a trasportare il cibo, aiutano la digestione e aiutano a trasferire i nutrienti dal tuo sistema digestivo al flusso sanguigno per essere usati dal tuo corpo.

Purtroppo gli alimenti che si mangiano, compresi molti cibi falsamente etichettati come "sani", così come troppo stress, una mancanza di sonno, troppo alcol, una carenza di vitamina D, e molto altro possono danneggiare questo delicato sistema ...

... Causare tossine da "trapelare" nel tuo corpo, portando ad un aumento di peso, un'incapacità di perdere peso, dolori alle articolazioni, costipazione, gonfiore, invecchiamento rapido della pelle, energia zero, problemi ormonali, ecc.
 

Quali alimenti possono portare a una situazione così orribile?

I maggiori colpevoli sono i "cibi salutari" che si mangiano ogni giorno, e gli è stato detto che sono i più salutari dalle grandi corporazioni alimentari, dal medico, dagli insegnanti di salute e persino dal governo.

Spesso si sentono affermazioni vaghe nella notizia che "lo zucchero fa male a te" o che "il grano e il glutine sono dannosi per te", ma hai veramente capito che cosa fanno questi alimenti ai tuoi interni?

Maggior parte delle persone NON capisco le ragioni ...

... e il fatto è che alcuni degli alimenti che scoprirai non possono solo DISTRUGGERE il tuo sistema digestivo, ma anche gli ormoni e il metabolismo.

Non solo, ma come vedrai in seguito, c'è un comune cibo a base vegetale che probabilmente mangi nei ristoranti di frequente (scommetto che lo hai mangiato almeno una volta nell'ultima settimana), e questo comune cibo vegetale è provato a CAUSA infarti!

Scoprirai anche esattamente ciò di cui hai bisogno per capire di mangiare in un modo che porti il ​​tuo metabolismo, equilibra gli ormoni, SCONTRI grasso della pancia testardo, cura l'intestino e aumenta la tua energia, indipendentemente dalla tua "cattiva genetica".


Quindi iniziamo subito ...

I 3 motivi per cui NON dovresti MAI mangiare grano - Sì, anche "grano integrale"

Ci sono 3 ragioni principali per cui il grano è un alimento terribile per il tuo corpo e fa più male che bene ...

Motivo n. 1: il grano causa interruzioni di zucchero nel sangue, glicazione delle cellule, aumento dell'invecchiamento, aumento di peso e aumento del rischio di diabete

Prima di dirti perché il grano può effettivamente accelerare il processo di invecchiamento nel tuo corpo, chiariamo una semplice biochimica nel tuo corpo ...

Questo riguarda la "glicazione" nel tuo corpo e le sostanze chiamate Prodotti avanzati per la glicazione (AGE). Questi piccoli e fastidiosi composti chiamati AGE accelerano il processo di invecchiamento del corpo, tra cui il danneggiamento nel tempo degli organi, delle articolazioni e, naturalmente, della pelle rugosa.

Quindi, detto questo, qual è uno dei maggiori fattori che aumentano la produzione di AGE all'interno del tuo corpo?

Questo potrebbe sorprenderti, ma i livelli elevati di zucchero nel sangue nel tempo aumentano drasticamente gli ETA che accelerano l'età nel tuo corpo.

Questo è il motivo per cui i diabetici di tipo 2 molte volte sembrano non essere invecchiati bene e sembrare più vecchi della loro età reale. Ma questo effetto dell'età non è solo limitato ai diabetici.

Quindi, torniamo a come "grano intero" si riferisce a questo ...

Qui è un fatto poco conosciuto che è spesso coperto dalle massicce campagne di marketing da parte di grandi aziende alimentari che vogliono farti credere che il "grano intero" sia sano per te ...

... Ma il fatto è che il grano contiene un tipo molto insolito di carboidrati (non trovato in altri alimenti) chiamato Amilopectina-A , che è stato trovato in alcuni test per aumentare il livello di zucchero nel sangue SUPERIORE a quello dello zucchero da tavola puro.

