Che cos'è un punteggio ponderato o un voto?

Dopo aver terminato il test, e il tuo insegnante restituirà il tuo test con un voto che sicuramente ti porterà da una C a una B sul tuo punteggio finale, probabilmente ti sentirai felice. Quando si recupera la propria pagella, tuttavia, e si scopre che il tuo grado è in realtà ancora una C, potresti avere un punteggio ponderato o un voto ponderato in gioco. Quindi, qual è il punteggio ponderato? Scopriamolo!

Un punteggio ponderato o un voto ponderato è semplicemente la media di un insieme di voti, in cui ogni serie ha una diversa importanza.

Supponiamo che all'inizio dell'anno l'insegnante ti dia il programma. Su di esso, lui o lei spiega che il tuo voto finale sarà determinato in questo modo:

Percentuale del tuo grado per categoria

  • Compiti: 10%
  • Quiz: 20%
  • Saggi: 20%
  • Medio termine: 25%
  • Finale: 25%

I tuoi saggi e quiz sono ponderati più pesantemente dei compiti a casa, e sia il tuo esame di medio termine che quello finale contano per la stessa percentuale del tuo grado di tutti i tuoi compiti, quiz e saggi combinati, quindi ognuno di questi test porta più peso rispetto agli altri articoli. Il tuo insegnante ritiene che quei test siano la parte più importante del tuo grado! Quindi, se fai i compiti, i saggi ei quiz, ma bombardi i grandi test, il tuo punteggio finale finirà comunque nella fogna.

Facciamo i conti per capire come funziona la valutazione con un sistema di punteggi ponderati.

Esempio di Ava

Durante tutto l'anno, Ava ha svolto i suoi compiti e ha ottenuto A e B sulla maggior parte dei suoi quiz e saggi.

Il suo voto di medio termine era un D perché non si preparava molto e quei test a scelta multipla la spaventavano. Ora, Ava vuole sapere quale punteggio ha bisogno per ottenere il suo esame finale al fine di ottenere almeno un B- (80%) per il suo punteggio ponderato finale.

Ecco come appaiono i voti di Ava nei numeri:

Medie di categoria:

  • Media dei compiti: 98%
  • Media del quiz: 84%
  • Media del saggio: 91%
  • Medio termine: 64%
  • Finale: ?

Per capire la matematica e determinare quale tipo di sforzi di studio Ava ha bisogno di mettere in tale esame finale, abbiamo bisogno di seguire un processo in 3 parti:

Passo 1:

Crea un'equazione con la percentuale di obiettivi di Ava (80%) in mente:

H% * (media H) + Q% * (media Q) + E% * (media E) + M% * (media M) + F% * (media F) = 80%

Passo 2:

Successivamente, moltiplichiamo la percentuale del voto di Ava per la media in ciascuna categoria:

  • Compiti a casa: 10% di grado * 98% nella categoria = (.10) (. 98) = 0,098
  • Media del quiz: 20% del voto * 84% nella categoria = (.20) (. 84) = 0,168
  • Media del saggio: 20% del voto * 91% nella categoria = (.20) (. 91) = 0,182
  • Midterm: 25% di grado * 64% nella categoria = (.25) (. 64) = 0,16
  • Finale: 25% del voto * X nella categoria = (.25) (x) =?

Passaggio 3:

Infine, aggiungiamoli e risolviamo x:
0,098 + 0,168 + 0,182 + 0,16 + 0,25x = 0,80
0.608 + .25x = .80
.25x = .80 - 0.608
.25x = .192
x = .192 / .25
x = 0,768
x = 77%

Poiché l'insegnante di Ava utilizza punteggi ponderati, per poter ottenere un 80% o un B- per il suo voto finale, avrà bisogno di segnare un 77% o una C sul suo esame finale.

Riepilogo del punteggio ponderato

Molti insegnanti usano punteggi ponderati e tengono traccia di loro con programmi di valutazione online. Se non sei sicuro di nulla relativo al tuo grado, per favore vai a parlare con il tuo insegnante.

