Determina la tua zona di frequenza cardiaca cardio, aumenta l'intensità / fitness / cardio

Anche se è auspicabile un esercizio moderato per mantenere la forma fisica e sostenere la perdita di peso, l'esercizio fisico che produce una frequenza cardiaca più elevata può aumentare tali benefici. Comprendere la frequenza cardiaca può aiutarti a progettare routine di fitness che siano molto efficaci.

Fat Burning Zone

Un malinteso comune circonda il concetto di "zona brucia grassi". Molte persone credono che si ottenga una zona brucia grassi facendo attività aerobica moderata, al contrario di alta attività aerobica. Si ritiene che anche se stai bruciando meno calorie in questa attività moderata, le calorie bruciate derivano dal grasso. C'è del vero in questo; il tuo corpo accede a più carboidrati e meno grassi più il ritmo di attività è più duro. Tuttavia, poiché così tanti Di Più le calorie sono bruciate con una maggiore attività aerobica, tecnicamente si bruciano più grassi con un esercizio più intenso.

Trova la frequenza cardiaca target

Trovare la frequenza cardiaca obiettivo comporta un po 'di messa a fuoco silenziosa e un po' di matematica. Inizi a trovare la frequenza cardiaca a riposo. Basta trovare il polso e contare i battiti per un minuto. La maggior parte delle persone ha una frequenza cardiaca tra 17-25 battiti ogni dieci secondi. Prendi queste informazioni e applicale a questa formula. (L'età 23 e la frequenza cardiaca a riposo di 65 battiti al minuto sono stati inseriti nell'equazione, sostituendo i tuoi).

  • 220 - 23 (età) = 197
  • 197 - 65 (frequenza cardiaca a riposo) = 132
  • 132 * 65% (fascia bassa della frequenza cardiaca) OPPURE 85% (fascia alta) = 85,8 o 112,2
  • 85,8 + 65 (frequenza cardiaca a riposo) = 150 112,2 + 65 (rhr) = 177

La zona target della frequenza cardiaca per questa persona sarebbe 150 a 177. Questa è la tradizionale "zona brucia grassi".

Aumentare l'intensità per bruciare di più

Anche se puoi bruciare il grasso in modo costante una volta raggiunta la frequenza cardiaca target, puoi comunque bruciare più calorie, e quindi più grasso, aumentando l'intensità del tuo allenamento. Diverse zone di frequenza cardiaca hanno diversi vantaggi, a seconda dei benefici che più cerchi nel tuo esercizio.

Devi stare molto attento a non stressare il tuo corpo oltre ciò che può gestire. Lavorando con un'intensità leggermente superiore alla frequenza cardiaca desiderata, il 10 -20 percento in più, ti porterà fuori dall'Efficienza efficiente in esercizi aerobici. L'esercizio aerobico brucia il grasso ad un ritmo più elevato mentre aumenta la forza cardiovascolare. Se aumenti la frequenza cardiaca di un altro 10%, ti troverai in un esercizio anaerobico. Questa fase rallenta la combustione dei grassi poiché l'intensità richiede che il corpo usi lo zucchero, o acido lattico, immagazzinato nei muscoli. Tuttavia, questa fase continua a bruciare calorie e può causare perdita di peso.

Quanto basta?

Non è necessario raggiungere la frequenza cardiaca aerobica, anaerobica o addirittura target con tutti gli esercizi quotidiani. Vedrete risultati di perdita di peso se raggiungete o sorpassate la frequenza cardiaca target tre volte a settimana. Mentre gli atleti esperti possono sostenere questa attività per un'ora di ogni sessione, il principiante dovrebbe iniziare con non più di 20 minuti di una frequenza cardiaca avanzata per allenamento.

L'esercizio è probabilmente la parte più importante del mantenimento di uno stile di vita sano e di un peso corporeo adatto. Sapere qual è il livello di esercizio più adatto a te e quale frequenza cardiaca ti darà i risultati più desiderabili. Consultare sempre un medico prima di iniziare qualsiasi nuovo regime di fitness e assicurarsi che il medico sia d'accordo con quale dovrebbe essere la frequenza cardiaca desiderata.

4.8
5
12
4
2
3
1
2
3
1
1