Infatti, l'amilopectina-A (dal grano) aumenta lo zucchero nel sangue PIÙ di quasi qualsiasi altra fonte di carboidrati sulla terra basata sui test di risposta della glicemia documentata negli studi.

Ciò significa che gli alimenti a base di grano come pane, bagel, cereali, muffin e altri prodotti da forno spesso causano MOLTO livelli di zucchero nel sangue più alti rispetto alla maggior parte delle altre fonti di carboidrati.

Se non mi credi, ecco qualcosa che dovresti sapere ... Ho eseguito test personali di zucchero nel sangue su me stesso usando un glucometro circa 45 minuti dopo aver mangiato 2 fette di pane di grano contro una ciotola di farina d'avena, con grammi equivalenti di carboidrati .

I risultati del test della glicemia di grano vs farina d'avena :

2 fette di pane tostato integrale :
45 minuti dopo il consumo: il livello di zucchero nel sangue è aumentato da 86 a 155

1 ciotola di farina d'avena (grammi equivalenti di carboidrati a 2 fette di pane tostato di grano)
45 minuti dopo il consumo: il livello di zucchero nel sangue è aumentato da 86 a 112

Come sapete ora, più alti sono i livelli medi di zucchero nel sangue nel corso del tempo, più si formano ETE all'interno del tuo corpo, il che ti fa invecchiare più velocemente.

Chiaramente, il grano intero ha aumentato lo zucchero nel sangue MOLTO più alto della farina d'avena, e se non lo sai, 155 è una lettura enorme di zucchero nel sangue che contribuirà certamente all'invecchiamento più veloce se mangi spesso grano ... e la maggior parte della gente mangia grano senza anche a pensarci quasi ogni pasto ... Yikes!

Non solo, ma i picchi elevati di zucchero nel sangue causati dal grano fanno anche pompare fuori il tuo corpo più insulina che ti fa impaccare più grasso corporeo ... Non è affatto divertente!

Questi enormi picchi di zucchero nel sangue provenienti dal consumo quotidiano di grano causano anche danni nel tempo al sistema di regolazione dello zucchero nel sangue, danneggiando il pancreas, causando insulino-resistenza e alla fine causando il diabete di tipo 2. Penso che abbiamo una forte causa contro il consumo del cosiddetto grano "sano"!


Motivo n. 2 - Glutine e altri composti dannosi per l'intestino

Il tema del glutine è in fiamme sui media ultimamente ...

... Ma la maggior parte delle persone sono confuse sul fatto che ci siano dei rischi reali per la salute con il glutine per la persona media che non ha la malattia celiaca.

La verità è che anche se non sei ufficialmente "intollerante al glutine " o "sensibile al glutine ", ci sono centinaia di studi pubblicati che indicano che il glutine può causare infiammazione nel sistema digestivo e persino causare" permeabilità "nell'intestino, il che può portare a una condizione di salute che è in aumento recentemente chiamata Perdente budello , così come altri problemi digestivi e problemi autoimmuni.

Gli scienziati teorizzano che il motivo per cui il glutine sta causando questi problemi del sistema digestivo è dovuto all'eccessiva ibridazione del grano negli ultimi 50 anni, che ha creato molecole di glutine appena modificate che sono estranee al sistema digestivo umano rispetto al grano antico che gli umani hanno mangiato per diverse migliaia di anni storicamente, e anche rispetto al grano che i tuoi nonni mangiavano più di 50 anni fa.

Motivo # 3 - Antinutrienti e bloccanti minerali nel grano

La terza ragione per cui il grano è terribile per te è che contiene ciò che viene chiamato "antinutrienti ", che sono composti naturali nella pianta di grano, ma possono causare effetti indesiderati negli esseri umani che ne mangiano troppo.

Uno di questi antinutrienti è chiamato fitati , che blocca l'assorbimento nel tuo corpo di alcuni minerali come zinco, ferro, manganese e calcio se mangi troppo spesso il grano.