Molti educatori votano in modo diverso, anche all'interno della stessa scuola! Imposta un appuntamento per passare i voti uno per uno se il tuo punteggio finale non sembra giusto per qualche motivo. Il tuo insegnante sarà lieto di aiutarti! Uno studente che è interessato a ottenere il punteggio più alto possibile è sempre il benvenuto.

Che cos'è un punteggio ponderato o un voto?

Basso Vs. Alta distanza di potenza

I voti possono essere scoraggianti e un po 'imbarazzanti su come vengono calcolati. Se riesci a calcolare quale è il tuo voto mentre superi i test unitari e a fare i compiti, puoi decidere quanto è necessario per raggiungere l'esame finale. Di solito viene utilizzato un punteggio medio ponderato per dare allo studente un buon punteggio dopo che tutti i voti sono stati raccolti e misurati rispetto all'importanza che ciascuno di essi possiede. Un esame finale può avere più peso di un test unitario, rendendo il voto complessivo dello studente migliore o peggiore a seconda di quel test.

Punteggi diversi

Possono valutare le tendenze in molte aree, dalla finanza alla ricerca della popolazione, ma in genere le medie ponderate o i mezzi sono usati in una classe. Hanno i loro benefici. Prendendo una serie di numeri e poi applicando valori specifici a quei numeri che riflettono il loro significato all'interno del gruppo di numeri, si ottiene quindi un valore ben definito o una media ponderata.

Come calcolare

Un punteggio ponderato viene calcolato conoscendo tutte le variabili e il loro valore. Per ottenere un punteggio ponderato, è necessario assegnare un valore a ciascuna delle variabili che si desidera calcolare nella media. Quindi moltiplichi il valore per i numeri corrispondenti. Totalizza tutti i risultati e dividi per la somma di tutti i valori originali per ottenere la media ponderata. Questo dovrebbe tenere conto dello stato comparativo di ogni parte del campione. Tipicamente in classe, un insegnante imposterà pesi per ogni tipo di grado, con test intermedi e finali che portano il maggior peso a circa il 70 percento e test unitari o quiz pop e compiti a casa completando il peso totale al 100 percento. L'insegnante calcolerà la media di ciascun tipo di grado e la moltiplicherà per il peso di ciascuna unità per determinare la media.

Vantaggi dei punteggi ponderati

Un punteggio medio ponderato dovrebbe essere in grado di includere eventuali fluttuazioni impreviste che possono verificarsi. Può riflettere una valutazione più coerente ea lungo termine di un determinato argomento. Il punteggio medio ponderato tiene conto delle fluttuazioni nelle abitudini dello studente, nella curva di apprendimento e altro ancora. Ad esempio, un esame finale può avere più peso di un primo esame per spiegare la comprensione del materiale da parte degli studenti come hanno studiato nel corso di un semestre. I quiz pop possono avere un peso maggiore rispetto ai test settimanali per tenere conto della comprensione delle lezioni da parte dello studente. Un sistema di punteggio dritto non consente queste variazioni e incognite man mano che lo studente progredisce in una classe.

Circa l'autore

Kimberley McGee è una giornalista pluripremiata con oltre 10 anni di esperienza nella scrittura di numerosi clienti. Come mamma di bambini con bisogni speciali, ha lavorato come assistente dell'insegnante e ha impartito lezioni a casa per i suoi gemelli. È abile nel rispettare scadenze ravvicinate e ha un ampio background in materia di educazione, salute e benessere, tendenze di carriera, genitorialità, animali domestici e altro ancora per il New York Times, il Rivista di Riviste di Las Vegas, il genitore di oggi e altre pubblicazioni. La sua biografia completa e le sue clip possono essere viste su www.vegaswriter.com.

4.7
5
11
4
4
3
2
2
2
1
0