Lecturio: Study for Medical School, USMLE, MCAT e MBBS

00:01 Ora, lo faremodiscutere di insufficienza cardiaca. 00:03 E l'infarto è belloperché potresti usare gli algoritmi sia per la diagnosi chegestione dello scompenso cardiaco, anche se è undisturbo complicato. 00:11 Quindi, iniziamo con adomanda clinica, allora ci arriveremoquegli algoritmi. 00:16 Quindi, ho un uomo di 67 anni. 00:18 Ha una storia ridottainsufficienza cardiaca della frazione di eiezione. 00:21 Attualmente vive gravidispnea che cammina per strada. 00:25 In effetti, sta arrivandodispnoico anche salendo 10 gradini. 00:29 Ne ha anche trecuscino ortopnea durante la notte. 00:31 Ha bisogno di tre cuscinirespirare comodamente. 00:33 Ma dovrei anche dirloquando è seduto nella sua sedia preferita, non ha sintomi 00:39 Non ha fiato cortoe si sente a suo agio. 00:41 Quindi, dati quei fatti, cos'è il cuore di New York di questo pazienteClasse di associazione (o NYHA) di insufficienza cardiaca. 00:48 I, II, III o IV? È di classe III. 00:53 E descriviamoquelle lezioni per un secondo. 00:56 Quindi, classe I, ha prove di insufficienza cardiacaobiettivamente sull'ecocardiogramma. 01:02 Ha un cervello aumentatolivello del peptide natriuretico, ma lui non ha sintomi. 01:06 II, lui hasintomi lievi durante lo sforzo. 01:09 III, questo paziente, ha severolimitazioni sull'attività. 01:12 Può salire solo 10 scale, ma lui è a suo agiosintomi di riposo e IV classe a riposo. 01:17 Questo potrebbe emergere nel tuo esame. 01:21 Quindi, cosa fai con apaziente con sospetta insufficienza cardiaca? Questo è un paziente che èvenendo da te e descrivendo il fatto che abbianodispnea durante lo sforzo, che hanno gonfiore alle gambe, che non riescono a respirare di notte stando sdraiatio si svegliano senza fiato durante la notte, che è parossisticodispnea notturna (o PND). 01:42 Quindi, quelli sono elementidella storia clinica. 01:45 Stai per fare unesame fisico, che descriverò in un secondo, e se il paziente potrebbe averebroncopneumopatia cronica ostruttiva, insufficienza cardiaca, solo generalmente debilitato, molte volte farai un ECGanche su quei pazienti perché, al centro, seipreoccupato per il cuore 02:05 Se qualcuno di questi elementisuggerire l'insufficienza cardiaca - e ancora, li copriremo aun po 'più chiaramente in un secondo, pensa di ottenere entrambiun livello di peptide natriuretico cerebrale (o BNP), o un proBNP N-terminale. 02:19 Entrambi misurano il miocitadanno nel cuore. 02:23 E sono preziosi,in particolare se sono negativi, perché quando sono negativi, la possibilità che ha un pazienteinsufficienza cardiaca significativa è molto piccola. 02:30 Sono relativamente facili da ordinare. 02:32 Ora sono economici. 02:33 Eranoun test costoso. 02:34 Non è più così costoso, in particolare solo il normale livello di BNP. 02:39 Ed è un bel test che tupuò usare per aiutare a escludere l'insufficienza cardiaca. 02:44 Se non c'è - se la loro storia, nell'esame, nell'ECG, no - non ci sono anomalie lìper suggerire davvero l'insufficienza cardiaca, naturalmente, insufficienza cardiacasarà improbabile. 02:54 Quando c'è una probabilità di insufficienza cardiaca basatasulla loro storia, fisica ed ECG e, diciamo, ottieni un BNP che èo borderline o alto, inviarli a unecocardiogramma. 03:09 Tutti con insufficienza cardiacamerita almeno un ecocardiogramma per verificare la funzione valvolaree valutare la frazione di eiezione 03:18 Se il BNP è negativo, come ho detto, l'insufficienza cardiaca è improbabile. 03:22 Non hanno bisognoqualsiasi ulteriore lavoro. 03:24 E come ho detto, quei peptidi natriuretici, il BNP, è raramente fatto inpratica clinica e probabilmente dovrebbe esserefatto un po 'più spesso perché è un bel modo diescludere l'insufficienza cardiaca, in particolare per quei pazienti che non lo fannoincontrare tutti i segni e sintomi classici. 03:38 Forse stanno solo sentendoun po 'più affaticato e in calo o forse stanno ottenendoun po 'stanco di fare esercizio fisico. 03:43 È un test utile. 03:45 Tutto ok. 03:46 E se l'ecocardiogramma è normale, insufficienza cardiaca rimane improbabile. 03:53 Una volta determinato ilil paziente ha insufficienza cardiaca, passiamo al trattamento. 03:58 Quindi - ma, prima, facciamo solotipo di rivisitare quella storia, quali sono gli elementi importanti nelstoria clinica in pazienti con insufficienza cardiaca? Quindi, ovviamente, una storia di precedentimalattie cardiache, compresa l'ipertensione, inclusa qualsiasi esposizioneai farmaci cardiotossici o storia di significativoesposizione alle radiazioni, dì se sono stati trattati percancro ai polmoni o al seno. 04:20 Forse stanno usando diuretici. 04:22 Andarono a cure urgenti. 04:23 Ehi, ho ilgonfiore alle gambe. 04:24 Continua a infastidirmi. 04:25 Ricevono una dose di furosemide. 04:27 Hanno ancora quella bottiglia. 04:28 È un segno. 04:30 E poi ortopnea odispnea parossistica notturna. 04:34 L'ortopnea richiede l'elevazione delandare di notte per respirare. 04:38 PND si sta svegliandoansimante per l'aria di notte. 04:41 Quindi, quelli sono decisamentesegni specifici per insufficienza cardiaca. 04:45 Quindi, l'esame fisicoanche critico per i pazienti con insufficienza cardiaca. 04:49 All'esame polmonareil classico ritrovamento è rantoli o crepitii. 04:54 Di solito quei crepitiiconcentrato nei campi polmonari inferiori, quindi risolviun po 'come si diventa più alto. 04:59 Cerca l'edemanegli arti inferiori. 05:01 Dice caviglia, ma l'edema puòandare oltre il ginocchio nei casi più gravi. 05:05 Potresti sentire un soffio al cuore, in particolare il cuore extra S3suoni associati allo scompenso cardiaco. 05:12 È possibile vedere la dilatazione venosa giugulare quando il paziente èdisteso in posizione semi-sdraiata e puoi effettivamente misurarlo. 05:18 È un modo che puoimisurare il volume sovraccarico trapazienti con insufficienza cardiaca. 05:22 E poi un lateralespostamento del cuore anche o un battito apicale allargato, segni di cardiomegaliaassociato a insufficienza cardiaca, e questo di solito è dopoè abbastanza avanzato purtroppo.

4.6
5
12
4
2
3
3
2
3
1
0