Di nuovo, la maggior parte della gente mangia grano con quasi tutti i pasti (cereali al mattino, pane a sandwich a pranzo e pasta o pane a cena), quindi questo può causare una carenza di minerali nel tuo corpo nel tempo che porta a molte condizioni di salute.

Il grano ha altri bloccanti minerali e antinutrienti oltre ai fitati, come le lectine. Le lectine sono un altro costituente del grano che causa irritazione intestinale. Ancora un altro motivo per minimizzare o eliminare il grano dalla vostra dieta.

C'è assolutamente Niente "essenziale" sul grano nella dieta umana ... Fa semplicemente più male che bene ... periodo.

Molte persone mi chiedono spesso ... "Ma che ne è della FIBRA nel grano? Ho pensato che fosse per questo che doveva essere in salute?"

Scusa, puoi ottenere TUTTA la fibra di cui hai bisogno da frutta, verdura e noci, senza i danni del sistema digestivo e gli enormi problemi di zucchero nel sangue causati dal grano.

 

Nota: è importante continuare a leggere questa pagina perché ti mostrerò come accedere a TUTTI i miei migliori segreti per EVITARE il grano, ma continuerò a mangiare piatti incredibilmente deliziosi che aumentano il metabolismo, bilanciano gli ormoni, combattono il diabete e aiutano ridurre il grasso addominale. È più facile di quanto pensi, quindi non pensare che mangiare sano debba essere "noioso" come tante persone credono follemente.

 

I 3 motivi per cui non dovresti MAI usare oli vegetali ...

Anche se l'olio vegetale ha un nome sano, NON è fatto con verdure ... Come forse già sapete, l'olio vegetale proviene in realtà da qualsiasi combinazione di olio di mais, olio di soia, olio di canola, olio di cartamo e / o olio di semi di cotone, TUTTI di cui sono assolutamente terribili per la tua salute.

In realtà, sono decisamente mortali e non sto esagerando. Ecco perché...

Motivo n. 1 - Gli oli vegetali contengono solitamente grassi trans mortali, anche se non idrogenati

Sai già che i grassi trans sono mortali, quindi non approfondirò la scienza sul perché i grassi trans ti uccidono e danneggiano le membrane cellulari nel tuo corpo ... portando a tutti i tipi di problemi di salute spaventosi come il cancro, l'obesità , Alzheimer, malattie cardiache e altro ancora.

Conoscendo questi fatti, sono sicuro che sai già di stare lontano da cibi che contengono oli vegetali parzialmente idrogenati. L'hai sentito un milione di volte prima.

Tuttavia, probabilmente non sapete che anche gli oli vegetali non idrogenati (tutti gli oli vegetali sono raffinati) contengono anche alcuni grassi trans a causa del calore estremamente elevato, dei solventi e della pressione a cui sono esposti durante il processo di raffinazione. E sì, questo include anche i cosiddetti oli vegetali "espulsi".

Tutta questa lavorazione ad alta temperatura e alta pressione e l'uso di solventi esani in realtà costringe alcuni dei contenuti polinsaturi degli oli vegetali (sì, anche il cosiddetto olio di canola "sano") trasformato in grassi trans e qualcosa di ancora peggio di cui parleremo in un minuto chiamato "Megatrans ".

Secondo la dottoressa Mary Enig, PhD e biochimica nutrizionale, "Sebbene il governo canadese elenchi il contenuto di grassi trans di colza al minimo 0,2 per cento, la ricerca presso l'Università della Florida a Gainesville, ha trovato livelli di grassi trans fino al 4,6 per cento in olio di canola liquido commerciale ".

E questa è la spazzatura che il governo e i giganteschi agglomerati alimentari ti stanno promuovendo come "olio salutare"! Non cadere per questo.

Motivo n. 2 - Gli oli vegetali contengono "grassi mutati" ossidati che sono peggiori dei grassi trans e CAUSE infarti cardiaci

Tutti gli oli vegetali contengono grassi ossidati a causa del processo di raffinazione e reazioni chimiche con il contenuto di grassi poliinsaturi degli oli vegetali.

