Come ridurre la cellulite sulle gambe

La cellulite è una sostanza che rimane intrappolata nel tessuto connettivo che si trova sotto la pelle. Si tratta fondamentalmente di piccoli gruppi di cellule adipose che conferiscono alla pelle un aspetto bitorzoluto, a buccia d'arancia. Anche se non è in pericolo di vita, il suo aspetto sulle gambe può far sì che una persona si senta consapevole di sé. Per ridurre la cellulite, è necessario trattarla nello stesso modo in cui si tratterebbe di grasso normale, mentre si pone l'accento sulle gambe. Secondo la Mayo Clinic, perdere chili e rafforzare i muscoli delle gambe, delle cosce e dei glutei può diminuire l'aspetto della cellulite.

Video del giorno

Ridurre le calorie. Ridurre il peso riduce l'aspetto della cellulite. Taglia il tuo apporto calorico di 500 al giorno e puoi perdere una sterlina a settimana. Devi bruciare 3500 calorie per perdere un chilo.

Mangia cibi più sani. Riduci i fast food, i cibi fritti, i cibi lavorati e i carboidrati raffinati, che possono produrre grasso. Seguendo una dieta che consiste completamente di frutta, verdura, carni magre, latticini a basso contenuto di grassi, pesce, fagioli, noci, semi e cereali integrali ridurrà la cellulite.

Aumentare l'assunzione di acqua. Elimina dalla tua dieta bevande ad alto contenuto calorico come soda, succo di frutta, tè zuccherato e alcol. Bevi acqua invece, poiché non ha calorie e ti aiuterà a mantenerti ben idratato. L'Istituto di medicina raccomanda che le donne bevano circa 3,7 litri di acqua al giorno.

Eseguire esercizi cardiovascolari. Questo tipo di allenamento brucia un numero significativo di calorie, che può aiutare a ridurre il peso e diminuire la cellulite nelle gambe. Scegli esercizi cardio che pongono l'accento sulle tue gambe come la corsa in collina, le scalate, il ciclismo stazionario, il canottaggio e l'aerobica in acqua. Eseguire cardio 3 volte a settimana a giorni alterni per 45 a 60 minuti.

Esegui gli squat. Gli squat sono esercizi composti che funzionano su quadricipiti, muscoli glutei, muscoli posteriori della coscia e polpacci. Stare con i piedi a circa la larghezza delle spalle. Piega le ginocchia e accovaccia fino a quando le cosce sono parallele al pavimento. Alzati e ripeti da 10 a 12 volte. Per maggiore resistenza, mantieni i manubri nelle tue mani.

Esegui affondi. Inizia con i piedi insieme. Avanzare con il piede destro e assumere una posizione divisa. Piega le ginocchia in modo che il ginocchio anteriore sia di 90 gradi e il ginocchio posteriore sia appena sollevato da terra. Rimettiti in posizione, avvicina i piedi e fai un passo avanti con il piede sinistro. Affondi e riporta le gambe di nuovo insieme. Fai da 10 a 12 rappresentanti. Puoi tenere i manubri nelle tue mani per aumentare la resistenza.

Esegui esercizi di scorrimento. Trova una superficie scivolosa come il pavimento in legno o linoleum. Metti un asciugamano sul pavimento. Salire sul tovagliolo con il piede destro e farlo scorrere verso il lato il più lontano possibile. Far scorrere indietro per incontrare l'altro piede e ripetere da 10 a 12 volte prima di passare i lati. Il rafforzamento dei muscoli delle gambe riduce la comparsa della cellulite.

  • Asciugamano
  • manubri
4.3
5
12
4
5
3
1
2
2
1
0