L'autrice di Expert Nutrition, Catherine Shanahan, MD, chiama i grassi negli oli vegetali "MegaTrans", perché sono simili in chimica ai grassi trans, ma anche PURCHE.

E MegaTrans da oli vegetali si trovano in quasi tutti i prodotti alimentari confezionati, così come praticamente TUTTE le friggitrici da ristorante.

Le patatine fritte dimostrano di danneggiare immediatamente le arterie dopo averle mangiate:

I radicali liberi formati durante la raffinazione degli oli vegetali creano questi grassi "mutanti", che danneggia le membrane cellulari e i cromosomi e crea un'enorme infiammazione nel tuo corpo .

I radicali liberi negli oli vegetali danneggiano anche le arterie, che possono portare direttamente ad un infarto. Si prega di essere consapevoli del fatto che questo non è solo un rischio a lungo termine di mangiare oli vegetali ogni giorno.

Ci sono anche studi che mostrano una disfunzione immediata nelle arterie, chiamata anche funzione endoteliale.

Catherine Shanahan, MD, cita nel suo libro Nutrizione profonda uno studio dalla Nuova Zelanda che ha dimostrato che i soggetti che hanno mangiato patatine fritte da una friggitrice del ristorante hanno subito danni alla loro funzione endoteliale delle loro arterie, passando da una normale dilatazione del 7% prima di mangiare le patatine fritte a quasi nessuna dilatazione (solo l'1% ) DOPO aver mangiato le patatine fritte. Questa è una cosa che può causare un infarto.

Se pensi che stia esagerando, ripensaci ...

Il dott. Shanahan ha anche intervistato centinaia di pazienti che sono stati ricoverati in ospedale per un attacco cardiaco e ha scoperto che ogni paziente che aveva appena avuto un infarto aveva consumato alimenti a base di oli vegetali con l'ultimo pasto prima dell'attacco cardiaco ... Spaventoso eh!

Pensa a CHE la prossima volta ordinerai le patatine con quel panino sul menu! È davvero così serio.

Chiedi sempre di sostituire le patatine fritte che vengono con la maggior parte dei pasti con verdure, frutta o insalata, invece. Questa potrebbe essere la differenza tra morire domani o godermi molti altri anni su questo splendido pianeta.

Motivo n. 3 - Gli oli vegetali causano enormi squilibri con il rapporto tra grassi Omega-6 e Omega-3

Una delle altre ragioni principali per cui gli oli vegetali ti uccidono è che sono per lo più costituiti da grassi omega-6 infiammatori, pur avendo pochissimi grassi anti-infiammatori omega-3.

Il rapporto più sano dalla letteratura scientifica sembra essere un rapporto di 2: 1 o anche di 1: 1 per il rapporto tra omega-6 e omega-3. Tuttavia, la maggior parte degli oli vegetali altera il rapporto fino a 20: 1 o addirittura 30: 1 a favore dei grassi infiammatori omega-6 nocivi.

E peggio ancora, questi grassi omega-6 NON sono il tipo innocente trovato nei noccioli, sono il tipo di megaTrans danneggiato "mutante" che danneggia i tessuti del tuo corpo.

Questo squilibrio di grassi Omega può essere ANCORA un'altra ragione per cui gli oli vegetali portano a malattie cardiache, cancro, obesità e molte altre malattie degenerative che accorciano la tua vita in modo significativo se non tagli gli oli vegetali al più presto.

Come nota rapida, la soluzione a tutti questi problemi principali con gli oli vegetali consiste nell'utilizzare oli salutari come olio di cocco, olio d'oliva, olio di macadamia, olio di avocado e burro nutrito con erba, tutti molto più sani degli oli vegetali e non causare nessuno dei problemi che abbiamo descritto in questa sezione dell'articolo.

4.7
5
15
4
1
3
1
2
3
1
1